Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Aeropro Drive GT

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Aeropro Drive GT

Messaggio Da Felipo il Lun 18 Gen 2010 - 18:35

Promemoria primo messaggio :

Caratteristiche:

Tecnologia: Cortex System/Aéro Modular/GT
Ovale: 645 cm²
Peso: 300 grammi
Rigidità: 72 RA
Profilo: 26 mm
Lunghezza: 68.5 cm
Bilanciamento: 32 cm
Grip: Babolat Syntec bianco
Schema Corde: 16 x 19

Recensione di un utente su TalkTennis:

Personal Racquet of Choice - Pure Storm Tour GT
Hours played - 6


Groundstrokes- This is where all of the aeropro drives. excel Ripping, spinning, heavy groundstrokes off either side. For me, the best part of the experience. What I like about this racquet, is the 100" design, along with the aero throat. It gives the racquet a "sleek" feel for a stick with it's head size. By comparison, something like a pure drive ends up feeling more "fly swatter" like. The best way to describe hitting groundstrokes with this stick for me, would be a "carving" motion. It's hard to describe. When I use the APD I tend to hit more of an in between SW-W forehand. I still like to have a forward swing path but my angle of attack is a little more closed than other racquets. For me, the APD allows me to swing in a way that other racquets do not. I attribute it solely to the feel of the design, and I personally love it. I don't buy into that aero throat allowing you to swing faster marketing bit. Not at all. But it does impart a radically different feel to your strokes that I imagine people either love or hate. As stated above, I love it. I prefer full poly in this racquet, and I think a good poly makes this racquet come alive. Still plenty of power, and yet a lot of control. I felt that the GT version was very solid in terms of directional control and I knew where everything was going at contact. For people that like the feel of this racquet and it's design, I can hardly think of a better overall ground stroke racquet.

Serves- For me this this is the weakest part of the APD racquets, and it always has been. Not that it is bad, but it just lacks something compared to the PD. That would be the feeling of being able to toss it up and slam it into the back fence. You can still do that with this racquet, but I tend to add more slice to my serves with this racquet, and second serves are much more difficult. I know it's mostly the user for these things, but the feel on serves is the opposite of groundstrokes for me. In fact I am not sure what is up with the slicing. I know a toss to the right will make you much more likely to slice, but even a standard straight ahead toss seems to be more susceptible. I just feel unsure of myself, especially on second serves. In fact, I have lost sets because of strings of double faults where I just feel like I can't find the box. I don't really have this problem with a pure drive at all. Anyway, I know I could get to grips with the serving on this racquet with some focused and dedicated practice. It is just harder than other well serving racquets. Overall I think serves are "good" with the potential to be "great" with some work. It wouldn't prevent me from using this racquet regularly, but there are better serving racquets.

Volleys- I don't really have a problem volleying with any racquet, unless it's unstable. This one is no different. Solid response, stable for me, and able to punch the ball away pretty easily (unlike the AST GT, that you had to really work to stick). In fact I really like this racquet on volleys. With full poly you have the ability for shorter angled volleys, or deeper put away volleys…just no problem here and no complaints. Nothing "super awesome" but no deficiencies for me. In fact I think this would be a great doubles racquet in this sense.

Serve returns- Good, Sometimes I would have the tendency to overhit a bit, but that also has to do being lazy sometimes. When blocking back a ball, you can't have your racquet too open and send it flying…on smaller headed, less powerful racquets these can drop in (of course then you've just hit a sitter) but you don't really get away with that on this one. However, if you know how to utilize this you can be more aggressive with your returns overall, and you get a nice sweetspot for getting more balls back in play. I like it, and I like it a lot.

General comments - First up, lets look at the feel. At this point everyone knows what the GT "tech" is supposed to add. A better feel. That's about it. But I don't think the Babolat line really needs any improvement in terms of performance, so if they are focused on improving the feel in these things, I say great. Did they succeed? I think they did. The APD GT follows in the footsteps of the previous Babolats in improving the overall feel of the line. I would always play with my cortex racquets with a good amount of lead. I was fine with the feel, though I could see why people who liked a classic head or wilson feel wouldn't like it. Does the GT version remedy that? No not in that sense, I don't think the "physics" of the racquets would even allow that. There is so much more overall volume to the mold these things, if the density of the layups were the same I imagine they would be well over 15 ounces (total conjecture). But the feel is improved, and I certainly felt more connected to my shots. I think the GT racquets do this without being harsh, so I would say, definitely a success. Also, I felt the stock swingweight felt heavier than the previous version, though some are reporting that their racquets felt light. Hopefully the Babolat QC isn't going downhill…

Overall, a great racquet. I could easily use this as my main stick, and I think it can cover a wide wide range of players and settings. Doubles, singles, mens, ladies, anyone could benefit from using this racquet. Even people who think the kps88 is the manliest stick around. In fact, I am considering going back to it, as there is simply no denying the over all performance of a 100" racquet. Many people talk about how you have to be "good enough" to use something like a k90 or prestige mid, but I see it another way. While anyone can play with these, only a great player could fully utilize the potential of this thing. It can seriously be a wicked, wicked players stick with the right config, just as well as it could be a casual players "fun time" stick. I see very little downside to these. Highly, highly recommended, and easily in my top 5 overall racquets.


Sembrerebbe che sia migliorata rispetto alla APDCortex, spero di riuscire ad averla in prova quando verrà commercializzata qui in Italia.

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso


Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Xerse81 il Mar 30 Mar 2010 - 13:03

io sto pensando di aggiungere 3g ad ore 3 e 3g ad ore 9 + 7/8 al manico (così sposto anche leggermente il bilanciamento al manico per "aiutare" il mio rovescio monomane)

Xerse81
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Data d'iscrizione : 30.01.10

Profilo giocatore
Località: Fano (PU)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: PD Team - nCODE 6.1 95 16x18 - Head i.prestige - Babolat APD GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da boris75 il Mar 30 Mar 2010 - 20:57

@Andrex ha scritto:Non so, è un mistero, io nel borsone le ho tutte e 2, la vecchia mi da sensazione decisamente diverse di impatto dalla Gt. A parità di velocità di uscita, con la Gt devo spingere il doppio e la sento più secca.

Sarà mica che l'hanno resa più professionale per gente che sa giocare, dandogli più controllo che tanto la potenza il pro ce la mette lui. A me il termine che si usa spesso "professionale " mi lascia sempre perplesso , che vuol dire adatto più ai professionisti , ma io che non lo sono ? Ancora non ho provato la pure drive gt per cui non posso paragonare con la vecchia ma sono molto curioso..

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Alex il Mer 31 Mar 2010 - 0:52

@Andrex ha scritto:Ormai con questa Gt ci sto giocando da più di un mese, e devo dire che ci sono delle cose che preferivo nella precedente APD Cortex, devo dire che subito mi ero trovato molto bene, (vedi la mia recensione del 3d) ma alcune cose che vado sotto ad elencare mi fanno riflettere:Per esempio, con la Gt mi sembra di spingere di meno, si è vero ho più controllo, ma alla fine la potenza sembra decisamante inferiore, all'inizio pensavo fosse il mio braccio che si doveva abituare al telaio indubbiamente più rigido, ma non è così. Anche lo sweetspot, mi sembra diminuito in maniera considerevole, come la sensibilità sulla palla, alle volte mi sembra di giocare con una tavola di legno. Le corde sono le stesse che usavo sulla precedente che vado a ricordare:APD Cortex - Babolat addiction 25Kg.APD Cortex GT - Babolat addiction 25Kg.V-24Kg.O.Non so, se, per causa del telaio + rigido, forse dovrei tirarle a 24Kg.Pertanto, vorrei da voi un commento, sto pensando di tornare al vecchio telaio, per me, decisamente più devastante.

Ho sentito parecchi fare le stesse considerazioni che hai fatto tu.

Credo che la Pure Drive GT sia riuscita meglio rispetto alla precedente, mentre questa sia cambiata troppo.

Però non le ho provate quindi ti passo solo ciò che ho sentito dire.

@boris75 ha scritto:
@Andrex ha scritto:Non so, è un mistero, io nel borsone le ho tutte e 2, la vecchia mi da sensazione decisamente diverse di impatto dalla Gt. A parità di velocità di uscita, con la Gt devo spingere il doppio e la sento più secca.

Sarà mica che l'hanno resa più professionale per gente che sa giocare, dandogli più controllo che tanto la potenza il pro ce la mette lui. A me il termine che si usa spesso "professionale " mi lascia sempre perplesso , che vuol dire adatto più ai professionisti , ma io che non lo sono ? Ancora non ho provato la pure drive gt per cui non posso paragonare con la vecchia ma sono molto curioso..

Dicono che la Pure Drive GT sia un modello uscito particolarmente bene.

Appena mi capita "a tiro" un giro ce lo faccio.

Ciao.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da andrew84 il Mer 31 Mar 2010 - 10:53

@boris75 ha scritto:
@Andrex ha scritto:Non so, è un mistero, io nel borsone le ho tutte e 2, la vecchia mi da sensazione decisamente diverse di impatto dalla Gt. A parità di velocità di uscita, con la Gt devo spingere il doppio e la sento più secca.

Sarà mica che l'hanno resa più professionale per gente che sa giocare, dandogli più controllo che tanto la potenza il pro ce la mette lui. A me il termine che si usa spesso "professionale " mi lascia sempre perplesso , che vuol dire adatto più ai professionisti , ma io che non lo sono ? Ancora non ho provato la pure drive gt per cui non posso paragonare con la vecchia ma sono molto curioso..

Con la pd gt han fatto un eccellente lavoro, davvero un altro telaio rispetto alla vecchia; tant è che son passato dalla apd alla pd gt senza grossi traumi, più potente, controllo simile e anche come rotazioni non ci sono grosse differenze... Mi verrebbe quasi da dire che è quella l evoluzione della vecchia apd

andrew84
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 206
Età : 32
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 10.02.10

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: ITR 4.5/5.0
Racchetta: prince exo3 tour 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Skorpion il Mer 31 Mar 2010 - 16:52

Ho avuto sensazioni identiche cioè ho trovato molto interessante la pd gt e diversa la apdc gt Smile

Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Andrex il Mer 31 Mar 2010 - 17:40

Mi viene da pensare di vendere la mia APD GT o scambiarla con una PD GT

Andrex
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 19.01.10

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: Babolat Aero Pro Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Skorpion il Mer 31 Mar 2010 - 17:58

OK comprix, farò un test molto approfondito sulla apdc gt per fugare tutti i dubbi agli indecisi Very Happy

Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Andrex il Sab 3 Apr 2010 - 16:33

Stamattina partita intera con la vecchia APD cortex, mi sono ritrovato con le vecchie sensazioni e molto bene. Ho sbagliato a comprare un telaio senza prima provarlo a fondo.La nuova Gt ho deciso di darla via, anzi se a qualcuno interessa volentieri la vendo!

Andrex
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 19.01.10

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: Babolat Aero Pro Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da steccovich il Sab 3 Apr 2010 - 20:54

Andrew, può interessare a me la tua aero gt

steccovich
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 806
Data d'iscrizione : 18.06.09

Profilo giocatore
Località: Foggia
Livello: maniacale
Racchetta: Solo Pro Kennex- Q5 da 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Ospite il Sab 3 Apr 2010 - 21:04

Perchè non provi a reincordare la racchetta prima di darla via?

Per quante ne so io, la prima incordatura di una racchetta serve solo a far assestare il telaio; magari, con una seconda incordatura ritroverai le stesse sensazioni della precedente. Mi semvra proprio styrano una differenza così grande tra le due versioni.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Andrex il Sab 3 Apr 2010 - 21:48

g867500 ha scritto:Perchè non provi a reincordare la racchetta prima di darla via?

Per quante ne so io, la prima incordatura di una racchetta serve solo a far assestare il telaio; magari, con una seconda incordatura ritroverai le stesse sensazioni della precedente. Mi semvra proprio styrano una differenza così grande tra le due versioni.
Anche io credevo così, non so, anche una seconda incordatura tirata a meno kg? la vecchia la tengo a 25, questa a 25 è rigida, l'ho fatto provare anche ad altri che mi confermano la differenza tra i 2 telai. L'impatto è troppo secco e la palla è meno profonda...mah...

Andrex
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 19.01.10

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: Babolat Aero Pro Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Ospite il Sab 3 Apr 2010 - 22:09

parlane con Eiffel59, prima di gettarla al vento Wink

@Andrex ha scritto:
g867500 ha scritto:Perchè non provi a reincordare la racchetta prima di darla via?

Per quante ne so io, la prima incordatura di una racchetta serve solo a far assestare il telaio; magari, con una seconda incordatura ritroverai le stesse sensazioni della precedente. Mi semvra proprio styrano una differenza così grande tra le due versioni.
Anche io credevo così, non so, anche una seconda incordatura tirata a meno kg? la vecchia la tengo a 25, questa a 25 è rigida, l'ho fatto provare anche ad altri che mi confermano la differenza tra i 2 telai. L'impatto è troppo secco e la palla è meno profonda...mah...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da boris75 il Dom 4 Apr 2010 - 9:56

Ma un kg meno può trasformare una racchetta in modo radicale ?
Non sò....

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Andrex il Dom 4 Apr 2010 - 11:05

Infatti credevo di passare senza nessun problema dalla Cortex a questa Gt ma a quanto pare sembra più simile la PD Gt come evoluzione della mia che questa. Io non sono d'accordo a cambiare telaio, nella mia vita ho cambiato 2 telai, sarò io che non riesco ad abituarmi ai cambiamenti o questa è diversa dalla precedente.Per le corde sono d'accordo, non cambiano le sensazioni per un paio di Kg.

Andrex
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 19.01.10

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: Babolat Aero Pro Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Andrex il Lun 5 Apr 2010 - 21:38

[quote="errex2008"]parlane con Eiffel59, prima di gettarla al vento Wink

Domani sera vado ad accordare, se Eiffel59 ha qualche dritta sono in stand by...

Andrex
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 19.01.10

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: Babolat Aero Pro Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da steccovich il Gio 8 Apr 2010 - 22:05

Mio figlio è passato da una wilson K six one team 289 gr alla Apd Gt con le vere corde nuove nere di Babolat. L'impressione che ho è che, rispetto al vecchio telaio Wilson, la palla tende a scappare e quindi perde il controllo. Non so se dipende dalle corde, forse lente, o da altro. Vorrei cambiarle con un mono tirato a 25-24 kg. Cosa ne pensate?? Oppure ho sbagliato a fargli cambiare telaio ed è meglio che torni ad un telaio con + controllo visto che con il vecchio tirava cannonate.

steccovich
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 806
Data d'iscrizione : 18.06.09

Profilo giocatore
Località: Foggia
Livello: maniacale
Racchetta: Solo Pro Kennex- Q5 da 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Xerse81 il Gio 8 Apr 2010 - 23:51

Io ce l'ho incordata, come consigliato da eiffel, con TF BC 1.24/TF NRG2 1.24 24/26 V/O ma con questa racchetta non mi ci trovo un gran chè, domani metterò le BC 25/24 a 4 nodi per fare un ultimo tentativo e se non sarò soddisfatto, la venderò anche se mi scoccia visto che è un regalo di laurea ed ha all'attivo pochissime ore di gioco!

Xerse81
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Località : Fano
Data d'iscrizione : 30.01.10

Profilo giocatore
Località: Fano (PU)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: PD Team - nCODE 6.1 95 16x18 - Head i.prestige - Babolat APD GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Andrex il Lun 12 Apr 2010 - 21:58

Ok, ci siamo, provata oggi 1 ora nel consueto allenamento del Lunedì...Ora è ok, 23Kg, con il monofilo RPM Blast della Babolat, nuovo nuovo.Direi che è tornata come sensazioni come la vecchia Cortex che usavo prima.

Andrex
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 34
Età : 40
Località : Torino
Data d'iscrizione : 19.01.10

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: Babolat Aero Pro Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Skorpion il Lun 12 Apr 2010 - 23:23

Provando sia la Pd GT che la Apdc GT ho notato nel caso della giallona un peso di palla inferiore, più leggera insomma. Anche oggi al torneo in una partita tra due 3a uno dei due ha rotto le corde e cambiato telaio (stava giocando con una PdGT) ed ha preso una Apdc GT. Metteva tutte le palle dentro ma notavo un colpo meno consistente. Giocandoci su terra e cemento le mie sensazioni sono state queste.

Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Becker il Mar 13 Apr 2010 - 0:01

Mi state incuriosendo con sta PD-GT...magari una PLUS?!

Mentre la APDC-GT bella come grafica!!

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Genius Ale il Sab 17 Apr 2010 - 22:50

Oggi ho giocato circa tre ore con la nuova aero pro drive gt e vi devo dire che non mi ha convinto pienamente.L'incordatura è stata fatta con le nuove RMP tirate a 25/25.Il diritto devo dire che non è male anche se facendo una fatica incredibile la palla non andava poi tutto sto granchè,il rovescio invece il più delle volte mi moriva sulle corde.Il servizio e i colpi sotto rete invece mi sono sembrati ottimi.Adesso non sò se sono le corde,che cmq le ho trovate toste.oppure la mia scarsità tecnica, fatto stà che sono uscito con un braccio praticamente partito e una certa insoddisfazione del telaio.Adesso vorrei provare martedì la vecchia versione cortex con le stesse corde e stessa tensione e vediamo cosa succede...cercherò di farvi sapere al più presto.Se la dovessi cambiare mi consigliereste la pure drive gt?

Genius Ale
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 17.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 18 Apr 2010 - 7:29

OTTio, magari le avrei tese un kg meno ed avrei dato un kiletto meno sulle orizzontali...la PDGT è un pelo più potente e con meno controllo, la APDC una via di mezzo...certo che sapendo livello e stile di gioco magari potremmo darti una mano e vedere se c'è dell'altro più indicato per te...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40445
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da RenaTheWiz il Dom 18 Apr 2010 - 21:37

Ieri in allenamento ho provato un'ora intera questa racchetta incordata con Blackcode a 23/22kg e customizzata con 10gr di piombo.
Devo dire che, inaspettatamente, non mi è dispiaciuta affatto. Dico inaspettatamente perchè è una tipologia di racchetta molto diversa da quella che uso di solito (Prestige Pro, poi Yonex RDiS100 e Tecnifibre TFight 320). L'ho trovata di una facilità incredibile che la rende molto divertente (non lo dico in senso dispregiativo), va tutto dall'altra parte. Smile Spinge parecchio ma pensavo peggio, di dritto non ho avuto problemi a controllare la palla e ho tirato vincenti a iosa con pochissimi errori...di rovescio qualche volta sono andato lungo ma immagino che con un pò di allenamento e una volta prese le misure si riesca a stare dentro le linee.
Servizio provato poco ma da tarare, all'inizio la botta piatta non voleva entrare e la seconda aveva troppo spin e usciva corta...poi con un minimo di aggiustamento sono migliorate entrambe.
Resta da vedere se in partita la potenza non risulti difficile da gestire.

Insomma devo dire di essermi divertito, forse i grammi aggiunti e il bilanciamento più verso la testa hanno contribuito a non farmi sentire troppo la differenza di peso con le mie ma se riesco ci faccio con piacere un altro giro.

ciao Smile

RenaTheWiz
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 967
Età : 39
Data d'iscrizione : 20.09.09

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Wilson Ultra 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Xerse81 il Dom 18 Apr 2010 - 23:58

@rena dove hai messo quei 10g? Grip in cuoio? Io ho messo 4/5 g sotto il tappo.

Anche io adesso che ho solo le bc a 24/23 mi ci trovo meglio rispetto al mio precedente ibrido

Xerse81
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Località : Fano
Data d'iscrizione : 30.01.10

Profilo giocatore
Località: Fano (PU)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: PD Team - nCODE 6.1 95 16x18 - Head i.prestige - Babolat APD GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da RenaTheWiz il Lun 19 Apr 2010 - 0:16

@Xerse81 ha scritto:@rena dove hai messo quei 10g? Grip in cuoio? Io ho messo 4/5 g sotto il tappo.

Anche io adesso che ho solo le bc a 24/23 mi ci trovo meglio rispetto al mio precedente ibrido

Ciao, la racchetta non era mia. Aveva 6gr nel manico ed altri 4 (2+2) ai lati dell'ovale.

ciao Smile

RenaTheWiz
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 967
Età : 39
Data d'iscrizione : 20.09.09

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Wilson Ultra 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aeropro Drive GT

Messaggio Da Xerse81 il Lun 19 Apr 2010 - 11:11

io avevo messo 3+3 ad ore 3 e 9 ma non mi ci trovavo ed ho preferito lasciare il piombo nel manico per arretrare il bilanciamento visto il mio rovescio monomane.
Ora che ho le BC Full a 24/23 (e ci sto prendendo confidenza) vorrei provare a mettere 1.5/2 sempre ad ore 3 e 9 magari togliendo il piombo dal manico e sostituendolo con un bel grip in cuoio in modo da mantenere il bilanciamento un po' più arretrato rispetto al normale

Xerse81
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Località : Fano
Data d'iscrizione : 30.01.10

Profilo giocatore
Località: Fano (PU)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: PD Team - nCODE 6.1 95 16x18 - Head i.prestige - Babolat APD GT

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum