Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Quale corda per scegliere i telai

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quale corda per scegliere i telai

Messaggio Da frear il Gio 13 Set 2012 - 11:36

Vorrei scegliere la nuova racchetta a pari condizioni, quindi facendo montare la stessa corda sulle racchette in prova.

Ovviamente una corda morbida che consenta di sentire bene il telaio, immagino di nylon, trasparente (che non aggiunga troppo di suo) perciò liscia, e come durata può anche sfibrarsi dopo un'ora. Se fosse disponibile in 16 e 17 con la stessa struttura e sensazione, meglio.

A parità di prestazione la discriminante è chiaramente il prezzo a cui è possibile procurarsela, vuoi in matassine, vuoi ricavata da una bobina.

Dati alla mano, vedo le Gosen OG Sheep Micro. Tra i 5E ed i 6E.
Corrispondono al profilo? Altro? Grazie.

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale corda per scegliere i telai

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 14 Set 2012 - 8:58

Tutte quelle nate da quella matrice, ovvero Gamma Gut Synthetic, Prince Syngut Original, Klip Syngut....)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale corda per scegliere i telai

Messaggio Da MkTama90 il Ven 14 Set 2012 - 13:35

Troppi problemi.. Per come la vedo io devi farti un'idea sul tipo di telaio che vuoi, ne provi un po' di simili e quella che ti convince di più la provi più a lungo.. se non è stato un caso ok, è quella Wink

La "corda da test" SAREBBE certo la cosa migliore ma in pratica è economicamente pesante e comunque infattibile.. dubito che tutti quelli che ti danno la racchetta in prova te la lascino incordare per di piu quello che vuoi tu Smile

Frear senza assolutamente polemica, mi sento di dirti dal cuore visto che ci sono passato/ci sto passando anch'io Very Happy che il tennis non è calcolo ma sensazione.. il calcolo (oltretutto approssimativo, senza parlare di numeri, ma in ordini di grandezza) ti può dare un'idea di cosa aspettarti ma poi la sensazione personale vale tutto e può sempre dare delle sorprese!

Il fatto che molte seconde categorie (e lo so per esperienza diretta proprio) potrebbero giocare con qualsiasi corda non capendoci un ciufolo la dice lunga! Smile questo poi non toglie che un moinimo di cultura sui materialisia in ogni caso un valore aggiunto e proficuo Wink



Ciao!

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale corda per scegliere i telai

Messaggio Da frear il Ven 14 Set 2012 - 15:44


Grazie Eiffel, vedo cosa trovo in giro.

Concordicchio, caro Mk. Smile

Tuttavia di racchette ne ho cambiate parecchie, quando giocavo da ragazzo.
Sono sempre stato bravino, ma tremendamente incostante: potevo battere C2 in giornata di grazia e perdere 6-0/6-4 (è accaduto) in un circolo romano da un ragazzino, forte per carità, ma di 13 anni neanche compiuti, io 18.

Mi sono reso conto leggendo questo forum di come le mie altalenanti performance dipendessero anche, per quanto non solo, da due fattori cardine:

1- il marketing della Nike e della Donnay
2- la nessuna attenzione agli aspetti dell'attrezzatura

E così ho finito per vestirmi in calzamaglia rosa, ed usare a 13/14 anni la Donnay Pro One di Agassi giallo e blu, racchettone per niente adatto al mio braccio ed al mio gioco, che ne è stato fortemente condizionato.

Ed ogni volta mettevo le corde più economiche o quelle consigliate dal negoziante. Se mi trovavo bene, bene, sennò incolpavo la tensione aumentandola o diminuendola di continuo.

Dell'errore-racchetta mi sono accorto quando finiva l'era dei tornei ma abbastanza in tempo per scegliere una cosa adatta a me (le prestige tour che tutt'oggi uso).
Per le corde... ho dovuto leggere questo forum per mettermi a far test, dati alla mano, all'alba dei 40... Wink

E adesso che l'età richiede una racchetta diversa, la sceglierò bene.
Ho una short-list di 5 o sei modelli da provare e, dato che pago corda e incordatura, confido che me le incorderanno anche per la prova...

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale corda per scegliere i telai

Messaggio Da AKirk il Sab 15 Set 2012 - 0:09

Ciao, scusa se mi intrometto, ma ci tenevo a precisare che Agassi non ha mai giocato con una Donnay (la riteneva oscena....), faceva trasformare esteticamente le sua Prince per motivi contrattuali di esclusiva.....affraid

E poi la calzamaia non era rosa, ma hot lava....Smile

AKirk
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 36
Località : Roma
Data d'iscrizione : 14.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale corda per scegliere i telai

Messaggio Da MkTama90 il Sab 15 Set 2012 - 0:27

@AKirk ha scritto:Ciao, scusa se mi intrometto, ma ci tenevo a precisare che Agassi non ha mai giocato con una Donnay (la riteneva oscena....), faceva trasformare esteticamente le sua Prince per motivi contrattuali di esclusiva.....affraid

Mio dio, un po' di tatto lol!

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale corda per scegliere i telai

Messaggio Da AKirk il Sab 15 Set 2012 - 0:40

non ho resistito.....study ....d'altronde il mio nick non mente Andre Kirk Agassi....

AKirk
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 36
Località : Roma
Data d'iscrizione : 14.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale corda per scegliere i telai

Messaggio Da frear il Sab 15 Set 2012 - 7:12

Ne sono ben consapevole ed ho la stessa opinione del mezzo, tuttavia vi sono molto affezionato. Infatti sono racchette che tengo lì, hanno un che di "oscenamente" (appunto) bello. L'unica cosa valida erano le scarpe, le prime a 3/4 e tenevano bene la caviglia, per me cosa importante.

Poi tra l'altro Agassi non è mai stato il mio punto di riferimento tennistico, perciò è proprio stato il marketing che mi ha fregato.. però mi stava simpatico.

L'ho conosciuto nel 2001, a Roma, lavorando agli internazionali. Un'edizione di passaggio, con tanti grandi alla fine e la Navratilova che rientrava (e rifiniva in sostanza). Un tipo davvero davvero strano... Ma, come dire, simpatico. Smile

frear
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 28.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta: a.a. 12/13 Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale corda per scegliere i telai

Messaggio Da AKirk il Sab 15 Set 2012 - 11:05

Credo che allora sei degli anni 70 come me...perchè in quelli anni la nike spingeva molto su di lui e quindi conseguente marketing aggressivo.

Se vuoi aprofondire la sua storia, o più che altro la vita di un tennista professionista dal lato umano, ti consiglio la sua biografia "open", veramente coinvolgente. Io lo seguo da 25 anni ma alcune cose non le sapevo!

Ciao

AKirk
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 36
Località : Roma
Data d'iscrizione : 14.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum