Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Il tennis fortifica i nervi

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 15:21

Ieri sera ho fatto una partita a biliardo, italiana 5 birilli ai 75 punti, 3 set su 5. erano piu' di 3 anni che non prendevo in mano una stecca, ho giocato contro uno che almeno un paio di volte a settimana si diletta in questa disciplina. sinceramente mi sarei aspettato di fare pochissimi punti, invece ho vinto entrambe le partite, con parziali di 3 a 0 e 3 a 0. Credo che non ci siano altre spiegazioni se non quella che ho giocato concentratissimo, con poca paura di sbagliare, e facendo molti punti importanti nei momenti cruciali. Credo che 3 anni fa, prima di riprendere a giocare a tennis, non sarei mai riuscito a fare quello che ho fatto ieri sera, tant'e' vero che il mio avversario era incredulo ed anche leggermente incavolato. La concentrazione, l'attenzione e la voglia di portare a casa i punti che insegna uno sport come il nostro, puo' quindi a mio giudizio essere utile anche in tanti altri giochi e, perche' no, pure nella vita quotidiana. sto forse esagerando? Conoscendomi, ritengo di no. Provare per credere!

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 17 Ott 2012 - 15:57

prova a giocare a golf... ti insegna anche a non arrabbiarti quando sbagli...

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 16:01

@nanobabbo8672 ha scritto:prova a giocare a golf... ti insegna anche a non arrabbiarti quando sbagli...

Sul golf, la penso esattamente come Antonio Cassano, ospite l'altra sera da Fabio Fazio! Bello sport, per carita', pero' fatto di pause infinite e di trasferimenti lunghissimi. Cassano mio maestro di pensiero. ci sara' mica da preoccuparsi?

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da FedEx il Mer 17 Ott 2012 - 16:05

Direi di sì...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 16:06

@FedEx ha scritto:Direi di sì...

lo sapevo che era una domanda pericolosa.. Very Happy

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 17 Ott 2012 - 16:35

@Cesare ha scritto:
@nanobabbo8672 ha scritto:prova a giocare a golf... ti insegna anche a non arrabbiarti quando sbagli...

Sul golf, la penso esattamente come Antonio Cassano, ospite l'altra sera da Fabio Fazio! Bello sport, per carita', pero' fatto di pause infinite e di trasferimenti lunghissimi. Cassano mio maestro di pensiero. ci sara' mica da preoccuparsi?


hai mai giocato?

pause infinite? io gioco poco da un paio di anni, 6/7 volte l'anno... si corre davvero tanto, non nel senso della corsa, ma nel senso che colpisci la palla, fai 100/200 metri a piedi trascinandoti dietro una pesantissima sacca piena di mazze (per me quasi tutte uguali...)

ti assicuro che se giochi d'estate e impieghi circa 5 ore per fare 18 buche, non è poi una gran passeggiata, è uno sforzo fisico di natura completamente differente... Razz

io però parlavo di concentrazione, e a golf devi tenere la concentrazione altissima per pochi secondi prima di colpire la pallina 4/5 volte ogni buca... quindi la concentrazione viene e va di continuo... è un bell'esercizio mentale! poi non puoi tirare via la mazza ogni volta che sbagli altrimenti ti cacciano dl campo... giustamente!!!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da ace59 il Mer 17 Ott 2012 - 16:40

@Cesare ha scritto:Ieri sera ho fatto una partita a biliardo, italiana 5 birilli ai 75 punti, 3 set su 5. erano piu' di 3 anni che non prendevo in mano una stecca, ho giocato contro uno che almeno un paio di volte a settimana si diletta in questa disciplina. sinceramente mi sarei aspettato di fare pochissimi punti, invece ho vinto entrambe le partite, con parziali di 3 a 0 e 3 a 0. Credo che non ci siano altre spiegazioni se non quella che ho giocato concentratissimo, con poca paura di sbagliare, e facendo molti punti importanti nei momenti cruciali. Credo che 3 anni fa, prima di riprendere a giocare a tennis, non sarei mai riuscito a fare quello che ho fatto ieri sera, tant'e' vero che il mio avversario era incredulo ed anche leggermente incavolato. La concentrazione, l'attenzione e la voglia di portare a casa i punti che insegna uno sport come il nostro, puo' quindi a mio giudizio essere utile anche in tanti altri giochi e, perche' no, pure nella vita quotidiana. sto forse esagerando? Conoscendomi, ritengo di no. Provare per credere!

a parte che l'unica modalità seria del biliardo è la goriziana a 9 birilli

cesare , pochi dubbi, hai avuto una serata in cui ti è andtao tutto bene per non dire altro

il tennis per noi di quarta non solo non fortifica i nervi , ma ce li trasforma in spaghetti scotti , parlo per me naturalmente

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 17 Ott 2012 - 16:43

@ace59 ha scritto:il tennis per noi di quarta non solo non fortifica i nervi , ma ce li trasforma in spaghetti scotti , parlo per me naturalmente


credo che ciò sia molto vicino alla realtà...

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 16:47

@nanobabbo8672 ha scritto:
@Cesare ha scritto:
@nanobabbo8672 ha scritto:prova a giocare a golf... ti insegna anche a non arrabbiarti quando sbagli...

Sul golf, la penso esattamente come Antonio Cassano, ospite l'altra sera da Fabio Fazio! Bello sport, per carita', pero' fatto di pause infinite e di trasferimenti lunghissimi. Cassano mio maestro di pensiero. ci sara' mica da preoccuparsi?


hai mai giocato?

pause infinite? io gioco poco da un paio di anni, 6/7 volte l'anno... si corre davvero tanto, non nel senso della corsa, ma nel senso che colpisci la palla, fai 100/200 metri a piedi trascinandoti dietro una pesantissima sacca piena di mazze (per me quasi tutte uguali...)

ti assicuro che se giochi d'estate e impieghi circa 5 ore per fare 18 buche, non è poi una gran passeggiata, è uno sforzo fisico di natura completamente differente... Razz

io però parlavo di concentrazione, e a golf devi tenere la concentrazione altissima per pochi secondi prima di colpire la pallina 4/5 volte ogni buca... quindi la concentrazione viene e va di continuo... è un bell'esercizio mentale! poi non puoi tirare via la mazza ogni volta che sbagli altrimenti ti cacciano dl campo... giustamente!!!

no beh, intendevo pause anche lunghe tra un colpo e l'altro, alle volte se non sbaglio bisogna prendere anche il caddy, giusto? diciamo che i momenti di gioco sono pochi, ripetto a tutto cio' che devi fare per poterti mettere in condizione d'effetuare il colpo. mi ricorda da questo punto di vista lo skeet, il tiro al bersaglio con la carabina, questo tipo di discipline, dove in effetti la concentrazione la fa da padrone. lo sport in se' dev'essere magnifico, pero' son piu' i momenti che passi a cambiare buca, rispetto a quelli in cui t'appresti ad andarci, in buca.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 16:49

@ace59 ha scritto:
@Cesare ha scritto:Ieri sera ho fatto una partita a biliardo, italiana 5 birilli ai 75 punti, 3 set su 5. erano piu' di 3 anni che non prendevo in mano una stecca, ho giocato contro uno che almeno un paio di volte a settimana si diletta in questa disciplina. sinceramente mi sarei aspettato di fare pochissimi punti, invece ho vinto entrambe le partite, con parziali di 3 a 0 e 3 a 0. Credo che non ci siano altre spiegazioni se non quella che ho giocato concentratissimo, con poca paura di sbagliare, e facendo molti punti importanti nei momenti cruciali. Credo che 3 anni fa, prima di riprendere a giocare a tennis, non sarei mai riuscito a fare quello che ho fatto ieri sera, tant'e' vero che il mio avversario era incredulo ed anche leggermente incavolato. La concentrazione, l'attenzione e la voglia di portare a casa i punti che insegna uno sport come il nostro, puo' quindi a mio giudizio essere utile anche in tanti altri giochi e, perche' no, pure nella vita quotidiana. sto forse esagerando? Conoscendomi, ritengo di no. Provare per credere!

a parte che l'unica modalità seria del biliardo è la goriziana a 9 birilli

cesare , pochi dubbi, hai avuto una serata in cui ti è andtao tutto bene per non dire altro

il tennis per noi di quarta non solo non fortifica i nervi , ma ce li trasforma in spaghetti scotti , parlo per me naturalmente

no dai, il campionato del mondo vero e' sempre stato quello dei 5 birilli.. ricordi i vari Cifala', nocerino, torregiani e compagnia? tutti campioni MERAVIGLIOSI

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Konrad63 il Mer 17 Ott 2012 - 16:54

Cesare potresti iniziare gradualmente... Very Happy


Konrad63
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1730
Data d'iscrizione : 13.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: T-Flash

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 16:55

@Konrad63 ha scritto:Cesare potresti iniziare gradualmente... Very Happy



hahaha! ma che e' sta roba? ahahah!!!! li' ci vedrei bene cassano! ahha

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Konrad63 il Mer 17 Ott 2012 - 16:56

@Cesare ha scritto:ricordi i vari Cifala', nocerino, torregiani e compagnia? tutti campioni MERAVIGLIOSI
come no, "terminator" Nocerino! poveraccio scomparso giovanissimo

Konrad63
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1730
Data d'iscrizione : 13.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: T-Flash

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 16:58

@Konrad63 ha scritto:
@Cesare ha scritto:ricordi i vari Cifala', nocerino, torregiani e compagnia? tutti campioni MERAVIGLIOSI
come no, "terminator" Nocerino! poveraccio scomparso giovanissimo

esatto, una faccia da spaghetti western, uno dei piu' grandi sbirillatori di tutti i tempi, micidiale sui colpi dritti, gia' un po' che e' morto poveretto

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da ace59 il Mer 17 Ott 2012 - 17:01

@Cesare ha scritto:

no dai, il campionato del mondo vero e' sempre stato quello dei 5 birilli.. ricordi i vari Cifala', nocerino, torregiani e compagnia? tutti campioni MERAVIGLIOSI

la goriziana , intesa come tipo di partita di biliardo, mi ha consentito di passare indenne il liceo

era tipico di quando si "bruciava"

a proposito di buoni consigli a @fedex sull'importanza di leggere affraid

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 17:04

@ace59 ha scritto:
@Cesare ha scritto:

no dai, il campionato del mondo vero e' sempre stato quello dei 5 birilli.. ricordi i vari Cifala', nocerino, torregiani e compagnia? tutti campioni MERAVIGLIOSI

la goriziana , intesa come tipo di partita di biliardo, mi ha consentito di passare indenne il liceo

era tipico di quando si "bruciava"

a proposito di buoni consigli a @fedex sull'importanza di leggere affraid

grande gioco, per carita'.. pero' ci vuole il pallottoliere! quanti punti si fanno, forse troppi. perdonami, non ho inteso riguardo i consigli @fedex

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 17 Ott 2012 - 17:04

non sapevo che terminator fosse morto... che peccato, era uno dei miei preferiti...

il caddy cesare lo aspettano i pro, noi portiamo in giro le sacche da soli... per il resto è come dici tu, ma se giochi da solo accorci molto i tempi, anche se ti fai 2 palline da golf giganti!!!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da kingkongy il Mer 17 Ott 2012 - 17:05

grande Konrad!!!! hehehheheheheh

Il golf, mentalmente, ti uccide!
Uno sport dove il gesto tecnico è portato all'estremo.
Immaginati di avere in borsa 14 racchette diverse con 14 set up completamente slegati uno dall'altro e dover scegliere la racchetta giusta per un unico tiro...e per quello stesso tiro poter scegliere tra mille swing differenti e mille strategie. Il tutto tenendo conto delle condizioni atmosferiche, di dove e come è posata la palla e di dove e come dovrà atterrare. Infine devi considerare le percentuali di rischio da assumerti al fine del risultato....
Fai 18 buche e sei uno straccio da pavimenti.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 17:06

@nanobabbo8672 ha scritto:non sapevo che terminator fosse morto... che peccato, era uno dei miei preferiti...

il caddy cesare lo aspettano i pro, noi portiamo in giro le sacche da soli... per il resto è come dici tu, ma se giochi da solo accorci molto i tempi, anche se ti fai 2 palline da golf giganti!!!

ah ecco! oh ragazzi, anch'io ero innamorato delle giocate dello squalo Norman e di Niclklaus, pero' non ho mai voluto imparare!

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 17:08

poi c'era il mitico lee trevino

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 17:10

e l'inglese, quello fortissimo, col nome italiano se non ricordo male

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 17:10

comunque allora era il vero sport da ricchi. ora forse un po' e' cambiato?

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 17:14

ill mio preferito era il grande seve ballesteros, ho scritto giusto? un campione coi CONTROCOJONES! da qui il nome BALLE steros! ahhah

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 17 Ott 2012 - 17:16

nick faldo?

ora si può giocare a prezzi normali, non molto diversi dal tennis, con €300 prendi tutto il necessario (livello principianti), poi se diventi bravo allora le cose cambiano, penso... ma qui magari kk può dirci qualcosa di più, per me alcune tra le 14 mazze sono ancora molto simili tra loro...

il problema del golf è la quantità di tempo necessaria per giocare... affraid

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tennis fortifica i nervi

Messaggio Da Cesare il Mer 17 Ott 2012 - 17:17

@nanobabbo8672 ha scritto:nick faldo?

ora si può giocare a prezzi normali, non molto diversi dal tennis, con €300 prendi tutto il necessario (livello principianti), poi se diventi bravo allora le cose cambiano, penso... ma qui magari kk può dirci qualcosa di più, per me alcune tra le 14 mazze sono ancora molto simili tra loro...

il problema del golf è la quantità di tempo necessaria per giocare... affraid

bravissimo, proprio lui! oh, state a famme veni' la voja..

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum