Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Volkl Organix 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Volkl Organix 4

Messaggio Da Ryan78 il Mar 31 Lug 2012 - 0:40

Salve a tutti,

sono un nuovo utente del forum, ho 34 anni e ho recentemente deciso di tornare a giocare a tennis dopo quasi 10 anni di inattività. Ho giocato con discreta regolarità dai 14 ai 25 anni, facendo sia scuola tennis che partite regolari con amici e qualche occasionale torneo.

Dovendo ricominciare dopo 10 anni e trovandomi nell'esigenza di acquistare una racchetta, vorrei orientarmi verso uno strumento confortevole e e un telaio, diciamo così, "poco frustrante": la mia racchetta in passato è stata una Head Ventoris 660, caratterizzata da un piatto piuttosto generoso che tutto sommato non mi dispiacerebbe ritrovare.

Avevo quindi pensato di orientarmi verso il modello in oggetto, avendo sentito parlare molto bene delle racchette Volkl di cui mi attirano molto alcune caratteristiche tecniche come la poca rigidità dichiarata e il nuovo sistema di assorbimento delle vibrazioni.

Ero quindi orientato a prendere la racchetta in oggetto: non conoscendo però bene il mercato delle racchette attuali chiedo umilmente lumi a chi ne sa di più per evitare di spendere soldi in un modello non ottimale e/o con difetti o caratteristiche per me negative e che potrei ignorare. Qualcuno ha avuto modo di provare la racchetta in oggetto e/o se la sente di condividere le sue impressioni? Oltre alla Volkl Organix 4 ero incuriosito anche dalla Organix 6 (piatto meno generoso e avente caratteristiche - almeno sulla carta - simili) e dalla Babolat Pure Drive 107 GT Mid Plus (piatto ancora più generoso, sui 690).

Ringrazio anticipatamente chi vorrà rispondermi Smile

Ryan78
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Età : 38
Località : Roma
Data d'iscrizione : 31.07.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 ITR
Racchetta: Volkl Organix 4

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volkl Organix 4

Messaggio Da Cesare il Mar 31 Lug 2012 - 14:31

Ciao, benvenuto tra noi. LaOrganix 4 personalmente non l'ho provata. ho avuto la Organix 10, che ho rivenduto dopo poco tempo. Francamente la linea organix della Volkl ha diviso parecchio la clientela, trovando estimatori, ma anche parecchi critici. Il racquet-feeling che ha sempre contraddistinto questa marca e' andato in parte perso.Certo restano racchette parecchio confortevoli, costruite con ottima cura e buoni materiali, pero'piuttosto diverse da cio' a cui eravamo abituati sino alla serie Powerbridge di pochi anni fa.Detto cio', la Organix 6 da quel poco che ho sentito e'una delle piu' riuscite di quest'ultima linea, buon mix tra potenza, comfort e maneggevolezza. 290 grammi con le corde,buona base anche per una customizzazione, nel caso tu la sentissi troppo leggera, sembra essere una racchetta ben riusciata. sulla misura del piatto corde 107 prenderei in considerazione la Volkl Powerbridge 7.circa 300 grammi incordata, inerzia maggiore ma manovrabile,e per quel che ho letto e sentito dire racchetta molto godibile, con ancora il feeling delle vecchie Volkl. la trovi scontata su tenniswarehouse:

http://www.tennis-warehouse.com/Volkl_Power_Bridge_7/descpageRCVOLKL-VPB7.html

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volkl Organix 4

Messaggio Da Ryan78 il Mar 31 Lug 2012 - 19:13

@Cesare ha scritto:Ciao, benvenuto tra noi. LaOrganix 4 personalmente non l'ho provata. ho avuto la Organix 10, che ho rivenduto dopo poco tempo. Francamente la linea organix della Volkl ha diviso parecchio la clientela, trovando estimatori, ma anche parecchi critici. Il racquet-feeling che ha sempre contraddistinto questa marca e' andato in parte perso.Certo restano racchette parecchio confortevoli, costruite con ottima cura e buoni materiali, pero'piuttosto diverse da cio' a cui eravamo abituati sino alla serie Powerbridge di pochi anni fa.Detto cio', la Organix 6 da quel poco che ho sentito e'una delle piu' riuscite di quest'ultima linea, buon mix tra potenza, comfort e maneggevolezza. 290 grammi con le corde,buona base anche per una customizzazione, nel caso tu la sentissi troppo leggera, sembra essere una racchetta ben riusciata. sulla misura del piatto corde 107 prenderei in considerazione la Volkl Powerbridge 7.circa 300 grammi incordata, inerzia maggiore ma manovrabile,e per quel che ho letto e sentito dire racchetta molto godibile, con ancora il feeling delle vecchie Volkl. la trovi scontata su tenniswarehouse
Grazie mille per i tuoi consigli: ho letto anch'io di questo "cambio di rotta" delle Volkl, ma anche di molti utenti stranieri ben soddisfatti delle Organix 4 e 6. Purtroppo in italia sembrano essere molto poco diffuse, quindi mancano feedback a riguardo.

Per quanto riguarda l'offerta su tenniswhareouse, immagino che valga solo sul sito americano (sulla versione europea del sito non ne ho trovato traccia)... e che ad acquistarle in quel modo si debbano pagare salati costi di dogana Smile O c'è qualcosa che non so?


Ryan78
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Età : 38
Località : Roma
Data d'iscrizione : 31.07.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 ITR
Racchetta: Volkl Organix 4

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volkl Organix 4

Messaggio Da Cesare il Mer 1 Ago 2012 - 3:15

@Ryan78 ha scritto:
@Cesare ha scritto:Ciao, benvenuto tra noi. LaOrganix 4 personalmente non l'ho provata. ho avuto la Organix 10, che ho rivenduto dopo poco tempo. Francamente la linea organix della Volkl ha diviso parecchio la clientela, trovando estimatori, ma anche parecchi critici. Il racquet-feeling che ha sempre contraddistinto questa marca e' andato in parte perso.Certo restano racchette parecchio confortevoli, costruite con ottima cura e buoni materiali, pero'piuttosto diverse da cio' a cui eravamo abituati sino alla serie Powerbridge di pochi anni fa.Detto cio', la Organix 6 da quel poco che ho sentito e'una delle piu' riuscite di quest'ultima linea, buon mix tra potenza, comfort e maneggevolezza. 290 grammi con le corde,buona base anche per una customizzazione, nel caso tu la sentissi troppo leggera, sembra essere una racchetta ben riusciata. sulla misura del piatto corde 107 prenderei in considerazione la Volkl Powerbridge 7.circa 300 grammi incordata, inerzia maggiore ma manovrabile,e per quel che ho letto e sentito dire racchetta molto godibile, con ancora il feeling delle vecchie Volkl. la trovi scontata su tenniswarehouse
Grazie mille per i tuoi consigli: ho letto anch'io di questo "cambio di rotta" delle Volkl, ma anche di molti utenti stranieri ben soddisfatti delle Organix 4 e 6. Purtroppo in italia sembrano essere molto poco diffuse, quindi mancano feedback a riguardo.

Per quanto riguarda l'offerta su tenniswhareouse, immagino che valga solo sul sito americano (sulla versione europea del sito non ne ho trovato traccia)... e che ad acquistarle in quel modo si debbano pagare salati costi di dogana Smile O c'è qualcosa che non so?


Di nulla, figurati. Credo che con CONSEGNATO.COM si possan risparmiare dei bei soldini, con 30 euro te la cavi perche' non ti fan pagare le spese doganali. Io non l'ho mai fatto, ma ricordo d'aver letto qualcosa al riguardo. ecco un topic che potrebbe interessarti, l'utente Biciomac parla proprio di questo. Eventualmente potresti chiedere a lui per maggiori delucidazioni:

http://www.passionetennis.com/t7449p15-spedizione-su-tenniswarehouse

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volkl Organix 4

Messaggio Da janko60 il Mer 1 Ago 2012 - 8:23

@Cesare ha scritto:

Credo che con CONSEGNATO.COM si possan risparmiare dei bei soldini, con 30 euro te la cavi perche' non ti fan pagare le spese doganali. Io non l'ho mai fatto, ma ricordo d'aver letto qualcosa al riguardo.



Purtroppo Consegnato ha chiuso i battenti dopo il blocco di 2 carichi alla dogana Londinese Wink

La pacchia e' finita. Sad

Ci sono altri servizi, che ti permettono di avere un indirizzo di recapito in USA , ma spese, tasse e dazi doganali si devono pagare.

Sopra i 22 Euro , calcola circa il 28 % dell'importo della merce comprese le spese di spedizione.

Prova a vedere un servizio che si chiama : Spedizionedagliusa o simile

J

janko60
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 223
Località : Profondo Nord - Est
Data d'iscrizione : 14.08.10

Profilo giocatore
Località: Profondo Nord-Est
Livello: da dimenticare
Racchetta: Volkl Team Tour - BB DC Pro

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum