Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Quando l'avversario perde le staffe...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Pistol_Pete il Sab 11 Ago 2012 - 13:27

Spesso vi sarà capitato che un vostro avversario (magari anche amico) andasse completamente fuori di testa dopo l'ennesimo diritto a 150 km/h che quasi buca la rete. Cosa fate? Cercate di tirare una palletta per farlo attaccare e sbagliare? La cosa che mi rimprovero di più e che in queste situazioni ho un po' di pietà, cosa che non auguro a voi. Invece di vincere 20 giochi di fila, magari provo io il vincente, allungando tutto e magari facendomi recuperare. Invece c'è gente che quando ti innervosisci, faresti meglio ad andare a casa, urlando «Game, set and match». Voi riuscite ad approfittare del nervosismo dell'avversario? Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Pistol_Pete
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Ospite il Sab 11 Ago 2012 - 13:33

la tua tattica è sbagliata, quando sbaglia lui cominci a sbagliare pure tu? Devi fare il contrario, se vedi che è nervoso devi allungare i tempi prima di servire e giocare palle insidiose alternando palle con e senza peso, fare dei back, palle corte ( se le sai fare ) alla tomic! peccato che contro di lui giochino giocatori veri.. devi picchiare sulla ferita

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da PistolPete il Sab 11 Ago 2012 - 19:30

Ciao, quasi-omonimo... In generale ti conviene continuare a fare il tuo gioco, possibilmente attaccandolo, essendo nervoso sbaglierà più facilmente se sotto pressione. Se ti limiti a rimandargli la palla aspettando il suo errore, potrebbe ritornare "in palla", e a quel punto potresti trovarti tu a mal partito, essendoti nel frattempo abituato a fare un gioco passivo.

Tutto questo se sei in torneo... se è un amico ed è solo un allenamento di solito preferisco fargli vincere un game "gratis" prendendo io dei rischi eccessivi, in questo modo lui si calma un po' e si ritorna a fare un allenamento decente.

PistolPete
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 427
Località : Roma Garbatella
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Head Extreme MPA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Filippo95 il Mer 22 Ago 2012 - 11:21

io in quei casi se mi vieni il vincente... bene così gli distruggi il morale oppure gliele rimandi tutte di la morbide e il resto lo farà lui

Filippo95
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 100
Età : 21
Località : Bagnacavallo
Data d'iscrizione : 03.08.12

Profilo giocatore
Località: Bagnacavallo (RA)
Livello: NC
Racchetta: Wilson Blade 104/ Wilson tour BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Mr Lybra il Gio 23 Ago 2012 - 8:31

Pallette a raffica quando è così, possibilmente una lunga e una corta. La teoria è semplice: quando un giocatore perde le staffe, non mette più un vincente in campo. Quindi è facile, bisogna metterlo in condizione di sbagliare, così si fanno punti senza fatica. Più farà errori, più si demoralizzerà. Nell'ultimo torneo ho passato due turni di fila così, chiudendo l'ultimo set 6-1. E ieri sera sono andato a vedere un mio compagno di circolo che affrontava un 40enne molto più forte di lui, che tirava vincenti a raffica. Bè è riuscito a tenere il campo fino a farlo incavolare, ed a portarlo al tiebreak e alla fine ha chiuso 7-6 6-3.

PS - Non sono un pallettaro, ma a volte è necessario far giocare l'avversario senza prendere tanti rischi.

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da kingkongy il Gio 23 Ago 2012 - 8:56

Pistol under line.... Prova a vedere le cose in positivo, dal momento che stravincere ha per te delle negatività.
Se vinci così ampiamente e' perché hai saputo imporre il tuo gioco. Non si tratta ora di cercare delle opzioni vincenti...perché ci son già.
Adattare alle circostanze il proprio gioco lo si fa per imporsi, non per distruggere.
Il tuo e' un problema "etico" ( la pietas latina ) perché scendi in campo partendo da un presupposto sbagliatissimo: non si gioca o combatte contro l'avversario ma contro una serie di colpi che, insieme, si chiama "gioco" o "strategia avversaria". Tu non devi sconfiggere una "persona" ma l'insieme dei suoi colpi opponendo una serie di altri colpi che, messi insieme, formano il "tuo gioco".
E' per questo che si dice "colpo su colpo", "un colpo per volta", "avere la visione del gioco", "imporre il proprio gioco". Son tutti modi per dire che non stai dimostrando la tua superiorità razziale, bensì la "qualità" di tutto quello che fai per arrivare in campo.
Ti piace, ti aiuta vedere le cose "umanamente" in questa maniera?

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Penna il Gio 23 Ago 2012 - 9:15

Il mio avversario non lo guardo nemmeno e vado avanti per la mia strada!Se è un amico mi fermo un pò e gli parlo.....lo faccio sfogare.....e lo calmo!!!Se è il mio nemico in torneo.....continuo a giocare il "mio gioco"!!Stiamo giocando ad un gioco dove alla fine" ne rimarrà uno solo"!Purtroppo non esistono mezze misure: o si vince o si perde!!!Quindi? tutto il resto.............non conta!!!!!!Nessuna pietà!!!!!Anche perchè a parti invertite......nessuno ti regala niente!!!Suspect

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 47
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 23 Ago 2012 - 9:25

è facile dire niente pietà... ma è una questione di carattere... anche io non riuscivo mai ad infierire, ora sono un po' migliorato, ma continuo a considerare il mio avversario come un compagno con cui divertirmi, non riesco proprio a pensarlo diversamente (da ragazzo mi chiamavano sempre il difensore degli oppressi, che volgarmente significava spesso "il coglione di turno"... )

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Penna il Gio 23 Ago 2012 - 9:29

ahahahahahahah: guarda che nella vita sono molto simile a te prendendo a cuore ogni caso disperato!!!!Credimi.....mia moglie per questo sclera ogni giorno!!!Ma sul campo no: ne ho prese tante e ne ho viste troppe!!!Per cui? Nessuna pietà: uccidi quando hai la possibilità di farlo.......altrimenti hai perso!!!!nessuna pietà!!!!

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 47
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da kingkongy il Gio 23 Ago 2012 - 9:34

Hihihi mi sa che ho scritto un intervento per niente.... Very Happy

Maneschi! Hehehehe

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Penna il Gio 23 Ago 2012 - 9:35

Pensa te che una sera giocavo con vecchietto di 65 anni: scarso ma volenteroso!!!Così ho deciso di fargli vincere l'incontro amatoriale e per questo ho faticato tanto........a non dargli l'impressione di..........!!!!Beh....alla fine della partita con tono convinto mi ha detto: "hai visto che dritto che ho? non ti ho fatto toccare palla!!"

Per dirti che il tennis è uno sport strano dove ad ogni regalo c'è una ripercusione che esalta la "vanità" di ciascuno"!

Per cui? nessuna pietà!!!!!!

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 47
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da b52_ste il Gio 23 Ago 2012 - 9:36

Tutto dipende se stiamo parlando di "amichevole" o di partita di torneo... in torneo, nessuna pietà!!! Anzi, se vedo che si innervosisce e sbaglia mi rallegro, perchè so che potrò portare a casa qualche punto "extra" rischiando meno e facendo fare tutto a lui! Smile Se invece sono in amichevole con amici... beh, dipende dal soggetto che ho di fronte!!! ho amici che si innervosiscono dal primo errore di palleggio, ma che mi ringraziano alla fine dell'ora perchè "li ho fatti sfogare", con loro non cambio minimamente il gioco, sembra quasi che gli piaccia arrabbiarsi! Wink Invece con quelli che di solito son tranquilli, quando si inalberano e cominciano a giocare male, cerco di abbassare il ritmo, alla fine lo scopo dell'ora è solo divertirsi, se uno dei due non raggiunge lo scopo è tempo sprecato! Sono anche arrivato ad interrompere la partita e chiedere (ed ottenere) di finire l'ora con palleggi e allenamenti mirati! Smile

b52_ste
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 34
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 30.05.11

Profilo giocatore
Località: Faenza
Livello: direi ITR 3.5
Racchetta: 2x Dunlop Biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 23 Ago 2012 - 9:37

@Penna ha scritto:Nessuna pietà: uccidi quando hai la possibilità di farlo.......altrimenti hai perso!!!!nessuna pietà!!!!


infatti perdo quasi sempre... lol! aiutato dalla mia scarsezza...

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Sonny Liston il Gio 23 Ago 2012 - 9:43

@Penna ha scritto:Pensa te che una sera giocavo con vecchietto di 65 anni: scarso ma volenteroso!!!Così ho deciso di fargli vincere l'incontro amatoriale e per questo ho faticato tanto........a non dargli l'impressione di..........!!!!Beh....alla fine della partita con tono convinto mi ha detto: "hai visto che dritto che ho? non ti ho fatto toccare palla!!"






Rolling Eyes Penna, Penna... non è che il vecchierello ti ha fregato perchè lo hai preso sottogamba? Smile

Al massimo, gli lasci fare qualche gioco! bounce , ma perdere di proposito, MAI!

Ora ci sta un allegro vecchietto che gira per i circoli di tennis dicendo: "Penna è un PIPPONE"... l'ho preso a pallate!"

TERIBBBBILE! affraid

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da kingkongy il Gio 23 Ago 2012 - 9:47

...il vecchietto e' il suo capo, nonché padrone di casa e, incidentalmente, pure suo suocero....

Mi spiace, ma e' stata una vittoria strameritata! Complimenti ancora commendatore! Gran dritto!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Penna il Gio 23 Ago 2012 - 9:47


Hihihi mi sa che ho scritto un intervento per niente....

Maneschi! Hehehehe

ahahahahahahahahah: certo che si..............altrimenti come si fa a giocare a tennis?

Babbo..............cattivo in campo....cattivo!!!!!!Su via..................

Sonny.....non ci avrei perso nemmeno giocando con una gamba ed un braccio legato!!! Credimi.....ci siamo messi in accordo....con gli amici per portarlo a vincere il torneuccio......amatoriale e regalargli una soddisfazione!!!Ma lui..........si è voluto suicidare e dopo la parlata con me......ci ha pensato un mio amico a riportarlo sulla terra!!!!!!!!Cque ci siamo divertiti!!!!!!ahahahahahahahahahahahah

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 47
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Penna il Gio 23 Ago 2012 - 9:50

ahahahahahah grazie kk!!!ahahahahahahah sto piegato in due dalle risate!!No cque è un personaggio!!!!!!!

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 47
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Sonny Liston il Gio 23 Ago 2012 - 9:54

@Penna ha scritto:

con gli amici per portarlo a vincere il torneuccio......amatoriale e regalargli una soddisfazione!!!Ma lui..........si è voluto suicidare e dopo la parlata con me......ci ha pensato un mio amico a riportarlo sulla terra!!!!!!!!Cque ci siamo divertiti!!!!!!ahahahahahahahahahahahah

Azzo! Shocked

Siete più perfidi che dei Crotali Soffianti! Laughing

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Penna il Gio 23 Ago 2012 - 9:57

eh si un bel giro .......di........teste.......di uccello!!!!Crotali Soffianti? ahahahahahahahahahah: Sonny tu mi preoccupi!!secondo me hai bisogno di uno bravo ma moooooolto bravo!!!!ahahahahahahahaha

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 47
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Penna il Gio 23 Ago 2012 - 10:03

Cque hai ragione: ogni volta che mi incontra sorride e mi sfida!!!Una iattura!non so che fare: ho passato un guaio!!!!

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 47
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Penna il Gio 23 Ago 2012 - 10:05

Ha un dritto..........che nemmeno un bimbo di 6 anni lo sa fare così ed un rovescio...................no.......chiamarlo rovescio è troppo!!la battuta? a paletta!!!!non ce la posso fare!!!!!!!non ci riesco....mi viene da ridere!!!!aiutatemiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 47
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Sonny Liston il Gio 23 Ago 2012 - 10:11

@Penna ha scritto:Crotali Soffianti? ahahahahahahahahahah: Sonny tu mi preoccupi!!secondo me hai bisogno di uno bravo ma moooooolto bravo!

In effetti non ci sta il Crotalo Soffiante, ma la VIPERA SOFFIANTE... Rolling Eyes

http://www.photomazza.com/?Bitis-arietans-Merrem-1820&lang=it

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Andras il Gio 23 Ago 2012 - 10:16

@Pistol_Pete ha scritto:Spesso vi sarà capitato che un vostro avversario (magari anche amico) andasse completamente fuori di testa dopo l'ennesimo diritto a 150 km/h che quasi buca la rete. Cosa fate? Cercate di tirare una palletta per farlo attaccare e sbagliare? La cosa che mi rimprovero di più e che in queste situazioni ho un po' di pietà, cosa che non auguro a voi. Invece di vincere 20 giochi di fila, magari provo io il vincente, allungando tutto e magari facendomi recuperare. Invece c'è gente che quando ti innervosisci, faresti meglio ad andare a casa, urlando «Game, set and match». Voi riuscite ad approfittare del nervosismo dell'avversario? Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Semplice, se ci stiamo allenando al primo cambio campo gli parlo cercando di farlo ripigliare così forse ricominciamo ad allenarci come Dio comanda.

Se invece siamo in torneo mi metto a giocare palle alte liftate in tutta sicurezza in modo che il suo vezzo di suicidarsi mi consegni la partita quanto prima possibile

Wink

Andras
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 872
Età : 45
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: mi son ritirato che ero appena diventato 4.3
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Penna il Gio 23 Ago 2012 - 10:18

ahahahahahah: che faccio accetto la sfida e lo distruggo.....disintrego o rifiuto e lo faccio sognare ancora? il post è quello giusto!!Pietà o nessuna pietà? Non so che fare!!!!!Potrei giocare ad uno all'ora e farlo correre per una oretta nel campo......piegandolo in due!!!oppure una morte veloce........con vincenti ad ogni tiro: così almeno non soffre!!!!!resta fermo per una ora e va a casa senza fare la doccia!!!non so....tu che faresti: ahahahahahahahahah!!!!!!Oppure.....gli dico :"siete troppo forte per me...........e per questo non posso giocare perchè è una sfida segnata"

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 47
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando l'avversario perde le staffe...

Messaggio Da Sonny Liston il Gio 23 Ago 2012 - 10:28

@Penna ha scritto:ahahahahahah: che faccio accetto la sfida e lo distruggo.....disintrego o rifiuto e lo faccio sognare ancora? il post è quello giusto!!Pietà o nessuna pietà?


Niente di complicato.

Accetti la sfida, giocando AL MEGLIO delle tue possibilità.

Ovviamente cercherai di somministrargli un DOPPIO OVETTO.



PS: Ancora ricordo una mia partita con un giocatore (di livello parecchio, ma parecchio inferiore) che pensava di battermi (oquanto meno di giocarsela lla pari)...

Ho contato i "15": ne ha fatti 5 nel primo set, e 8 nel secondo, per un totale di 13 "15".

Ovviamente doppio uovo.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum