Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

aiuto atw liam

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

aiuto atw liam

Messaggio Da Aeroblast il Lun 20 Ago 2012 - 19:16

volevo chiedere a qualcuno a caso Very Happy :
nel caso di un pattern 16x18 (pro staff 100)quanta corda per il lato corto e il lato lungo? uguale al due nodi standard o c'e' qualche differenza?
Nello schema di stringerspad c'e l'esempio di un 16x19 e non sono sicuro se il procedimento nel mio caso cambia..
..o forse con la pro staff 100 è meglio un altro atw
grazie

Aeroblast
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 299
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 15.10.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di RE
Livello: 4.6 in peggioramento
Racchetta: yonex xi 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 20 Ago 2012 - 19:21

Col Liam, 5 lunghezze di racchetta Wink

Chissà chi sarà mai quel "qualcuno".. Very Happy

Comunque, con le Wilson funzionano alla grande anche Box e Reverse Quick Box, che non necessitano di più corda sul lato corto Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40434
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da MkTama90 il Lun 20 Ago 2012 - 19:42

@Eiffel59 ha scritto:Col Liam, 5 lunghezze di racchetta Wink

Chissà chi sarà mai quel "qualcuno"..

Comunque, con le Wilson funzionano alla grande anche Box e Reverse Quick Box, che non necessitano di più corda sul lato corto Wink
pregi/difetti rispetto al liam? Wink
Mario mi è venuta un'idea che devo testare: usare il metodo jaycee 4 nodi ma per racchette come la mia che finiscono le verticali in testa: finisco le verticali con le prime 2 orizzontali in testa, passo il lasco al centro del piatto e finisco con le orizzontali rimanenti. L'idea pero sarebbe farlo in ibrido con una corda verticale piu morbida tipo un multi.. Cosi facendo pensavo che le due corde piu morbide in testa potessero spostarmi un po' lo sweetspot in quella direzione.

Dici che è una c***ata o potrebbe funzionare? Very Happy Very Happy
scusate se inquino il topic con quest'ultima parte.. Ciao!

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da Aeroblast il Lun 20 Ago 2012 - 20:03

Ho dato ora un'occhiata al box non l'avevo mai considerato e mi sembra anche abbastanza semplice da fare
Ma ai fini del rendimento box, atw, liam ecc cambia molto?

Aeroblast
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 299
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 15.10.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di RE
Livello: 4.6 in peggioramento
Racchetta: yonex xi 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 20 Ago 2012 - 21:56

C'è chi un esperimento "scientifico" l'ha fatto, su un telaio tipico di riferimento (la solita SixOne 95) e con la solita corda di riferimento, PSGD a 40/51/62 libbre costanti (due e 4 nodi).
Lo s.s. più grande si è sempre ottenuto con i quattro nodi, indifferentemente dalla tensione. Lo s.s. più "alto", ergo la maggiore efficacia (almeno nominale, in resa energetica percentuale) col gioco moderno, col Reverse Box (Wilson ATW lo chiamano adesso) ed il 2 nodi classico, il che darebbe sotto certi aspetti ragione ai fautori di tali metodi (appunto la "grande W" e Babolat rispettivamente).
La maggior precisione angolare, abbinata ad uno s.s. ampio, è però del Liam...ecco, dovendo scegliere -e limitando il "classico" a telai come appunto i babo che hanno il Woofer o telai con sistemi simili- la limiterei a quei tre sistemi..Liam/Box/4 nodi, a secondo di che si vuole ottenere.
E mettiamoci il 50/50 Prince -variante del 4 nodi- come "uso particolare".
Il resto può essere pressochè ignorato...

@MkTama, non è una s*******a, però okkio a tempi e teNNica Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40434
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da Aeroblast il Lun 20 Ago 2012 - 22:43

Visto che ci sei ne approfitto,dici spesso che le wilson sono "vuote in testa",il motivo tecnico qual'è ,e wilson le fa cosi di proposito o ci sono altri motivi?
Un'ultima cosa riguardo la stabilita torsionale ,ci sono tabelle in giro sulle varie racchette?
grazie in anticipo

Aeroblast
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 299
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 15.10.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di RE
Livello: 4.6 in peggioramento
Racchetta: yonex xi 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 20 Ago 2012 - 22:53

Non tutte le Wilson sono "vuote" in testa, dipende da molti fattori, diciamo però che molte "alleggerite" presentano un po' quella problematica.
Per la stabilità torsionale, le più complete attualmente sono quelle di Tennis Warehouse University.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40434
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da adip89 il Mar 21 Ago 2012 - 10:36

@Eiffel59 ha scritto:Reverse Box (Wilson ATW lo chiamano adesso)
Sarebbe? Io conosco il Quick Box

adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1230
Età : 27
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da MkTama90 il Mar 21 Ago 2012 - 10:37

Molto interessante questa conversazione Smile
X i tempi e tecnica non ho alcun riferimento su stringerspad. Devo attenermi a qualche tempo particolare?

Oltretutto perché si dice che sia meglio annodare verticali su verticali e orizzontali su orizzontali? Quale sarebbe il vantaggio?

Infine: il tuo 50/50 o cmq il metodo che ritieni ottimale è dal centro a chiudere in alto quindi, giusto? Quale sarebbe il riferimento al "lato giusto" delle Prince che avevi fatto rispondendo tempo addietro? Non avendo il blocco piatto posso finire le verticali 50/50 style anche applicando il jaycee di cui sopra (quindi partendo con due orizzontali già presenti in testa) ?

Grazie mille scusa se ti bombardo Wink

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da MkTama90 il Mar 21 Ago 2012 - 10:40

@adip89 ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:Reverse Box (Wilson ATW lo chiamano adesso)
Sarebbe? Io conosco il Quick Box
A giudicare dal nome io l'avevo associato a quello che qui definisce variante del quick box http://www.stringerspad.com/atwqbox.html Smile

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da Crisidelm il Mar 21 Ago 2012 - 10:41

Sarebbe l'RPNY ATW?

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 21 Ago 2012 - 13:06

E' il quick box variant in effetti, poi ognuno lo intesta a sè stesso..sarebbe come se dicessi che l'attuale 50/50 Prince è l'Eiffel 50/50 ( e forse sarei meno disonesto di altri, ma non esiste proprio... Evil or Very Mad ).
A proposito di 50/50 già è particolare "di suo", non lo mescolerei al jaycee.
Per le tempistiche di incordatura "ideali", normalmente si calcolano -in minuti- la metà delle corde complessive più un minuto a nodo. Non è una regola fissa od obbligatoria, ma si è riscontrata una maggior aderenza alla tensione impostata.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40434
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da MkTama90 il Mar 21 Ago 2012 - 16:06

@Eiffel59 ha scritto:E' il quick box variant in effetti, poi ognuno lo intesta a sè stesso..sarebbe come se dicessi che l'attuale 50/50 Prince è l'Eiffel 50/50 ( e forse sarei meno disonesto di altri, ma non esiste proprio... Evil or Very Mad ).
A proposito di 50/50 già è particolare "di suo", non lo mescolerei al jaycee.
Per le tempistiche di incordatura "ideali", normalmente si calcolano -in minuti- la metà delle corde complessive più un minuto a nodo. Non è una regola fissa od obbligatoria, ma si è riscontrata una maggior aderenza alla tensione impostata.

Bè (20+16)/2+2= 20 minuti.. con la mia macchina e la mia poca esperienza la vedo impossibile affraid diciamo che provo a tenere bassi i tempi scratch

Per il 50/50 dicevi sempre se ho ben capito che essendo le prince asimmetriche ci sarebbe un lato di elezione al quale "appoggiarsi" per iniziare le orizzontali.. Quale sarebbe? Razz e poi anche se non c'entra perchè si dice di terminare sempre con le verticali sulle verticali e viceversa?



Cmq di grande aiuto questo topic e non solo, ultimamente sorgono spiegazioni davvero interessanti! Riassumendo:

4 nodi/ 50/50 = ampiezza sweetspot e differenziazione tensioni, leggera perdita di costanza come tenuta (colmabile con nodi ben fatti)

2 nodi; liam = maggior precisione, mentre reverse box = sweetspot più alto. In ogni caso ci si aspetta una costanza leggermente maggiore.



2 nodi classico = fuffa, soprattutto dal basso Twisted Evil

tutto il resto = fuffa

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da magazzie il Mar 21 Ago 2012 - 17:30

L'importante non è tenere bassi i tempi ma essere costanti nel lavoro, specie con una macchina incordatrice a bilanciere Wink Se stai sui 30 minuti a telaio vai benissssssssssssimo! santa

Per il 50/50 tieniti lo "short side" contro la pancia e manico verso il motore della macchina incordatrice. Inizi partendo dalle 2 orizzontali centrali e fai prima la parte verso la testa del telaio, chiudi, e poi fai la parte verso il cuore.
Questa tecnica è molto usata anche negli ibridi col budello sulle orizzontali in quanto permette di avere il budello perfetto nella parte dove c'è il migliore sweetspot santa

Il 2 nodi classico lo fai........qdo puoi: se le verticali finiscono in alto e vuoi fare i 2 nodi........puoi fare solo il 2 nodi classico. Gli schemi alternativi per i 2 nodi servono solo nel caso che le verticali finiscano in basso! Rolling Eyes Razz

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da adip89 il Mar 21 Ago 2012 - 20:33

@Eiffel59 ha scritto:E' il quick box variant in effetti
Allora io ho sempre fatto il Wilson ATW pensando che fosse il Quick Box classico senza saperlo Razz

adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1230
Età : 27
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da botte23 il Mer 22 Ago 2012 - 9:47

per una pro staff 85 quale schema si consiglia?

botte23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 205
Età : 33
Località : Savona
Data d'iscrizione : 22.02.11

Profilo giocatore
Località: savona
Livello:
Racchetta: tfight 320

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da adip89 il Mer 22 Ago 2012 - 10:58

Vanno bene tutti fuorchè il 2 nodi classico Wink
Io farei il Liam ATW a meno di ibridi o tensioni differenziate

adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1230
Età : 27
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiuto atw liam

Messaggio Da botte23 il Mer 22 Ago 2012 - 12:29

thanks...penso di fare il 4 nodi in quanto lo conosco meglio e perchè differenzio le tensioni...

botte23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 205
Età : 33
Località : Savona
Data d'iscrizione : 22.02.11

Profilo giocatore
Località: savona
Livello:
Racchetta: tfight 320

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum