Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

consiglio head radical pro

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

consiglio head radical pro

Messaggio Da nicola77 il Gio 7 Giu 2012 - 19:54

ciao, gioco a tennis da 4 anni con una media di 3 volte a settimana....ho sempre giocato con la babolat pure drive 300g, quest'anno sono passato da corde multifil a 25Kg alle luxilon alu power rough 1.25mm tirate 21/20 e mi sono trovato abbastanza bene.....volevo cambiare racchetta e passare alla head radical pro del 2010..... secondo voi se mantengo le alu rough ma le tiro 23/21 per dare un po' più di spin che vantaggi/svantaggi dovrei avere?

Grazie
Nicola

nicola77
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 07.06.12

Profilo giocatore
Località: Pisa
Livello: 4.4
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da potito01 il Ven 8 Giu 2012 - 12:51

premessa: classifica 4.1.

Giocato ultimamente con head estreme 300 gg.

Da una quindicina di giorni gioco con la prestige pro con mono babolat altra roba, altra categoria, un controllo che da tempo non avevo. Hai veramente l'impressione di avere un prolungamento del braccio. Unico problema la spalla un pò indolenzita. Dopo aver letto di tutto di post su passione tennis, in particolare eiffel che è un piacere leggere per noi appassionati, ho deciso di acquistare la radical pro che mi pare di avere capito sia più morbida e con meno implicazioni della prest pro. Con la radical, accordata signum pro tornado 21 kg, ho fatto ieri un doppio ed oggettivamente non la ho ancora capita. La sensazione cmq mi è parsa buona, Essendo nuovo mi farebbe piacere anche avere un commento da eiffel che si da ora è "colpevole" della scelta avuta. Presa in considerazione anche la rebel 98 che però non ho mai provato

potito01
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 08.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da ganneck il Dom 10 Giu 2012 - 11:20

io l'ho provata a lungo e sinceramente non l'ho apprezzata molto, specialmente sul rovescio, e dire che provenendo da una w 6.1 95 pollici 18x20 pensavo sarebbe stata più semplice, ed invece no. seriamente, prova una prestige s

ganneck
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Età : 44
Località : Novara
Data d'iscrizione : 01.02.11

Profilo giocatore
Località: Novara
Livello: Amatoriale
Racchetta: Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da angelocarbone il Dom 10 Giu 2012 - 12:23

@ potito quanto ti durano le tornado? A me 5 ore !!!!! Non di più , pero' ottima racchetta!!!!

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da angelocarbone il Dom 10 Giu 2012 - 12:24

Prossima settimana provo le savage!

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da potito01 il Lun 11 Giu 2012 - 10:30

è la seconda volta che monto le tornado e non saprei sulla durata. Posso dirti però che le msv focus hex di cui ho una matassa mi sembrano meglio. Confermo dopo qualche voltra che ho giocato con la radical pro ig che il rovescio non riesco a farlo, tranne il back che invece funziona bene. Io poi non riesco a servire

potito01
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 08.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da GOMAX il Gio 19 Lug 2012 - 18:36

@nicola77 ha scritto:ciao, gioco a tennis da 4 anni con una media di 3 volte a settimana....ho sempre giocato con la babolat pure drive 300g, quest'anno sono passato da corde multifil a 25Kg alle luxilon alu power rough 1.25mm tirate 21/20 e mi sono trovato abbastanza bene.....volevo cambiare racchetta e passare alla head radical pro del 2010..... secondo voi se mantengo le alu rough ma le tiro 23/21 per dare un po' più di spin che vantaggi/svantaggi dovrei avere?

Grazie
Nicola

Se riesci a reggerle : head sonic pro nere e 26 kg. 4 nodi.

Ho sempre giocato con tensioni bassissime (max 23 kg.) e difatti ci avevo montato le alu 1.25 a 23 kg.; stavo per venderle perchè andavo sempre lungo. Difatti è un telaio che non controlla molto, poco preciso.

Ho poi montato le sonic a 26 kg. e tutto è cambiato, mi ci trovo benissimo e ho ritirato dalla vendita i telai... pensa un pò.

Se poi non sopporti i monofilo, una valida alternativa sono le head rip control 1.30, sempre intorno ai 25 kg. E' una corda poco elastica che da controllo.

GOMAX
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1090
Età : 50
Località : BARI
Data d'iscrizione : 27.11.08

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Exo o3 Tour Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da blade67 il Gio 19 Lug 2012 - 19:16

La radical pro 2011 e di gran lunga meglio della 2012. E' da tempo che lo dico Smile

blade67
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 684
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: italia
Livello: 3.3 fit
Racchetta: 2 pure drive 2015 2 radical pro graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da GOMAX il Gio 19 Lug 2012 - 19:22

@blade67 ha scritto:La radical pro 2011 e di gran lunga meglio della 2012. E' da tempo che lo dico Smile

Infatti sono due telai completamente diversi; a detta di molti (non da me) la 2012 è un buco nell'acqua.

GOMAX
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1090
Età : 50
Località : BARI
Data d'iscrizione : 27.11.08

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Exo o3 Tour Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da blade67 il Dom 22 Lug 2012 - 13:55

@GOMAX ha scritto:
@blade67 ha scritto:La radical pro 2011 e di gran lunga meglio della 2012. E' da tempo che lo dico Smile

Infatti sono due telai completamente diversi; a detta di molti (non da me) la 2012 è un buco nell'acqua.
verissimo! Nonostante qualcuno continui a dire il contrario.

blade67
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 684
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: italia
Livello: 3.3 fit
Racchetta: 2 pure drive 2015 2 radical pro graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da alekturbo il Dom 7 Ott 2012 - 14:09

Io mi trovo bene sono passato da prestige MID a radical pro 2012 unica pecca ho perso molta potenza nei colpi sopratutto il dritto ma va da se la radical e' un L4 la PRESTIGE un L6 ma il mio braccio mi ringrazie

alekturbo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 18.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da Pat75 il Lun 8 Ott 2012 - 11:20

Alek non basta leggere la sigla che mamma Head scrive sulle sue racchette (L6 e L4), ma tutti i dati nel loro insieme, vale a dire peso, bilanciamento e, soprattutto, il valore di inerzia che non a caso sulla radical pro 2012 dovrebbe essere addirittura + elevato della prestige pro ig. Non a caso io mi trovo nettamente meglio in termini di confort con la Prestige pro Ig, mi sembra addirittura più permissiva della Radical, in considerazione dei miglioramneti apportati (v.ampliamento sweet spot) all'ultima versione.

Per quanto riguarda le corde, ne Luxillon ne Head sono le corde che valorizzano al meglio questi telai, il miglior setup si ottiene con altra roba!

Provare per credere.

Pat75
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 232
Età : 41
Località : MC
Data d'iscrizione : 11.09.10

Profilo giocatore
Località: Marche
Livello: I.T.R. 4.5.
Racchetta: Yonex DR 98, Prestige Pro Graphene XT

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da alekturbo il Lun 8 Ott 2012 - 16:37

Si ovviamente ma quello che volevo dire era solamente che e' un racchetta rispetto alla prestige che spinge poco

alekturbo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 18.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da Ospite il Gio 11 Ott 2012 - 10:02

Angelo, come ti sei trovato con le Savage? io le trovai durissime!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da DAVIDE72 il Gio 11 Ott 2012 - 19:24

Nicola, per me la ig radical pro e' una vera bomba. Ho avuto 3 ig prestige pro, con le quali se non impatti la palla perfettamente al centro, diventa molto imprecisa ed instabile. La radical, invece, con la sua rigidita' piu' bassa e con la conformazione degli steli piu' larghi, e' molto piu' stabile, ha piu' feeling, tocco, insomma quasi tutto.
Ma c'e' un pero', per farla diventare una vera formula uno bisogna piombarla. Io l'ho fatto mettendo 4+4 grammi ad ore 2/3 e ad ore 9/10. Poi ho messo 5+5 grammi sugli steli del cuore all'interno, per renderla piu' progressiva, poi 8 grammi dentro al manico di plastilina da idraulico. Quindi: telaio nudo 309 gr + 16 gr di corde + 18 gr di nastro piombato wilson + 8 gr di plastilina + 6 gr di overgrip yonex + 2 gr di dampener babolat senza l'inserto con le sferette di acciaio = totale 359/360 grammi di pura libidine. Qualcuno provi e mi faccia sapere...ah, dimenticavo le corde: topspin cyber flash 1,25 4 nodi (pro knot, naturalmente) 24 kg verticali e 23,5 orizzontali.
Ciao a tutti e buon tennis.
Davide

DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 432
Età : 44
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da Pat75 il Ven 12 Ott 2012 - 14:55

Praticamente un'altra racchetta, non più la Radical Pro Ig.

Scusa quando hai giocato con la Prestige pro ig, ma con quali corde l'hai provata per poter dire che è instabile e imprecisa, che ha meno tocco, meno feeling???? Dev'essere stato un incubo se sei riuscito a trovare tutti questi difetti!

Peccato!

Ciao

Pat75
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 232
Età : 41
Località : MC
Data d'iscrizione : 11.09.10

Profilo giocatore
Località: Marche
Livello: I.T.R. 4.5.
Racchetta: Yonex DR 98, Prestige Pro Graphene XT

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da DAVIDE72 il Ven 12 Ott 2012 - 23:12

@Pat75 ha scritto:Praticamente un'altra racchetta, non più la Radical Pro Ig.

Scusa quando hai giocato con la Prestige pro ig, ma con quali corde l'hai provata per poter dire che è instabile e imprecisa, che ha meno tocco, meno feeling???? Dev'essere stato un incubo se sei riuscito a trovare tutti questi difetti!

Peccato!

Ciao
Beh, proprio un'altra racchetta dal mio punto di vista..."ni"...nel senso che ho confrontato sia la prestige che la radical entrambe senza alcuna modifica, trovando comunque quest'ultima superiore in tutto tranne che nel servizio un po' meno potente, ma in compenso piu' lavorabile. Poi, quei 15 grammi che la prestige ha in piu' la rendono meno customizzabile.
Ho provato la prestige con tecnifibre xr3 4 nodi 25 vert. E 24,5 orizz.; poi weiss cannon scorpion 1,22 a 24/23; poi head sonic pro 1,25 a 24/23; poi goran pro one atp rough 1,25 a 24/23; poi tecnifibre black code 1,25 a 24/23; infine signum pro tornado 1,23 a 24/23.
Beh direi che la mia scelta non e' stata affrettata, ho deciso dopo 5 mesi di tennis non stop, se non va non va, pero' capisco anche che la prestige sia una racchetta molto apprezzata.
Premetto che non ho alcun problema di braccio, sia in potenza che velocita', ho colpi potenti piatti o coperti sia di dritto che di rovescio (a una mano), vado spesso anche a rete ed ho un servizio, sia piatto che slice spesso risolutivo. Hai ragione, e' stato un incubo, perche' ne avevo 3 nuove di zecca (acquisto quello si' compulsivo!) E non me le hanno proprio regalate...per cui concordo, un vero peccato, ma non per il modello, bensi'per la spesa.
Le radical ho deciso di modificarle non perche' non mi piacessero, ma perche' quando capisco e sento che un telaio rappresenta una base che fa per me, lo modifico a piccoli passi, fino al setup finale, per magnificarne le doti che gia' possiede di suo.
Buon tennis, ciao.
Davide

DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 432
Età : 44
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da Kmore il Ven 12 Ott 2012 - 23:58

@DAVIDE72 ha scritto:Nicola, per me la ig radical pro e' una vera bomba. Ho avuto 3 ig prestige pro, con le quali se non impatti la palla perfettamente al centro, diventa molto imprecisa ed instabile. La radical, invece, con la sua rigidita' piu' bassa e con la conformazione degli steli piu' larghi, e' molto piu' stabile, ha piu' feeling, tocco, insomma quasi tutto.
Ma c'e' un pero', per farla diventare una vera formula uno bisogna piombarla. Io l'ho fatto mettendo 4+4 grammi ad ore 2/3 e ad ore 9/10. Poi ho messo 5+5 grammi sugli steli del cuore all'interno, per renderla piu' progressiva, poi 8 grammi dentro al manico di plastilina da idraulico. Quindi: telaio nudo 309 gr + 16 gr di corde + 18 gr di nastro piombato wilson + 8 gr di plastilina + 6 gr di overgrip yonex + 2 gr di dampener babolat senza l'inserto con le sferette di acciaio = totale 359/360 grammi di pura libidine. Qualcuno provi e mi faccia sapere...ah, dimenticavo le corde: topspin cyber flash 1,25 4 nodi (pro knot, naturalmente) 24 kg verticali e 23,5 orizzontali.
Ciao a tutti e buon tennis.
Davide

...si , ma poi bisognerebbe saper...giocare a tennis

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2657
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da DAVIDE72 il Sab 13 Ott 2012 - 14:00

Giustissimo! Smile Se pero' consideri che in tutta la mia vita ho fatto un corso a 12 anni per solo 1 anno, poi ho smesso per il costo dei campi e perche' non avevo amici che giocavano a tennis, ho ripreso alla bellezza di 39 anni, ora ne ho 40 e mi alleno con dei 4.1 che prendo letteralmente a pallate da tutte le parti del campo...che mi trovo a meraviglia con graphite pro, prestige pro, classic e tour 600 (quelle di Goran), Yonex Rds001 (quelle di Hewitt) e tante altre iper agonistiche che ho accumulato per passione negli ultimi 2 anni (ne ho avute circa 60!), allora qualcosa vorra' pur dire, no?
Wink
Ma a 40 anni suonati (a febbraio 41...sigh) non vado piu' da nessuna parte, al massimo posso fare qualche torneino per divertirmi, il problema e' che mi piacciono troppo le donne pig
Purtroppo non esiste la racchetta universale per tutti, altrimenti tutti i pro giocherebbero con lo stesso attrezzo, e' una questione spesso di feeling personale, ma queste sono cose ovvie che sai gia'... la prestige pro ig non era cosi' disastrosa, ma non mi dava quelle sensazioni di controllo assoluto sulla palla che per me e' fondamentale, tutto qui.
Un caro saluto. cheers

DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 432
Età : 44
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da abracadabra78 il Sab 13 Ott 2012 - 16:14

@DAVIDE72 ha scritto: Giustissimo! Smile Se pero' consideri che in tutta la mia vita ho fatto un corso a 12 anni per solo 1 anno, poi ho smesso per il costo dei campi e perche' non avevo amici che giocavano a tennis, ho ripreso alla bellezza di 39 anni, ora ne ho 40 e mi alleno con dei 4.1 che prendo letteralmente a pallate da tutte le parti del campo...che mi trovo a meraviglia con graphite pro, prestige pro, classic e tour 600 (quelle di Goran), Yonex Rds001 (quelle di Hewitt) e tante altre iper agonistiche che ho accumulato per passione negli ultimi 2 anni (ne ho avute circa 60!), allora qualcosa vorra' pur dire, no?
Wink
Ma a 40 anni suonati (a febbraio 41...sigh) non vado piu' da nessuna parte, al massimo posso fare qualche torneino per divertirmi, il problema e' che mi piacciono troppo le donne pig
Purtroppo non esiste la racchetta universale per tutti, altrimenti tutti i pro giocherebbero con lo stesso attrezzo, e' una questione spesso di feeling personale, ma queste sono cose ovvie che sai gia'... la prestige pro ig non era cosi' disastrosa, ma non mi dava quelle sensazioni di controllo assoluto sulla palla che per me e' fondamentale, tutto qui.
Un caro saluto.
ciao davide,se nn sbaglio l'anno scorso o poco piu'abbiamo giocato al pro patria,mi sembra che,pur nn essendo io un fenomeno,c'era cmq una differenza abbastanza evidente tra noi e io un set lo avevo giocato con la blx blade98 con cui ero in grande difficolta',vincendo ugualmente un set per 6-4 se ricordo bene,poi il secondo set con la ki5,che era la mia racchetta ai tempi,giocando molto bene sei andato in netta difficolta' nn facendo neanche un game.......io passo 4.3 a fine anno e punto al 4.2 che e' il mio livello massimo.....ma dai 4.1 ci perdo tutta la vita,mi pare strano che tu prenda a pallate i 4.1.....se poi in un solo anno di tennis(e un anno a 12 anni) sei diventato cosi' forte ti faccio i complimenti!

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da abracadabra78 il Sab 13 Ott 2012 - 16:39

@abracadabra78 ha scritto:
@DAVIDE72 ha scritto: Giustissimo! Smile Se pero' consideri che in tutta la mia vita ho fatto un corso a 12 anni per solo 1 anno, poi ho smesso per il costo dei campi e perche' non avevo amici che giocavano a tennis, ho ripreso alla bellezza di 39 anni, ora ne ho 40 e mi alleno con dei 4.1 che prendo letteralmente a pallate da tutte le parti del campo...che mi trovo a meraviglia con graphite pro, prestige pro, classic e tour 600 (quelle di Goran), Yonex Rds001 (quelle di Hewitt) e tante altre iper agonistiche che ho accumulato per passione negli ultimi 2 anni (ne ho avute circa 60!), allora qualcosa vorra' pur dire, no?
Wink
Ma a 40 anni suonati (a febbraio 41...sigh) non vado piu' da nessuna parte, al massimo posso fare qualche torneino per divertirmi, il problema e' che mi piacciono troppo le donne pig
Purtroppo non esiste la racchetta universale per tutti, altrimenti tutti i pro giocherebbero con lo stesso attrezzo, e' una questione spesso di feeling personale, ma queste sono cose ovvie che sai gia'... la prestige pro ig non era cosi' disastrosa, ma non mi dava quelle sensazioni di controllo assoluto sulla palla che per me e' fondamentale, tutto qui.
Un caro saluto.
ciao davide,se nn sbaglio l'anno scorso o poco piu'abbiamo giocato al pro patria,mi sembra che,pur nn essendo io un fenomeno,c'era cmq una differenza abbastanza evidente tra noi e io un set lo avevo giocato con la blx blade98 con cui ero in grande difficolta',vincendo ugualmente un set per 6-4 se ricordo bene,poi il secondo set con la ki5,che era la mia racchetta ai tempi,giocando molto bene sei andato in netta difficolta' nn facendo neanche un game.......io passo 4.3 a fine anno e punto al 4.2 che e' il mio livello massimo.....ma dai 4.1 ci perdo tutta la vita,mi pare strano che tu prenda a pallate i 4.1.....se poi in un solo anno di tennis(e un anno a 12 anni) sei diventato cosi' forte ti faccio i complimenti!
avevo qualche dubbio....infatti era il buon davide65 la persona con cui avevo giocato........in ogni caso se prendi a pallate i 4.1 vuol dire che vali un terza categoria e avendo giocato nella tua vita a tennis per due anni,di cui uno a 12 e uno e mezzo a 39,mi sembra molto strano lo stesso........non ho mai visto nessuno nella mia vita imparare cosi' in fretta!!!posta un video come hanno fatto molti di noi........se poi vedro' che sei davvero forte come dici ti chiedero' scusa,ma capisci che qualche dubbio puo' venire,di fenomeni a parole(ma molto meno sul campo) ne abbiamo gia' avuti,ma nn scrivono piu' ormai Laughing

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da ale.lorenz il Sab 13 Ott 2012 - 16:43

Dai Davide un piccolo video per noi....Basketball

E che cè vò.....

ale.lorenz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3113
Età : 39
Località : Milano
Data d'iscrizione : 03.07.11

Profilo giocatore
Località: Milano - Pro Patria -
Livello: 4.1 (bye bye Abracadabra78)
Racchetta: 3 TGT 307,2 Radical Graphene MP con Head Lynx 1,25 a 24/23

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da abracadabra78 il Sab 13 Ott 2012 - 17:10

@ale.lorenz ha scritto:Dai Davide un piccolo video per noi....Basketball

E che cè vò.....
sei a casa?

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da DAVIDE72 il Lun 15 Ott 2012 - 2:53

Ciao ad Abra ed Alelorenz, prendo le vostre simpatiche provocazioni con un sorriso, e cordialmente le rispedisco al mittente. La mia "autovalutazione" e' avvenuta come semplice risposta alla cordiale ed amichevole battuta fattami da Kmore, che giustamente diceva che poi bisogna anche saper giocare a tennis (per poter sfruttare bene un telaio, ho inteso volesse dire). Questo "outing" non l'ho fatto per darmi delle arie o millantare chissa' cosa, ma semplicemente per fargli capire (che voglia crederlo o no sara' poi una scelta sua, no?) che mi ritengo in grado di valutare se un telaio faccia per me oppure no, tutto qui. In allenamento scambio con diversi ragazzi che spesso hanno 10-15 anni meno di me, appena accelero un po' i colpi vedo che fanno molta fatica a reggere la velocita' e la pesantezza dei colpi...poi scopro alla fine che la loro classifica oscilla da 4.1 a 4.3, e loro stessi non ci credono che ho giocato a tennis cosi' poco e mi fanno i complimentoni. Questo e' quanto, che vi devo dire di piu'? Il mio maestro di quando avevo 12 anni mi diceva che avevo un talento incredibile e che dovevo assolutamente continuare, ma invece ho smesso a causa del costo dei campi che per la mia "paghetta" era troppo, ho preferito invece giocare a basket fino a 35/36 anni.
Mi reputo una persona umile, non mi piace ostentare alcunche', cerco di essere sempre rispettoso col prossimo, se in qualche modo ho dato un'impressione contraria esponendo argomenti che io so esser veri, sono il primo a dispiacermene.
Ma, francamente, permettetemi di dire che chiedermi un video per poter credere a quello che scrivo mi sembra francamente eccessivo, perche' sono sicuro di me stesso, e quando uno lo e', normalmente non gli interessa convincere gli altri.
Abra si e' sbagliato, mi ha confuso con Davide65, ma prima di rendersi conto dell'errore non ha resistito alla tentazione di riportare cronaca e punteggio del match...allora chi e' dei due che ostenta? Dipende tutto dai punti di vista...magari lui sente in cuor suo di aver semplicemente riportato fatti reali, e infatti io gli credo! Ma non mi sogno neanche di chiedergli un video per suffragare cio' che ha scritto...o gli credo o non gli credo, e' solo una scelta mia.
Come diceva Jerry Cala'...CAPITTOOOOOO? Very Happy

P.s.: piuttosto, ragazzi, continuiamo a scambiarci impressioni su telai e corde, che senza di quelli "nun se gioca", e ditemi anche voi cosa ne pensate della IG RADICAL PRO, thanks Smile
P.s.2: oh, non prendetevela mica per quello che ho scritto, era in totale serenita', anzi, se un giorno passate dalle parti di Bologna facciamo due tiri insieme, altro che video! lol!

DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 432
Età : 44
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio head radical pro

Messaggio Da kingkongy il Lun 15 Ott 2012 - 3:29

Davide, per certi versi hai anche ragione...
C'è da dire, però, che non risparmi nemmeno sulla zavorra, visto i set up che usi. Ma non mi faccio impressionare troppo, visto che sei un atleta.
Sulle opinioni...io son sempre un "entusiasta freddo"... Hehehehe ovvero son uno che prova una racchetta, una qualsiasi, e la trovo subito interessante, bella, positiva. Poi comincio con i capelli spaccati in quattro, con i se e i ma...e dopo mezz'ora e' un disastro di telaio.
Conoscendomi, mi fermo al "Che bella! Fatto bene a prenderla!".
Ecco, te l'ho spiegato senza video... Hehehehe
In linea di massima, però, le Radical mi piacciono sul serio. Giuro.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum