Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Recensione Prestige pro Ig 2012

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da MacSteX il Ven 27 Lug 2012 - 1:27

Lo dico subito: Grande racchetta!
Ho abbandonato lo scorso anno la youtek per racchettite,perche mi ero autoconvinto di non reggere più il peso di questa racchetta e perche molto incuriosito dalla Radical pro ig che prometteva di essere la mia racchetta definitiva.
È da Gennaio che giocavo con le radical,ottimo attrezzo che incordato con le tornado mi ha dato tante soddisfazioni,peró l'ho sempre trovata un pó difficile da muovere per il mio gioco,ottimi il diritto ed il servizio,ma i colpi di fino a metà campo ed il rovescio monomane avevano perso un po'.
Ho sempre adorato la prestige,mi è rimasta nel cuore,è stata la racchetta con cui ho espresso al meglio il mio tennis,sono un 4.3 Fit che se la gioca e si diverte con categorie superiori e che non fa passi avanti solo perchè faccio 2 tornei l'anno.
Amo picchiare da fondo,dominare lo scambio e chiudere subito...la settimana scorsa me la sono fatta prestare da un amico che l'ha acquistata e dopo due ore ho capito di aver mollato la mia racchetta perfetta!
L'ho comprata e fatta incordare con firestorm 23/22 ( oggi posso dire che si puó anche scendere di 1/2 kg) e ci gioco da tre giorni consecutivi.
Mai giocato meglio,forse quando ho deciso di mollarla non ero in forma come oggi ed ho sbagliato...ho ritrovato il mio rovescio e tutto il resto,forse meno incisivo il diritto ma muovendola meglio della radical trovo angoli ed incroci assurdi.
Peso palla meraviglioso,stabilità ad alti livelli,buono spin e col mio braccio potenza da vendere.
Le palle a metà campo le metto dove voglio,migliore sui recuperi,fantastica anche sulla botta piatta.
Ho dovuto riordinare un po' il movimento del servizio e già dopo il secondo giorno si sono notate la differenze,rispetto alla radical meglio il colpo piatto e l'angolo stretto.

Giuro che sono senza parole,penso di aver perso un anno di godimento assoluto!

Rispetto alla precedente versione la trovo più stabile,più pastosa,ti fa sentire molto meglio la palla e forse (non so quanto incidano le firestorm) un pelo più potente.

Questi i miei voti:
Da fondo:9
Spin: 7
Piatto:8
Battuta:9
Stabilità:9
A rete:7 ( forse dipende anche da me?)
Manovrabilità:8,5
Vibrazioni: molto poche
Potenza:8

Per me è una racchetta che per chi viene dalla vecchia scuola come me ,ha buone gambe e buona tecnica,andrebbe assolutamente provata.
Migliorare un racchetta simile non penso sia facile...quindi un plauso alla head!

MacSteX
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Ex 4.1
Racchetta: Head Prestige Pro e Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da J-Ego il Ven 27 Lug 2012 - 7:55

Gran bella recensione!
Mi incuriosce parecchio... perchè come te nella Radical Pro Ig sto trovando difficoltà nel muoverla bene, sopratutto in torneo quando si gioca per giorni di fila e a qualsiasi orario.

Migliore mobilità nonostante il peso maggiore... dovuto al bilanciamento verso il manico?

In quanto a perdono... quale delle 2 è più benevola?

Ciauzzzzzzz

J-Ego
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1048
Età : 34
Data d'iscrizione : 04.09.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: 4.2
Racchetta: Yonex VCore Sv 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da Frank71 il Ven 27 Lug 2012 - 8:04

Ieri sera in torneo la usava un 4.1...appena decentrava il colpo di poco la pallina gli cadeva appena oltre la rete, eppure è un 4.1...credo che le Prestige in genere siano il telaio più difficile di sempre...

Frank71
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4542
Età : 45
Data d'iscrizione : 12.01.12

Profilo giocatore
Località: Latina...già Littoria Olim Palus
Livello: Basso...molto basso...
Racchetta: Head Graphene XT Prestige S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da MacSteX il Ven 27 Lug 2012 - 10:59

@J-Ego ha scritto:Gran bella recensione!
Mi incuriosce parecchio... perchè come te nella Radical Pro Ig sto trovando difficoltà nel muoverla bene, sopratutto in torneo quando si gioca per giorni di fila e a qualsiasi orario.

Migliore mobilità nonostante il peso maggiore... dovuto al bilanciamento verso il manico?

In quanto a perdono... quale delle 2 è più benevola?

Ciauzzzzzzz
La radical perdona un pó di più nei recuperi ma si tratta di poco,pareggi con la maggior manovrabilità della prestige che ti permette anche di sentire meglio la palla sul piatto...ma è sempre una questione molto personale.
Sul rovescio,per esempio,essendo più maneggevole,vado meglio di controbalzo o di slice in distensione.
drunken

MacSteX
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Ex 4.1
Racchetta: Head Prestige Pro e Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da MacSteX il Ven 27 Lug 2012 - 11:03

@Frank71 ha scritto:Ieri sera in torneo la usava un 4.1...appena decentrava il colpo di poco la pallina gli cadeva appena oltre la rete, eppure è un 4.1...credo che le Prestige in genere siano il telaio più difficile di sempre...
Il piatto è certamente più piccolo di una moderna 100" ed io non ho tanti problemi a metterla dall'altra parte,se arrivi male e poco piantato anche con una PD generi un colpo attaccabile...certo lo SS più generoso aiuta ma preferisco la precisione ela pesantezza di palla della Prestige,tutto gira attorno al tuo stile di gioco,per il mio è perfetta.

MacSteX
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Ex 4.1
Racchetta: Head Prestige Pro e Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da nw-t il Ven 27 Lug 2012 - 11:06

E' una ottima racchetta, facile a gestire...non si fà fatica a far uscire bene la palla sia in top che piatto con quest'ultimi colpi che danno l'impressione di uscir meglio....non l'ho nel mio "parco" racchette ma l'ho consigliata e fatta prendere ad un mio amico. Io continuo ad usare la TGK 238.2 che credo che ha qualità sia ancora insuperabile...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15462
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da Frank71 il Ven 27 Lug 2012 - 11:29

Per carità..la Prestige nel suo genere è sicuramente il top, ma la reputo un telaio tosto in torneo, tutto qua....sicuramente il più impegnativo...

Frank71
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4542
Età : 45
Data d'iscrizione : 12.01.12

Profilo giocatore
Località: Latina...già Littoria Olim Palus
Livello: Basso...molto basso...
Racchetta: Head Graphene XT Prestige S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da Frank71 il Ven 27 Lug 2012 - 11:38

Vi chiedo scusa, ho confuso i modelli, io mi riferivo alla Prestige MP che ho avuto modo di provare sia in versione YT vecchia che Liquidmetal...tostissima...la Pro 16x19 non l'ho mai provata (strano vero Very Happy ) e a questo punto mi incuriosisce molto visto che di questa ultima IG se ne parla benino...

Frank71
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4542
Età : 45
Data d'iscrizione : 12.01.12

Profilo giocatore
Località: Latina...già Littoria Olim Palus
Livello: Basso...molto basso...
Racchetta: Head Graphene XT Prestige S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da J-Ego il Ven 27 Lug 2012 - 11:40

Io stasera devo provare la T-Flash 300... ma MacStex di curiosità me ne ha messa parecchia!

Alè!

Ciauzzzz

J-Ego
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1048
Età : 34
Data d'iscrizione : 04.09.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: 4.2
Racchetta: Yonex VCore Sv 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da nw-t il Ven 27 Lug 2012 - 11:45

@Frank71 ha scritto:Per carità..la Prestige nel suo genere è sicuramente il top, ma la reputo un telaio tosto in torneo, tutto qua....sicuramente il più impegnativo...
Scusa ma in "TORNEO" ti fanno giocare in un campo diverso dal normale...in discesa..scratch perchè fai distinzione tra giocare a tennis come sai e "il torneo"...se ti viene il braccino nel "torneo" che c'entra la racchetta che magari ti fà giocare bene non in torneo...sono problemi del GIOCATORE (testa e tecnica generale) non dell'attrezzo...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15462
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da Frank71 il Ven 27 Lug 2012 - 11:50

Non voglio ricominciare con la solita discussione, ma il TORNEO è una cosa, la partitella INSIGNIFICANTE un altra.
Non si tratta di braccino (io l'altra sera sono uscito ai quarti contro il n°1 del tabellone, ma ho giocato a tutto braccio) ma cambiano TUTTI I PARAMETRI.
Questa è la mia opinione condivisa poi dal 99% dei forumisti...poi tu sarai la mosca bianca che te debbo dì....beato te!
In amicizia
Frank

ps: se puoi rispondi al post sulla Rebel 95?
Grazie

Frank71
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4542
Età : 45
Data d'iscrizione : 12.01.12

Profilo giocatore
Località: Latina...già Littoria Olim Palus
Livello: Basso...molto basso...
Racchetta: Head Graphene XT Prestige S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da nw-t il Ven 27 Lug 2012 - 11:58

@Frank71 ha scritto:Non voglio ricominciare con la solita discussione, ma il TORNEO è una cosa, la partitella INSIGNIFICANTE un altra.
Non si tratta di braccino (io l'altra sera sono uscito ai quarti contro il n°1 del tabellone, ma ho giocato a tutto braccio) ma cambiano TUTTI I PARAMETRI.
Questa è la mia opinione condivisa poi dal 99% dei forumisti...poi tu sarai la mosca bianca che te debbo dì....beato te!
In amicizia
Frank

ps: se puoi rispondi al post sulla Rebel 95?
Grazie
Lì Frank hai perso perchè hai trovato un giocatore più bravo e forte di te...che ha più padronanza dei colpi di te e tira più forte...e quello che vedi in ogni torneo ATP tra i prof. tirano fortissimo entrambi poi vince uno che ha "giocato" meglio o che gioca meglio dell'altro...vado a vedere il post che hai detto della Rebel...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15462
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da Frank71 il Ven 27 Lug 2012 - 11:59

Certo che era più forte...non ho mai detto che avrei vinto io Sad

Frank71
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4542
Età : 45
Data d'iscrizione : 12.01.12

Profilo giocatore
Località: Latina...già Littoria Olim Palus
Livello: Basso...molto basso...
Racchetta: Head Graphene XT Prestige S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da Enricomely il Ven 27 Lug 2012 - 13:48

Ciao a tutti!!
Come la vedete la RUFF 1.30 montata su PRESTIGE PRO 16x19?

Enricomely
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 417
Età : 33
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 26.05.11

Profilo giocatore
Località: Forlì
Livello: 4.3
Racchetta: Prestige Pro Graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da MacSteX il Ven 27 Lug 2012 - 13:53

@nw-t ha scritto:
@Frank71 ha scritto:Non voglio ricominciare con la solita discussione, ma il TORNEO è una cosa, la partitella INSIGNIFICANTE un altra.
Non si tratta di braccino (io l'altra sera sono uscito ai quarti contro il n°1 del tabellone, ma ho giocato a tutto braccio) ma cambiano TUTTI I PARAMETRI.
Questa è la mia opinione condivisa poi dal 99% dei forumisti...poi tu sarai la mosca bianca che te debbo dì....beato te!
In amicizia
Frank

ps: se puoi rispondi al post sulla Rebel 95?
Grazie
Lì Frank hai perso perchè hai trovato un giocatore più bravo e forte di te...che ha più padronanza dei colpi di te e tira più forte...e quello che vedi in ogni torneo ATP tra i prof. tirano fortissimo entrambi poi vince uno che ha "giocato" meglio o che gioca meglio dell'altro...vado a vedere il post che hai detto della Rebel...

Concordo in toto,in torneo non cambio stile,se non riesco a giocare è perchè il mio avversario è più forte o ha capito prima di me come "non farmi giocare",tutto qui...anche con gli amici giochiamo come se fosse sempre una partita secca...si è instaurata una sana competizione che ci fa stare sempre con la guardia alta...il resto per me sono scusa che ognuno usa per giustificarsi.
Se sei sereno e concentrato,giochi bene il tuo tennis...se perdi non è certo per la racchetta,il tuo avversario era solo più bravo di te.

MacSteX
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Ex 4.1
Racchetta: Head Prestige Pro e Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da nw-t il Ven 27 Lug 2012 - 14:07


nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15462
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da verdasco93 il Ven 27 Lug 2012 - 14:10

@Enricomely ha scritto:Ciao a tutti!!
Come la vedete la RUFF 1.30 montata su PRESTIGE PRO 16x19?

La Ruff Code secondo me si potrebbe abbinare molto bene al telaio, però 1.30 è troppo come calibro, secondo me dovresti metterci quella da 1.25

verdasco93
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Età : 23
Data d'iscrizione : 20.05.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 4.0
Racchetta: 2 Head Ig Speed Mp 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da Frank71 il Ven 27 Lug 2012 - 14:17

@MacSteX ha scritto:
Concordo in toto,in torneo non cambio stile,se non riesco a giocare è perchè il mio avversario è più forte o ha capito prima di me come "non farmi giocare",tutto qui...anche con gli amici giochiamo come se fosse sempre una partita secca...si è instaurata una sana competizione che ci fa stare sempre con la guardia alta...il resto per me sono scusa che ognuno usa per giustificarsi.
Se sei sereno e concentrato,giochi bene il tuo tennis...se perdi non è certo per la racchetta,il tuo avversario era solo più bravo di te.
Forse c'è stato un fraintendimento:
NON HO MAI SCRITTO CHE LA RACCHETTA TI FA VINCERE O SE PERDO E' COLPA DELLA RACCHETTA.
Partendo da questo fatto basilare, il mio intento era solo quello di far capire che a parità di condizioni (fisiche, mentali, avversario e altro) un telaio meno severo della Prestige può farci conquistare qualche 15 in più...poi se l'avversario è forte ti schiaccia comunque....ma se c'è equilibrio potremmo aver fatto una scelta errata dell' attrezzo, considerando sia la severità del piatto corde che il peso....buon tennis
Frank

ps: tuttavia mi avete fatto venire voglia di provare sta cavolo di prestige pro Very Happy

Frank71
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4542
Età : 45
Data d'iscrizione : 12.01.12

Profilo giocatore
Località: Latina...già Littoria Olim Palus
Livello: Basso...molto basso...
Racchetta: Head Graphene XT Prestige S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da nw-t il Ven 27 Lug 2012 - 14:20

Io la Ruff Code da 1,25 l'ho attualmente sopra la mia TGK 238.2 (Prestge Pro) molto comoda in gioco, buone rotazioni...una pecca non ha la riserva di potenza di una Alu nei colpi che cerchi di tirare come vincenti...ma giudizio generale buonissimo...rivalutata..le prime volte mi piaceva meno.

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15462
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da J-Ego il Ven 27 Lug 2012 - 14:23

@Frank71 ha scritto:ps: tuttavia mi avete fatto venire voglia di provare sta cavolo di prestige pro Very Happy

Frank71... purtroppo stai diventando un modello di riferimento... mi è venuta pure a me la voglia di provare sta cavolo di Prestige Pro... dopo aver provare la T-Flash 300! Smile

Ciauzzzzz

J-Ego
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1048
Età : 34
Data d'iscrizione : 04.09.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: 4.2
Racchetta: Yonex VCore Sv 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da Frank71 il Ven 27 Lug 2012 - 14:37

Quello che tocca Frank diventa oro Very Happy

eppure la Head non mi ha ancora contattato...ma che cavolo fanno li nel marketing?
non li leggono i forum???? Very Happy
Sai che boom di vendite se le usa il Frank Very Happy

Frank71
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4542
Età : 45
Data d'iscrizione : 12.01.12

Profilo giocatore
Località: Latina...già Littoria Olim Palus
Livello: Basso...molto basso...
Racchetta: Head Graphene XT Prestige S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da Enricomely il Ven 27 Lug 2012 - 15:08

Io la 1.25 (RUFF) la montavo su radical.. poi il nuovo acuisto PRESTIGE, fatte accordare dal mio rivenditore di fiducia, per un suo errore me le ritrovo con il calibro 1.30.
Sono curioso di provare... Che differenze potrei notare tra i due calibri?

Enricomely
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 417
Età : 33
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 26.05.11

Profilo giocatore
Località: Forlì
Livello: 4.3
Racchetta: Prestige Pro Graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da J-Ego il Ven 27 Lug 2012 - 15:17

@Enricomely ha scritto:Io la 1.25 (RUFF) la montavo su radical.. poi il nuovo acuisto PRESTIGE, fatte accordare dal mio rivenditore di fiducia, per un suo errore me le ritrovo con il calibro 1.30.
Sono curioso di provare... Che differenze potrei notare tra i due calibri?

Radical Pro Youtek 2011 o IG 2012?

Ciauzzz

J-Ego
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1048
Età : 34
Data d'iscrizione : 04.09.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: 4.2
Racchetta: Yonex VCore Sv 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da nw-t il Ven 27 Lug 2012 - 15:17

@Enricomely ha scritto:Io la 1.25 (RUFF) la montavo su radical.. poi il nuovo acuisto PRESTIGE, fatte accordare dal mio rivenditore di fiducia, per un suo errore me le ritrovo con il calibro 1.30.
Sono curioso di provare... Che differenze potrei notare tra i due calibri?
Se 1,30 è montato su una Prestige Pro (16x19) magari a bassa tensione 22/21 può essere anche accettabile...il calibro più spesso ti fà avere + controllo e peso palla...naturalmente a velocità si cala un pò ci devi mettere più del tuo con il braccio...dipende sempre da chi la usa la racca...magari (sempre su la 16x19) 1,30 in verticale in ibrido con qualcosa che spinga bene in orizzontale (un bel multi NGR2...) può essere un ottima scelta.

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15462
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Prestige pro Ig 2012

Messaggio Da Enricomely il Ven 27 Lug 2012 - 15:28

@J-Ego ha scritto:
@Enricomely ha scritto:Io la 1.25 (RUFF) la montavo su radical.. poi il nuovo acuisto PRESTIGE, fatte accordare dal mio rivenditore di fiducia, per un suo errore me le ritrovo con il calibro 1.30.
Sono curioso di provare... Che differenze potrei notare tra i due calibri?

Radical Pro Youtek 2011 o IG 2012?

Ciauzzz

IG 2012... Sicuramente un bell'attrezzo, ma mi sono innamorato della PRESTIGE.
Come vai tu con Radical?

Enricomely
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 417
Età : 33
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 26.05.11

Profilo giocatore
Località: Forlì
Livello: 4.3
Racchetta: Prestige Pro Graphene

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum