Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da bumbummichi il Mar 10 Apr 2012 - 23:28

Promemoria primo messaggio :

ragazzi ma del tamburo circolare cosa dite? bene le pinze ma è la corda da tirare... se la tiri male il buon piatto mi sembra superfluo

bumbummichi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 315
Età : 37
Località : misano
Data d'iscrizione : 28.12.10

Profilo giocatore
Località: misano rn
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: 2 x bb 11 SpecialEdition; 2 x prince rebel 98

Tornare in alto Andare in basso


Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da FederYonex il Ven 13 Apr 2012 - 11:26

Si puó provare anche la strada suggerita da federicodesi.

Tieni conto che le 2 macchine da te indicate, cb e 480, sono la stessa macchina ma con pinze diverse. Poi meglio protennis che tennispro come assistenza e cortesia.
GrandeRoger, ti ho mandato un mess privato.

FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da grandeRoger il Ven 13 Apr 2012 - 12:41

si si fegeryonex...ho letto il mess
effettivamente si puo percorrere anche la strada della babolat usata...come faccio ad avvertirli?
a proposito di babolat che ne pensate di questa: http://www.madaboutennis.com/accessori-tennis/macchine-incordatrici-1/babolat-mobile-per-sensor-expert.html

ps: quale delle due ha pinze migliori?

grandeRoger
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 81
Data d'iscrizione : 19.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da FederYonex il Ven 13 Apr 2012 - 13:39

È la sensor dual, professionale. Non confonderti, peró: il prezzo è quello del mobile, non dell'intera macchina. Anche usata, costerà almeno 3-4000€.

Io avevo contattato Babolat x delle starting clamp tramite l'email sul loro sito. Prova così, oppure babolatvs@babolat.com


FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da grandeRoger il Ven 13 Apr 2012 - 15:13

@FederYonex ha scritto:È la sensor dual, professionale. Non confonderti, peró: il prezzo è quello del mobile, non dell'intera macchina. Anche usata, costerà almeno 3-4000€.

Io avevo contattato Babolat x delle starting clamp tramite l'email sul loro sito. Prova così, oppure babolatvs@babolat.com


ahahahahahahah meno male che me lo hai detto Very Happy
dimenticavo che tra le papabili c è anche qst:
http://www.eiffel59ts.it/PS_9200.htm

grandeRoger
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 81
Data d'iscrizione : 19.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da emauriz il Ven 13 Apr 2012 - 16:13

@Eiffel59 ha scritto:.....
La Tyger ha un'ottima parte elettronica, la meccanica è buona ma non all'altezza. Decisamente meglio la CB14, anch'essa basata sulla Gamma come le protennis.
.......



e la Premium Stringer 3600 è meglio come meccanica rispetto alle Tyger?

emauriz
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 178
Età : 58
Località : Verona
Data d'iscrizione : 08.03.12

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello: 4.5
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da Matley il Ven 13 Apr 2012 - 16:37

@Eiffel59 ha scritto:... o la Stringway 450, che pur avendo prestazioni generali superiori, ha qualche problemino con le pinze, che se non bloccate propriamente tendono a segnare le corde e vanno pulite costantemente.
Se Stringway ha qualcosa di scarso non sono certo le pinze che vanno pulite costantemente su TUTTE le macchine. Forse potranno essere giudicate un pò scomode perchè si regolano con la vite a brugola ma per il resto sono considerate tra le migliori sul mercato.
Forse ti riferisci al fatto che bisogna stringere la corda un pò di più rispetto alla media, ma per questo la corda non si segna affatto, anzi!

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da Ospite il Ven 13 Apr 2012 - 19:52

Per la Strada dell'usato basta chiamare la Babolat Italia e chiedere del Sig Luciano, è lui che si occupa del settore incordatrici e chiedere se esiste qualcosa a buon prezzo...io ai tempi ho preso una 3001 con tiraggio lineare e con bloccaggio magnetico della pinza, e vi assicuro uno spettacolo, ora pure avendo una Baiardo al circolo a casa la 3001 me la tengo stretta!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da magazzie il Ven 13 Apr 2012 - 23:29

@Matley ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:... o la Stringway 450, che pur avendo prestazioni generali superiori, ha qualche problemino con le pinze, che se non bloccate propriamente tendono a segnare le corde e vanno pulite costantemente.
Se Stringway ha qualcosa di scarso non sono certo le pinze che vanno pulite costantemente su TUTTE le macchine. Forse potranno essere giudicate un pò scomode perchè si regolano con la vite a brugola ma per il resto sono considerate tra le migliori sul mercato.
Forse ti riferisci al fatto che bisogna stringere la corda un pò di più rispetto alla media, ma per questo la corda non si segna affatto, anzi!

con la brugola?!?! What a Face affraid cioè non hanno la rotella?? Rolling Eyes
Se è così....non è cosa da poco.

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da Matley il Sab 14 Apr 2012 - 0:47

@magazzie ha scritto:
@Matley ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:... o la Stringway 450, che pur avendo prestazioni generali superiori, ha qualche problemino con le pinze, che se non bloccate propriamente tendono a segnare le corde e vanno pulite costantemente.
Se Stringway ha qualcosa di scarso non sono certo le pinze che vanno pulite costantemente su TUTTE le macchine. Forse potranno essere giudicate un pò scomode perchè si regolano con la vite a brugola ma per il resto sono considerate tra le migliori sul mercato.
Forse ti riferisci al fatto che bisogna stringere la corda un pò di più rispetto alla media, ma per questo la corda non si segna affatto, anzi!

con la brugola?!?! What a Face affraid cioè non hanno la rotella?? Rolling Eyes
Se è così....non è cosa da poco.
No, da non molto hanno fatto anche la rotella, putroppo crea qualche problemino per bloccare le ultime orizzontali prima del nodo di chiusura.
Con la brugola sono abbastanza versatili comunque, l'operazione di regolazione non è così laboriosa come sembra. Certo non è una macchina da tornei ma sa destreggiarsi molto bene in qualsiasi negozio purchè non siano richiesti volumi molto elevati di incordature, fino a 1000-1500 incordature l'anno va più che bene, è una macchina molto robusta.

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da grandeRoger il Sab 14 Apr 2012 - 16:31

ragazzi ricapitolando , la scelta ricade su 3 modell
è importante qualsiasi vostra opinione o esperienza
CB 14http://www.tennispro.it/catalog/machines-a-corder-lances-balles/machine-incordatrici/macchina-elettronica/machine-a-corder-cb-14pro-electronique.html

Protennis480plushttp://www.protennis.it/component/option,com_virtuemart/page,shop.view_images/flypage,shop.flypage/product_id,228/category_id,11/Itemid,1/vmcchk,1/

PREMIUM STRINGER 9200http://www.eiffel59ts.it/PS_9200.htm

anche se nn c è scritto dovrebbero essere le pinze della CB14http://www.tennispro.it/catalog/machines-a-corder-lances-balles/machine-incordatrici/accessori-per-macchine/vaste-klem-metaal-tennis.html

qst sono le pinze della protennis http://www.protennis.it/component/page,shop.product_details/flypage,shop.flypage/product_id,229/category_id,7/manufacturer_id,0/option,com_virtuemart/Itemid,1/

mentre per la 9200 non sono riuscito a trovarle

grandeRoger
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 81
Data d'iscrizione : 19.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da ale261005 il Sab 14 Apr 2012 - 17:50

scusa maestro, non è che si riesce a trovare questo

e cioe' tutto il piatto completo delle due pinze? a un prezzo ragionevole anche usato... chiedo troppo eh?

vorriei modificare la mia vecchia scaglia che ha una sola pinza...

ale261005
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1496
Età : 47
Data d'iscrizione : 07.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: me la cavo...
Racchetta: Aero pro drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 15 Apr 2012 - 6:58

@Matley, questione di opinioni personali.
Io una macchina che richiede la pulizia delle pinze ogni cinque racchette, che va costantemente tenuta sotto controllo come taratura e che ha un sistema di bloccaggio che non mi permette di montare un ibrido (il 50% abbondante del mio totale) se non a rischio di deformare il telaio se non uso le tensioni "decise" dal tension advisor anzichè quelle più logiche in rapporto alle caratteristiche della corda non la potrei proprio comprare.
Però riconosco che se incordi "come dicono loro" fa un ottimo lavoro, e che certe raffinatezze come il Concorde system o il sistema di regolazione automatica della tensione (il tension advisor, appunto) siano delle "chicche" non facilmente trovabili in macchine di quel prezzo.
Non è una macchina da negozio, ma da privato che vuole un lavoro di qualità più elevata e per cui le tempistiche di lavorazione non siano una componente essenziale...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da Matley il Dom 15 Apr 2012 - 13:44

@Eiffel59 ha scritto:@Matley, questione di opinioni personali.
Io una macchina che richiede la pulizia delle pinze ogni cinque racchette, che va costantemente tenuta sotto controllo come taratura e che ha un sistema di bloccaggio che non mi permette di montare un ibrido (il 50% abbondante del mio totale) se non a rischio di deformare il telaio se non uso le tensioni "decise" dal tension advisor anzichè quelle più logiche in rapporto alle caratteristiche della corda non la potrei proprio comprare.
Però riconosco che se incordi "come dicono loro" fa un ottimo lavoro, e che certe raffinatezze come il Concorde system o il sistema di regolazione automatica della tensione (il tension advisor, appunto) siano delle "chicche" non facilmente trovabili in macchine di quel prezzo.
Non è una macchina da negozio, ma da privato che vuole un lavoro di qualità più elevata e per cui le tempistiche di lavorazione non siano una componente essenziale...
Io non so quali tipo di corde possano arrivare ad "insozzare" le pinze in quel modo, credo invece che si sporchino proprio perchè non vengono serrate in modo adeguato. Rispetto a quelle della tua Major ad esempio, vanno serrate più forte altrimenti la corda scivola. E' soltanto questione di farci la mano come il sistema di montaggio: è soltanto diverso dai per così dire "tradizionali" e il costante controllo della taratura, tra l'altro molto più veloce di tante altre macchine,è buona norma farlo ogni mese su qualsiasi macchina, io ne ho due e continuo a confrontarne i dati per avere la massima efficienza in ogni momento.
Il sistema di regolazione automatica non è proprio come dici tu. Le tensioni si possono impostare a proprio piacimento oppure con il metodo automatico dell'adivisor, quindi i metodi sono due, la velocità massima è inferiore alla tua Major ma con la minima realizzi di quei Jay Cee Method fantastici. Non a caso lui distribuisce la Stringway in Francia.
Il rischio deformazione telaio poi, su una macchina che usa un metodo diverso dagli altri proprio per evitare certi tipi di deformazione, proprio non lo concepisco. Anche negli ibridi.
Tra l'altro quando consigli il kilo e mezzo di differenza negli ibridi, è una derivazione propria del tension advisor che comunque è più vicina ai due kg. (1,8kg. per la precisione).
Quindi il rischio della deformazione del telaio se non imposti le tensioni dell'advisor è puramente una leggenda metropolitana che mi auguro non sia tua.
Come le tempistiche di lavorazione, questa è proprio bella! La migliore prestazione l'ho ottenuta con: head prestige mid 18/20 - full poly 1,25 - con ATW comprensiva di taglio e rimozione delle vecchie corde, montaggio sulla macchina della racchetta, misurazione e istallazione corde con raddrizzamento orizzontali in corso d'opera = 18 minuti ( controllo con l'ERT a parte per verificare l'attendibilità di esecuzione). Se per te è una tempistica lenta dimmi tu qual'è quella veloce.
L'unico difetto che si può definire tale è la difficoltà a pinzare le ultime orizzontali prima del nodo, peraltro aggirabili con altro metodo, e un pò di "rottura" di dover regolare le pinze con la brugolina, tutto qua.
Quindi per usare questa macchina è necessario un periodo di adattamento, poi viene tutto naturalmente.
Si può usare tranquillamente in negozio purchè, come ho già detto non siano richiesti grossi volumi e la clientela si disabitui alla vista della solita babolat, più "presentabile".

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da FederYonex il Dom 15 Apr 2012 - 17:06


Io non so quali tipo di corde possano arrivare ad "insozzare" le pinze in quel modo, credo invece che si sporchino proprio perchè non vengono serrate in modo adeguato.

Non me ne abbia Eiffel, ma la Dynamite insozza le pinze diamantate, nonché la SC Babolat che ho usato bloccarle tempo fa.
La SC, per dire, non sono ancora riuscito a pulirla del tutto e piccoli residui rossi si vedono ancora. Ad esempio, in questo preciso momento è immersa in alcool fino a domani per poi procedere a pulizia con vecchio spazzolino da denti.
Altra corda che sporca è la Vendetta.

FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da alegrandslam il Dom 15 Apr 2012 - 17:32

come le pulite le pinze o il rotatore che blocca le pinze?? grazie

alegrandslam
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1583
Età : 27
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: lazio
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da Matley il Dom 15 Apr 2012 - 20:21

@alegrandslam ha scritto:come le pulite le pinze o il rotatore che blocca le pinze?? grazie
Con alcool bianco, quello che si usa per fare i dolci Wink

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da magazzie il Dom 15 Apr 2012 - 20:49

Personalmente a me non inzozza nulla le pinze Shocked
Le pulisco qdo mi ricordo, circa 1 volta al mese, non segnano le corde, hanno comode rotelle ed in 3 mesi e qsi 200 telai incordati la mia SC non solo non è mai stata pulita.......ma è ancora perfetta e non necessita di pulizia, pur usandola sempre Rolling Eyes
Io prima di regolare delle pinze con le brugole, abbi pazienza, cambierei pinze.....una scomodità fuori dal mondo!
Personalmente a me incordare rilassa, è un antistress, e bene o male i miei 2-3 telai al giorno me li faccio sempre, con calma, nei miei 25 minuti.......me la gusto la incordatura! Smile Il problema è che, se ho qche impegno o qche casìno e salto un giorno.......mi trovo 5-6 telai da fare il giorno dopo e non sono proprio pochini......per cui tutte le comodità come il non dover pulire sempre pinze, la SC, avere le rotelle per regolare le pinze(che stringo qdo faccio le orizzontali perchè inevitabilmente pinzo più in alto), l'essere sicuro che la macchina non mi darà problemi è fondamentale. Poi se si fanno 4 telai a settimana o meno....va bene tutto, anche tendere e corde col girarrosto Razz

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da emauriz il Lun 16 Apr 2012 - 1:26

@maxfestival ha scritto:
@emauriz ha scritto:amici incordatori, mi sta arrivando questa:

http://www.tennisman.de/stringing-machines/machines/discho-tm-tm/premium-line/discho-premium-stringer-3600.html?lang=1

il piatto corde sarà economico ... ma pare abbastanza robusto e del motore lineare ne parlano bene, posterò a breve le mie impressioni


Ti troverai molto bene, io avevo la Premium Stringer 3600 manuale e un mese fa' ho aggiunto il motore Wise 2086.....davvero un piacere incordare,molto veloce e precisa.

Max , tu con il Wise hai dei problemi di regolazione della gola? con la Vendetta 1,20 mm mi dà problemi, il più delle volte non riesce a prenderla e trattenerla !!!!

e il Diablo a cosa serve?

emauriz
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 178
Età : 58
Località : Verona
Data d'iscrizione : 08.03.12

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello: 4.5
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 16 Apr 2012 - 1:29

Matley, di corde "insozzanti" ce n'è a iosa, da quelle citate da FY ( non mi offendo..è vero..) a diverse Gosen, ma soprattutto un notevole quantità di multi economici che lasciano spiacevoli residui di poliammide durissimi da togliere in quanto morbidi e collosi.

La pulizia ogni cinque racchette è consigliata da Stringway (e ribadita più volte su TT e Stringforum dal suo proprietario).

Le pinze sono ottime ma scomode, ed il sistema di montaggio provoca drawback eccessivi con alcune corde, che però lo stesso Fred Timmer attribuisce a cattiva qualità delle stesse (ma è un idea solo sua...)

Deformazioni del telaio (schiacciamento in senso trasversale ed allontanamento di qualche mm. dai posts in verticale) avvengono soprattutto con telai più flessibili -meno con telai rigidi- specie montando ibridi classici con trazione "impostate"; non avvengono invece col tension advisor inserito. Questo lo dico sia per esperienza personale sia per post di utilizzatori in diversi forum...in quanto al fatto che il mio differenziale impostato su certe corde di 1.5 kg (ma talvolta è uno, talaltra 2 o più) derivi dal tension adviser si commenta da sola...incordavo quando il signor Timmer manco sapeva cos'era una racchetta, e negli anni attraverso test e studio ho imparato a calibrare al meglio le tensioni sulle richieste...senza aiuto da Herr Timmer.

Per tempistiche di lavorazione intendo "tempistiche di lavoro continuativo", cosa che qualsiasi macchina SW si sogna di notte, con tanto di risveglio in un lago di sudore alla mattina. Un telaio come quello in 18 minuti ad alto livello lo fanno tutti, tre in 58 e sei in due ore -a 4 nodi- consecutivi, con quella te li puoi scordare.

Che poi il lavoro sia di alto livello (con la maggior parte delle corde) è fuori discussione, ma la macchina resta comunque improponibile per alti volumi, e non per una questione di presentazione estetica...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da maxfestival il Lun 16 Apr 2012 - 12:24

@emauriz ha scritto:
@maxfestival ha scritto:
@emauriz ha scritto:amici incordatori, mi sta arrivando questa:

http://www.tennisman.de/stringing-machines/machines/discho-tm-tm/premium-line/discho-premium-stringer-3600.html?lang=1

il piatto corde sarà economico ... ma pare abbastanza robusto e del motore lineare ne parlano bene, posterò a breve le mie impressioni


Ti troverai molto bene, io avevo la Premium Stringer 3600 manuale e un mese fa' ho aggiunto il motore Wise 2086.....davvero un piacere incordare,molto veloce e precisa.

Max , tu con il Wise hai dei problemi di regolazione della gola? con la Vendetta 1,20 mm mi dà problemi, il più delle volte non riesce a prenderla e trattenerla !!!!

e il Diablo a cosa serve?

Nessun problema evidente,anche se la corda di minor spessore che ho usato fino adesso e' 1.22 (starburn dynamite).

Il diablo lo uso quando incordo multifilamenti molto morbidi per ridurre lo stress della corda quando viene bloccata e tirata nel fermastringa del wise, la avvolgo al diablo e poi tiro....molto semplice e comodo....non lo uso con i mono
In generale comunque sono molto soddisfatto del Wise,ache se avrei voluto delle pinze piu' performanti sulla Stringer Premium 3600...un domani prendero' un piatto corde con pinze migliori e montero' sopra il wise....

maxfestival
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Età : 46
Località : Taranto
Data d'iscrizione : 20.11.10

Profilo giocatore
Località: Taranto
Livello:
Racchetta: Yonex Ezone AI 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da Matley il Mar 17 Apr 2012 - 2:31

@Eiffel59 ha scritto:Matley, di corde "insozzanti" ce n'è a iosa, da quelle citate da FY ( non mi offendo..è vero..) a diverse Gosen, ma soprattutto un notevole quantità di multi economici che lasciano spiacevoli residui di poliammide durissimi da togliere in quanto morbidi e collosi.

La pulizia ogni cinque racchette è consigliata da Stringway (e ribadita più volte su TT e Stringforum dal suo proprietario).

Le pinze sono ottime ma scomode, ed il sistema di montaggio provoca drawback eccessivi con alcune corde, che però lo stesso Fred Timmer attribuisce a cattiva qualità delle stesse (ma è un idea solo sua...)

Deformazioni del telaio (schiacciamento in senso trasversale ed allontanamento di qualche mm. dai posts in verticale) avvengono soprattutto con telai più flessibili -meno con telai rigidi- specie montando ibridi classici con trazione "impostate"; non avvengono invece col tension advisor inserito. Questo lo dico sia per esperienza personale sia per post di utilizzatori in diversi forum...in quanto al fatto che il mio differenziale impostato su certe corde di 1.5 kg (ma talvolta è uno, talaltra 2 o più) derivi dal tension adviser si commenta da sola...incordavo quando il signor Timmer manco sapeva cos'era una racchetta, e negli anni attraverso test e studio ho imparato a calibrare al meglio le tensioni sulle richieste...senza aiuto da Herr Timmer.

Per tempistiche di lavorazione intendo "tempistiche di lavoro continuativo", cosa che qualsiasi macchina SW si sogna di notte, con tanto di risveglio in un lago di sudore alla mattina. Un telaio come quello in 18 minuti ad alto livello lo fanno tutti, tre in 58 e sei in due ore -a 4 nodi- consecutivi, con quella te li puoi scordare.

Che poi il lavoro sia di alto livello (con la maggior parte delle corde) è fuori discussione, ma la macchina resta comunque improponibile per alti volumi, e non per una questione di presentazione estetica...
Ho sfondato una porta aperta.
chissà mai dove ci porta questa porta.
Ma che c'importa dove porta, da qualche parte ci porterà sta porta.....

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 17 Apr 2012 - 6:11

Penso che un "contributo" come questo, per la sua "rara" completezza e profondità di informazione, sia inestimabile...Wink geek

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da J-Ego il Mar 17 Apr 2012 - 9:40

Ciao a tutti!
Chiedo aiuto a voi che ne sapete. Nel cercare di entrare nel mondo delle incordatrici mi è capitata forse una buona offerta.

Nel mio circolo un ragazzo ha acquistato da poco una incordatrice manuale. Spesa sui 350€. Usata 2 volte, per mancanza di tempo la vorrebbe vendere per meno della metà.

Mi ha detto che non si ricorda il modello preciso... è una Tyger ed è manuale ed è rossa.
Dovrebbe essere la StringEco-45 secondo me.
Il produttore è questo giusto?
http://www.tygertennis.com/stringing-machines/

Visto la spesa (150€ o giù di lì) potrebbe essere un buon modo di inziare?

Grazie
Ciauzzzzz

J-Ego
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1048
Età : 34
Data d'iscrizione : 04.09.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: 4.2
Racchetta: Yonex VCore Sv 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 18 Apr 2012 - 9:32

Beh è circa la metà del suo costo...se è veramente nuova, è un affare come macchina iniziale...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da J-Ego il Mer 18 Apr 2012 - 9:38

@Eiffel59 ha scritto:Beh è circa la metà del suo costo...se è veramente nuova, è un affare come macchina iniziale...

Quindi confermi la bontà del modello e della macchina in se?
Parlo sempre da niubbo del settore.

Alla fine ha rettificato il prezzo... 250€ completa di pinze e tutti gli accessori più una matassa di Tecnifibre Red Code.

Che dici?

Grazie per l'aiuto!
Ciauzzzz

J-Ego
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1048
Età : 34
Data d'iscrizione : 04.09.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: 4.2
Racchetta: Yonex VCore Sv 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: tutto ciò che riguarda incordare e descrizioni macchine incordatrici!

Messaggio Da grandeRoger il Mer 18 Apr 2012 - 18:26

ragazzi vi chiedo ancora uno sforzo, dopo una lunga scrematura (grazie a voi) sono giunto al ballottaggio tra queste due macchine

Protennis480plus
PREMIUM STRINGER 9200

ps: maestro eiffel dammi un consiglio


grandeRoger
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 81
Data d'iscrizione : 19.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum