Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Gran bel problema

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Gran bel problema

Messaggio Da davide22294 il Lun 10 Set 2012 - 14:37

Ciao ragazzi, vi spiego il mio "problema" e ringrazio anticipatamente chi proverà ad aiutarmi. Ho quasi 19 anni e gioco a tennis da appena un anno. Ho provato diverse racchette: Head radical Mp, Wilson pro staff 90 di federer (che vendo in sezione mercatino usato, ammetto che è stata una pazzia fatta solo per l'immensa ammirazione verso il più grande tennista di tutti i tempi), Dunlop Biomimetic 200 Plus, ma nonostante avessi provato queste racchetta abbastanza nuove anche come tecnologie, non riesco a staccarmi da una vecchia Maxima Balance, che era di mio padre. Non so nemmeno che corde ci siano su questa racchetta, ma davvero non riesco a trovare una racchetta che mi faccia sentire sicuro come la vecchia Maxima Balance. Sono andato alla ricerca di altre racchette sia (lo ammetto) per un pò di vergogna nell'avere una racchetta così vecchiotta , ma anche per il peso, che credo sia notevole. Insomma, senza dilungarmi troppo, constatando che il marchio Maxima è un pò sparito dal mercato, vorrei chiedere ai più esperti se conoscono qualche racchetta che possa essere "l'erede" della vecchia Maxima Balance. Io ho un buon servizio tagliato e potente, un dritto con tanto spin, rovescio ad una mano prevalentemente in spin, uso poco lo slice durante lo scambio e vado poco a rete. Questo per darvi qualche informazione in più.
Grazie a chiunque risponderà! Smile

davide22294
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 8
Età : 22
Località : Lecce
Data d'iscrizione : 06.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran bel problema

Messaggio Da Cesare il Lun 10 Set 2012 - 15:06

Direi che se ti piace la sensazione di giocare con un telaio 100% graphite piuttosto rigido e dal piatto non troppo ampio, la scelta si riduce abbastanza drasticamente, potresti Provare la Prince Exo3 Graphite 93, esiste anche la versione midplus da 100, oppure la Pro Kennex Herytage C redondo mid 93, che pero' son piu' morbide credo della tua Maxima. forse come caratteristiche di rigidita', mantenendo un buon feeling come impatto,la Slazenger Pro Braided potrebbe essere una scela interessate. questa:

http://www.tennis-warehouse.com/Slazenger_Pro_Braided/descpageRCDUNLOP-SPBSMU.html

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran bel problema

Messaggio Da davide22294 il Lun 10 Set 2012 - 15:25

@Cesare ha scritto:Direi che se ti piace la sensazione di giocare con un telaio 100% graphite piuttosto rigido e dal piatto non troppo ampio, la scelta si riduce abbastanza drasticamente, potresti Provare la Prince Exo3 Graphite 93, esiste anche la versione midplus da 100, oppure la Pro Kennex Herytage C redondo mid 93, che pero' son piu' morbide credo della tua Maxima. forse come caratteristiche di rigidita', mantenendo un buon feeling come impatto,la Slazenger Pro Braided potrebbe essere una scela interessate. questa:

http://www.tennis-warehouse.com/Slazenger_Pro_Braided/descpageRCDUNLOP-SPBSMU.html
Grazie mille Cesare, quindi da quello che ho capito il marchio Slazenger è quello che per caratteristiche si avvicina di più alla Maxima Balance?

davide22294
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 8
Età : 22
Località : Lecce
Data d'iscrizione : 06.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran bel problema

Messaggio Da davide22294 il Lun 10 Set 2012 - 16:42

Ho trovato queste info su http://www.asscotennis.it/racchette-italiane/maxima-milano/

Nel 1992, dopo quasi mezzo secolo di collaborazione, i soci della
Maxima acquistano una partecipazione nella società francese Babolat,
leader mondiale nel settore delle corde per tennis e delle macchine per
incordare. Subito viene presa la decisione di produrre racchette con il
marchio Babolat, che vengono presentate prima in Francia e
successivamente su altri mercati. Nel 1995 Babolat rileva il marchio
Maxima e fonda la filiale italiana. Nel frattempo le racchette Babolat
conquistano i mercati di tutto il mondo ed in Italia sostituiscono
gradualmente le racchette Maxima.

Quindi dovrei orientarmi sulla Babolat? In effetti non l'ho mai provata.

davide22294
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 8
Età : 22
Località : Lecce
Data d'iscrizione : 06.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran bel problema

Messaggio Da Cesare il Lun 10 Set 2012 - 17:12

@davide22294 ha scritto:Ho trovato queste info su http://www.asscotennis.it/racchette-italiane/maxima-milano/

Nel 1992, dopo quasi mezzo secolo di collaborazione, i soci della
Maxima acquistano una partecipazione nella società francese Babolat,
leader mondiale nel settore delle corde per tennis e delle macchine per
incordare. Subito viene presa la decisione di produrre racchette con il
marchio Babolat, che vengono presentate prima in Francia e
successivamente su altri mercati. Nel 1995 Babolat rileva il marchio
Maxima e fonda la filiale italiana. Nel frattempo le racchette Babolat
conquistano i mercati di tutto il mondo ed in Italia sostituiscono
gradualmente le racchette Maxima.

Quindi dovrei orientarmi sulla Babolat? In effetti non l'ho mai provata.



Direi proprio di no, Davide. le Babolat son quanto di piu'distante tu possa trovare dalle caratteristiche della tua racchetta che, ripeto, ha la peculiarita' della costruzione 100% in graphite. io t'ho elencato le 3 racchette che secondo me possono darti senszioni simili. Per inciso, la slazenger produce quel modello da tantissimi anni, era quello utilizzato da Tim Henman, io l'ho provato e mi piacque parecchio. gli altri modelli Slazenger che vedi sul mercato son un po' diversi, soprattutto per rigidita'. Babolat comunque lasciala stare, se cerchi un telaio Old Style, proprio non c'entra niente!

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran bel problema

Messaggio Da magazzie il Mer 12 Set 2012 - 9:48

Davide,

cerca una racchetta simile ma più moderna tipo la speed della head, magari la 315 o la pro se la vuoi bella pesante: profilo stretto, piatto sul tondo......sensazioni old style in salsa moderna.
O vai su Yonex, ma ti deve piacere l'isometrico appena la provi(o la ami o la odi).

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum