Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

I segreti per incordare bene con una manuale a contarappeso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

I segreti per incordare bene con una manuale a contarappeso

Messaggio Da babolat94 il Mar 17 Lug 2012 - 22:46

Quale sono i segreti eiffel per incordare bene con una macchina a contrappeso ?

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: I segreti per incordare bene con una manuale a contarappeso

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 18 Lug 2012 - 8:26

Relativi all'operazione di incordatura, gli stessi di qualsiasi macchina: serrare "il giusto", partire dal centro lavorando in alternato, annodare "bene" coi giusti nodi e far partire le orizzontali dall'alto, facendole scivolare a "V", su e giù, sulle verticali (feathering) per ridurre l'attrito, infilando una corda, la seguente, poi trazionando la prima e così via fino alla fine (weaving one ahead), raddrizzando corda per corda in montaggio e non alla fine (alla fine, e solo prima di smontarla, si danno solo minimi aggiustaggi).

Relativo alla macchina, uno solo....fare in modo che il braccio del bilanciere sia il più possibile in orizzontale perfetta alla fine della trazione.

Chi incorda "bene", lo fa su qualsiasi maccina...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40486
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: I segreti per incordare bene con una manuale a contarappeso

Messaggio Da babolat94 il Mer 18 Lug 2012 - 10:01

quando traziono l'ultima verticale serro con la pinza e poi faccio il nodo . Ok ? Ma quando vado a rilasciare la pinza dopo il nodo , l'ultima verticale la sento un po lenta . Ho letto che l'ultima bisogna trazionarla 2kg in più . E'giusto ? Se no come posso fare per ovviare a questo problema .

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: I segreti per incordare bene con una manuale a contarappeso

Messaggio Da Jaco il Mer 18 Lug 2012 - 10:19

Potrebbe essere una soluzione ma forse il problema principale è che non tiri abbastanza la corda quando fai il nodo. Bloccare la corda una volta trazionata con un punteruolo o uno stuzzicadenti utilizzandolo come "zeppa" nel grommet potrebbe aiutare. Smile

Jaco
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 229
Età : 50
Località : Grugliasco (TO)
Data d'iscrizione : 04.10.10

Profilo giocatore
Località: Grugliasco (TO)
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Troppe... e tutte vecchie, per fortuna

Tornare in alto Andare in basso

Re: I segreti per incordare bene con una manuale a contarappeso

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 18 Lug 2012 - 14:11

Il nodo ben fatto è una necessità...se fai un doppio nodo singolo (il più semplice ma inutile) non è possibile recuperare nulla del "lasco" (allentamento) della parte esterna, se non bloccando con uno dei metodo succitati da fare "cum grano salis", visto che soprattutto col punteruolo si rischia di danneggiare la corda. Con la giusta tecnica ed il giusto nodo (vedi i filmati di yulitle) è possibile fare un ottimo nodo..senza aiuti esterni.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40486
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: I segreti per incordare bene con una manuale a contarappeso

Messaggio Da RenaTheWiz il Mer 18 Lug 2012 - 20:34

Aggiungo il consiglio di accompagnare delicatamente il bilanciere senza forzarlo. Anche una pressione minima può far aumentare il peso di un paio di kg.

Ciao Smile

RenaTheWiz
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 967
Età : 39
Data d'iscrizione : 20.09.09

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Wilson Ultra 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: I segreti per incordare bene con una manuale a contarappeso

Messaggio Da babolat94 il Mer 18 Lug 2012 - 20:36

incordata oggi pd roddick con bc a 24,5 kg con nodo parnell . Tra qualche giorno la provo. La tensione eiffel va bene ? Premetto dia vere gia una apdgt con bc a 24,5 con cui mi trovo una favola

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: I segreti per incordare bene con una manuale a contarappeso

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 19 Lug 2012 - 7:37

va bene perchè al caso hai già un riferimento.

Al limite, penserai ad un innalzamento -o più probabilmente, abbassamento- in un secondo momento.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40486
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum