Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Mi vergogno del mio gioco....però

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da steccovich il Sab 12 Mag 2012 - 20:57

Promemoria primo messaggio :

Partita di torneo, affronto un giocatore decisamente più forte di me e con 25 anni di meno (56 contro 30); cosa faccio x difendermi?? Comincio a giocare con palle altissssime tirate tutte centrali.... perdo tempo durante il servizio (alla Nadal). Lui cerca di spostarmi ma io con tanta pazienza continuo vergognosamente ad alzare palle con la racchetta a paletta; qualche colpo lo chiude ma quanto si rende conto che sono più quelli che sbaglia si innervosisce e perde la partita.

Precedentemente alcuni giorni prima contro l'avversario precedente (stessa forza) , questi dopo aver perso il primo set mi d la mano e si ritira dicendomi che questo non è giocare al tennis.

A dire il vero mi vergogno di giocare in questo modo x vincere le partite ma ........alla fine vince chi ha + testa (grande pazienza) e poi vengono gambe e braccia.

P.S : non gioco sempre così ma solo quando in palio c'è un torneo ed ho avversari difficili. Che ne pensate?

steccovich
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 806
Data d'iscrizione : 18.06.09

Profilo giocatore
Località: Foggia
Livello: maniacale
Racchetta: Solo Pro Kennex- Q5 da 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso


Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da Robben il Dom 13 Mag 2012 - 11:42

Mi intrometto...allora quando ci si allena uno può provare a giocare come vuole,come gli piace...poi quando ci sono partite che contano vince chi sa giocare e chi si sa adattare,a volte facendo anche un gioco che non piace.La bravura sta anche nel capire cosa mette in difficoltà l'avversario...
Anch'io mi associo a kingkongy,Sonny ed altri "se non sai rispondere a uno che ti alza la palla" devi lavorare e parecchio sul tuo tennis e se ti ritiri "perchè questo non è tennis" sei te che hai dei problemi,soprattutto ti sopravvaluti,resta in campo,perdi,abbi rispetto del tuo avversario e diventa meno pieno di te...!!!

Robben
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 229
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: Prov. di Pisa
Livello:
Racchetta: ...più di una...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da tiebreak il Dom 13 Mag 2012 - 11:55

@Sonny Liston ha scritto:

La verità è una sola:

Il pallettaro lo si batte SOLO se si è più forti di lui.... (nettamente più forte di lui).


Distinzione sottile ma che fa la differenza

tiebreak
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1338
Età : 55
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.7 FIT
Racchetta: Volkl Organix 8

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da johnmcenroe96 il Dom 13 Mag 2012 - 11:55

Io gioco Serve and Volley, vieni a fammi candelotti, io ti accendo la miccia con gli smash e vediamo chi vince

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da johnmcenroe96 il Dom 13 Mag 2012 - 11:58

Quindi se tiri candelotti niente passanti, ace o risposte vincenti ? Quand'è che vuoi giocare con me ?

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da tiebreak il Dom 13 Mag 2012 - 12:17

@johnmcenroe96 ha scritto:Io gioco Serve and Volley, vieni a fammi candelotti, io ti accendo la miccia con gli smash e vediamo chi vince

Eheheheh

se ho ben compreso non stiamo parlando del candelotto che rimbalza 1 o 2 metri dopo la rete, quelli sono smash -relativamente-facili.

Il problema è che im pochi sanno smashare da 2-3 metri dentro il campo, ed è quella la zona ove più o meno arriva il candelotto moscio

tiebreak
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1338
Età : 55
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.7 FIT
Racchetta: Volkl Organix 8

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da johnmcenroe96 il Dom 13 Mag 2012 - 12:41

Io lo fo rimbalzare, smash e la palla salta fuori dalla recensione.

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da gatto di marmo il Dom 13 Mag 2012 - 14:43

[Au contraire, per me vince chi ha gambe, braccio e poi testa.
Quelli non hanno perso perchè gli mancava la pazienza o la cattiveria agonistica; hanno perso in primis perchè non avevano la tecnica sufficiente a contrastare quel tipo di gioco, il fatto che abbiano "sciolto" è solo una diretta conseguenza del non avere armi adeguate... Quando l'avversario ti gioca palle che sai perfettamente come gestire, è facile essere rilassati, quando non vai in debito d'ossigeno perchè le gambe non ce la fanno, è facile avere pazienza.
Ergo, hanno torto loro, e la reazione è tipica di chi non vuole ammettere che gioca peggio di uno che ha giudicato "scarso"

Quoto in toto. Quando e se nel regolamento verrà inserito il divieto di fare pallonetti (come poi?), avrà ragione lui, viceversa ...

geek

gatto di marmo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 684
Età : 47
Località : milano
Data d'iscrizione : 29.10.10

Profilo giocatore
Località: MILANO
Livello: 3.5 ITR, circa, ma ho ancora margini di miglioramento, nonostante l'età.
Racchetta: 2HEAD RADICAL TOUR TWIN TUBE CANDYCANE 630, 2x radical pro ig 320 gr 31 cm bil nude.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da nw-t il Dom 13 Mag 2012 - 14:55

Cominciate a smashare bene...dopo 4/5 smash che gli rifilate in campo (possibilmente) cercando il corpo...te ne alza meno..

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da tiebreak il Dom 13 Mag 2012 - 15:23

@nw-t ha scritto:Cominciate a smashare bene...dopo 4/5 smash che gli rifilate in campo (possibilmente) cercando il corpo...te ne alza meno..

mi hai fatto sorridere perchè l'ultima volta che ho trovato un tipo del genere ho iniziato a mirare al corpo, non cercando lo smash ma ad alzo zero cercando di prenderlo in faccia.

Purtroppo l'ho preso solo due volte sul tronco

tiebreak
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1338
Età : 55
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.7 FIT
Racchetta: Volkl Organix 8

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da steccovich il Dom 13 Mag 2012 - 19:44

Mi fa piacere di aver intrapeso un argomento così seguito. La verità è che io quando gioco una partita con amici in cui il risultato non è importante , evito di alzare candelotti di 4 mt (certe volte ho notato che se sono di 10 mt irritano ancora di più l'avversario); ma spesso ti trovi difronte ragazzi che scendono in campo sicuri di tenerti fatto in 45 minuti (quando li inviti a giocare partite fuori torneo ti snobbano) e allora bisogna tirare fuori tutte le armi per far capire che se veramente è + forte , deve saper chiudere i colpi. E' vero io pedalo x 3 ore prendendo tutto, mettendogli con il telaio a paletta (come irrita) tutti candelotti moscissssimi a fondo campo e centrali x evitare che mi sposti + di tanto; e poi lentezza nei campi di campo e tutto il tempo necessario x servire prima e seconda palla. Chi non è abituato si incazza da morire.

steccovich
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 806
Data d'iscrizione : 18.06.09

Profilo giocatore
Località: Foggia
Livello: maniacale
Racchetta: Solo Pro Kennex- Q5 da 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da johnmcenroe96 il Dom 13 Mag 2012 - 20:38

Io non mi incazzerei. Scusa se te lo dico ma sei un po' presuntuoso. Non so quanti anni hai, ma, parli come se fossi Ferrer e credimi, Ferrer prende tutto ma non ti tira dei candelotti ma fucilate in recupero. Poi non credo a quello che dici perché pare che hai tutti amici nervosi e non ci credo. Non sei di terza categoria ma questo lo avevo capito dal titolo. Se viene contro di me, ti fo serve & volley e tirami dei candelotti, io ti tiro delle dinamite a suon di smash, magari vicino al corpo o magari a volte ti colpisco, ti metto sotto pressione, vediamo se tiri ancora candelotti, che, senza offesa, è un termine davvero schifoso, ma davvero, terribilmente schifoso che non ha nulla a che fare con questo meraviglioso Sport.

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da alextennis il Dom 13 Mag 2012 - 20:56

Non so, a volte mi da molto fastidio dover giocare "male" di proposito, come quando vedo che l'avversario magari soffre i candelotti, o i back corti in mezzo al campo, mi sento come se stessi disimparando a giocare o tutte le ore passate sulla tecnica, ma mica è colpa mia se quello non sa ributtare di là anche le pallacce..

E diciamocelo, il fine giustifica i mezzi (soprattutto nei tornei!)

alextennis
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 83
Età : 29
Località : Roma
Data d'iscrizione : 20.04.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.0
Racchetta: BB Delta Core Legend

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da Zagreus60 il Dom 13 Mag 2012 - 21:10

McEnroe, il buon vecchio pallonetto (che detesto perché mi ha sempre dato fastidio) vale quanto qualsiasi altro colpo nel tennis. Impara a fare gli smash, gli schiaffi al volo, sposta il tuo avversario, dai profondità al tuo gioco, dai potenza alle tue volèe e vedrai che quando incontri un avversario che tenta questo tipo di gioco andrai a nozze. Che poi giocare contro chi usa questo tipo di tattica di gioco sia poco divertente è un'altra storia. Amo il Serve & Volley ma non esiterei ad usare il pallonetto se servisse in torneo. Non è sleale, è solo un colpo come tutti gli altri. Spesso un mio amico, col quale gioco frequentemente, usa questa tattica per frammentare il mio gioco. E' assolutamente legittimo che lo faccia, perché giocando in altra maniera perde nettamente. Gliene sono grato, per la cronaca, perché sto imparando il sistema per neutralizzare chi gioca così. E a Giugno riprendo dopo 30 ANNI i tornei!!!

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da Antaniserse il Dom 13 Mag 2012 - 21:29

@johnmcenroe96 ha scritto:Se viene contro di me, ti fo serve & volley e tirami dei candelotti, io ti tiro delle dinamite a suon di smash, magari vicino al corpo o magari a volte ti colpisco, ti metto sotto pressione, vediamo se tiri ancora candelotti, che, senza offesa, è un termine davvero schifoso, ma davvero, terribilmente schifoso che non ha nulla a che fare con questo meraviglioso Sport.
Si narra che i campi in terra battuta siano diventati rossi per via del sangue di tutti quelli che credevano bastasse giocare a rete per battere i pallettari.... Rolling Eyes

Antaniserse
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 542
Età : 43
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.11.08

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.0 FIT 4.2
Racchetta: Yonex VCore Tour 97 310g, Vantage 100'' 310g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da kingkongy il Dom 13 Mag 2012 - 21:38

...o sono diventato tonto...o molto vecchio...

Non ho nemmeno capito i termini della querelle!
Ognuno tira quello che crede! A me uno che tira palle alte mi fa ingrifare come un opossum! Grazie, grazie, grazie!

Se tutto va bene: mi diverto. Se tutto va male...mi preoccupo!
Ma non è colpa sua !!!!

P.S. ZAGGGG! In bocca al lupo....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da Kmore il Dom 13 Mag 2012 - 21:54

@Zagreus60 ha scritto:McEnroe, il buon vecchio pallonetto (che detesto perché mi ha sempre dato fastidio) vale quanto qualsiasi altro colpo nel tennis. Impara a fare gli smash, gli schiaffi al volo, sposta il tuo avversario, dai profondità al tuo gioco, dai potenza alle tue volèe e vedrai che quando incontri un avversario che tenta questo tipo di gioco andrai a nozze. Che poi giocare contro chi usa questo tipo di tattica di gioco sia poco divertente è un'altra storia. Amo il Serve & Volley ma non esiterei ad usare il pallonetto se servisse in torneo. Non è sleale, è solo un colpo come tutti gli altri. Spesso un mio amico, col quale gioco frequentemente, usa questa tattica per frammentare il mio gioco. E' assolutamente legittimo che lo faccia, perché giocando in altra maniera perde nettamente. Gliene sono grato, per la cronaca, perché sto imparando il sistema per neutralizzare chi gioca così. E a Giugno riprendo dopo 30 ANNI i tornei!!!

Ti stimo fratello:afro: - come dicevano i ragazzini una decina di fa' -



firmato

un tennista poco piu' giovane di te

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2651
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da Kmore il Dom 13 Mag 2012 - 21:56

@Antaniserse ha scritto:
@johnmcenroe96 ha scritto:Se viene contro di me, ti fo serve & volley e tirami dei candelotti, io ti tiro delle dinamite a suon di smash, magari vicino al corpo o magari a volte ti colpisco, ti metto sotto pressione, vediamo se tiri ancora candelotti, che, senza offesa, è un termine davvero schifoso, ma davvero, terribilmente schifoso che non ha nulla a che fare con questo meraviglioso Sport.
Si narra che i campi in terra battuta siano diventati rossi per via del sangue di tutti quelli che credevano bastasse giocare a rete per battere i pallettari.... Rolling Eyes

Bellissima!!!!! hei Mac96 posso usarla anch'io? Troppoo bella:lol!:

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2651
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da pink floyd il Dom 13 Mag 2012 - 22:33

vedo che solo su questa pagina , 4 fan del grande john

che con la 4 sconfitta dell'anno di nole, si tiene ancora il record di sconfitte in 1 anno ( 3 ) ( 1984 ) scusate se sono fuori argomento Embarassed

pink floyd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1616
Età : 53
Località : brianza
Data d'iscrizione : 04.05.12

Profilo giocatore
Località: brianza
Livello: 4.2
Racchetta: head radical tour ----- dunlop max 200G ( 1983 )

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da ace59 il Lun 14 Mag 2012 - 9:24

mi sembra che il tema non sia tirare candelotti , del tutto legittimo, con tutto quel che ne consegue ( pallettaro, adesso ti faccio vedere io... ecc) o il comportamento dell'avversario che saluta e se ne va , anche questo del tutto legittimo basta non offendere , ( per inciso io avrei fatto lo stesso , non vado a fare un torneo per poi stare li a non giocare , anche se capisco le posizioni dei vari sostenitori del " .... se non sai battere i pallettari sei più scarso di loro , è vero sono più scarso di un pallettaro , e allora ? )

il problema vero è che steccovich ha detto di vergognarsi del suo comportamento , quindi la domanda è " ma chi te lo fa fare di andare a giocare per poi doverti fare questo tipo di domanda" , evidentemente se fai tu stesso queste considerazioni significa che alla fine aver vinto quella partita ( non ti ha cambiato la vita , no? ) non era prorpio quello che avresti voluto, almeno non il quel modo

alla fine siamo tutti razionalmente d'accordo nel dire , si bisogna vincere, la partita del torneo non è il palleggio, mi devo forzare a tenere e bla bla bla , ma in cuor nostro moriremmo per un bel passante lungolinea a di rovescio , o no ?

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da steccovich il Lun 14 Mag 2012 - 9:37

Caro Ace, è vero che mi vergogno di vincere le partite in questo modo, certamente mi piacerebbe tirare passanti , ma quanto ti trovi in situazioni di giocare con chi ha 25-30 anni meno di te e per di più se la crede sentendosi grandi giocatori......io mi vergognerò di aver vinto giocando ad innervosire l'avversario, ma non so lui come si sentirà a sapere di essere stato eliminato da uno "scarso" come me.

steccovich
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 806
Data d'iscrizione : 18.06.09

Profilo giocatore
Località: Foggia
Livello: maniacale
Racchetta: Solo Pro Kennex- Q5 da 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 14 Mag 2012 - 9:45

@steccovich ha scritto:Caro Ace, è vero che mi vergogno di vincere le partite in questo modo, certamente mi piacerebbe tirare passanti , ma quanto ti trovi in situazioni di giocare con chi ha 25-30 anni meno di te e per di più se la crede sentendosi grandi giocatori......io mi vergognerò di aver vinto giocando ad innervosire l'avversario, ma non so lui come si sentirà a sapere di essere stato eliminato da uno "scarso" come me.



Stecco... leggendo con attenzione il tuo post, mi sono fatto un'opinione.

A mio avviso tu NON TI VERGOGNI ASSOLUTAMENTE del tuo gioco "rinunciatario"... al contrario penso che tu trovi un "sottile piacere" nel metterlo in pratica.

Ritengo che la tua affermazione sia in un certo senso provocatoria.

Sbaglio? Rolling Eyes

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da motombo il Lun 14 Mag 2012 - 9:47

vergognarti non ti devi vergognare..............
pero' c'e' da capire solo se questo e' il tuo gioco o quello che vorresti che sia............oppure lo fai solo per portare a casa una vittoria.........

il discorso e' questo giocando cosi ti sei divertito? si? allora hai fatto bene!
non ti sei divertito ma hai vinto? in questo caso secondo me non va' bene...perche' se non c'e' il divertimento e' tempo perso..........la soddisfazione di vincere facendo del buon tennis e' un'altra cosa anche peche' i diverti di piu'.............
per come hai giocato ti puo' andar bene fino ad un 4.4/4.3 ma poi la musica cambia e facendo cosi non otterrai niente........

chiaramente e' un mio parere e non vuole essere una critica ci mancherebbe

motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2225
Età : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da ace59 il Lun 14 Mag 2012 - 9:48

guarda che non mi sarei permesso di usare la parola vergognarsi se non l'avessi usata tu nel tuo post Smile

dal mio punto di vista se alla fine della partita , pur avendo vinto , non eri soddisfatto vuol dire che qualcosa non va , certo che il tuo avversario stava pure peggio ma.... ciò che conta alla fine è la soddisfazione personale

per fare un esempio , senza che nessuno si offenda, per come interpreta il tennis il buon Sonny dopo aver vinto in quel modo non penso che direbbe mai che si sente di vergognarsi perchè crede , giustamente, che per vincere ha il diritto di giocare come meglio vuole in relazione anche all'avversario che ha di fronte

sai alla fine , visto che non dobbiamo andare a Wimbledon , contano le sensazioni che si provano durante e dopo la partita , che siano di soddisfazione o frustrazione sono sempre legate ad uno sport magifico che ci fa innamorare o incaxxare ogni volta

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da Penna il Lun 14 Mag 2012 - 9:57

E secondo te quando gioco con i 25 enni...i 20 enni....che corrono il doppio di me e trirano sportellate come gioco? Ovviamente vario il ritmo: candelotti...back...smorzate...sportellate improvvise.....metto in campo tutto quello che ho!Hai fatto bene...anzi sei stato bravo!!Certo che se a me alzano i candelotti diventa una tiro a segno sull'avversario....: il tizio non sapeva giocare!!Tutto qua!!!!!!

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 47
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da ace59 il Lun 14 Mag 2012 - 9:58

@Sonny Liston ha scritto:
@steccovich ha scritto:Caro Ace, è vero che mi vergogno di vincere le partite in questo modo, certamente mi piacerebbe tirare passanti , ma quanto ti trovi in situazioni di giocare con chi ha 25-30 anni meno di te e per di più se la crede sentendosi grandi giocatori......io mi vergognerò di aver vinto giocando ad innervosire l'avversario, ma non so lui come si sentirà a sapere di essere stato eliminato da uno "scarso" come me.



Stecco... leggendo con attenzione il tuo post, mi sono fatto un'opinione.

A mio avviso tu NON TI VERGOGNI ASSOLUTAMENTE del tuo gioco "rinunciatario"... al contrario penso che tu trovi un "sottile piacere" nel metterlo in pratica.

Ritengo che la tua affermazione sia in un certo senso provocatoria.

Sbaglio? Rolling Eyes

ecco , mi ero perso questo intervento, se Sonny ha ragione , e credo ce l'abbia, allora la discussione non esiste ognuno gioca come vuole.... punto.

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi vergogno del mio gioco....però

Messaggio Da steccovich il Lun 14 Mag 2012 - 10:04

@Sonny Liston ha scritto:
@steccovich ha scritto:Caro Ace, è vero che mi vergogno di vincere le partite in questo modo, certamente mi piacerebbe tirare passanti , ma quanto ti trovi in situazioni di giocare con chi ha 25-30 anni meno di te e per di più se la crede sentendosi grandi giocatori......io mi vergognerò di aver vinto giocando ad innervosire l'avversario, ma non so lui come si sentirà a sapere di essere stato eliminato da uno "scarso" come me.



Stecco... leggendo con attenzione il tuo post, mi sono fatto un'opinione.

A mio avviso tu NON TI VERGOGNI ASSOLUTAMENTE del tuo gioco "rinunciatario"... al contrario penso che tu trovi un "sottile piacere" nel metterlo in pratica.

Ritengo che la tua affermazione sia in un certo senso provocatoria.

Sbaglio? Rolling Eyes
Quando dico che mi vergogno è xchè certamente mi piacerebbe vincere giocando in maniera diversa; ma ripeto non è che io ogni partita che faccio gioco così; cerco questo tipo di gioco quando mi trovo difronte avversari presuntuosi, non in grado di chiudere i colpi quando dovrebbero e che si credono superiori a prescindere.
Forse è vero quando dici che la mia affermazione di vergognarsi è provocatoria; in fondo quando finisce la partita e se ne vanno con la rabbia tra le gambe....sono contento.

steccovich
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 806
Data d'iscrizione : 18.06.09

Profilo giocatore
Località: Foggia
Livello: maniacale
Racchetta: Solo Pro Kennex- Q5 da 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum