Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

E' possibile?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

E' possibile?

Messaggio Da Rudy Kirk Agassi il Mar 3 Lug 2012 - 12:04

Ciao ragazzi vi racconto la mia situazione:
Da alcune partite giocavo male e mi trovavo male con la mia Wilson BLX Blade 98, che montava (e ancora monta) corde vecchie di 3 mesi (causa infortunio) che non ho ancora trovato il tempo di cambiare.
Ieri ho provato però a giocare con queste corde ormai diventate molto dure...ma togliendo l'antivibro!
Mamma mia che partita! forse una delle migliori che io abbia mai giocato. Riuscivo a tenere lo scambio (ho fatto solo 3 errori gratuiti in 2 set!) e ho vinto 6-1 6-0 contro un avversario del mio livello. La cosa che mi ha sorpreso però, a parte la quasi mancanza di errori, è la facilità con cui riuscivo a fare palle corte, smorzate, battute potenti e precise e colpi vincenti. La mia domanda è questa: è possibile che la mancanza dell'antivibro e le corde vecchie e indurite mi facciano giocare meglio delle corde nuove con l'antivibro montato?

P.S. le corde sono un ibrido tra un mono sottile LXN Ti-Mo, abbinato ad un budello Babolat XCel French Open 1.30, con una tensione di 23kg per il poly e 25 per il budello

Grazie Wink

Rudy Kirk Agassi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 360
Età : 21
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.07.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: Infortunato al momento
Racchetta: Prince Exo3 Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da FedEx il Mar 3 Lug 2012 - 12:07

Da quando l'XCel è budello?? scratch

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da ace59 il Mar 3 Lug 2012 - 12:08

mi sa che più che antivibro e corde vecchie è merito della voglia di giocare dopo tre mesi di inattività

comunque facci sapere se la cosa continua a funzionare che metto in cantina a stagionare le mie racchette e poi non ce n'è per nessuno

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da ray237 il Mar 3 Lug 2012 - 12:17

Ogni volta che testo corde nuove le devo provare con e senza antivibrazione. Di sicuro giocare senza antivibro ti dà molto più tocco e feeling, mentre l'antivibro regala più stabilità alla corda. L'effetto è quello di una corda più tesa. Ultimamente non riesco più a giocare senza antivibro perchè avendo il braccio più allenato ho bisogno di un certo controllo, ma è una sensazione del tutto personale, tant'è che molti giocatori insospettabili giocano senza antivibro e altrettanti insospettabili ci giocano con.

ray237
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 226
Età : 23
Località : Milano/Bari
Data d'iscrizione : 07.07.11

Profilo giocatore
Località: Milano/Bari
Livello: FIT 4.2
Racchetta: 2x Wilson Juice 100 (2014)

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da Rudy Kirk Agassi il Mar 3 Lug 2012 - 12:34

@FedEx ha scritto:Da quando l'XCel è budello?? scratch

Vabbè dai mi sono sbagliato è un multi pale

@ace59 ha scritto:mi sa che più che antivibro e corde vecchie è merito della voglia di giocare dopo tre mesi di inattività

E' la 5 partita dopo lo stop Wink


Ultima modifica di Rudy Kirk Agassi il Mar 3 Lug 2012 - 12:35, modificato 1 volta

Rudy Kirk Agassi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 360
Età : 21
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.07.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: Infortunato al momento
Racchetta: Prince Exo3 Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da FedEx il Mar 3 Lug 2012 - 12:35

Sì sì, stavo scherzando... Wink

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da Rudy Kirk Agassi il Mar 3 Lug 2012 - 12:36

Tranquillo ahahah

Rudy Kirk Agassi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 360
Età : 21
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.07.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: Infortunato al momento
Racchetta: Prince Exo3 Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da quattroquattro il Mar 3 Lug 2012 - 12:42

Secondo me giocando con l'antivibrazione le corde rispondono più lentamente e quando sono usurate questa reattivita' diminuisce ancor di piu' quindi il colpo riuscirà più lungo ma meno veloce.

quattroquattro
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 60
Data d'iscrizione : 01.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 3 Lug 2012 - 14:42

Visto che la fisica è una scienza precisa, a parità di colpo mi spiegheresti come fa una palla che è meno veloce a rimanere in aria più a lungo? Rolling Eyes

Come ha detto giustamente ray, parte delle sensazioni (e del nostro assuefarci alle stesse, compensando il colpo) è causato dalla presenza dell'antivibrante (e dalla qualità dello stesso).

Personalmente, monto il vibro solo a corde nuove ed una volta assestate lo tolgo...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40486
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da MikeF18 il Mar 3 Lug 2012 - 14:47

Per esperienza personale, con l'antivibro steccavo parecchio, senza il 70% in meno

MikeF18
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 888
Data d'iscrizione : 15.01.12

Profilo giocatore
Località: Mugello
Livello: 4.nc
Racchetta: Wilson blade 98s

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da Rudy Kirk Agassi il Mar 3 Lug 2012 - 15:01

Secondo voi cosa mi conviene fare per mantere queste corde? Cambiare la tensione alla prossima rincordatura oppure cambiare proprio tipo di corde?

Rudy Kirk Agassi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 360
Età : 21
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.07.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: Infortunato al momento
Racchetta: Prince Exo3 Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 3 Lug 2012 - 15:11

Se ti trovi bene, perchè?

Al limite, scendi leggermente, tipo 22/23.5...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40486
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da Rudy Kirk Agassi il Mar 3 Lug 2012 - 15:29

@Eiffel59 ha scritto:Se ti trovi bene, perchè?

Al limite, scendi leggermente, tipo 22/23.5...

Perchè mi trovo bene solo quando le corde sono ormai vecchie e senza antivibro!

Rudy Kirk Agassi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 360
Età : 21
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.07.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: Infortunato al momento
Racchetta: Prince Exo3 Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da contropiede il Mar 3 Lug 2012 - 15:30

@Eiffel59 ha scritto:


Come ha detto giustamente ray, parte delle sensazioni (e del nostro assuefarci alle stesse, compensando il colpo) è causato dalla presenza dell'antivibrante (e dalla qualità dello stesso).

concordo...

...le sensazioni...Twisted Evil

anche i suoni, cosi' come il tatto, ma anche la vista, condizionano molto le nostre sensazioni...

contropiede
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 477
Età : 62
Località : Milano
Data d'iscrizione : 23.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pro kennex ki5 295 custom - pro kennex q5 295 gr. custom - dunlop 300 4d aerogel

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da contropiede il Mar 3 Lug 2012 - 15:32

@Rudy Kirk Agassi ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:Se ti trovi bene, perchè?

Al limite, scendi leggermente, tipo 22/23.5...

Perchè mi trovo bene solo quando le corde sono ormai vecchie e senza antivibro!



scendi un po' e togli l'antivibro..e troverai il nirvana8)

contropiede
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 477
Età : 62
Località : Milano
Data d'iscrizione : 23.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pro kennex ki5 295 custom - pro kennex q5 295 gr. custom - dunlop 300 4d aerogel

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 3 Lug 2012 - 15:34

Appunto Razz

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40486
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da Rudy Kirk Agassi il Mar 3 Lug 2012 - 15:37

Si ma appena da appena incordata non ci gioco bene come quando le corde sono più dure, è questo il punto! Suspect

Rudy Kirk Agassi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 360
Età : 21
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.07.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: Infortunato al momento
Racchetta: Prince Exo3 Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 3 Lug 2012 - 15:40

Ehm...soggetto,verbo, complemento oggetto...o vuoi essere volutamente criptico? Suspect

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40486
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da quattroquattro il Mar 3 Lug 2012 - 15:48

Aumentando la componente verticale della velocità a scapito della componente orizzontale (che e' quella che interessa al tennista)

quattroquattro
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 60
Data d'iscrizione : 01.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da Rudy Kirk Agassi il Mar 3 Lug 2012 - 15:53

@Eiffel59 ha scritto:Ehm...soggetto,verbo, complemento oggetto...o vuoi essere volutamente criptico? Suspect

scusa ho scritto velocemente ed ero sovrappensiero. Intendevo che, con le corde che monto ora, mi trovo male quando la faccio incordare e sono belle nuove, mentre mi trovo molto meglio quando sono un pò più vecchiotte e dure (se gioco senza antivibro, se lo monto mi trovo malissimo). La mia domanda era: come faccio ad ottenere questo effetto di durezza? Mi conviene cambiare la tensione quando la rincorderò o mi consigli di cambiare corde? Wink

Rudy Kirk Agassi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 360
Età : 21
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.07.11

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: Infortunato al momento
Racchetta: Prince Exo3 Rebel98

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da MkTama90 il Mar 3 Lug 2012 - 16:54

@Rudy Kirk Agassi ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:Ehm...soggetto,verbo, complemento oggetto...o vuoi essere volutamente criptico? Suspect

scusa ho scritto velocemente ed ero sovrappensiero. Intendevo che, con le corde che monto ora, mi trovo male quando la faccio incordare e sono belle nuove, mentre mi trovo molto meglio quando sono un pò più vecchiotte e dure (se gioco senza antivibro, se lo monto mi trovo malissimo). La mia domanda era: come faccio ad ottenere questo effetto di durezza? Mi conviene cambiare la tensione quando la rincorderò o mi consigli di cambiare corde? Wink

Decisamente meglio cambiare tipologia di corde.. Laughing comunque l'antivibro è solo una cosa mentale di reazione al suono.. cambia poco la sensibilità..

Ciao!

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da quattroquattro il Mar 3 Lug 2012 - 23:21

[quote="quattroquattro"]Aumentando la componente verticale della velocità a scapito della componente orizzontale (che e' quella che interessa al tennista)[/quote]
Ripensandoci meglio facendo così si accorcerebbe la gittata quindi non va bene.
Avevo digerito male...soprattutto la fisica del liceo pazienza.

quattroquattro
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 60
Data d'iscrizione : 01.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 4 Lug 2012 - 8:17

No probs, 4/4...

RKA, prova ad abbassare la tensione e prestirare le corde del 55..dovresti avere una sensazione molto simile a quella che cerchi.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40486
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da quattroquattro il Sab 7 Lug 2012 - 6:22

Per concludere il mio intervento una volta uscita dal piatto corde la pallina sara' più veloce di quando la corda era fresca come rimarcato da eiffel ma per deformare le corde ci mette più tempo quindi alla fine il tempo impiegato sara' superiore di un impatto con corde fresche.

quattroquattro
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 60
Data d'iscrizione : 01.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile?

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 7 Lug 2012 - 7:02

Non sempre e non necessariamente, visto che dipende da materiali e struttura della corda (e da quanto questi hanno ceduto -e come- rispetto alla loro forma/resilienza iniziale).

P.S. nell'intervento precedente consigliavo di prestirare le corde del 5%..non riuscivo ad editare Rolling Eyes

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40486
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum