Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da motombo il Lun 11 Giu 2012 - 17:08

Promemoria primo messaggio :

e' da circa 1 mese e mezzo che ho cambiato impostazione del dritto in maniera radicale...............
sono passato da un dritto piatto o cmq con poco spin ad un dritto stile nadal.......e devo dire che ho visto un grosso miglioramento........piu' che altro vedo che di la' fanno una fatica bestia a rimandarmi una palla lunga ma gli rimane in mezzo al campo(quando arriva)
la mia e' stata una scelta da autodidatta e nessuno me lo ha chiesto........ma e' davvero cosi efficace questo dritto? me lo sto' chiedendo perche' sto rimanendo un po' sbigottito di me stesso sbaglio pochissimo anche perche' la palla mi parte almeno 1 metro sopra la rete e poi vedo la grossa fatica nel rispondere dei mie avversari di sempre........

prossimamente rifaro' un video magari della partita tra me e marco(anzi fammi sapereee ) ahahahahha

motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2225
Età : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso


Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Veterano il Mer 13 Giu 2012 - 21:11

Ah dimenticavo Nadal va in basso con la testa della racchetta perche' lo spin che serve al tennis si genera dal basso verso l'alto,e termina cosi in alto perche' quello che cerca e' piu spinta dall basso verso l'alto e di conseguenza la distensione di braccio ed il finale cosi particolare.Si puo avere l¡impresione che utilizzi il polso in fase di caricamento ma sempre di avambraccio si tratta.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da kingkongy il Mer 13 Giu 2012 - 21:21

Possiamo parlare di tecnica fin che vuoi. Non ho problemi. In Federer e Nadal la distensione del polso genera velocità alla testa della racchetta. Che la velocità radiale e la catena cinematica generino energia e velocità e' un' assioma.
Il dire che il top spin di Nadal non sia generato "anche" dal polso (che e' solido all'impatto !) e' un errore di visione tecnica tua.
Puoi confrontarti a tutti i livelli sia fisico sia tecnico-tennistico che sia, tutti ti daranno sempre la stessa risposta....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da FedEx il Mer 13 Giu 2012 - 21:23



Se non è polso questo...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Konrad63 il Mer 13 Giu 2012 - 21:40

in questo caso hai scelto proprio il giocatore sbagliato, il polso è a L in Robin all'impatto...

Konrad63
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1730
Data d'iscrizione : 13.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: T-Flash

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Veterano il Mer 13 Giu 2012 - 21:42

@kingkongy ha scritto:Possiamo parlare di tecnica fin che vuoi. Non ho problemi. In Federer e Nadal la distensione del polso genera velocità alla testa della racchetta. Che la velocità radiale e la catena cinematica generino energia e velocità e' un' assioma.
Il dire che il top spin di Nadal non sia generato "anche" dal polso (che e' solido all'impatto !) e' un errore di visione tecnica tua.
Puoi confrontarti a tutti i livelli sia fisico sia tecnico-tennistico che sia, tutti ti daranno sempre la stessa risposta....
Scusami ma cercho di capire cosa vuoi dire con distensione del del polso ?giocare rilassati forse ???? e distendere i muscoli in fase di preparazione e in esecuzione del colpo ??? spiegami please,e poi sempre per capire,se il polso in fase d'impatto e solido cioe' bloccato come fa a dare spin ed agire attivamente???
Probabilmeten abbiamo due tipi di scuola differente,ma onestamente in tutta la mia carriera tennistica e di allenatore non ho mai sentito dire gioca di polso da un allenatroe che si possa chiamare tale....poi per carita' possiamo anche avere due tipi di scuola diferente,io ho un diploma dalla federazione italiana,uno dalla spagnola e uno dalla scuola americana che mi dicono tecnicamente tutti la stessa cosa,detto questo non sono qua per esibire i mie titoli ehhhhh si parla con tranquillita e mi piace confrontarmi con tutti,percio niente di personale,ma mi piacerebbe capire bene da quale scuola di tennis es in quale scuola si insegna un colpo "tecnicamente" chiamato colpo di polso.Sono molot curioso.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Veterano il Mer 13 Giu 2012 - 21:47

@Konrad63 ha scritto:in questo caso hai scelto proprio il giocatore sbagliato, il polso è a L in Robin all'impatto...
lol!

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Veterano il Mer 13 Giu 2012 - 21:52

Anche se i telecronistidicono che il polso partecipa ATTIVAMENTE ALLA SPINTA in fase di apprendimento , sui bambini si utilizzano i più svariati marchingegni per togliere qualsiasi attiudine a spingere con il polso, dagli elastici fissati all'avambraccio che impediscono il movimento a cerniera verso la palla a veri e propri marchingegni rigidi per mantenere il polso bloccato a 90 gradi.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da FedEx il Mer 13 Giu 2012 - 21:58

@Konrad63 ha scritto:in questo caso hai scelto proprio il giocatore sbagliato, il polso è a L in Robin all'impatto...

Ma dopo l'impatto il polso mi sembra che chiuda bene, in modo da dare top... Neutral

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Veterano il Mer 13 Giu 2012 - 22:01

Dopo l¡impatto il polso e' in decontrazione e segue il naturale percorso della racchetta niente di piu.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Zagreus60 il Mer 13 Giu 2012 - 22:04

@Veterano ha scritto:Anche se i telecronistidicono che il polso partecipa ATTIVAMENTE ALLA SPINTA in fase di apprendimento , sui bambini si utilizzano i più svariati marchingegni per togliere qualsiasi attiudine a spingere con il polso, dagli elastici fissati all'avambraccio che impediscono il movimento a cerniera verso la palla a veri e propri marchingegni rigidi per mantenere il polso bloccato a 90 gradi.

Forse forse è tra i motivi che impediscono la crescita di talenti in Italia. Il diritto si fa così, il rovescio pomì. Poi arriva Borg e gioca a due mani arrotando come un matto e tutti cambiano idea. Comunque il polso per la banana è indispensabile. Se non lo si usa si fa un altro colpo.

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da arena il Mer 13 Giu 2012 - 22:06

@FedEx ha scritto:
@Konrad63 ha scritto:in questo caso hai scelto proprio il giocatore sbagliato, il polso è a L in Robin all'impatto...
Ma dopo l'impatto il polso mi sembra che chiuda bene, in modo da dare top... Neutral
Prova a fermare il video al secondo 17, focalizzati sul polsino e prosegui frame by frame (usando la barra spaziatrice) fino al secondo 19, vedrai distintamente la marca del polsino ruotare di 180 gradi per effetto della rotazione dell'avambraccio intorno al suo asse. Per il resto, son qui con i pop corn in attesa delle spiegazioni sull'uso del polso (ma usate i video oltre che le parole, diobon), pronto a sperimentare sul mio dritto.

arena
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 146
Località : Sestri Levante
Data d'iscrizione : 13.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Veterano il Mer 13 Giu 2012 - 22:12

@Zagreus60 ha scritto:
@Veterano ha scritto:Anche se i telecronistidicono che il polso partecipa ATTIVAMENTE ALLA SPINTA in fase di apprendimento , sui bambini si utilizzano i più svariati marchingegni per togliere qualsiasi attiudine a spingere con il polso, dagli elastici fissati all'avambraccio che impediscono il movimento a cerniera verso la palla a veri e propri marchingegni rigidi per mantenere il polso bloccato a 90 gradi.

Forse forse è tra i motivi che impediscono la crescita di talenti in Italia. Il diritto si fa così, il rovescio pomì. Poi arriva Borg e gioca a due mani arrotando come un matto e tutti cambiano idea. Comunque il polso per la banana è indispensabile. Se non lo si usa si fa un altro colpo.
Ma il discorso del polso bloccato non deriva solo dalla scuola italiana ehhhh.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Zagreus60 il Mer 13 Giu 2012 - 22:21

Spero mi darai ragione almeno sul fatto che la banana sia un colpo, come dire, non tradizionale nel tennis. Lo spin a rientrare è dato da due diverse spinte, una in avanti e in alto, l'altra quasi perpendicolare. Col braccio solo non mi sembra che sia possibile. E poi, ti dirò, probabilmente è il fatto che io lo faccio così. Le scuole tendono a standardizzare, niente di male, anzi. Per essere, il movimento del gancio è tecnicamente scorretto, come del resto il rovescio a due mani (che ora viene insegnato da tutte le scuole). Il fatto è che le scuole servono ma non creano le premesse per i miglioramenti. Poi arriva un ragazzino che gioca contro tutte le regole e ti inventa un colpo nuovo, in barba alla federazione spagnola, a quella italiana e a quella americana. Il diritto anomalo di Lendl era veramente brutto e non ortodosso, però faceva male. Adesso tutti lo usano. ecc. ecc.

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Veterano il Mer 13 Giu 2012 - 22:27

http://www.youtube.com/watchv=soADAL_uGs8&feature=player_embedded#!
Allora guardiamo questo video.
No parliamo di polso che spinge , ma di energia elastica accumulata nel polso che viene rilasciata al momento dell'impatto.
Se vi guardate qualche video in slomotion del diritto di Nadal, potete vedere come poco prima dell'impatto questa energia venga rilasciata con una leggera diminuzione dell'angolo del polso, che equivocatamente qualcuno potrebbe chiamare frustata e paragonare all'atto di cercare di spingere la pallina chiudendo proprio l'angolo del polso.
Pero' non è una cosa cercata volontariamente ma e' il semplice risultato dei movimenti precedenti e dell'inerzia della racchetta che deve posizionarsi in un certo modo dopo la forte accelerazione che ha subito e in tale posizionamento viene aiutata da questa energia elastica accumulata nel sistema dell'articolazione del polso.
La racchetta parte con testa indietro il polso si posiziona a 90°, prima dell'impatto per effetto dell'inerzia della racchetta e perde una parte dell'angolo rilasciando appunto questa famosa energia elastica.
Al riguardo della produzione produzione di spin il polso è ovviamente coinvolto ma solo perchè tiene la racchetta in posizione durante la rotazione dell'avambraccio, perchè lo spin si produce con quel movimento simile a quello che si fa per guardare l'ora o per mettersi la sciarpa.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Veterano il Mer 13 Giu 2012 - 22:33

@Zagreus60 ha scritto:Spero mi darai ragione almeno sul fatto che la banana sia un colpo, come dire, non tradizionale nel tennis. Lo spin a rientrare è dato da due diverse spinte, una in avanti e in alto, l'altra quasi perpendicolare. Col braccio solo non mi sembra che sia possibile. E poi, ti dirò, probabilmente è il fatto che io lo faccio così. Le scuole tendono a standardizzare, niente di male, anzi. Per essere, il movimento del gancio è tecnicamente scorretto, come del resto il rovescio a due mani (che ora viene insegnato da tutte le scuole). Il fatto è che le scuole servono ma non creano le premesse per i miglioramenti. Poi arriva un ragazzino che gioca contro tutte le regole e ti inventa un colpo nuovo, in barba alla federazione spagnola, a quella italiana e a quella americana. Il diritto anomalo di Lendl era veramente brutto e non ortodosso, però faceva male. Adesso tutti lo usano. ecc. ecc.
Guarda Zagrus60 io sono del parere che il tennis e pur sempre un gioco' e va preso per tale,ma ci sono studi e tecniche standardizzati che sono il frutto di anni e anni di seguimento e pratica di questo sport.
Che poi alle volte arrivi i lBerasategui di turno e ci stravolga alcune delle nostre regole ci puo stare,ma da li a poi imitarlo ci sta di mezzo o mare eh eh eh e veramente difficile sapere cosa fare in un caso del genere,bravura dell allenatore a non cambiare niente e lasiarlo cosi com' e ??? cambiare il rovescio da due mani ad una (vedi sampras o edberg) mah io credo che ha volte a parte delle capcita tecniche dell alllenatore ci vada anche un buona dose di fortuna.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Konrad63 il Mer 13 Giu 2012 - 22:34

il link di Veterano corretto, altrimenti non si vede:

http://www.youtube.com/watch?v=soADAL_uGs8

Konrad63
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1730
Data d'iscrizione : 13.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: T-Flash

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Zagreus60 il Mer 13 Giu 2012 - 22:36

"prima dell'impatto per effetto dell'inerzia della racchetta e perde una parte dell'angolo rilasciando appunto questa famosa energia elastica".

Cioè il polso partecipa e genera spin "inconsapevolmente". Perfetto. Solo che, dato che lo so, il gesto non è tanto inconsapevole. Ad ogni modo non ho mai inteso dire che lo spin lo "generi" col polso. Partecipa un po' tutto il corpo, dalle gambe al busto alle spalle, al braccio, all'avambraccio, al polso. Specie se effettuato in corsa il movimento del polso non può esser di sola inerzia, ragionevolmente. In particolare se il colpo è a rientrare.

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Zagreus60 il Mer 13 Giu 2012 - 22:38

@Konrad63 ha scritto:il link di Veterano corretto, altrimenti non si vede:

http://www.youtube.com/watch?v=soADAL_uGs8

Questi sono top non ganci. E' un altro colpo. Parliamo di cose diverse.

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Veterano il Mer 13 Giu 2012 - 22:38

http://www.youtube.com/watch?v=zOtdlXNn-Lw&feature=related
scusate ma il video che avevo postato no si vede piu' bueno ecco un altro video ma il discosro vale lo stesso.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da kingkongy il Mer 13 Giu 2012 - 22:42

Veterano, a me dispiace disquisire così a distanza e, credimi, parlo sempre con grande rispetto a chiunque. Pero' tu metti nel calderone troppe cose e, a mio avviso, perdi un po' il filo conduttore.
L'oggetto era Nadal e il suo colpo a banana. Per banana io intendo il passante (quasi sempre in corsa ) con effetto a rientrare. Ci sei?
Ok. Io dico che per giocare questo colpo lui estremizza il suo movimento di base. In più, visto che corre, ha il problema delle falcate pari e dispari e di arrivare a chiudere lui che gioca in open stance. Chiaro il concetto? Ok.
Io affermo e non ho voglia di linkare tutti gli slow motion (magari sei "veterano" e il Tubo non ti e' simpatico...), che la preparazione del colpo e' sulla falcata che precede l'appoggio. In piena distensione muscolare, la testa della racchetta rimane indietro e fatta "cadere". A questo punto inizia l'azione attiva di torsione del busto e la mano "tira" il tappo. Hai presente il rovescio il top a una mano? Ecco, lo stesso....
A questo punto, visto che Nadal desidera colpire la pallina si fa una domanda: dove e' la testa della racchetta? Risposta: dietro il tuo sedere, ortogonale alla rete (più o meno). A questo punto, mentre la mano continua il percorso e il busto pure ( e qui siamO perfettamente in accordo io e te), con eccezionale scelta di tempo allinea la testa della racchetta, distende il polso e colpisce la palla.
Lo swing continua con il finish poco ortodosso.
Io non sto dicendo che non sia importante il corpo, figurati, avrò scritto 200 post in merito. Io non sto dicendo che non generi spin con la rotazione di busto e dell'azione congiunta di spalla e avambraccio: lungi da me!
Ma che tu non veda che un polso fletta oltre i 90 gradi e che all'impatto e' disteso... Beh, qui si tratta di non ammettere l'evidenza.
Ora, se un corpo che ha una massa (la racchetta) si muove nello spazio (per di più a quella velocità ) genera energia cinetica. Tanta. Tu pensi che uno come Nadal o Federer blocchino il polso prima del colpo e non la usino?
Stai scherzando vero?
A parte il fatto che basta vedere i video per capire che e' perfettamente scaricata all'impatto e, se permetti, visto che anche loro non sono pulitissimi all'impatto, un pochino grip e polso lo serrano... Sai com'e', giusto per non andare al pronto soccorso.
Io non nego nessuna delle tue frasi o affermazioni, tranne il fatto che non ti sei accorto che il tennis, a volte, si evolve...
Con stima sincera e tutto il mio rispetto.
A proposito, complimenti per quello che fai o che hai fatto per il tennis. Io, confronto a te, non sono nessuno.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Veterano il Mer 13 Giu 2012 - 22:44

@Zagreus60 ha scritto:
@Konrad63 ha scritto:il link di Veterano corretto, altrimenti non si vede:

http://www.youtube.com/watch?v=soADAL_uGs8

Questi sono top non ganci. E' un altro colpo. Parliamo di cose diverse.
Il gancio di qui parli o colpo a banana de ben ricordi e visto che abiamo quasi la stessa eta' non e' che e s'tata un invenzione di Nadal e' Se ricordi Sampras lo faceva gia anni fa quando era in difficlta e doveva tirare su delle palle complicate e lo stesso Federer in alcuna ocasione fa qualcosa di simile ma non parliamo di azione di polso,in che cosa influirebbe il polso in questo benedetto colpo ??? tanto da essere per voi cosi fondamentale ???

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da kingkongy il Mer 13 Giu 2012 - 22:55

Veterano... La distensione del polso non e' elastica ma volontaria! Vediamo di non esagerare ! Non esiste nessuna articolazione nel corpo umano, tanto meno il polso, che sia dotata di molle che riportino 380 grammi di racchetta a quella velOcita' nella posizione originaria. Hehehehe
Quindi, e' un'azione attiva del polso.
Fine. Chiedi a fisici, ortopedici o chi vuoi. Mi spiace... Ma e' così .

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Veterano il Mer 13 Giu 2012 - 22:58

@kingkongy ha scritto:Veterano, a me dispiace disquisire così a distanza e, credimi, parlo sempre con grande rispetto a chiunque. Pero' tu metti nel calderone troppe cose e, a mio avviso, perdi un po' il filo conduttore.
L'oggetto era Nadal e il suo colpo a banana. Per banana io intendo il passante (quasi sempre in corsa ) con effetto a rientrare. Ci sei?
Ok. Io dico che per giocare questo colpo lui estremizza il suo movimento di base. In più, visto che corre, ha il problema delle falcate pari e dispari e di arrivare a chiudere lui che gioca in open stance. Chiaro il concetto? Ok.
Io affermo e non ho voglia di linkare tutti gli slow motion (magari sei "veterano" e il Tubo non ti e' simpatico...), che la preparazione del colpo e' sulla falcata che precede l'appoggio. In piena distensione muscolare, la testa della racchetta rimane indietro e fatta "cadere". A questo punto inizia l'azione attiva di torsione del busto e la mano "tira" il tappo. Hai presente il rovescio il top a una mano? Ecco, lo stesso....
A questo punto, visto che Nadal desidera colpire la pallina si fa una domanda: dove e' la testa della racchetta? Risposta: dietro il tuo sedere, ortogonale alla rete (più o meno). A questo punto, mentre la mano continua il percorso e il busto pure ( e qui siamO perfettamente in accordo io e te), con eccezionale scelta di tempo allinea la testa della racchetta, distende il polso e colpisce la palla.
Lo swing continua con il finish poco ortodosso.
Io non sto dicendo che non sia importante il corpo, figurati, avrò scritto 200 post in merito. Io non sto dicendo che non generi spin con la rotazione di busto e dell'azione congiunta di spalla e avambraccio: lungi da me!
Ma che tu non veda che un polso fletta oltre i 90 gradi e che all'impatto e' disteso... Beh, qui si tratta di non ammettere l'evidenza.
Ora, se un corpo che ha una massa (la racchetta) si muove nello spazio (per di più a quella velocità ) genera energia cinetica. Tanta. Tu pensi che uno come Nadal o Federer blocchino il polso prima del colpo e non la usino?
Stai scherzando vero?
A parte il fatto che basta vedere i video per capire che e' perfettamente scaricata all'impatto e, se permetti, visto che anche loro non sono pulitissimi all'impatto, un pochino grip e polso lo serrano... Sai com'e', giusto per non andare al pronto soccorso.
Io non nego nessuna delle tue frasi o affermazioni, tranne il fatto che non ti sei accorto che il tennis, a volte, si evolve...
Con stima sincera e tutto il mio rispetto.
A proposito, complimenti per quello che fai o che hai fatto per il tennis. Io, confronto a te, non sono nessuno.
Mi fa piacere che tu abbia capito il senso del mio intervento ma credimi a rispetto dell evoluzione del tennis sono ben informato perche' lavoro direttamente con gente che sforna campioni ed e al passo con tutti i tipi di evoluzione tennistica.
va be detto questo ripeto non sono qua per far valere i miei titoli........ e spero che si sia capito.
Ma scusa cosa centra tutto questo con il generare spin con il polso,la testa della racchetta e piu bassa perche vuole piu corsa per spazolare di piu la palla il bloccaggio e l'angolo d'impatto possono avere delle variazioni perche sono soggetti a delle forze contrastanti,ma onestametne rimango basito nell ostinazione nel dire che e' il polso che genera spin e si cerca volontariamente questa azione di polso e non sia dovuta ai fattori che ho spiegato prima......ma non e' che lo dice il veterano perche stamattina si e' svegliato cosi ehhhhhhh poi per carita ognubo e libero di credere quello che vuole e di vedere quello che vuole.
Lo stesso dico con stima e rispetto sempre.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da Veterano il Mer 13 Giu 2012 - 23:04

@kingkongy ha scritto:Veterano... La distensione del polso non e' elastica ma volontaria! Vediamo di non esagerare ! Non esiste nessuna articolazione nel corpo umano, tanto meno il polso, che sia dotata di molle che riportino 380 grammi di racchetta a quella velOcita' nella posizione originaria. Hehehehe
Quindi, e' un'azione attiva del polso.
Fine. Chiedi a fisici, ortopedici o chi vuoi. Mi spiace... Ma e' così .
Scusa ma con questo tu vorresti dire che quando finisci la preparazione del colpo perdi l¡angolo di 90 gradi e che siccome la racchetta pesa non sei piu in grado di riportare la rachetta in tale posizione per colpire la palla ?????perche' il polso non ce la fa ???? scusa ma cerco si capire ??? probabilmente sono veramente vecchio ed arretrato spiegami.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da tiebreak il Mer 13 Giu 2012 - 23:21

@Penna ha scritto:Di bellissimo il movimento di Nadal non ha nulla: è molto efficace anzi moltissimo ma esteticamente è un gesto orribile!!!

Attenzione Penna
Anch'io odio, tennisticamente parlando ovvio, Nadal, ma esteticamente/tecnicamente colui che è stato il più grande secondo me era altrettanto criticato sotto quest'aspetto. Mi riferisco a Dio Mc Laughing. All'epoca i maestri e gli esteti del tennis non sapevano spiegarsi come da movimenti così sgraziati e giungo a dire, in certi casi, scorretti, potesse arrivare un tennis così sublime

tiebreak
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1338
Età : 55
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.7 FIT
Racchetta: Volkl Organix 8

Tornare in alto Andare in basso

Re: dritto....uncino o gancio(alla nadal per capirci)

Messaggio Da kingkongy il Mer 13 Giu 2012 - 23:24

[quote="Veterano"]
@kingkongy ha scritto:Scusa ma con questo tu vorresti dire che quando finisci la preparazione del colpo perdi l¡angolo di 90 gradi e che siccome la racchetta pesa non sei piu in grado di riportare la rachetta in tale posizione per colpire la palla ?????perche' il polso non ce la fa ???? scusa ma cerco si capire ??? probabilmente sono veramente vecchio ed arretrato spiegami.

Capperi, ci hai messo tre pagine per arrivare al punto!!!! hehehehe !!!!
Secondo te, "riportate la racchetta in posizione" che cosa e'????
Prima di tutto spezzare il polso e' volontario: lo si insegna! Riportare in posizione la racchetta e' un'azione attiva del polso che genera energia cinetica e se non ce l'hai con il piffero che generi lo spin sufficiente!!
Se hai un amico matematico, fisico o ingegnere, prova a farti calcolare quanto "vale" in velocità della testa della racchetta e in energia cinetica "quel riallineamento"....

Una domanda, visto che citi Sampras e io ricordo Vilas: Tu hai mai visto qualcuno tirare un passante in corsa con effetto a rientrare con il polso a 90 gradi?
Daiiiii Veterano, non fare il manicheo...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum