Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Corde per BIOMIMETIC 400 Lite [Custom]

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Corde per BIOMIMETIC 400 Lite [Custom]

Messaggio Da the_wots il Gio 30 Ago 2012 - 17:03

Salve, ho recentemente acquistato una BIOMIMETIC 400 Lite da affiancare alla BIOMIMETIC 100, utilizzandola nei momenti di calo fisico durante le partite.
Innanzitutto essendo stata leggermente customizzata, scrivo un pò le caratteristiche finali.
Il peso della racchetta senza corde era di 275 grammi. Tolto il GeckoTac (-12), messo il Pacific Pro Leather (+25) e il Wilson Pro Overgrip (+5), il Babolat RVS (+6) e, ovviamente, incordata (+11) arriva a 310 grammi. A questi, si aggiungono gli 8 grammi di silicone a bassa densità aggiunti al manico, e le "variabili" (elastici, copri testa, ecc...), e si arrivano a 320 grammi netti, con le vibrazioni che rispetto alla versionie stock sono quasi impercettibili (le Black Widow che monta adesso non aiutano, ma siamo a livelli ottimi). Senza parlare del bilanciamento, portato da 33.5 a 32.2, molto più in linea coi miei gusti. Per il resto, piatto da 100", schema 16x19.
Inizialmente, come dicevo, volevo utilizzarla come seconda in caso di calo fisico (da 90" a 100" e con 32 grammi in meno mi aiuterebbe non poco), se non fosse per la partita giocata ieri: la racchetta, così impostata, al servizio è una bestia! Sarà che non uso spesso racchette che nascono per la potenza, ma il controllo, gli effetti ed appunto la "violenza" con cui escono i servizi mi hanno spinto a concentrarmi su di lei non come seconda scelta, ma come valida alternativa alla prima (anche perchè mai mi era capitato di insaccare 26 ace, di solito faccio mozzarelle che persino i bambini mi mandano dietro deridendomi).

Quindi, da questo amore nato, volevo chiedervi qualche valida alternativa alla Black Widow (1.26) che monto ora. Il dritto è fondamentalmente piatto, ma adoro avere comunque un discreto potenziale di spin, soprattutto per il rovescio in back e per le chiusure in top da metà campo. Per il servizio, prediligo le tagliate (slice), che colpisco con violenza alla prima, e ovviamente decisamente meno alla seconda, lasciando spazio all'effetto che alla potenza.

Detto questo, che corde montereste voi?
Al momento a casa ho solo delle Signum Pro Firestorm (1.20 e 1.25), che sulla 100 stanno da dio, ma mi piacerebbe sapere se conoscete qualche sagomata più controllosa (le due cose possono coesistere?) o qualche corda liscia con buon potenziale di spin.
Grazie!

the_wots
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 259
Età : 29
Località : Provincia di Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 15.07.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: Più o meno ITR 3.5
Racchetta: Dopo la grande liquidazione, resistono: Dunlop Biomimetic 100 EU - Dunlop Biomimetic 100 US

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum