Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Mono progressivi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mono progressivi

Messaggio Da andrea1672 il Mar 29 Mag 2012 - 0:26

Leggevo, a proposito delle basse tensioni utilizzate dal nostro Volandri, che queste ultime sono possibili prevalentemente con monofili progressivi, come spiegava Mario. Filippo, nello specifico, usa Luxilon BB Original.
Quali altri mono possono definirsi "progressivi"? E fino a quali basse tensioni sarebbe possibile incordare tali mono?

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 29 Mag 2012 - 7:21

Tutte le nuove corde in alfa-olefine (Signum Pro Firestorm o Pacific XCite tanto per citarne due) lo sono, mentre tra i tradizionali la scelta è più limitata: oltre all'Original, Signum Pro Hyperion e PolyPlasma, Kirschbaum P2, Pacific X-Force, Topspin Cyber Red, il nostro Proton Rough e poco altro...

Per le tensioni, il minimo "giocabile" è tra i 13 ed i 15 kg....

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da andrea1672 il Mar 29 Mag 2012 - 9:33

Grazie Maestro. Esiste anche, per così dire, un "massimo basso" oltre al quale si ripresenta l'effetto fionda? Vale a dire: dopo i 15 e sotto un valore "normale minimo" cosa accade? Come si comporta la corda?
Ultima domanda: hai parlato della Cyber Red... anche la Cyber Blue appartiene a tale categoria?
Grazie
Andrea

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 30 Mag 2012 - 6:49

Esiste e varia col variare delle corde (e della loro struttura, rigidità ecc.). Si presenta...come fa sulle racchette di Volandri quando abbassa troppo la tensione(ergo il limite della original è sui 9-10 kg): la corda lavora solo per deformazione elastica e le corde non "mordono" più e tendono ad aprirsi senza più "snap-back", per cui diventano in breve ingiocabili...

La Blue non ha le stesse caratteristiche della Red ed ha un limite meno "estremo", circa 40 libbre.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da andrea1672 il Mer 30 Mag 2012 - 8:44

No, mi sono spiegato male: intendevo dire se, all'interno della fascia bassa di funzionamento, esista un "massimo" (diciamo 15kg, per fare un esempio) oltre al quale, continuando a salire, il mono progressivo non funzioni più... per poi ritornare a funzionare nella fascia normale di tensionatura (diciamo 19-27, sempre per fare un esempio). Quindi, nell'ipotesi fatta, il nostro mono progressivo funzionerà bene tra i 19 e i 27 e, paradossalmente, tra i 9 e i 15.
La mia domanda era: cosa succede tra i 15 e i 19? Come si comporta la corda?
Tutti i mono progressivi hanno, più o meno, la medesima fascia di "non-funzionamento"?
Forse ora mi sono spiegato meglio...

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 30 Mag 2012 - 9:04

Si, però è legata ad una specifica corda (e specifico diametro in certi casi).
Diciamo che corde con rigidità statica alta e perdita di tensione bassa (come quelle in olefine per esempio) hanno "finestre" ridottissime od inesistenti, mente mono tradizionali con caratteristiche simili (riprendo l'esempio dell'Original) tra i 16 ed i 19 kg non hanno un funzionamento ottimale...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da tarie il Mer 30 Mag 2012 - 13:47

@Eiffel59 ha scritto:Tutte le nuove corde in alfa-olefine (Signum Pro Firestorm o Pacific XCite tanto per citarne due) lo sono, mentre tra i tradizionali la scelta è più limitata: oltre all'Original, Signum Pro Hyperion e PolyPlasma, Kirschbaum P2, Pacific X-Force, Topspin Cyber Red, il nostro Proton Rough e poco altro...

Per le tensioni, il minimo "giocabile" è tra i 13 ed i 15 kg....

PolyPlasma sia arancio che bianca(Pure)?

tarie
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 796
Età : 33
Data d'iscrizione : 21.06.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Yonex RDiS 100 mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da tarie il Mer 30 Mag 2012 - 13:48

@Eiffel59 ha scritto:Tutte le nuove corde in alfa-olefine (Signum Pro Firestorm o Pacific XCite tanto per citarne due) lo sono, mentre tra i tradizionali la scelta è più limitata: oltre all'Original, Signum Pro Hyperion e PolyPlasma, Kirschbaum P2, Pacific X-Force, Topspin Cyber Red, il nostro Proton Rough e poco altro...

Per le tensioni, il minimo "giocabile" è tra i 13 ed i 15 kg....

doppio post

tarie
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 796
Età : 33
Data d'iscrizione : 21.06.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Yonex RDiS 100 mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da andrea1672 il Mer 30 Mag 2012 - 14:10

Mario, volendo fare un esperimento e incordare una delle due racchette (Babolat Pure Storm Tour GT) con tali basse tensioni, con cosa potrei provare, tra le corde che ho in casa? E quale tensione bassa potrei provare sul mio telaio?
Queste, tra matassine e matassone, le corde di cui dispongo:

Signum Pro Tornado 1.23                     
Signum Pro Poly Plasma 1.23      
Signum Pro Firestorm 1.20 
Babolat Hurricane Feel 1.25
Babolat Pro Hurricane Tour 1.20
Kirschbaum Spiky Shark 1.25
Kirschbaum Pro Line II 1.20
Weiss CANNON Scorpion 1.22
Weiss CANNON Silverstring 1.20
Weiss CANNON TurboTwist 1.18
Polyfibre Cobra 17/1.20    
Tecnifibre Pro Red Code 1.20   
Topspin Cyber Blue 1.20

E diverse Pro's Pro:
Vendetta (sia 1,20 che 1,25)
Black Force 1,24
Black Out 1,24
Cyber Power 1.20
Lethal Spin 12 m
Lethal 5 1,27
Lethal 5 anthrazit 1.24
Lethal 8 1,27
Lethal 8 1,24
HEXASPIN 1.25
Ichiban Spin 1.26
Ichiban Spin 1.21
Black Force 1.19
Spinox 1.25
Hexaspin Twist 1.25  

Inutile dire che se, tra le corde poverelle che ho, ce ne fosse una che andasse bene, visto che è una prova, sarebbe meglio... se no, monto pure una costosa e crepi l'avarizia!

Grazie ancora.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 30 Mag 2012 - 14:22

@tarie, direi entrambe (la differenza è minima, io come feeling preferisco le Pure Wink

@andrea, visto che parliamo di esperimenti, "sacrifica" la Lethal 8 1.27, a 14.5 kg full Wink
Dovrai spingere più tu, ma il dwelltime dai calcoli è ampiamente superiore ai 45 msec.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da tarie il Mer 30 Mag 2012 - 14:29

@Eiffel59 ha scritto:@tarie, direi entrambe (la differenza è minima, io come feeling preferisco le Pure Wink

Si in effetti anche io,l'arancione l'ho trovata sempre un po..secca.
Ora comunque ho capito perchè mio fratello,che è un buon terza,si trova bene con la Pure a 20kg..
Thanks!

tarie
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 796
Età : 33
Data d'iscrizione : 21.06.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Yonex RDiS 100 mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da andrea1672 il Mer 30 Mag 2012 - 14:46

Ok, grazie Mario. Farò questo esperimento. Poi, in caso, se dovessi trovarmi bene, ti romperò nuovamente le scatole per usare, eventualmente, una corda di qualità migliore: tra quelle che ho, o tra altre, comprese le Starburn ovviamente.
Un dwell time superiore a 45msec è buono? Ora, ad esempio, ho su un MSV Heptatwist 1,20 al mio solito chilaggio 23/22...: che dwell time avrei? Giusto per sapere a cosa sono abituato normalmente...
Ancora grazie, Master.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 30 Mag 2012 - 15:28

MSV Heptatwist a 23/22 sempre considerando il tuo telaio equivale a 39.3 msec. , quasi il 16% meno.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da andrea1672 il Mer 30 Mag 2012 - 15:41

Ammazza che pozzo de scienza! Sempre grazie.
Buona giornata.
Andrea

P.S.: mo vado a incordamme sta racchetta con le tue indicazioni... così sai domani le risate, in torneo! Mi porto anche l'altra, chiaramente... .

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da andrea1672 il Mer 30 Mag 2012 - 15:52

@Eiffel59 ha scritto:@andrea, visto che parliamo di esperimenti, "sacrifica" la Lethal 8 1.27, a 14.5 kg full Wink
Dovrai spingere più tu, ma il dwelltime dai calcoli è ampiamente superiore ai 45 msec.

Ma in che senso dovrò spingere più io? A quelle tensioni? Io credevo fosse una sorta di fionda, piuttosto... Intendi più del mio chilaggio solito (23/22) dovrò spingere?

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 31 Mag 2012 - 5:06

Nel senso che a quelle tensioni cala la resa energetica, scendendo (con la Lethal) a poco più dell'82%.
Ergo se vuoi una palla "pesante" dovrai spingere tu, con la sicurezza di un controllo maggiorato...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da angelocarbone il Gio 31 Mag 2012 - 6:36

E qui andrea tocca a te!!!!

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da andrea1672 il Gio 31 Mag 2012 - 9:23

Eh già... .
Certo, come è grande l'ignoranza, la mia chiaramente.
Io avevo due certezze e Mario me le ha smontate entrambe:
1) credevo che scendendo, anche a valori bassissimi, l'effetto fionda aumentasse sempre più e con esso la potenza, di conseguenza.
2) credevo che a causa di ciò, il controllo diminuisse... invece pare che aumenti!

Aiuto, non ci capisco più niente... è come se, scendendo a tensioni bassissime, il mondo e le sue regole si capovolgessero come in una sorta di universo fatto di anti-materia!

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da andrea1672 il Ven 1 Giu 2012 - 2:57

Oggi ho fatto questo esperimento a 14,5kg. Pur apprezzando il miglioramento dei tocchi di fino, come drop e palle corte, più sensibili, il generale effetto "retino da farfalla" con la palla che resta un tempo infinito sul piatto, non mi piace. Sembra tutto in ralenty la sensazione di gioco che hai. I colpi come dritto e rovescio, all'interno dello scambio, li controllavo bene e, effettivamente come diceva Mario, la potenza non aumenta (come si potrebbe pensare, per un ipotetico effetto fionda) bensì sembra leggermente diminuire. Vero punto negativo è il servizio: la palla resta talmente tanto sul piatto che, io che ho un finale molto veloce e secco, direi quasi nervoso, dovrei cambiarlo totalmente e sfruttare l'effetto "catapulta in ralenty" che si crea a tali tensioni.
Insomma: da questo esperimento ho capito che vorrei calare un po' la mia tensione solita (23/22) per ottenere i benefici sui tocchi di fino, di cui sopra, ma senza snaturare troppo il mio gioco.
A che tensioni potrei arrivare, Maestro, sempre considerando corde mono? Ora, ad esempio, ho tagliato "l'esperimento" e montato delle Red Code a 22/21. Ma per ottenere quella sensibilità di cui parlavo, e che mi è piaciuta, a quanto potrei scendere secondo te?

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da kingkongy il Ven 1 Giu 2012 - 3:26

mmmm, Mario e Andrea perdonatemi se mi intrometto ma non resisto e l'argomento è davvero interessante.

Domanda per Mario-Wikipedia: come si colloca in questo discorso il budello? Diciamo un uso alla Mac, 18 Kg non prestirato? Si può scendere ancora? Dipende dal telaio?

Personalmente - al tempo dei dinosauri - ho usato il budello a 18 Kg sulla G200... ed era davvero difficile. Alcune cose, ovviamente, di grande "emozione", altre "incomprensibili".
La Zebrona a 20 Kg (2 nodi) soffriva e io di più: ho provato a cambiare il set up lungo tutto l'ovale...ma, forse, non ho avuto pazienza (e tempo). Troppo disomogenei i risultati. Addirittura son arrivato a piazzare 6 grammi a ore 6...il che, per me, equivale a una bestemmia nella navata centrale di san Pietro....
Ho provato anche a modificare lo swing, allungandolo e accorciandolo, ma non ho trovato il bandolo della matassa (è il caso di dirlo).
Mi son allora chiesto se per il budello ci sia una "tensione critica" da raggiungere. Più o meno, è il signficato anche della domanda di Andrea.

Però, mi sa, che non è solo questione di dwelltime ma anche e soprattutto di flex point: ci vuole il telaio giusto...O forse sbaglio come ho sbagliato i miei esperimenti (all'epoca non conoscevo ancora Quasimodo...).

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 1 Giu 2012 - 7:29

Sui telai attuali, e con i budelli attuali, 18 kg non prestirato è veramente poco, da "fase critica".

Questo perchè struttura e comportamento dinamico del budello sono totalmente diversi...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da kingkongy il Ven 1 Giu 2012 - 7:36

Apprezzo tanto la tua signorilità !
Mi ha dato del pirla senza dirmelo !! Come tra l'altro ho fatto io guardandomi allo specchio .... Hihihihi
Grazie Mario.
P.S. ... Tanto ho finito di far esperimenti...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mono progressivi

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 1 Giu 2012 - 7:43

Non mi permetterei mai, troppo rispetto Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum