Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Quale scegliere tra pure aero vs e graphene ct radical mo
Oggi alle 1:32 Da Alex100

» migliori palline
Oggi alle 0:26 Da Alex100

» Non trovo la racchetta giusta, urge aiuto!
Ieri alle 23:53 Da Alex100

» Head Graphene Touch Extreme MP
Ieri alle 22:33 Da mattia11

» Infiammazione tendine distale bicipite
Ieri alle 22:22 Da Pinoli

» softpower
Ieri alle 22:06 Da cabtony

» polytour fire
Ieri alle 21:49 Da nw-t

» corde per pro staff 97 340
Ieri alle 21:08 Da lucamormandi

» Prince Textreme Warrior 100
Ieri alle 20:57 Da gabrielepeg

» Solinco hyepr G
Ieri alle 20:34 Da Eiffel59

» Nuova gamma Astrel di Yonex
Ieri alle 17:27 Da nico.v

» Forare palline per ottenere palle MID?
Ieri alle 17:27 Da Alessandro

» Casi CR7 e Donnarumma
Ieri alle 17:13 Da Alex

» Pro Kennex Q+ Tour 300 2017
Ieri alle 17:01 Da salvosp

» Macchina incordatrice "portatile"
Ieri alle 15:13 Da mattia11

» Scelta nuova racchetta più "avanzata"
Ieri alle 15:02 Da carlitosss

» Vecchia storia "l'affettatutto", solita sconfitta.... che palle
Ieri alle 14:32 Da Young.8

» Wilson Revolve Spin
Ieri alle 13:55 Da Eiffel59

» l'importanza del servizio nel tennis
Ieri alle 13:43 Da Gigetto

» Corde per gomito dolente e ki15 300
Ieri alle 13:39 Da Eiffel59

» CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO
Ieri alle 13:14 Da carlitosss

» I 10 COMANDAMENTI DEL TENNIS
Ieri alle 12:46 Da Gigetto

» La palla senza peso
Ieri alle 12:20 Da carlitosss

» ARTECH / pro-stock Artengo
Ieri alle 11:37 Da Poiana

» prestige ex lorenzi
Ieri alle 11:20 Da nw-t

» Inserimento, compilazione ed aggiornamento dei tabelloni
Ieri alle 10:37 Da Guanzy

» wilson revolve
Ieri alle 6:38 Da Eiffel59

» Spostamento delle corde: 2 nodi vs 4 nodi
Ieri alle 6:06 Da Eiffel59

» Wilson Ultra Tour
Gio 22 Giu 2017 - 18:53 Da Paolo070

» macchina lanciapalle usata
Gio 22 Giu 2017 - 18:40 Da andrea7171



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19619 Utenti registrati
190 forum attivi
660872 Messaggi
New entry: EdwardCi

Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da alegio20 il Ven 22 Giu 2012 - 8:25

Ieri dopo l'allenamento mi metto un po' a parlare con un buon quarta che si allenava con me e che aveva appena acquistato una Blade98..
Insomma, non era soddisfatto.. E secondo lui perché le corde erano state tirate poco..
Da qui siamo finiti in un discorso dove lui diceva che chi gioca piatto deve a prescindere incordare a tensioni superiori(26-27 kg) mentre che gioca in top(come me) deve incordare a tensioni inferiori(21-22-23).. La spiegazione stava nel fatto che chi gioca piatto deve avere molto più controllo sulla palla di un toppatore..
Ora io mi chiedo.. È vera questa cosa qua? In base a quale principio?
Spero che qualcuno di voi possa aiutarmi!! Wink
avatar
alegio20
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Età : 25
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 05.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: steccatore
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da Ospite il Ven 22 Giu 2012 - 8:32

In linea di principio la cosa ha senso... anche se magari è stata "estremizzata".

Anche se ovviamente la soggettività resta:

Vi sono "arrotini" che amano tensioni alte, e "piattonatori" che preferiscono tensioni basse...

26-27 kg credo siano da intendere con un multi, perchè se si usasse un mono, a quelle tensioni, sarebbe alquanto rischioso.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da alegio20 il Ven 22 Giu 2012 - 8:39

Ovviamente cosa usa lui? Very Happy
LUXILION ORIGINAL!!!
Quindi mi dici che potrebbe avere senso e solo se sono attentissimo nella scelta delle corde.. E della tensione ovviamente..
26-27 con le original è da pazzi insomma!!
Glielò dirò! Forse è la volta buona che abbandona tensioni così "estreme" con un mono!
avatar
alegio20
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Età : 25
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 05.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: steccatore
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 22 Giu 2012 - 8:41

..e ci sono corde da piattoni come le Revenge che rendono solo fino a 24 kg, ed altre da arrotini che "chiedono" tensioni più alte della media perchè fin troppo morbide, tipo la Black Widow di Dunlop.

Troppe variabili per un'enunciazione così drastica...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43067
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da alegio20 il Ven 22 Giu 2012 - 8:54

Grazie Sonny e grazie mille maestro Eiffel..
Avevo il dubbio dalla discussione di ieri con questo ragazzo..
Quindi diciamo che non è sempre vero che "tensioni piu alte si adattano a chi gioca piatto" ma dipende tutto dal tipo di corda scelta!
Stesso discorso vale per gli arrotini!
avatar
alegio20
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Età : 25
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 05.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: steccatore
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 22 Giu 2012 - 8:58

Indeed... Wink

(Ma tifi veramente Murray? il "Criceto Mannaro"? Very Happy)
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43067
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da alegio20 il Ven 22 Giu 2012 - 9:06

Very Happy
Sfortunatamente tifo davvero Murray.. Ma lo sconsiglio vivamente!!!!
Sono poche le gioie, molti gli accidenti e molte le prese in giro degli amici e dei maestri!!
Però.. Quando tira il passante lungolinea di rovescio.. È un bello spettacolo!!!
(secondo me comunque è più un vampiro.. Hai fatto caso ai canini? Very Happy )
avatar
alegio20
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Età : 25
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 05.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: steccatore
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da alegio20 il Ven 22 Giu 2012 - 9:09

P.S. Quest'anno vincerà Wimbledon! Me lo sento!
avatar
alegio20
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Età : 25
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 05.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: steccatore
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 22 Giu 2012 - 9:10

Lo conosco abbastanza bene...da piccolo ha fatto due volte la Lampo Cup qui a Brescia (Coppa Europa ITF U14 x nazioni) ed una volta l'ho pure ospitato.

A Roma ho fatto i suoi telai fino a quando non è arrivato il suo incordatore personale (P1).

Di lui il "buon" Ivan dice amabilmente "a che serve avere le tartarughe sull'addome se hai un criceto in coma nella zucca?" Very Happy
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43067
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da alegio20 il Ven 22 Giu 2012 - 9:19

Il buon vecchio Ivan se ne intende!! Smile
Io sogno di avere uno dei suo telai.. Pt57e 16x19.. Più che introvabili!!
Il problema di Murray è che i primi 3 col numero 163 del mondo non ci perdono manco a parlarne.. Mentre con Andy c'è da preoccuparsi seriamente.. Si vuol mettere a fare a pallate e finisce per perdere..
Però qualche volta mi ripaga davvero delle infamate che prendo!
La fede è indiscutibile! Very Happy
avatar
alegio20
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Età : 25
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 05.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: steccatore
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 22 Giu 2012 - 9:43

@Eiffel59 ha scritto:Di lui il "buon" Ivan dice amabilmente "a che serve avere le tartarughe sull'addome se hai un criceto in coma nella zucca?"


dove l'hai trovata questa eiffel?

è fantastica... posso prenderla a prestito?

sai nell'ambiente di mia moglie (nuoto) sono animali molto usati (le tartarughe, non il criceto)...

l'ha detto in una intervista ufficiale o sono voci di corridoio?

devo chiedere ad errex...
avatar
nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6674
Età : 45
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da Ospite il Ven 22 Giu 2012 - 12:18

Andy

se lo dice il Master ... non si puo' che dargli il dovuto credito,
senza riserve Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 22 Giu 2012 - 12:23

giusto errex, volevo solo inserire la citazione corretta!!! study
avatar
nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6674
Età : 45
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da Ospite il Ven 22 Giu 2012 - 12:27

l' ultimo riferimento al mitico Ivan - che io ricordi - l' ha detta un certo Marco Van Basten

"“
Nel calcio vale quanto ha detto Ivan Lendl rispetto al tennis: se desideri farti un amico, comprati un cane.


mi scuso per l' OT Embarassed

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da ray237 il Ven 22 Giu 2012 - 13:26

Per quanto ne so io, ci sono giocatori "piatti" nel circuito che tendono vicino ai 30... o per esempio federer gioca benissimo i piatti ed è tra i primi per "rotazioni al minuto" con corde sui 20... Secondo è una cosa personalissima, che oltre a dipendere da fisico, categoria e problemi al braccio, dipende anche dalle sensazioni personali. Un po' come chi gioca con o senza fermacorde. Anche se un buon fermacorde rende i colpi molto secchi, ci sono giocatori di tocco che lo usano e giocatori toppatori che non lo usano... io penso che, soprattutto ad alti livelli, i giocatori siano molto abitudinali (basta pensare alle manie di nadal o di federer o anche di schiavone). E' questo uno dei motivi che li spingono a scegliere corde "vecchie" come le luxilon quando, a detta di molti, ci sono molte corde moderne che, grazie a tecnologie più avanzate, dovrebbero essere meglio.
avatar
ray237
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 231
Età : 23
Località : Bari
Data d'iscrizione : 07.07.11

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: Effettivo: 3.5-4.1 FIT
Racchetta: 2x Wilson Juice 100 (2014)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da ray237 il Ven 22 Giu 2012 - 13:29

@ray237 ha scritto:Per quanto ne so io, ci sono giocatori "piatti" nel circuito che tendono vicino ai 30... o per esempio federer gioca benissimo i piatti ed è tra i primi per "rotazioni al minuto" con corde sui 20... Secondo è una cosa personalissima, che oltre a dipendere da fisico, categoria e problemi al braccio, dipende anche dalle sensazioni personali. Un po' come chi gioca con o senza fermacorde. Anche se un buon fermacorde rende i colpi molto secchi, ci sono giocatori di tocco che lo usano e giocatori toppatori che non lo usano... io penso che, soprattutto ad alti livelli, i giocatori siano molto abitudinali (basta pensare alle manie di nadal o di federer o anche di schiavone). E' questo uno dei motivi che li spingono a scegliere corde "vecchie" come le luxilon quando, a detta di molti, ci sono molte corde moderne che, grazie a tecnologie più avanzate, dovrebbero essere meglio.

P.S. poi è ovvio che il calendario degli eventi atp/wta è così fitto che i tennisti, oltre che a lamentarsi per gli infortuni, non hanno neanche la possibilità di fare tutte queste sperimentazioni, tranne che in inverno, durante il quale però ci sono pochi tornei e quindi pochi riscontri.
avatar
ray237
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 231
Età : 23
Località : Bari
Data d'iscrizione : 07.07.11

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: Effettivo: 3.5-4.1 FIT
Racchetta: 2x Wilson Juice 100 (2014)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 22 Giu 2012 - 15:22

E poi ti arriva un Tomic (corde ultima generazione), un Raonic (diverso sistema di incordatura) e ridendo sotto i baffi scala le classifiche per merito suo ma pure del materiale...

Brutta cosa, le abitudini Wink
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43067
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da ray237 il Ven 22 Giu 2012 - 15:26

@Eiffel59 ha scritto:E poi ti arriva un Tomic (corde ultima generazione), un Raonic (diverso sistema di incordatura) e ridendo sotto i baffi scala le classifiche per merito suo ma pure del materiale...

Brutta cosa, le abitudini Wink
Già Smile
Strano però come Federer, che ha riposto molta cura nella scelta di dimensioni, peso e ovale della racchetta, non abbia invece sperimentato le corde più moderne, o, nel caso le abbia provate, abbia continuato a preferire le più classiche.
avatar
ray237
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 231
Età : 23
Località : Bari
Data d'iscrizione : 07.07.11

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: Effettivo: 3.5-4.1 FIT
Racchetta: 2x Wilson Juice 100 (2014)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 22 Giu 2012 - 15:54

Però su qualcosa ha dato ascolto agli stringer, abbassando progressivamente la tensione.

E per il reverse, pur se nato da un'azzardo, è stato uno dei primi.

Ed in Dubai aveva pure provato un custom asimmetrico...per sperimentare, quando ne ha voglia, lo fa...anche se non sempre con risultati ottimali.

Ed è abitudinario, da bravo svizzero. Wink
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43067
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da alegio20 il Ven 22 Giu 2012 - 16:53

Anche se si è campioni e si è nell'ambiente da anni e anni..Non sempre è facile indovinarci.. Comunque c'è una cosa che ho capito..
Che molto spesso testardaggine coincide con abitudinarietà..
Specie per i grandi tennisti!
Non penso che se Nadal bevesse più da una bottiglia piuttosto che dall'altra o che se Federer passasse ad una corda più new generation significherebbe immediatamente la sconfitta!
avatar
alegio20
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 508
Età : 25
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 05.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: steccatore
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi gioca piatto dovrebbe incordare a tensioni più alte????????????

Messaggio Da ray237 il Ven 22 Giu 2012 - 16:59

@alegio20 ha scritto:Anche se si è campioni e si è nell'ambiente da anni e anni..Non sempre è facile indovinarci.. Comunque c'è una cosa che ho capito..
Che molto spesso testardaggine coincide con abitudinarietà..
Specie per i grandi tennisti!
Non penso che se Nadal bevesse più da una bottiglia piuttosto che dall'altra o che se Federer passasse ad una corda più new generation significherebbe immediatamente la sconfitta!
Secondo me i tennisti nei top 50 sono sottoposti a uno stress psicologico così alto che se ad esempio nadal non rispettasse i suoi "riti", ci penserebbe durante il punto, perdendo la concentrazione. Un po' più comprensibile è la testardaggine di molti giocatori, ma a mio avviso queste manie andrebbero curate per lasciare più spazio libero alla concentrazione e alla serenità. Io non capisco come facciano a dormire la notte, sapendo che devono dormire per forza molto altrimenti non danno il meglio Very Happy
avatar
ray237
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 231
Età : 23
Località : Bari
Data d'iscrizione : 07.07.11

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: Effettivo: 3.5-4.1 FIT
Racchetta: 2x Wilson Juice 100 (2014)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum