Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

"potenziamento racchette"

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

"potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 12:27

Ciao a tutti, leggo spesso, come da titolo, di questo pseudo potenziamento racchette.
La mia domanda e convinzione e'. Perche non lavorare sul braccio (cosa piu ottimale) che tentare di migliorare la racchetta? che poi migliorare....le grandi case (wilson, head prince ecc..ecc), hanno fatto studi e studi per tirar fuori gioielli di racchette, per poi farci cosa?storpiarle con pesi alle ore 14, ore 10. ma e' una racchetta o un orogolio??
Quindi ri dico....perche non lavorare sul braccio?
Non e' "critica", o cmq costruttiva....voce a gli esperti. Wink

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da silli67 il Gio 31 Mag 2012 - 12:48

Ciao Marco, premetto che non mi sento assolutamente un esperto....quello che dici è fondamentalmente giusto, per migliorare il nostro gioco (a qualunque livello ritengo), la cosa migliore è affinare la tecnica, e questo è possibile ad ogni età. Io, per esempio, ho 45 anni ed ho migliorato molto il servizio quest'inverno, lavorando piano piano sull'impugnatura ed il lancio di palla....ti contraddico però sul fatto che le grandi case (o almeno quelle più commerciali come head wilson e babolat) sfornino presunti "gioielli".....io ora ho una babolat, per una vita ho giocato con le head, e ti posso dire che da quando queste case hanno trasferito la produzione in Cina ed hanno cominciato a sponsorizzare quasi tutti i pro, la qualità costruttiva delle racchette prodotte è andata a farsi benedire....a volte compri tre racchette uguali e poi scopri che hanno differenze di peso e bilanciamento notevoli l'una dall'altra....in definitiva penso che per prima cosa dobbiamo cercare di migliorarci noi "giocatori", poi se non si possiede una racchetta di buona/ottima qualità costruttiva credo sia anche giusto provare a migliorare anche l'attrezzo con piccoli interventi mirati di customizzazione, vedi pesi, corde particolari. Certo, e qui concludo, trovo ridicolo quando sento di persone che aggiungono 20-30 grammi tra testa e manico, a quel punto l'attrezzo sarà completamente snaturalizzato da quello che era (è come se su un telaio di una 600 monto un motore Ferrari). Ciao

silli67
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 236
Età : 49
Località : grosseto
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: grosseto
Livello: 4.1 fit
Racchetta: yonex ezone dr 98 310 gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 13:01

Pero essendo noi giocatori di circoli.......diciamo che il 70/80% di noi prende racchette usate e/o seminuove, quindi fare prove con diverse racchette....abbiamo la fortuna di farlo e quindi scegliere quella che piu si addice al nostro gioco/braccio....senza appunto influenzare le caratteristiche della racchetta "vergine". O sbaglio?
grazie cmq per la risposta. Wink

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da Zagreus60 il Gio 31 Mag 2012 - 13:11

Secondo te perché le racchette hanno il manico cavo? Per quale motivo esistono le strisce di piombo da applicare al telaio? Per quale motivo tutti i pro personalizzano le loro racchette? Per quale motivo esiste un mercato retail e un mercato pro stock?

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 13:24

@Zagreus60 ha scritto:Secondo te perché le racchette hanno il manico cavo? Per quale motivo esistono le strisce di piombo da applicare al telaio? Per quale motivo tutti i pro personalizzano le loro racchette? Per quale motivo esiste un mercato retail e un mercato pro stock?
Bravo...PRO'....e ci "potrei" anche stare.....ma qui il 90%.....son giocatori da circolo.....quindi di che pesi stiamo parlando su'....come dare il viagra al vecchio che cerca di tro***re,  se non ce la fai piu ....appendilo al chiodo...stessa cosa col tennis....potenzi la racchetta?? ma potenzia il braccio....se non riesci.....aspetti l'estate e vai di racchettoni al mare... Rolling Eyes
Ti pensi che un PRO gli dai una racchetta di legno non gioca?? o ha bisogno dei pesi???
Cmq son pareri personali.....per carita'....accetto il tuo intervento sul post, l'ho aperto apposta...  Wink

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 13:37

Altra cosa....si costumizza una racchetta........essa si rompe o ti stufi....vendi e compri un altra racchetta.....che si fa'....si costumizza anche l'atra?? mi sembra piu di entrare in un circolo vizioso cosi'......cioe'.....se si ha un stile di gioco....si sceglie/prova una racchetta....bene e' lei........e rimane il tuo gioco.
quello che vorrei dire e' ... mettendo questi fantomatici pesi si va' a sfalsare lo stile di gioco puro che ha una persona.
Spero di essermi spiegato.. Smile

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da Crisidelm il Gio 31 Mag 2012 - 13:53

La domanda è: ti devi adattare tu alla racchetta o la racchetta a te?

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 14:00

Appunto.....qualche post dietro l'ho mensionato....se una racchetta non va bene per il tuo gioco.....ne provi un altra...ed un altra ancora, fino a trovare la tua ideale.... e sempre come detto...chi frequenta i circoli (e penso quasi tutti), ha modo di provarne a bizzeffe di telai.
Io per esempio e' raro che mi trovo male con qualsiasi telaio....l'unico che non ho domato.....e' la aero pro drive....il resto se mi dai una racchetta di legno....gioco anche con quella.
Poi se a voi vi piace dire.....ho 4 Gr. e destra.....6 a sinistra...1 alle ore 11.....3 alle ore 14.....buon per voi....ma permettetemi di farmi due risate....se posso. Se poi non vi piace il mio modo di vedere....come sono entrato in punta di piedi....sempre in punta me ne vo'.. Wink
questo e' il modo di vedere questo argomento.

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da Doctor D il Gio 31 Mag 2012 - 15:16

beh, estremizzando il tuo discorso...

perché mettere un overgrip? adatta la tua presa al grip....con tutti gli studi che fanno sui grip....

perché cambiare le corde della casa? adatta il tuo stile alle corde di primo equipaggiamento.....


.... e via dicendo.....

Doctor D
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 118
Data d'iscrizione : 21.07.11

Profilo giocatore
Località: Provincia di Vicenza
Livello: ...ehm...variabile tendente scarso
Racchetta: Yonex V-core tour 89 e altre varie cosucce....

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 15:30

@Doctor D ha scritto:beh, estremizzando il tuo discorso...

perché mettere un overgrip? adatta la tua presa al grip....con tutti gli studi che fanno sui grip....

perché cambiare le corde della casa? adatta il tuo stile alle corde di primo equipaggiamento.....


.... e via dicendo.....

Ehehe...molto estremizzato....il grip...fa parte della presa.....la corda....sull'impatto e lo scorrere della palla.....i Gr in testa o al manico.....se non fai i movimenti giusti a priopri.....stecchi o lisci. Grip e corde son fondamentali proprio per lo stile gioco/presa.
Con me sfondi una porta aperta.....io quando prendo racchette nuove con le loro corde....li' restano.....quando sono rotte....ovviamente le cambio con altrettante adeguate.....il grip lo metto solo perche non mi piace rovinare il manico nuovo.
Vabe' saro strano io che non customizzo......sembra di sparare sulla croce rossa.
Quindi voi per fare un buon gioco dovete customizzare da quel che ho capito....bhe la cosa mi rincuora in un certo senso.. Smile

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da Lenders999 il Gio 31 Mag 2012 - 15:30

in parte è vero quello dici, nel senso che alcune secondo me sono pippe mentali..però è innegabile che giocare con una racchetta da 280 grammi o una da 330 è diverso.

come esperienza diretta da una settimana ho messo una dozzina di grammi sulla mia e ti assicuro che mi trovo molto meglio, non ha più quell'effetto "svolazzante" che iniziavo a sentire..che devo dirti per ora mi trovo così bene che da che ero convinto di cambiarla subito, me la prenderò con tutta calma...

Lenders999
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 225
Età : 32
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Pensavo meglio
Racchetta: Donnay XDual Silver 99 - TF Tfight 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 15:40

@Lenders999 ha scritto:in parte è vero quello dici, nel senso che alcune secondo me sono pippe mentali..però è innegabile che giocare con una racchetta da 280 grammi o una da 330 è diverso.

come esperienza diretta da una settimana ho messo una dozzina di grammi sulla mia e ti assicuro che mi trovo molto meglio, non ha più quell'effetto "svolazzante" che iniziavo a sentire..che devo dirti per ora mi trovo così bene che da che ero convinto di cambiarla subito, me la prenderò con tutta calma...

Certo son d'accordissimo....ma nascono con quei pesi e quesi bilanciamenti (bilanciamento altra cosa da prendere in considerazione).
Se questo ti ha risolto il problema....ovviamente son contento....pero' alcune volte giova la mente....ovvero, l'esser convinto di andare meglio con un determinata corda (molte volte e' vero e condivido)o appunto la grammatura in piu. Pero' non sento mai parlare di DIMINUZIONE....perche non sempre in teoria bisogna dare....eheheh. Smile
Ribadisco cmq non voglio polemizzare ci mancherebbe.....pero' piace sentire le varie opinioni a riguardo. Wink
Fin ora tutti positivi su questa cosa.....altri non la pensano come me invece? O tutti customizzano? Smile

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da Crisidelm il Gio 31 Mag 2012 - 15:51

@marco790 ha scritto:Appunto.....qualche post dietro l'ho mensionato....se una racchetta non va bene per il tuo gioco.....ne provi un altra...ed un altra ancora, fino a trovare la tua ideale.... e sempre come detto...chi frequenta i circoli (e penso quasi tutti), ha modo di provarne a bizzeffe di telai.

Guarda caso peaticamente tutti i pro customizzano le loro racchette...e sì che gliele fanno anche su misura...La questione è che tu fai un discorso di bianco e nero: una racchetta va bene o non va bene, ma non è così. Ci sono sempre aspetti da affinare, che non hanno a che fare con la tecnica: anche gente con tecnica perfetta e sopraffina, come i suddetti pro, customizzano le loro racchette per tirarne fuori il meglio del meglio. Per trovare una pesantezza di palla ancora maggiore, per una battuta più incisiva, ecc. E se ciò vale per i migliori, perché non dovrebbe valore per tutti: ognuno cercando la customizzazione più adatta a sé e al proprio gioco, naturalmente.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 15:59

Si ma tu mi parli di pro'....qui di pro' non c'e' manco l'aria (parlo di noi comuni mortali). Per gli aspetti da affinare condivido nell'individuare una corda idonea allo stile di gioco e al braccio....un antivibrazione ottimale. I pro' come detto appunto da te'.....DEVONO trovare il meglio del meglio...o sono fuori....e cmq hai pro non li costumizza l'incordatore della porta affianco....esempio a federer.....voci mi dicono che je la customizza mamma Wilson....non so se rendo...eheheh.
Cmq grazie del commento...ed aver esposto il tuo modo di vedere Wink

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da Crisidelm il Gio 31 Mag 2012 - 16:01

Io parto dai pro per arrivare a noi: credo che sia loro che noi cerchiamo il meglio del meglio dal nostro strumento di gioco, a livelli assolutamente diversi, ma ugualmente validi.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da Doctor D il Gio 31 Mag 2012 - 16:02

@marco790 ha scritto:
@Doctor D ha scritto:beh, estremizzando il tuo discorso...

perché mettere un overgrip? adatta la tua presa al grip....con tutti gli studi che fanno sui grip....

perché cambiare le corde della casa? adatta il tuo stile alle corde di primo equipaggiamento.....


.... e via dicendo.....

Ehehe...molto estremizzato....il grip...fa parte della presa.....la corda....sull'impatto e lo scorrere della palla.....i Gr in testa o al manico.....se non fai i movimenti giusti a priopri.....stecchi o lisci. Grip e corde son fondamentali proprio per lo stile gioco/presa.
Con me sfondi una porta aperta.....io quando prendo racchette nuove con le loro corde....li' restano.....quando sono rotte....ovviamente le cambio con altrettante adeguate.....il grip lo metto solo perche non mi piace rovinare il manico nuovo.
Vabe' saro strano io che non customizzo......sembra di sparare sulla croce rossa.
Quindi voi per fare un buon gioco dovete customizzare da quel che ho capito....bhe la cosa mi rincuora in un certo senso.. Smile

io non disdegno la customizzazione, fatta naturalmente con un minimo di criterio, ma non la ritengo indispensabile in ogni caso... anzi...

Per quanto mi riguarda finora sto sperimentando qualche leggera modifica per provare a vedere se riesco a limare i lati negativi del telaio che uso più spesso....e in un caso ho customizzato una racchetta perché è stato il mio primo telaio, solo che ho ciccato la scelta e volevo recuperarla e renderla giocabile (così com'era non la controllavo) per questioni affettive....


poi....diciamocelo, fosse anche sputo di cammello in fiale nel manico, se ti fa vincere (o divertire, secondo gli scopi).....ben venga! Very Happy Cool *

tutto ciò ovviamente sottolineando che tecnica e braccio vengono sempre prima.....e quelli non si migliorano nemmeno con un rimorchio di piombo....però per uno scarsone come me, fintanto che miglioro la tecnica, se posso trovare un aiutino che mi faccia rendere meglio, ben venga...


*edit: ovviamente escludiamo doping o taroccamenti illegali di ogni tipo, sia dell'attrezzatura che del fisico



Ultima modifica di Doctor D il Gio 31 Mag 2012 - 16:05, modificato 1 volta

Doctor D
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 118
Data d'iscrizione : 21.07.11

Profilo giocatore
Località: Provincia di Vicenza
Livello: ...ehm...variabile tendente scarso
Racchetta: Yonex V-core tour 89 e altre varie cosucce....

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da Lenders999 il Gio 31 Mag 2012 - 16:04

@marco790 ha scritto:

Certo son d'accordissimo....ma nascono con quei pesi e quesi bilanciamenti (bilanciamento altra cosa da prendere in considerazione).
Se questo ti ha risolto il problema....ovviamente son contento....pero' alcune volte giova la mente....ovvero, l'esser convinto di andare meglio con un determinata corda (molte volte e' vero e condivido)o appunto la grammatura in piu. Pero' non sento mai parlare di DIMINUZIONE....perche non sempre in teoria bisogna dare....eheheh. Smile
Ribadisco cmq non voglio polemizzare ci mancherebbe.....pero' piace sentire le varie opinioni a riguardo. Wink
Fin ora tutti positivi su questa cosa.....altri non la pensano come me invece? O tutti customizzano? Smile

Questo è fuori di dubbio..una volta ho perso con uno che aveva una Fischer Elliptic del 93 o giù di lì con su un multifilo vecchio di anni...magari se glielo spiegavo si demoralizzava e vincevo io

Lenders999
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 225
Età : 32
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Pensavo meglio
Racchetta: Donnay XDual Silver 99 - TF Tfight 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da arena il Gio 31 Mag 2012 - 16:05

Secondo me, customizzare la racchetta di un giocatore di club è come farsi fare le sospensioni del Ciao da andreani; pero' il tennista vive di suggestioni, basta vedere la tipica altissima percentuale di risposte vincenti sulle prime di servizio fuori di poco, e se con quel piombo a ore 3:38 la palla je pare che viaggi deppiu'...

arena
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 146
Località : Sestri Levante
Data d'iscrizione : 13.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 16:08

@Crisidelm ha scritto:Io parto dai pro per arrivare a noi: credo che sia loro che noi cerchiamo il meglio del meglio dal nostro strumento di gioco, a livelli assolutamente diversi, ma ugualmente validi.

si si per carita'...nel mio caso...preferisco curare la tecnica, movimenti e tutto cio che concerne il giocare in se stesso.....per la racchetta (sempre personalmente parlando), predilico trovare una buona corta(fortunatamente trovata) per il mio gioco/braccio. Smile

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 16:12

@Doctor D ha scritto:
@marco790 ha scritto:
@Doctor D ha scritto:beh, estremizzando il tuo discorso...

perché mettere un overgrip? adatta la tua presa al grip....con tutti gli studi che fanno sui grip....

perché cambiare le corde della casa? adatta il tuo stile alle corde di primo equipaggiamento.....


.... e via dicendo.....

Ehehe...molto estremizzato....il grip...fa parte della presa.....la corda....sull'impatto e lo scorrere della palla.....i Gr in testa o al manico.....se non fai i movimenti giusti a priopri.....stecchi o lisci. Grip e corde son fondamentali proprio per lo stile gioco/presa.
Con me sfondi una porta aperta.....io quando prendo racchette nuove con le loro corde....li' restano.....quando sono rotte....ovviamente le cambio con altrettante adeguate.....il grip lo metto solo perche non mi piace rovinare il manico nuovo.
Vabe' saro strano io che non customizzo......sembra di sparare sulla croce rossa.
Quindi voi per fare un buon gioco dovete customizzare da quel che ho capito....bhe la cosa mi rincuora in un certo senso.. Smile

io non disdegno la customizzazione, fatta naturalmente con un minimo di criterio, ma non la ritengo indispensabile in ogni caso... anzi...

Per quanto mi riguarda finora sto sperimentando qualche leggera modifica per provare a vedere se riesco a limare i lati negativi del telaio che uso più spesso....e in un caso ho customizzato una racchetta perché è stato il mio primo telaio, solo che ho ciccato la scelta e volevo recuperarla e renderla giocabile (così com'era non la controllavo) per questioni affettive....


poi....diciamocelo, fosse anche sputo di cammello in fiale nel manico, se ti fa vincere (o divertire, secondo gli scopi).....ben venga! Cool *

tutto ciò ovviamente sottolineando che tecnica e braccio vengono sempre prima.....e quelli non si migliorano nemmeno con un rimorchio di piombo....però per uno scarsone come me, fintanto che miglioro la tecnica, se posso trovare un aiutino che mi faccia rendere meglio, ben venga...


*edit: ovviamente escludiamo doping o taroccamenti illegali di ogni tipo, sia dell'attrezzatura che del fisico


Ahahaha...questo e' vero...condivido...eheheh
Bhe certo se ti trovi bene con customizzazione....fai bene a farla non giudico a riguardo ci mancherebbe.....forse dico cosi', perche mi piace molto la purezza del giocatore....non so come spiegarvi..eheh Smile

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 16:15

@arena ha scritto:Secondo me, customizzare la racchetta di un giocatore di club è come farsi fare le sospensioni del Ciao da andreani; pero' il tennista vive di suggestioni, basta vedere la tipica altissima percentuale di risposte vincenti sulle prime di servizio fuori di poco, e se con quel piombo a ore 3:38 la palla je pare che viaggi deppiu'...

quindi diciamo che sei d'accordo con me'???o non ho capito il tuo discorso? Smile

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 16:16

@Lenders999 ha scritto:
@marco790 ha scritto:

Certo son d'accordissimo....ma nascono con quei pesi e quesi bilanciamenti (bilanciamento altra cosa da prendere in considerazione).
Se questo ti ha risolto il problema....ovviamente son contento....pero' alcune volte giova la mente....ovvero, l'esser convinto di andare meglio con un determinata corda (molte volte e' vero e condivido)o appunto la grammatura in piu. Pero' non sento mai parlare di DIMINUZIONE....perche non sempre in teoria bisogna dare....eheheh. Smile
Ribadisco cmq non voglio polemizzare ci mancherebbe.....pero' piace sentire le varie opinioni a riguardo. Wink
Fin ora tutti positivi su questa cosa.....altri non la pensano come me invece? O tutti customizzano? Smile

Questo è fuori di dubbio..una volta ho perso con uno che aveva una Fischer Elliptic del 93 o giù di lì con su un multifilo vecchio di anni...magari se glielo spiegavo si demoralizzava e vincevo io

Eheheh...poi le bestie nere si trovano ovunque...hihih Laughing
Tu l'hai costumizzata la tua arma???

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da Lenders999 il Gio 31 Mag 2012 - 16:18

@arena ha scritto:Secondo me, customizzare la racchetta di un giocatore di club è come farsi fare le sospensioni del Ciao da andreani; pero' il tennista vive di suggestioni, basta vedere la tipica altissima percentuale di risposte vincenti sulle prime di servizio fuori di poco, e se con quel piombo a ore 3:38 la palla je pare che viaggi deppiu'...

forse per quelli che usano il bilancino da orefice per pesare il piombo al microgrammo perchè sia uguale da entrambe le parti si..io personalmente ci ho messo quello dell'artengo e non so manco bene quanto sia perchè non c'è scritto niente, però la palla viaggia deppiù!!Smile

Lenders999
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 225
Età : 32
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Pensavo meglio
Racchetta: Donnay XDual Silver 99 - TF Tfight 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da marco790 il Gio 31 Mag 2012 - 16:21

@Lenders999 ha scritto:
@arena ha scritto:Secondo me, customizzare la racchetta di un giocatore di club è come farsi fare le sospensioni del Ciao da andreani; pero' il tennista vive di suggestioni, basta vedere la tipica altissima percentuale di risposte vincenti sulle prime di servizio fuori di poco, e se con quel piombo a ore 3:38 la palla je pare che viaggi deppiu'...

forse per quelli che usano il bilancino da orefice per pesare il piombo al microgrammo perchè sia uguale da entrambe le parti si..io personalmente ci ho messo quello dell'artengo e non so manco bene quanto sia perchè non c'è scritto niente, però la palla viaggia deppiù!!Smile

In che circolo giochi tu Lenders???

marco790
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.05.12

Profilo giocatore
Località: Ciampino
Livello: 4 N.C.
Racchetta: Wilson K Blade Tour 93

Tornare in alto Andare in basso

Re: "potenziamento racchette"

Messaggio Da Lenders999 il Gio 31 Mag 2012 - 16:22

@marco790 ha scritto:
@Lenders999 ha scritto:
@marco790 ha scritto:

Certo son d'accordissimo....ma nascono con quei pesi e quesi bilanciamenti (bilanciamento altra cosa da prendere in considerazione).
Se questo ti ha risolto il problema....ovviamente son contento....pero' alcune volte giova la mente....ovvero, l'esser convinto di andare meglio con un determinata corda (molte volte e' vero e condivido)o appunto la grammatura in piu. Pero' non sento mai parlare di DIMINUZIONE....perche non sempre in teoria bisogna dare....eheheh. Smile
Ribadisco cmq non voglio polemizzare ci mancherebbe.....pero' piace sentire le varie opinioni a riguardo. Wink
Fin ora tutti positivi su questa cosa.....altri non la pensano come me invece? O tutti customizzano? Smile

Questo è fuori di dubbio..una volta ho perso con uno che aveva una Fischer Elliptic del 93 o giù di lì con su un multifilo vecchio di anni...magari se glielo spiegavo si demoralizzava e vincevo io

Eheheh...poi le bestie nere si trovano ovunque...hihih Laughing
Tu l'hai costumizzata la tua arma???

3 grammi a ore 3 e 9 e 6 al manico dove finisce il grip...ora è una bomba, sento meglio i colpi, palla non tanto più veloce ma più pesante e toppo anche molto meglio.. sono felicissimo..Basketball

rispondo qui alla domanda sopra: T5, lanciani, cosmos, dipende Smile

Lenders999
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 225
Età : 32
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Pensavo meglio
Racchetta: Donnay XDual Silver 99 - TF Tfight 300

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum