Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Il fotografo del Roland Garros

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da arena il Lun 28 Mag 2012 - 17:25

Sul sito ufficiale del Roland Garros c'e' una sezione dedicata alle foto, aggiornata con foto nuove via via che i match si susseguono: le foto sono particolarmente belle, e personalmente sto aspettando almeno una foto della Lisicki che ho appena intravisto in streaming mentre stringeva la mano a quel botolo americano che l'ha battuta, e mi pareva avesse un completino Nike da urlo...

http://www.rolandgarros.com/en_FR/news/galleries/2012-05-28/20120528.html

arena
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 146
Località : Sestri Levante
Data d'iscrizione : 13.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da nw-t il Lun 28 Mag 2012 - 18:00

Foto...strabelle......

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da vdario il Lun 28 Mag 2012 - 21:38

@arena ha scritto:personalmente sto aspettando almeno una foto della Lisicki che ho appena intravisto in streaming mentre stringeva la mano a quel botolo americano che l'ha battuta, e mi pareva avesse un completino Nike da urlo...
Se ti interessa il completino Nike della Lisicki era questo: http://img.tennis-warehouse.com/new_product/NWSFTT-PK-1.JPG
Però non so, magari tu eri più interessato al contenuto...



edit:
è stata inserita una foto della Lisicki... diciamo che lo scatto in questo caso non è stato molto generoso con la tedesca. Ecco il link http://www.rolandgarros.com/en_FR/news/galleries/players/wta312520_fs.html

vdario
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 257
Età : 31
Data d'iscrizione : 15.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4 FIT
Racchetta: Dunlop Aerogel 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da arena il Lun 28 Mag 2012 - 22:03

Grazie vdario! Certo che anche da solo, quel completino ha il suo perche'; il fotografo invece, ora faccio due telefonate e lo faccio licenziare.

arena
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 146
Località : Sestri Levante
Data d'iscrizione : 13.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da alberto roda il Mar 29 Mag 2012 - 9:17

Ottima segnalazione per un fototennista :-))

Foto bellissime: grande invidia!

Notate come, a parte i ritratti stretti, nelle azioni di gioco si veda sempre l'attrezzo e la palla.

La foto è poi perfetta quando il timing di scatto permette di avere la palla vicino al piatto corde.

Le macchine dedicate con un buon fuoco e una buona raffica aiutano non poco.

La fotografia sportiva è fatta molto anche di attrezzi adeguati: buone ottiche con diaframma molto aperto per avere poca profondità di campo e isolare bene il soggetto dallo sfondo.

alberto roda
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 105
Età : 51
Località : Milano città studi
Data d'iscrizione : 17.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R (meno) 3.0
Racchetta: BB Deltacore London / Prince Rebel 98

http://www.albertoroda.photoshelter.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da Martina Iellamo il Gio 7 Giu 2012 - 19:13

Un applauso al fotografo Smile

Martina Iellamo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 233
Età : 21
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.01.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Agonista
Racchetta: Babolat AeroPro Drive incordata con blast a 25

http://www.facebook.com/martina.iellamo?ref=tn_tnmn

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 3 Lug 2012 - 7:31

Non "al" ma "ai fotografi".

Le foto outdoor sono quasi tutte di Clive Brunskill, Matthew Stockman e Mike Hewitt (la loro mano, specie per messa a fuoco e colore, è inconfondibile) ed in misura minore, da Pascal Guyot e KENZO; i ritratti sono quasi totalmente eseguiti da Dominique Charriau (fotografa ufficiale FFT oltre che ritrattista di fama mondiale...)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da alberto roda il Mar 3 Lug 2012 - 8:17

Grazie della segnalazione.



Saluti

alberto roda
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 105
Età : 51
Località : Milano città studi
Data d'iscrizione : 17.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R (meno) 3.0
Racchetta: BB Deltacore London / Prince Rebel 98

http://www.albertoroda.photoshelter.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da kingkongy il Mar 3 Lug 2012 - 8:55

Precisazione per Roda: pochissimi, se non nessun fotografo sportivo di alto livello fotografa a raffica... One shot, One kill...Perché anche se le macchine odierne consentono sequenze da una decina di ftg/sec a qualità alta, si rischia sempre di perdere l'attimo giusto.

Chi e' meno esperto, va di sequenze di tre... Anche perché, se cerchi qualità, il processore non elabora abbastanza in fretta...anche se le ultime arrivate...

In ultimo, i diaframmi così aperti non sono per "isolare" ... Con 400 o 500 mm la profondità di campo a 20-30 metri e' di una spanna. Il diaframma spaventosamente aperto serve per scattare con tempi piu' brevi (a parità di sensibilità); tanta luce, inoltre, consente ai sensori di mettere a fuoco velocemente e, non meno importante, con tanta luce, la latitudine di posa e' più estesa. E' un termine quest'ultimo tipico dell'analogico, ma va bene anche ai tempi di Photoshop...visto che e' il/i sensori della fotocamera a fare il primo grosso lavoro.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da alberto roda il Mar 3 Lug 2012 - 9:09

Kingkongy,

grazie, non posso che sottoscrivere: parli con uno che usa la Canon 1D mkIV e la 5DMkII

abbinate a buone ottiche aperte o apertissime (tra le altre 20-200 2.8 IS II e 135f2)

Comunque la raffica e il fuoco della 1D sono un grande aiuto per "centrare" il timing giusto atleta/attrezzo

Saluti

alberto roda
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 105
Età : 51
Località : Milano città studi
Data d'iscrizione : 17.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R (meno) 3.0
Racchetta: BB Deltacore London / Prince Rebel 98

http://www.albertoroda.photoshelter.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da kingkongy il Mar 3 Lug 2012 - 9:15

Bei corpi. Complimenti. Io usavo il 300 2,8 L alla fluorite. Me lo ciufolarono e mi e' rimasto il Tokina 300 2,8: il migliore, dopo Leitz e Canon, una spanna sopra il Nikon. Per il resto, io, tutte ottiche fisse, tutto analogico (solo Kodachrome 64 e Velvia).... Vecchio anche in questo... Hehehehe

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da alberto roda il Mar 3 Lug 2012 - 10:04

Buone foto e buonissima luce, oltreché buon tennis, naturalmente!

Al momento i corpi e le ottiche attendono maggior impegno che non posso decicar loro, mannaggia....



Un saluto

alberto roda
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 105
Età : 51
Località : Milano città studi
Data d'iscrizione : 17.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R (meno) 3.0
Racchetta: BB Deltacore London / Prince Rebel 98

http://www.albertoroda.photoshelter.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da LaRana il Dom 31 Ago 2014 - 14:56

@kingkongy ha scritto:Precisazione per Roda: pochissimi, se non nessun fotografo sportivo di alto livello fotografa a raffica... One shot, One kill...Perché anche se le macchine odierne consentono sequenze da una decina di ftg/sec a qualità alta, si rischia sempre di perdere l'attimo giusto.

Confermo, pur non essendo all'altezza dei nomi citati da Mario ho fatto anche io due Roland Garros (2011-12). La raffica non serve, perché se sbagli il tempo del primo scatto avrai solo 10 scatti a raffica sbagliati :-)

Ciao
A

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da giuseppone il Mer 3 Set 2014 - 16:23

avevo un amico che faceva il fotografo agli internazionali e mi faceva sempre vedere le foto, credetemi non è facile fare il fotografo soprattutto in questi tornei

giuseppone
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 31
Età : 28
Località : napoli
Data d'iscrizione : 01.09.14

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello: 4.3
Racchetta: Tecnifibre tflash315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il fotografo del Roland Garros

Messaggio Da chiaralt il Mer 3 Set 2014 - 16:46

@LaRana ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Precisazione per Roda: pochissimi, se non nessun fotografo sportivo di alto livello fotografa a raffica... One shot, One kill...Perché anche se le macchine odierne consentono sequenze da una decina di ftg/sec a qualità alta, si rischia sempre di perdere l'attimo giusto.

Confermo, pur non essendo all'altezza dei nomi citati da Mario ho fatto anche io due Roland Garros (2011-12). La raffica non serve, perché se sbagli il tempo del primo scatto avrai solo 10 scatti a raffica sbagliati :-)

Ciao
A

Sacrosanta verita'.
Io spesso faccio le foto ai tornei del mio circolo, ed ho sempre usato la raffica, non ho mai pensato che fosse sbagliata, la prossima volta (a breve perchè c'è doppio sociale) scattero' one shot.

Pero' cavoli devo insegnare a qualcuno a farmi le foto.... tutti vogliono essere fotografati quando giocano, ma a me chi mi fa le foto quando gioco? almeno potrei mettere una mia foto sul profilo...

chiaralt
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 889
Età : 39
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum