Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Che racchetta per gioco classico senza "topponi"?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Che racchetta per gioco classico senza "topponi"?

Messaggio Da albythegame il Sab 26 Mag 2012 - 10:23

Promemoria primo messaggio :

Ho un gioco molto classico ( scordatevi topponi e sbaracciate inguardabili alla Nadal ) ,con presa eastern di diritto e quasi sempre rovescio in backspin , ma con la mia Head radical MP sento che la palla non mi viaggia e arriva sempre alla metà campo ! Stavo pensando ad un piatto più grande e ad un po più di spinta mista a feeling "pieno" all'impatto palla .... Una Aero pro drive potrebbe andare ? ILLUMINATEMI

albythegame
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Data d'iscrizione : 30.01.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4 FIT
Racchetta: Babolat Pure Drive GT

Tornare in alto Andare in basso


Re: Che racchetta per gioco classico senza "topponi"?

Messaggio Da Alessandro0110 il Dom 27 Mag 2012 - 22:50

la speed 18x20 non la consiglierei a nessuno...

Alessandro0110
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Data d'iscrizione : 19.01.12

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: 4.5 fit
Racchetta: wilson blx pro open 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che racchetta per gioco classico senza "topponi"?

Messaggio Da nw-t il Dom 27 Mag 2012 - 23:32

@Ursus ha scritto:
X me Andrea è un fatto soggettivo la scelta...se deve cercare solo un piatto più grande meglio la Speed IG 18x20...

Può essere, è una racchetta che non ho provato e quindi non posso dare pareri.
E' una racchetta x avere un ottimo controllo x ogni colpo...poi lo sweetpot piccolo come dice vincenzo (seneca85) si può "ampliare" con un ibrido reverse...così da dargli più morbidezza d'impatto, buonissimo controllo e spinta...regolandosi con calibri diversi x le corde e tensioni sul 18x20...X il peso palla Andrea lo sai bene che è il giocatore con il suo braccio e il peso dell'attrezzo a darla...la Tour 300 dunlop è una "intermedia" ma chi ha braccio non la sceglierà mai se vuole davvero far male...è più una racchetta x giocatori che cercano di giocare di "tocco" non puntando sulla potenza...io x giocare di potenza uso la Rebel 95 da 352 gr. incordata (e con 3 gr, di piombo a ore 12...) con questa si che se spingi la palla pesa...ma deve sempre spingere chi gioca le racchette da se non ne gioca una...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15455
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che racchetta per gioco classico senza "topponi"?

Messaggio Da Ursus il Lun 28 Mag 2012 - 11:01

io x giocare di potenza uso la Rebel 95 da 352 gr. incordata (e con 3 gr, di piombo a ore 12...) con questa si che se spingi la palla pesa...ma deve sempre spingere chi gioca le racchette da se non ne gioca una...

Nulla da dire. Io ovviamente mi riferisco a racchette che posso permettermi di portare in partita (NB: partita di torneo o coppa italia e non partitella fra amici), dove causa anche il mio scarso livello, il peso alla lunga ha la sua importanza.

Non sono certo un fuscello, 1,80 x 98 kg. e ritengo di avere anche un buon allenamento visto che in squadra abbiamo anche il preparatore, ma ad esempio le PK Ki5 315 per me da usare in torneo sono già troppo pesanti.

Chiaro che se uno ha il braccio, ben vengano le racchette pesanti; io (purtroppo) le Prestige Pro, le BB Pure Storm Tour e le Dunlop 300 Tour (con piombo per allargare lo sweetspot) le ho dovute lasciare.

Per la cronaca al momento si gioca solo ed esclusivamente con le Pacific X-force da 295 e guai a chi me le tocca....

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che racchetta per gioco classico senza "topponi"?

Messaggio Da seneca85 il Lun 28 Mag 2012 - 11:51

@Ursus ha scritto:La 300 Tour è un grandissimo telaio, a mio avviso uno dei meglio riusciti degli ultimi tempi. Grande precisione e grande pesantezza di palla.

Però anche se non pesantissima, non è un telaio facile da gestire (spinge veramente poco) e soprattutto ha uno sweetspot piccolissimo.

La qualità migliore di questa racchetta è la manegevolezza in ogni parte del campo, agilissima al servizio, la si manovra con facilità, poi (mia opinione personalissima) con le Dunlop servire è veramente un piacere.
La tanta manegevolezza vuol dire bassissima inerzia e ciò si fa sentire se si vuole dare più pesantezza alla palla, si giocano palle veloci ma pesanti meno.
Purtroppo tra le pari grado non regge (soprattutto dal fondo) con la Blade 98 di casa Wilson che nel gioco al rimbalzo grazie alla maggiore inerzia (soprattutto nella versione K) ed alla maggiore stabilità torsionale si fa preferire.
Però per un amatore dallo stile classico, con poche rotazioni in top, che usa il back di rovescio e a cui piace giocare palle veloci a far correre l'avversario è ideale, meglio giocarci sul veloce, sulla terra si fa più fatica, è facile dare ritmo all'avversario senza riuscire ad aprire in modo adeguato il campo in larghezza.

seneca85
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 31
Località : Sezze (LT)
Data d'iscrizione : 29.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che racchetta per gioco classico senza "topponi"?

Messaggio Da Ursus il Lun 28 Mag 2012 - 12:49

Pur ribadendo i miei pareri super positivi sulla 300 tour, se uno non aggiunge peso a ore 3 e 9 (almeno 3-4 gr. per lato) lo sweetspot è piccolissimo e la racchetta non spinge. Aggiungeno questo peso e comprendendo anche (io faccio così) il nastro copri testa, il peso cresce non poco e il bilanciamento si sposta tutto in avanti. Il che vuol dire che la maneggevolezza ne risente.

Ultima cosa, io sul back avevo qualche problema causa l'ovale piccolo ma suprattuto "stretto" tipico di Dunlop. Ma questo probabilmente è un limite mio, però con altre racchette il problema non sussiste.

Ottimo invece il comfort.

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum