Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Pure aero avvertita come "rigida"
Oggi alle 16:38 Da pasky76

» Cadere in gioco
Oggi alle 16:29 Da kingkongy

» Classifica dei migliori colpi
Oggi alle 16:25 Da kingkongy

» linea power
Oggi alle 16:17 Da teraki

» Cosa ne pensate del diritto a tergicristallo?
Oggi alle 16:17 Da Mauro 66

» Pro Kennex Q+ Tour 300 2017
Oggi alle 16:09 Da drichichi@alice.it

» "Tensione costante"... e da quando in qua?
Oggi alle 16:01 Da fero

» Weiss cannon ultra cable 1.23
Oggi alle 15:49 Da fa

» Dominic Thiem
Oggi alle 15:30 Da fa

» Textreme tour 100p 18x20
Oggi alle 14:43 Da Monteaperti

» Head Graphene Touch Instinct MP
Oggi alle 14:30 Da Ivanlendl

» Wilson blade 104 cv VS Head graphene touch speed pro
Oggi alle 14:27 Da Uboat75

» Forza/accelerazione
Oggi alle 13:47 Da Maffa

» Corsi Ptr
Oggi alle 13:04 Da MATTENNIS

» Corde per Pure Strike - Project One 7
Oggi alle 13:02 Da Jonat

» wilson revolve
Oggi alle 12:50 Da Iron

» Partite emozionanti - il tennis come arte!
Oggi alle 11:41 Da wetton76

» PM Blast - durata
Oggi alle 11:31 Da drichichi@alice.it

» Diablo 19
Oggi alle 11:27 Da drichichi@alice.it

» Wilson Blade CV 16/19 2017 vs Head Radical Pro 16/19 o entrambe?
Oggi alle 11:25 Da nico18

» Miglior servizio di tutti i tempi
Oggi alle 11:24 Da drichichi@alice.it

» È arrivato il momento di cambiare il mio servizio...
Oggi alle 11:13 Da drichichi@alice.it

» Allenamenti atletici per il tennis, soprattutto resistenza
Oggi alle 10:41 Da kerox

» Head touch adaptive
Oggi alle 10:38 Da VANDERGRAF

» Black code
Oggi alle 9:58 Da drichichi@alice.it

» NUOVA TFIGHT ANTICIPAZIONI?
Oggi alle 8:17 Da infinitejest

» Corde Vcore SV 98
Oggi alle 7:56 Da Lucasss

» cerco compagno/a per giocare a tennis. nella mia zona non conosco purtroppo nessuno
Oggi alle 2:37 Da ANTONIO274

» Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)
Ieri alle 23:37 Da RenaTheWiz

» Corde per Aeropro drive 2011
Ieri alle 23:21 Da Fasojeppo



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19441 Utenti registrati
190 forum attivi
653703 Messaggi
New entry: liberato.diluvio

Tennisti OLD Style

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tennisti OLD Style

Messaggio Da Cesare il Lun 7 Dic 2009 - 6:40

@Alex ha scritto:
@Cesare ha scritto:Panatta, quando lei ancora era bambina, la descriveva come l'unica giovanissima in grado di colpire la palla come Andre' Agassi.

Spero anch'io naturalmente che possa fare strada.

Ricordo però che Panatta era quello che diceva che Agassi non avrebbe mai vinto nulla ed era molto sopravvalutato.

Speriamo che questa volta "ci becchi".

Eh beh, sai com'e', Adriano ha sempre avuto una visione del tennis molto personale. Cosa che spesso lo ha portato ad avere qualche problema soprattutto con chi faceva informazione televisiva non statale, vedi Rino Tommasi e Gianni Clerici, quest'ultimo in modo particolare, ed anche con la federazione tennis non si lascio' benissimo dopo aver terminato l'esperienza di capitano non giocatore in Davis. Insomma, ha sempre avuto il suo "caratterino". Certo che come giocatore e' stato uno dei piu' grossi talenti in assoluto che io abbia mai visto giocare. Basti ricordare che i piu' grandi li ha battuti tutti, se non erro l'unico che non ha mai battuto e' stato Mc Enroe, considerando ovviamente anche gli incontri di coppa Davis. Ah, se avesse anche avuto il fondo atletico, staremmo parlando d'un giocatore da grande slam. Ma la resistenza atletica, e talvolta anche quella mentale, non erano certamente al livello della sua classe immensa. Pietrangeli, tanto per fare il nome d'un altro eccelso italiano, fisicamente era invece impeccabile, quasi sempre al top, ma come talento gli era inferiore. Per quello che ho letto, ovviamente, perche' son troppo "giovane" per aver visto giocare l'ottimo Nicola.
avatar
Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Alex il Mar 8 Dic 2009 - 3:00

@Cesare ha scritto:Ah, se avesse anche avuto il fondo atletico, staremmo parlando d'un giocatore da grande slam.

Panatta nel 1976 vinse Roma, il Roland Garros e la Coppa Davis...

...grandissimo giocatore.

L'unico in grado di battere Borg a Parigi.
avatar
Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6097
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Smokingbs1 il Mer 9 Dic 2009 - 12:50

si si ma a roma ebbe un culo...
durante l'incontro con Borg bjorn è stato punto da un'ape sull'occhio e nn ci vedeva più niente....
avatar
Smokingbs1
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 311
Età : 32
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 15.10.09

Profilo giocatore
Località: Brescia
Livello: 3.4 FIT
Racchetta: pt57a

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Cesare il Mer 9 Dic 2009 - 22:25

@Alex ha scritto:
@Cesare ha scritto:Ah, se avesse anche avuto il fondo atletico, staremmo parlando d'un giocatore da grande slam.

Panatta nel 1976 vinse Roma, il Roland Garros e la Coppa Davis...

...grandissimo giocatore.

L'unico in grado di battere Borg a Parigi.



Beh, si. Infatti io dicevo proprio che era un talento talmente cristallino che avrebbe potuto puntare al grande slam.Invece a Wimbledon, per esempio, al massimo arrivo' ai quarti di finale nel 1979,perdendo inopinatamente da Pat Dupre' al quinto set dopo esser stato sopra 2 set a 1. In semifinale avrebbe incontrato Roscoe Tanner, avversario a mio avviso alla sua portata. Agli U.S. open al massimo ha fatto un quarto turno, agli Australian Open,addirittura solo un primo turno. Ripeto, a mio avviso ha vinto molto meno di cio' che avrebbe potuto. Detto questo, ce ne fossero di Adriani ai tempi d'oggi..
avatar
Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Dic 2009 - 21:08

@Cesare_____

Quoto il fatto che di Panatta ne vorrei oggi a dozzine...

Ma sul fatto avesse più classe di Pietrangeli...nutro qualche riserva.

Non a caso il grande Nicola è stato inserito nella "hall of fame" del Tennis.

Adriano non ancora.

In ogni caso...due campioni.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Cesare il Ven 11 Dic 2009 - 0:35

Giovanni,
purtroppo, come detto, Nicola non l'ho mai visto giocare per motivi anagrafici. Ho visto diversi filmati. Un caro amico che ha seduto sulle tribune di Wimbledon per una ventina d'anni, e che li ha visti bene entrambi, m'ha sempre detto che come talento puro Adriano era piu' dotato, ma Pietrangeli fisicamente era molto piu' preparato, come forza e resistenza atletica. Aveva anche ottimi colpi, altrimenti non avrebbe vinto il Roland Garros per 2 anni di fila, tanto da essere considerato il "campione del mondo"( per dirla alla Galeazzi) sulla terra rossa, ragion per cui era d'obbligo includerlo nella Hall of Fame tennistica. Arrivo' anche in semi-finale a Wimbledon, sconfitto in una memorabile partita da Rod Laver, e perse per 2 anni consecutivi la Davis in finale contro l'Australia( sull'erba). Resta comunque fondamentalmente un giocatore da fondo campo,capace di variare pero' il ritmo con ottime smorzate ed un rovescio fenomenale, oltre che un gran doppista( con Orlando Sirola). Il problema di Panatta ,che Connors prima dell'avvento di Mcenroe considerava il talento piu' puro, son state le numerose partite perse al quinto set nei tornei dello Slam ed anche in Davis,indimenticabile ad esempio quella contro John Alexander nella finale contro l'Australia del '77 sull'erba di White City a Sidney,oppure contro Thomas Smid, sempre in finale di Davis, a Praga, al quinto set, era in vantaggio 2 set a 1. Ma ce ne sarebbero altre da menzionare, come ho gia' fatto a proposito della sconfitta con Dupre' ai quarti di Wimbledon. Hanno entrambi affrontato grandissimi avversari, inutile ricordare quelli di Adriano, perche' li abbiam meglio presenti. Pietrangeli si batteva contro Ken Rosewall, Rod Laver, Neale Fraser, battendolo 6 volte su 7, non scordando il grande Manolo Santana, che lo sconfisse 2 volte in finale al Roland Garros.
avatar
Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Ospite il Ven 11 Dic 2009 - 19:05

@Cesare.

Complimenti per la preparazione.

Cmq 2 grandi giocatori.

Panatta era limitato dal fisico...non un atleta naturale.

Al di là del fatto che si allenasse poco.

Un parere unanime dei tennisti del passato era che, dopo 6 mesi a digiuno totale di tennis su un'isola deserta, Pietrangeli sarebbe stato imbattibile.

Ho sentito un'intervista di LAVER che diceva che Nicola aveva i colpi di uno straordinario campione.

Il limite di Panatta (a mio avviso) è che è durato poco e perdeva troppo spesso partite con gente molto più scarsa di lui

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Cesare il Ven 11 Dic 2009 - 19:44

Giovanni, ti ringrazio.Come gia' detto, la memoria e' una delle poche discrete che mi son rimaste nel tennis, oltre che per la passione per questo magnifico sport. Ammetto d'essere un po' "passatista", nel senso che m'affascinano di piu' i campioni di ieri rispetto agli odierni. Ma questo e' un problema mio, anche al giorno d'oggi e' possibile vedere dell'ottimo tennis. Cio' che manca un po', sempre a mio avviso s'intende, sono le grandi "personalita'",quelli che avevano un "ego tennistico" talmente grande che letteralmente ti incollavano al televisore per pomeriggi e nottate intere. Ovviamente, anche quella purezza che si aveva quando eravamo adolescenti e tifavamo per i nostri beniamini e' ormai svanita, e si vede tutto con occhi diversi. Bello pero' parlare di questi argomenti con un intenditore come te e tanti altri di questo forum.
avatar
Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Ospite il Ven 11 Dic 2009 - 20:20

@Cesare______

Pure io amo svisceratamente il tennis "old".

La velocità di palla umana rendeva i giocatori differenti.

Ricordo questi 5 (non nell'ordine)

Borg
Mc Enroe
Connors
Lendl
Vilas

5 supergiocatori con STILI COMPLETAMENTE DIVERSI uno dall'altro, insieme nella Top 5!

Partite memorabili.

Oggi troppa potenza, troppa velocità, troppi ace...


Ma non si può tornare indietro.

W Supertennis! (che ci offre scampoli di vecchie battaglie)


Ultima modifica di correnelvento il Mar 22 Dic 2009 - 21:35, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da foreveredberg il Mar 22 Dic 2009 - 13:06

che curioso .... siete partiti da una giovane promessa per "arrivare" a vecchi glorie indiscusse... cmq complimenti a tutti per i commenti....

w il tennis !!!!
avatar
foreveredberg
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 312
Età : 42
Località : forlì
Data d'iscrizione : 21.12.09

Profilo giocatore
Località: forlì
Livello: ITR 4.0 / fit 4.4
Racchetta: wilson BLX blade98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 23 Dic 2009 - 15:22

Parlando del passato e mi ricordo come sono cresciuto guardando soprattutto le sfide tra becker ed edberg (tifavo edberg), ma non dimentico connors, mc enroe (il mio preferito per come giocava, meno per l'atteggiamento), borg l'ho visto poco perchè ero piccolo (però sono andato montecarlo quando ha fatto il rientro (mentre i miei compagni di classe andavano in gita a vienna!!!), noah e le sue palle recuperate da sotto le gambe, leconte e tanti altri che come avete appena detto avevano soprattutto grandi personalità tennistiche!
avatar
nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6674
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Alex il Gio 24 Dic 2009 - 3:00

Come da suggerimento ho spostato la discussione in oggetto aprendo un nuovo 3d.
avatar
Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6097
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Ospite il Ven 25 Dic 2009 - 12:46

Per quanto mi riguarda, il giocatore che suscitava in me le emozioni più grandi è stato il mitico Jimbo.

Ha attraversato generazioni di campioni, giocando alla pari (e spesso vincendo) con tutti.

Colpi piatti con angoli impossibili, dritto in side-spin.

Rovescio incredibile.

Guerriero indomito.

Da ragazzo avevo il suo poster in camera, mentre rispondeva di rovescio, la sua mitica T-200 in mano, a Wimbledon.

Il tutto... con un fisico "normale".

GRANDE CONNORS!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Cesare il Lun 28 Dic 2009 - 21:47

Ed i tennisti che piu' avete "odiato" , sportivamente parlando?

Io al primo posto metto Mats Wilander, per carita', ottima persona e gentlemen in campo, pero' noioso nel gioco e poco divertente da vedere.
Poi, mettiamoci pure Corrado Barazzutti, che nonostante abbia rappresentato e difeso alla grande i nostri colori in Davis cup per tantissimi anni, definirei "estenuante" nella sua ripetitivita' in campo.
Menzione anche per "Albertone" Berasategui, finalista agli Open di Francia nel '94(!), sconfitto da Bruguera. Quando la poca fantasia non e' mai salita al potere, per fortuna..
avatar
Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Ospite il Lun 28 Dic 2009 - 22:52

A modo loro...

sono tennisti da ammirare.

Se non altro per la tenacia...

Pure Solomon e Dibbs non erano il max della gioia....

Gene Mayer, invece, mi piaceva da impazzire!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Cesare il Lun 28 Dic 2009 - 23:09

Harold Solomon avevo preferito dimenticarlo! Dibbs in verita' lo ricordo solo come nome, i fratelli Mayer invece li ho ben presenti, se ricordo bene usavano il POG?
avatar
Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Ospite il Lun 28 Dic 2009 - 23:20

Solo Gene usava il POG

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Cesare il Mar 2 Feb 2010 - 20:44

Questo e' un gran tuffo
http://www.youtube.com/watch?v=PMiPxzUiCGs&feature=rec-rn-2r-7-HM

soprattutto per dove Bum Bum riesce a mettere la pallina. Che tempi, ragazzi, demoli' Edberg 3 set a 0 in coppa Davis con una partita strepitosa.
avatar
Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da wila il Mar 2 Feb 2010 - 22:36

@Cesare ha scritto:Ed i tennisti che piu' avete "odiato" , sportivamente parlando?

Io al primo posto metto Mats Wilander, per carita', ottima persona e gentlemen in campo, pero' noioso nel gioco e poco divertente da vedere.

ritengo che Wilander sia stato un grande tennista (leale in campo come nessuno), certo non aveva la classe di Edberg, Leconte o McEnroe ...., ma tatticamente parlando era il migliore.
Ricordo delle grandi partite con Big Cat Mecir: erano due giocatori da fondo campo eppure i loro incontri erano molto spettacolari (su youtube ce ne sono un paio)
avatar
wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 427
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Cesare il Mar 2 Feb 2010 - 22:53

@wila ha scritto:
@Cesare ha scritto:Ed i tennisti che piu' avete "odiato" , sportivamente parlando?

Io al primo posto metto Mats Wilander, per carita', ottima persona e gentlemen in campo, pero' noioso nel gioco e poco divertente da vedere.

ritengo che Wilander sia stato un grande tennista (leale in campo come nessuno), certo non aveva la classe di Edberg, Leconte o McEnroe ...., ma tatticamente parlando era il migliore.
Ricordo delle grandi partite con Big Cat Mecir: erano due giocatori da fondo campo eppure i loro incontri erano molto spettacolari (su youtube ce ne sono un paio)

Beh, si. Infatti ho scritto che Wilander e' stato un grande esempio di come ci si comporta in campo. Pero', partite con Mecir a parte( ricordo nell85 a Roma), non mi ha mai divertito. Visto dal vivo, potevi renderti conto delle rotazioni che dava sul diritto, una palla che sia alzava sulla rete piuttosto alta, e scendeva sempre in quel metro di campo, rischi praticamente nulli, grande tattico, ha vinto anche sull'erba degli Australian open, che era notevolmente piu' lenta di quella inglese, a Wimbledon per esempio con lo stesso Mecir venne a casa 3 set a 0 senza storia, e non arrivo' mai oltre i quarti di finale, nonostante avesse imparato a fare un "rudimentale" serve and volley. Cio' detto, ribadisco la stima per l'uomo e per la sua dedizione e capacita' tattica.
avatar
Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da wila il Mar 2 Feb 2010 - 23:22

non volevo contraddirti .... ma solo puntualizzare che è stato un grande tennista, ai tempi almeno per i risultati ottenuti dietro solo a John e Ivan.
quindi l'hai visto dal vivo!?!?
avatar
wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 427
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tennisti OLD Style

Messaggio Da Cesare il Mer 3 Feb 2010 - 0:12

@wila ha scritto:non volevo contraddirti .... ma solo puntualizzare che è stato un grande tennista, ai tempi almeno per i risultati ottenuti dietro solo a John e Ivan.
quindi l'hai visto dal vivo!?!?

Wila, figurati, e poi io sono uno che spesso si contraddice da solo, figuriamoci se non accetto di avere un dibattito civile ed educato come in questo caso. Si, Mats l'ho visto a Roma nell'85 quando perse con Mecir, che fece una partita strepitosa,, e anche a Montecarlo, contro Taroczy in uno dei primi turni. Certo, l'averlo visto giocare sulla terra me lo ha reso ancor piu' "antipatico", sempre sportivamente parlando
avatar
Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum