Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Che ci faccio al computer a quest'ora ?? TERREMOTO

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Che ci faccio al computer a quest'ora ?? TERREMOTO

Messaggio Da Ursus il Dom 20 Mag 2012 - 5:04

Promemoria primo messaggio :

Ragazzi che scago !!!! Tremava veramente tutto e non si fermava....

Sono al computer per vedere sui vari siti che è successo...

Il terremoto è veramente una brutta bestia.

E chi ci torna a letto, adesso ?

E dovrei anche alzarmi sul presto per andare a giocare la coppa italia.



Merda, un'altra scossa... qui non smette più...

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso


Re: Che ci faccio al computer a quest'ora ?? TERREMOTO

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 1 Giu 2012 - 10:53

@chiros ha scritto:(la normativa di adeguamento antincendio per gli alberghi viene continuamente rimandata, chissà perchè).


il motivo è semplicemente che altrimenti moltissimi alberghi dovrebbero chiudere perchè non possono essere messi a norme, togliendo così anche posti di lavoro.

è comunque un argomento delicato e la scelta deve essere fatta dall'alto, quando qualcuno morirà in un incendio in un albergo allora si decideranno, come sempre! Evil or Very Mad

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ci faccio al computer a quest'ora ?? TERREMOTO

Messaggio Da chiros il Ven 1 Giu 2012 - 11:37

@nanobabbo8672 ha scritto:
@chiros ha scritto:(la normativa di adeguamento antincendio per gli alberghi viene continuamente rimandata, chissà perchè).


il motivo è semplicemente che altrimenti moltissimi alberghi dovrebbero chiudere perchè non possono essere messi a norme, togliendo così anche posti di lavoro.

è comunque un argomento delicato e la scelta deve essere fatta dall'alto, quando qualcuno morirà in un incendio in un albergo allora si decideranno, come sempre! Evil or Very Mad


Non ci vorrebbe molto a scrivere una norma con campo di applicazione separato per le nuove e le vecchie costruzioni, come a volte è stato già fatto. Sono sempre le solite lobby che vogliono risparmiare su tutto.
Spero che da oggi in poi l'Italia venga considerata tutta a rischio sismico elevato, fatta eccezione per la Sardegna. Questo è il grido che deve essere sollevato.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ci faccio al computer a quest'ora ?? TERREMOTO

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 1 Giu 2012 - 11:58

mi spiego meglio chiros, le nuove costruzioni devono essere a norma per l'antincendio (e per la sismica), sono quelle veccie che dovrebbero essere adeguate...

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ci faccio al computer a quest'ora ?? TERREMOTO

Messaggio Da chiros il Ven 1 Giu 2012 - 12:21

Appunto, mi sembra una situazione ipocrita. Si scrive una legge severa ma poi non la si fa applicare mai con continue proroghe. Come dici tu, si aspetta una strage per avere la forza di applicarla. Però siamo OT. Magari continuiamo in privato. Wink

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che ci faccio al computer a quest'ora ?? TERREMOTO

Messaggio Da Ospite il Lun 25 Giu 2012 - 9:54

tutto serve per tenere alta l' attenzione e non dimenticare gli Amici dell' Emilia Wink




Concerto per l'Emilia a Bologna

Sembra un evento di altri tempi, quello che stasera in diretta Raiuno - 21,15 circa, con la conduzione di Fabrizio Frizzi e i riccioletti di Zucchero primo in scaletta - radunerà tutte le star (meno una, Vasco) della musica emiliano-romagnola allo Stadio Dall’Ara di Bologna, nel «Concerto per l’Emilia» destinato a raccogliere fondi a favore della popolazione martoriata dal terremoto. Poiché per motivi misteriosi (ma scandagliabili attraverso la way of life locale) la regione è indiscussa culla dei talenti autorali e canori made in Italy, e poiché essi appartengono alle più diverse famiglie stilistiche, come mai è accaduto vedremo fianco a fianco gente che artisticamente non ha molto in comune se non l’emilianità e l’amore per la propria terra. Ligabue (in acustico) e Raffaella Carra, Francesco Guccini e Caterina Caselli (che torna a cantare solo per la sua terra) in duetto con «Per fare un uomo» e forse «Il vecchio e il bambino», Zucchero e Andrea Griminelli, Paolo Belli e Samuele Bersani, Laura Pausini e Cesare Cremonini (fra l’altro, pare, in duetto pure loro), Luca Carboni e Andrea Mingardi, Nek, gli Stadio, i Modena City Ramblers, Gianni Morandi e i Nomadi: questi ultimi, tra l’altro, attraverso il leader Beppe Carletti, promotori dell’iniziativa. Attendersi sorprese è d’obbligo, con la speranza che le parole siano poche e non televisive, e le musiche regnino sovrane.

Musiche diverse dunque, ma nella più bonaria disponibilità, senza snobberie com’è in fondo nel carattere locale. Per avere invece un evento rock di tutt’altra cifra, sempre a favore delle vittime del terremoto, bisognerà attendere il 22 settembre, quando Ligabue rimetterà in piedi il suo gigantesco circo a Campovolo con il piccolo aiuto di altri amici e colleghi, compreso Jovanotti.

I biglietti sono stati tutti venduti e sono circa 40 mila, con un incasso che supera il milione di euro. Contributi alla macchina organizzativa per 250 mila euro sono arrivati dalle aziende che sostengono l’evento: tutti lavorano gratis, viene pagato solo il personale (come i facchini) che vivono di questo lavoro. L’incasso confluirà in un fondo regionale a favore della causa: c’è un comitato di indirizzo composto da membri della Regione, dagli artisti, dai rappresentanti delle aziende partecipanti, perché il danaro arrivi celermente a destinazione, con rapido utilizzo. L’organizzazione è a cura di Assomusica, la confederazione degli organizzatori di concerti al suo primo cimento in una kermesse di questo tipo, con Rai e Ragione.

C’è un’aria di altri tempi anche perché il via sarà dato alle 19 dalle radio locali: quelle che hanno svolto compiti antichi e finalmente nobili, diventando l’unica fonte di informazione capillare nei momenti più duri, quando la terra faceva i capricci e nessuno sapeva più a che santo votarsi. Poi un folletto girerà nell’aria al Dall’Ara: è sarà l’energia di Lucio Dalla, cui verrà dedicato un inevitabile pensiero corale.
La Stampa.it

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum