Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Messaggio Da Gian90 il Dom 16 Set 2012 - 10:49

Ciao a tutti raga...come al solito vi contatto per avere pareri riguardo questo mio topic....ho una babolat pure drive gt 2011 con sopra montate delle kirschbaum pro line II 1.30 ma le trovo troppo dure e con poca spinta a tal punto da procurarmi dolori al muscolo del braccio alla fine di ogni match di almeno 2 ore facendo tanta fatica e tirate a 22 kg sono una tavoletta e soprattutto a far uscire il servizio e quindi ritorno ad usare calibri piccoli come facevo con la mia Head speed 315.....quindi detto ciò come corde che mi diano tanto spin e tanta potenza soprattutto nel servizio e nel rovescio ad una mano su cosa posso orientarmi? perchèp vorrei sfruttare tutta la potenza che riesce a generare la mia pure drive che è un siluro....vorrei andare sulle solinco tour bite 1.20 o black code 1.18....che ne dite? qualcuno mi sa spiegare un po le caratteristiche delle weiss cannon scorpion o silverstring di cui mi parlano tutti bene?oppure se avete soluzioni alternative da adottare fatemi sapere..... grazieeee aspetto voi raga

Gian90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 19.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 16 Set 2012 - 15:28

La BC da 1.18 sulla PD si mangia in un nanosecondo, meglio la TB.
La WC Scorpion è un grezzo Signum Polyplasma con una diversa finitura e rappresenta, tra i mono "classici", l'universale per eccellenza.
La Silverstring (che è invece un progetto esclusivo WC) è una corda particolare.In 1.20 è una gran corda, negli alti calibri...dimenticabile.

Sulla PD proverei pure la DoubleAR Diablo Star 1.19 a 23 kg od il nostro Starburn V6/Titan (ibrido mono sagomato/liscio) a 22/22

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40419
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Messaggio Da Gian90 il Dom 16 Set 2012 - 16:03

Grazie mille per la risposta eiffel....mi spieghi un po perchè la silvestring da 1.20 sia eccezzionale rispetto agli altri calibri? invece se la si paragona alla solinco tour bite quale si fa preferire per potenza e facilità di generare effetti? inoltre mi parli anche nel particolare delle tue starburn???mi incuriosiscono molto....
ps. Con le pro line II 1.30 sulla mia PD dopo 2 ore di match e servizio ovviamente ho sempre dolore al muscolo....può essere che sia il calibro troppo grosso a causare tale problema?

Gian90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 19.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 16 Set 2012 - 17:29

Partiamo dall'ultima domanda..risposta affermativa . La PL II è un'ottima corda finchè stai sui calibri piccoli, oltre cala fino a diventare ingestibile per un normale giocatore di club, indifferentemente o quasi dalla tensione.
Per la SS, la ragione è la stessa della PL II. Stesse percentuali di materiali in calibri diversi. In calibro 1.20 è ottimale, in 1.25 anonimo...la spinta rimane buona, il confort su un ovale del genere discreto..ma sparisce come d'incanto lo spin. Per un breve periodo, hanno pure "osato" l'1.30 ma per fortuna è durato solo una stagione.
La TB a pari calibro e tensione dà l'impressione "fisica" di minor potenza, ma la differenza reale è solo dell'1%. Il confort è un pelo inferiore, ma basta "limare" da mezzo kg ad un kg rispetto alla WC: oltretutto, in questo modo il gap di potenza è ancora più limitato.
Nelle nostre Starburn, la corda con caratteristiche più simili è la Titan HDC 1.20.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40419
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Messaggio Da Gian90 il Dom 16 Set 2012 - 20:51

Eiffel ti stimo perchè riesci a dare delle spiegazioni tecniche così precise che spesso neanche nei negozi più specializzati riesci ad avere.....detto ciò sapendo di quale problema soffro e sapendo che ho necessità di avere tanto spin e soprattutto potenza "facile" da avere sulla mia PD sul servizio soprattutto quale scelta definitiva dovrei adottare? al posto mio conoscendo fino in fondo le caratteristiche della mia racca e delle corde di cui si sta parlando cosa faresti? perchè sono veramente tanto indeciso su cosa ordinare e provare.....se hai altro da propormi accetto anche quei altri consigli
ps. mi durerebbero veramente cosi poco le black code da 1.18? sarebbe la scelta ideale anche se la durata è bassa?

Gian90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 19.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 17 Set 2012 - 8:24

Partiamo ancora una volta dal fondo...la BC è corda da "monta ed usa", di durata fisica e dinamica già di per suo non eccelsa, in 1.18 e su quel telaio non faresti nemmeno in tempo a capirne pregi e difetti.

Sulla questione "tanto spin e potenza facile" sono già esuberanti nel telaio, il problema è semmai ottimizzarli mantenendo elevato -per quanto possibile visto che parliamo di monofili e della PD- il livello di confort.

I due setup che ti ho indicato prima sono entrambi efficienti sotto quell'aspetto, in alternativa potresti orientarti sulla nuova MSV Soft-Hex o sulla ancor più morbida Dunlop Black Widow (anche se in questi casi c'è una leggera perdita prestazionale).

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40419
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Messaggio Da Gian90 il Lun 17 Set 2012 - 10:48

ok quindi da provare assolutamente le tourbite da 1.20 e le black code 1.18 ( cosa può eventualmente cambiare tra il calibro 1.18 e 1.24 oltre alla durata?)....inoltre se volessi provare una tra la scorpion e silvetring quale mi converrebbe prendere? poi che tensione utilizzare per queste corde utilizzando io le pro line II tirate a 23/22?

Gian90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 19.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 17 Set 2012 - 14:29

Per ordine...tra BC 1.18 ed 1.24 personalmente preferisco l'1.24, il calibro più sottile ha solo più sensibilità e tenuta di tensione rispetto al più spesso.
Tra Scorpion e SS sulla PD io non ho dubbi..Scorpion tutta la vita.

In ultimo, il fattore tensione.
Se vuoi avere un riferimento corretto, meglio non variare più diun parametro per volta. Ergo stessa tensione, 23/22 4 nodi o 22.5 2 nodi.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40419
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Messaggio Da Gian90 il Lun 17 Set 2012 - 19:28

Ok maestro grazie mille delle tue dritte...inoltre vorrei chiederti cosa ne pensi delle signum pro tornado?? me ne parlano tutti bene ma ho ancora delle perplessità....come me la descrivi questa corda?1.17 o 1.23?a che tensione eventualmente tirarle? ps. dato che sto per fare un ordine mi conviene provare 3 corde diverse cioè tornado black code e solinco tb oppure mi posso solo confondere le idee????

Gian90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 19.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 18 Set 2012 - 9:41

La Tornado è un'ottima corda come resa, in calibro 1.23 se la tensione va oltre i 23 kg comincia a diventare scomoda (e scorbutica), perde prima e maggiormente tensione ma aumenta controllo e spin...
Tutto sommato, se la vuoi in full io consiglierei la più sottile, a tensione -come detto e per le ragioni sopraindicate- non diversa dalla solita.

provarle tutte e tre...si può fare, ma solo se le condizioni di uso sono perlomeno simili od anche solo un giorno più caldo potrebbe influenzarle...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40419
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Messaggio Da Gian90 il Mer 19 Set 2012 - 10:20

Ok Eiffel.....la prima che proverò sarà di certo la tornado perchè è quella che mi stuzzica di più ma alla fine ho preso il alibro 1.23 perchè era effettivamente troppo sottile 1.17......cosa mi può dare in più questa corda rispetto alle altre? inoltre giocando a 23/22 con le pro line a quanto dovrei tirarle? e per ultimo ma cosa più importante questo settaggio sulla mia PD 2011 GT lo vedi adatto ai miei problemi al braccio oppure è duro come quello che ho con le Pro line II??? grazie mille

Gian90
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 19.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde monofilo calibri sottili babolat pure drive Gt 2011

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 19 Set 2012 - 15:26

Beh, per cominciare grande accesso allo spin e controllo notevole..anche a tensioni basse per quel telaio (tipo 22.5 o meno) in maniera da limitare rischi di problemi al braccio.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40419
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum