Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Pure Storm Tour GT

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pure Storm Tour GT

Messaggio Da mpp67 il Gio 27 Set 2012 - 16:30

Salve a tutti!
Qualcuno mi può suggerire incordature per la Babolat in oggetto (quella da 320gr), in base alle vostre esperienze/conoscenze?
In generale non prediligo il full mono; tendenzialmente preferirei un multi, in seconda battuta un ibrido (classic o reverse?).
Grazie!!

mpp67
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 27.02.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 28 Set 2012 - 7:30

Domanda da un milione.. Smile

Come giochi? A che livello? Quanto spesso?

A titolo puramente indicativo, le soluzioni che monto più spesso sono RPM 1.25/XCel French Open 1.30 a 23/24 ed il nostro Starburn Vortex 3/TechnoAce a 23.5/24.5.

Come multi, un buon rapporto prestazioni/durata lo ha il Superstring Highspeed V5 a 23.5 costante.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da mpp67 il Ven 28 Set 2012 - 15:28

Ok, corretto; Eiffel grazie per il suggerimento.
Gioco generalmente in top, sia dritto che rovescio da fondo .... ma non disdegno discese a rete se c'è la possibilità (soprattutto quando sono in vantaggio e vorrei chiudere il game, già dal servizio).
Con il rovescio utilizzo molto anche il back, più raramente sul dritto.
Purtroppo (per me) non ho il "colpo vincente" per poter chiudere da fondo, ma me lo devo costruire aprendomi il campo.
Grazie ancora!
Saluti.

mpp67
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 27.02.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da mpp67 il Ven 28 Set 2012 - 15:29

... dimenticavo:
- gioco 2, 3 volte per settimana;
- livello ... direi 4 basso.
CIAO!!

mpp67
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 27.02.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da spin73 il Ven 28 Set 2012 - 17:10

io sperimenterei la silverstring in full 24 oppure 24.5/23.5. E' un mono morbido e abbastanza polivalente, secondo me davvero un prodotto valido.

spin73
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 16
Età : 43
Località : Crema
Data d'iscrizione : 21.09.10

Profilo giocatore
Località: Crema
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Prince EXO3 Tour Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da andrea1672 il Dom 30 Set 2012 - 23:44

Io sulla mia sto montando, devo dire con grande e rara soddisfazione, le Cyber Blue di Topspin, nel calibro 1,20. Confortevole (pur essendo un mono), potente, precisa, e molto sensibile. Buono anche lo spin, nonché la durata. Davvero una bella corda.
Al momento, nelle mie preferenze, hanno preso il posto delle pur ottime MSV Hepta-twist che utilizzavo prima.
Ciao

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da mpp67 il Lun 1 Ott 2012 - 10:06

Andrea ... potresti indicarmi anche le tensioni che utilizzi?
Dopo quante ore le cambi?
Grazie a tutti.

mpp67
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 27.02.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da andrea1672 il Lun 1 Ott 2012 - 10:55

Attualmente 22kg full. Prima 23V, 22O, poi il Maestro Mario, alias Eiffel, mi ha consigliato di provare a eguagliare verticali ed orizzontali per stabilizzare il piatto che poteva dare qualche vibrazione di troppo e, in effetti, mi trovo meglio.
Ottima corda, comunque. Oltre che ottimo telaio, chiaramente.
Ciao

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da mpp67 il Ven 5 Ott 2012 - 9:42

Andrea, scusami se "approfitto"; la racchetta la utilizzi stock oppure l'hai customizzata?
Grazie!

mpp67
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 27.02.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da andrea1672 il Ven 5 Ott 2012 - 10:41

Come Babolat l'ha fatta!

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da gian_82 il Dom 21 Ott 2012 - 21:23

io ti consiglio di giocare con le pro hurricane tour o le xcel ( in alternativa prova l'ibrido pht 1.25 + xcel 1,30 oppure pht 1.25 + vs 1.30). Rispondendo alla domanda quanti chili, ti dico che se utilizzi tutte le leve biomeccaniche a tua disposizione (diciamo per il diritto per esempio ) e crei energia in circolarità sommando il fatto che spingi con la gamba destra verso l'avanti, come faccio io puoi fare tranquillamente 26/25 o 27/26. L'unica cosa che t'interessa è il controllo ( alias la precisione al servizio se parliamo di un servizio sui 160 km/h minimo e colpi al rimbalzo di una certa violenza). Io al momento sto usando le pht 1.25 sulla mia pure storm gt tour e devo dire che, lavorando tecnicamente nel senso dell'allungamento dei colpi sporcando solo un po con il top, la palla esce molto veloce e molto precisa. Sugli effetti preferisco il top, meno il back spin ( ma l'unica alternativa valida è se utilizzi la pro staff 6.1 95 o 90). Molto bene i colpi piatti e il servizio con tutte le rotazioni. Cmq se posso dire, avere una tecnica molto elevata (io ho giocato tornei di una certa importanza anche all'estero ) associata ad una tattica buona aiuta molto. Vedi che il caro gianluigi quinzi utilizza la stessa racchetta. in futuro ti dirò che corde monta.

gian_82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Età : 34
Località : roma
Data d'iscrizione : 02.09.12

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: DUNLOP BIOMIMETIC 200 LITE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 22 Ott 2012 - 9:28

Le solite RPM (normalmente nel calibro 1.25) a tensioni comprese tra i 23 ed i 24.5 kg...

Tirare una corda a tensioni superiori ai 25 chili per un "quarta" adulto è non solo inutile in quanto limita la capacità di spinta del telaio (e lo costringerebbe a riazzerare i parametri attuali) ma pure rischioso dal punto di vista fisico senza adeguata preparazione specifica.

Una cosa è un seconda categoria, un'altra un quarta che vuole solo ricavare il massimo dal proprio telaio preferito...

Per inciso, montando a due nodi è inutile differenziare V/O (se non di un mezzo kg ma solo se si lascia almeno un giorno per permettere alla corda di settarsi) come pure tendere il mono più del multifilo o del budello a meno di impostazioni di gioco estremamente personali e quindi non necessariamente applicabili ad altri... Suspect

P.P.S. "precisione" e "controllo" non sono lo stesso parametro, né in assoluto né applicati al binomio telaio/corde... Rolling Eyes

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da gian_82 il Lun 22 Ott 2012 - 9:39

non ci si riferiva a giocatori di seconda, ma a "giocatori professionisti" che hanno un'impostazione tecnica tale da poter ottenere il massimo in condizioni non comuni ovviamente.
Ad ogni modo, prescindendo dal livello tecnico e dalle capacità fisico - atletiche del soggetto in questione, risulta essere impossibile dare un giudizio di livello, oltre alle caratteristiche tecniche della corda/telaio in oggetto.

gian_82
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Età : 34
Località : roma
Data d'iscrizione : 02.09.12

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: DUNLOP BIOMIMETIC 200 LITE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pure Storm Tour GT

Messaggio Da mpp67 il Lun 22 Ott 2012 - 10:07

.... 'mmazza; qui "saliamo" di livello!!
Grazie per le risposte però, in cuor mio, non mi considero assolutamente di livello 2 né tantomeno un professionista.
Questo solo per dire che SI, la tecnica cerco di mettercela al meglio che posso (appoggio su gamba destra, spostamento peso corpo in avanti a coprire, ....) ma ovviamente di errori e 'magagne' ne ho; non sono perfetto ed a 45 non mi sento di pretendere di arrivare chissà dove, nonostante dal punto di vista fisico-atletico sono a posto (le gambe ed il fiato ci sono).

Come ha detto "il Maestro", <>
... ecco, io vorrei cercare di ricavare il massimo dal telaio, togliendomi le mie "piccole" soddisfazioni ..... e divertirmi.

Comunque Grazie ancora, anche a Gian_82 per l'intervento; credo che sia sempre utile anche sentire pareri di chi utilizza lo stesso telaio.

mpp67
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 27.02.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum