Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Multi, ibrido o nuovi mono a bassa tensione?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Multi, ibrido o nuovi mono a bassa tensione?

Messaggio Da pinimbe il Ven 27 Lug 2012 - 16:56

Domanda forse stupida, ma un mono di ultima generazione a bassa tensione può garantire lo stesso -se non maggiore- confort di un multi o di un ibrido?
La domanda è interessata: guarito -diciamo al 95%- da una epitrocleite, ho giocato per un inverno con le Pk Ki 5 315 cn multi fxp power della Head.
Adesso sto testando una Ozone Tour MP con assetto ibrido: mi chiedevo se posso osare (sfruttando così al meglio il telaio) con un full mono, appunto di ultima generazione ed a tensione medio bassa.
Ovviamente se il gomito mi darà noie, tornerò in casa Pro Kennex, ma magari con una Ki 5 295 leggermente customizzata (in stagione di tornei, dove si gioca frequentemente e per ore, la 315 mi aveva affaticato un pò).
Aspetto pareri, anche in ordine ad altre racchette notoriamente salva braccio ma meno neutre di quella che dicono essere la PK Ki 5 295:)

pinimbe
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1080
Località : Milazzo
Data d'iscrizione : 05.11.11

Profilo giocatore
Località: Milazzo
Livello: 3.5 F.I.T. (epitrocleite alle spalle- spero!)
Racchetta: ex, nell'ordine, dall'ultima alla prima: Donnay X-Dual Silver 2016, Yonex S-fit 3 105, Wilson Six ONE 95S, Wilson Steam 99s, Pure Drive no cortex - Swirly, Pure Storm GT 2009 custom, Prince Ozone Tour MP, PK Ki 5 315, PD GT 2011)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Multi, ibrido o nuovi mono a bassa tensione?

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 27 Lug 2012 - 18:04

Osa pure con la Ozone, osa, osa...ma non andare oltre i 23 kg e 4 nodi "sempre" Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Multi, ibrido o nuovi mono a bassa tensione?

Messaggio Da pinimbe il Sab 28 Lug 2012 - 1:11

Ciao Eiffel!
Ebbene si, mentre tu scrivevi il tuo post stavo osando.
Dopo aver provato nei giorni scorsi la ozone in assetto ibrido con Vert. MSV Co.Focus 1.23 a 23Kg - Orizz. MSV Multi Q-10 a 23,5, stasera ho giocato con le solinco tour bite da 1,25 a 19/20 kg: s p e t t a c o l a r e!!!!!
Se con l'ibrido dovevo spingere per far camminare la palla, col mono alla tensione di cui sopra la racchetta è diventata mooolto più facile e reattiva. Se decidevo di forzare sentivo la pallina "entrare" dentro il telaio e poi uscirne per andare a cadere magicamente dove volevo.
Se decidevo di tagliare il rovescio mi usciva una rasoiata, se decidevo di toppare col dritto -nonostante la bassa tensione- l'effetto veniva efficacemente trasferito alla pallina. Ottima la seconda in kick, bene la prima piatta; anche nei colpi di volo bellissime sensazioni.
Il braccio? Beh, forse leggermente un pò più indolenzito di quando giocavo con le PK 315 col il multi, ma forse il tutto si può spiegare con la maggiore frequenza con cui gioco adesso che è estate rispetto all'inverno. Cmq per sicurezza delle mie tre Ki 5 315 due me le vendo ed una me la tengo fino a guarigione completa (faccio i debiti scongiuri).
Tornando alla Ozone full mono di stasera, quali gli aspetti negativi? Qualche colpo, se mi distraevo e non coprivo bene, mi andava a finire sulla rete di recinzione, altro non direi.

Adesso viene la parte dei consigli a Eiffel Question
1) aumento un pò la tensione?
2) viste le belle sensazioni con le solinco, ma visto anche il costo sui 130 eurini della matassa, ti chiedo: che corde delle tue ci si avvicinano - o sono anche meglio- che costino magari un pò meno?
3) siccome ho ancora un pò di MSV Co.Focus e Multi Q-10 e mi scoccerebbe aver speso soldi invano, se scendo la tensione montandole in ibrido secondo te potrei ottenere gli stessi risultati -per me entusiasmanti - che ho raggiunto stasera con la Tour Bite, magari
con il confort per il braccio che garantisce l'ibrido? Anche se c'è da dire che dopo stasera non sono poi così sicuro che l'ibrido dia maggior confort rispetto ad un mono a bassa tensione scratch (e così mi riallaccio al titolo del post...).

pinimbe
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1080
Località : Milazzo
Data d'iscrizione : 05.11.11

Profilo giocatore
Località: Milazzo
Livello: 3.5 F.I.T. (epitrocleite alle spalle- spero!)
Racchetta: ex, nell'ordine, dall'ultima alla prima: Donnay X-Dual Silver 2016, Yonex S-fit 3 105, Wilson Six ONE 95S, Wilson Steam 99s, Pure Drive no cortex - Swirly, Pure Storm GT 2009 custom, Prince Ozone Tour MP, PK Ki 5 315, PD GT 2011)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Multi, ibrido o nuovi mono a bassa tensione?

Messaggio Da pinimbe il Sab 28 Lug 2012 - 1:20

P.S. Si può rendere ancora meno dannosa -nel senso di più
confortevole- per il braccio la Ozone, eliminando la torsione laterale
di cui dicono sia affetta, ma che io sinceramente non ho percepito?

pinimbe
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1080
Località : Milazzo
Data d'iscrizione : 05.11.11

Profilo giocatore
Località: Milazzo
Livello: 3.5 F.I.T. (epitrocleite alle spalle- spero!)
Racchetta: ex, nell'ordine, dall'ultima alla prima: Donnay X-Dual Silver 2016, Yonex S-fit 3 105, Wilson Six ONE 95S, Wilson Steam 99s, Pure Drive no cortex - Swirly, Pure Storm GT 2009 custom, Prince Ozone Tour MP, PK Ki 5 315, PD GT 2011)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Multi, ibrido o nuovi mono a bassa tensione?

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 28 Lug 2012 - 5:57

@pinimbe ha scritto:Ciao Eiffel!
Ebbene si, mentre tu scrivevi il tuo post stavo osando.
Dopo aver provato nei giorni scorsi la ozone in assetto ibrido con Vert. MSV Co.Focus 1.23 a 23Kg - Orizz. MSV Multi Q-10 a 23,5, stasera ho giocato con le solinco tour bite da 1,25 a 19/20 kg: s p e t t a c o l a r e!!!!!
Se con l'ibrido dovevo spingere per far camminare la palla, col mono alla tensione di cui sopra la racchetta è diventata mooolto più facile e reattiva. Se decidevo di forzare sentivo la pallina "entrare" dentro il telaio e poi uscirne per andare a cadere magicamente dove volevo.
Se decidevo di tagliare il rovescio mi usciva una rasoiata, se decidevo di toppare col dritto -nonostante la bassa tensione- l'effetto veniva efficacemente trasferito alla pallina. Ottima la seconda in kick, bene la prima piatta; anche nei colpi di volo bellissime sensazioni.
Il braccio? Beh, forse leggermente un pò più indolenzito di quando giocavo con le PK 315 col il multi, ma forse il tutto si può spiegare con la maggiore frequenza con cui gioco adesso che è estate rispetto all'inverno. Cmq per sicurezza delle mie tre Ki 5 315 due me le vendo ed una me la tengo fino a guarigione completa (faccio i debiti scongiuri).
Tornando alla Ozone full mono di stasera, quali gli aspetti negativi? Qualche colpo, se mi distraevo e non coprivo bene, mi andava a finire sulla rete di recinzione, altro non direi.

Adesso viene la parte dei consigli a Eiffel Question
1) aumento un pò la tensione?
2) viste le belle sensazioni con le solinco, ma visto anche il costo sui 130 eurini della matassa, ti chiedo: che corde delle tue ci si avvicinano - o sono anche meglio- che costino magari un pò meno?
3) siccome ho ancora un pò di MSV Co.Focus e Multi Q-10 e mi scoccerebbe aver speso soldi invano, se scendo la tensione montandole in ibrido secondo te potrei ottenere gli stessi risultati -per me entusiasmanti - che ho raggiunto stasera con la Tour Bite, magari
con il confort per il braccio che garantisce l'ibrido? Anche se c'è da dire che dopo stasera non sono poi così sicuro che l'ibrido dia maggior confort rispetto ad un mono a bassa tensione scratch (e così mi riallaccio al titolo del post...).

1)Potresti aumentare tutto di 1-1.5 kg
2)La Vortex Quadra, o la Quadra Twisted. Che costano meno, ma non troppo (sono comunque corde top di gamma)
3)No in quel caso e con quelle corde, solo il confort migliorerebbe..leggermente.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum