Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da Ospite il Mar 15 Dic 2009 - 19:50

Promemoria primo messaggio :

Vorrei chiedere a Frank, che è sempre genitlissimo , di spiegarci le differenze tra le due versioni della Npro open. Non mi interessa particolarei del tipo "sul fondo del manico la w è di questo colore anzichè di quest'altro" ma differenze in termini di peso, pattern corde, profilo e caratteristiche di gioco.

Insomma, Frank, quanta differenza c'è tra la commerciale e la pro room?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso


Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da frank il Sab 19 Dic 2009 - 17:57

@RenaTheWiz ha scritto:
Proprio perchè è leggera l'aggiunta del piombo incide percentualmente di più. In ogni caso ti basterà fare qualche prova per renderti conto se ti piace o no.

ciao

Difatti Rena....in ogni modo sono stato obbligato a mettere 3g ad ore 3 e 3g ad ore 9 perchè il piombo usato di corre che mi ha donato per Natale non è 10g come da lui detto ma 6g ...piombo già applicato e a tal proposito aggiungo i dati che mancavano prima:

Peso con corde, overgrip e antivibrante 319g - bilanciamento 32,4cm.
Peso con l'aggiunta di piombo ad ore 3 ed ore 9 325g - bilanciamento 32,7cm...
lunedì test (tempo permettendo ).....

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da frank il Sab 19 Dic 2009 - 19:05


frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da frank il Sab 19 Dic 2009 - 19:07

Guardate cosa ho trovato su match point...notate qualcosa di simile???

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da RenaTheWiz il Sab 19 Dic 2009 - 19:12

A me sembrano gli stessi identici valori tuoi...sicuro di avere una ProRoom ?!?! Laughing

Tra l'altro anche io ne ho una (versione stock). E' la racchetta che presi 2 anni fa appena ritornai a giocare. Ci ho giocato pochissimo però perchè la sentivo troppo leggera. A rete maneggevolissima.

ciao Smile

RenaTheWiz
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 967
Età : 39
Data d'iscrizione : 20.09.09

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Wilson Ultra 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da frank il Sab 19 Dic 2009 - 19:18

@RenaTheWiz ha scritto:A me sembrano gli stessi identici valori tuoi...sicuro di avere una ProRoom ?!?!

Tra l'altro anche io ne ho una (versione stock). E' la racchetta che presi 2 anni fa appena ritornai a giocare. Ci ho giocato pochissimo però perchè la sentivo troppo leggera. A rete maneggevolissima.

ciao

è una Pro Room fidati ...e come dice anche la recensione si adatta ad essere customizzata..vediamo con questi 6g aggiunti come si comporta anche se per me va quasi bene così com'è

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da superteo il Dom 20 Dic 2009 - 2:12

andiamo bene qua, ibra sega e frank piomba....se un profano leegge spezzoni di questi post sembra un sito di bricolage

superteo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1350
Età : 39
Località : Viterbo/Roma
Data d'iscrizione : 15.12.08

Profilo giocatore
Località: Viterbo-Roma
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson BLX Six One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da correnelvento il Dom 20 Dic 2009 - 10:26

C'è anche chi incolla!

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da Alex il Dom 20 Dic 2009 - 15:23

@superteo ha scritto:andiamo bene qua, ibra sega e frank piomba....se un profano leegge spezzoni di questi post sembra un sito di bricolage


Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da Alex il Dom 20 Dic 2009 - 15:24

@Magm4 ha scritto:Inizia con 3g a ore 9 e 3 in modo da non variare troppo il bilanciamento.
Ad aumentare hai sempre tempo.

Ciao

Se propro vuoi cambiare quoto questa scelta.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da abracadabra78 il Dom 20 Dic 2009 - 16:39

@correnelvento ha scritto:C'è anche chi incolla!
ma a tennis si dovrebbe solo giocare,mica segare,piombare,incollare...in effetti potremmo far domanda al brico

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da frank il Dom 20 Dic 2009 - 16:49

@Alex ha scritto:

Se propro vuoi cambiare quoto questa scelta.

Tu non cambieresti?

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da Alex il Dom 20 Dic 2009 - 23:04

@frank ha scritto:
@Alex ha scritto:

Se propro vuoi cambiare quoto questa scelta.

Tu non cambieresti?

Ti dico, in tutta onestà, che io giudico chi non riesce a giocare con telai leggeri dei tennisti non completi tecnicamente.

Io, infatti, che sono uno di questi tennisti (riesco ad usare solo telai pesanti ) ritengo che la "colpa" sia mia.

Essere in grado di usare telai leggeri ed ottenere grandi risultati ti può solo portare dei vantaggi.

Quindi sì, se ti trovi bene, io non cambierei una virgola.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da Alex il Dom 20 Dic 2009 - 23:07

@ Frank

Aggiungo anche che Rafa, col braccio che si trova, usa un telaio, in proporzione, molto più leggero e con ottimi risultati (anche ora che non è più quello di un tempo).

Se poi fai un'analisi approfondita sui pesi dei telai dei PRO ti renderai sicuramente conto che, relativamente, sono più leggere e con corde meno tese rispetto a ciò che usiamo noi.

E' questo su cui noi amatori dovremmo riflettere molto.

Il tutto secondo me.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da Magm4 il Dom 20 Dic 2009 - 23:08

Concetto interessante il tuo Alex, potresti svilupparlo meglio?
Perchè non riesci ad usare telai leggeri?
Ed in che cosa l'uso ti porterebbe vantaggi?

Grazie e ciao.

Magm4
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 429
Età : 42
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Cambiano (TO)
Livello: 4.5 (ITR)
Racchetta: 2Fischer Magnetic Tour 320g e Wilson nSix-One 16x18 (silver)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da Magm4 il Dom 20 Dic 2009 - 23:12

Una cosa che ho notato e mi ha molto stupito è vedere nel senior tour ex campioni giocare con racchette leggere e "facili" tipo APD, PD ed Extreme!

Ciao

Magm4
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 429
Età : 42
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Cambiano (TO)
Livello: 4.5 (ITR)
Racchetta: 2Fischer Magnetic Tour 320g e Wilson nSix-One 16x18 (silver)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da Alex il Dom 20 Dic 2009 - 23:19

@Magm4 ha scritto:Concetto interessante il tuo Alex, potresti svilupparlo meglio?
Perchè non riesci ad usare telai leggeri?
Ed in che cosa l'uso ti porterebbe vantaggi?

Grazie e ciao.

A me capita spesso di "allenare" o "palleggiare" con tennisti da Futures e Challengers e usano telai molto più leggeri del mio e con risultati molto migliori ma, soprattutto, facendo molta meno fatica.

Il punto è secondo me tutto qui: riuscire a rendere a lungo il proprio miglior tennis.

Con un telaio pesante, anche se ben allenato, è difficile riuscirci.

Porto questo esempio.

Mark Philippouossis fece una prova di servizio con un telaio di legno e servì, sul singolo servizio, più o meno forte come con un telaio in grafite.

La differenza fu sulla velocità media sui 30 servizi.

Chiaro che questo è un esempio "limite", ma credo che possa essere illuminante per noi.

Giocare veramente bene con un telaio leggero è molto più difficile che con un telaio pesante, perché la verità è che il peso del telaio aiuta eccome...

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da Alex il Dom 20 Dic 2009 - 23:20

@Magm4 ha scritto:Una cosa che ho notato e mi ha molto stupito è vedere nel senior tour ex campioni giocare con racchette leggere e "facili" tipo APD, PD ed Extreme!

Ciao

Infatti, pensa che il talentuosissimo Henry Leconte usa un Pure Drive "da negozio"...

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da correnelvento il Dom 20 Dic 2009 - 23:37

Naturalmente a questo riguardo ci sono svariati punti di vista.



Chiaramente, ogni utente avrà la possibilità di provare diversi telai e diversi settaggi, per decidere in piena libertà... ma arricchito da pareri diversi, e spesso contrastanti.



Is a Lightweight Racquet a Good Idea?

No, a lightweight racquet is a dumb idea, as pro customizers attest. Weight is not bad. You need weight to return a "heavy" ball (lots of pace and spin). Wimpy racquets can't put much pace on the ball if you don't have time to develop a long stroke, such as when you are stretched wide. Pete Sampras uses a racquet that is 14 oz. and evenly balanced, and when he is going for a putaway, he chokes down so the swingweight is even higher. Andre Agassi uses one that is 13.2 ounces and 5/8 inch (5 points) head-light. Mark Philippoussis uses one that is 13.5 ounces and is 3/4 inch head light. Lest you think that these heroic sticks are as unwieldy as the sword of Goliath, remember that the lightest wood racquet was 13 ounces. Ladies and children used them.

Maybe, in the short space that you have to execute your stroke, you might swing the wimpy racquet a little faster -- but swing speed is not the key.


Momentum, not energy, and not force, is what counts in a collision (Conservation of Momentum is the principle), and in computing momentum the racquet's mass is just as important as its velocity (momentum = mass times velocity). Readers with baseball experience know what happens when you try to hit a hardball home run with a softball (i.e. lightweight) bat. A softball bat cannot hit a hardball very far because it doesn't bring enough mass to the collision, and therefore its momentum on impact is low.

High Tip Speed is bad for accuracy because it is harder to time a violent swing precisely. Even if you succeed in increasing the Tip Speed enough to offset the racquet's lack of mass, the shot will be hard to place.
Aside from the foregoing performance considerations, there is the even more important question of safety. Light racquets are bad for tennis elbow.

Most racquet customers and their stringers know little, and care less, about the difference between weight, Moment, and swingweight. "Pick up appeal" (how light the frame is when you pick it up in the pro shop) is the predominant criterion (after cosmetics) for the ignorant. An epidemic of elbow and other arm injuries has been the result. Tennis is losing players at an alarming rate, and slowly declining in popularity. It's all because of the fundamental mistake of amateurs regarding racquet weight, a mistake that some racquet salesmen apparently have chosen to exploit for their short-term profit.

The touring pros know better. They add weight when they customize their racquets. A more massive (heavier) racquet will crush majestically through the ball instead of bouncing off, which makes it more comfortable on impact and more accurate. See the Official Rules of the ATP Tour regarding racquets. This little secret vexes the sponsors that pay them lots of money to pretend to play with granny sticks, so you won't hear much about it. See page 8 of the June 1996 issue of Stringer's Assistant (published by the US Racquet Stringer's Association) for some data on pro customized racquets.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da frank il Dom 20 Dic 2009 - 23:51

Girovagando tra telai e corde per un annetto mi sono fatto la mia idea di telaio e corda ideale...come corda sicuramente Rip Control, come telaio queste Wilson sono una vera manna..i telai vanno bene per il mio tipo di gioco già così come sono (mi danno le stesse sensazioni di gioco delle Fischer che avevo, ma con ben 25g in meno) ma voglio sperimentare con qualche grammo di piombo per vedere cosa cambia..certo con la pesantezza di palla che avevo con la Speed sarebbero perfette..chissà se con l'aggiunta di questi grammi ad ore 3 ed ore 9 non la ritrovi?
Tuttavia mi sono accorto che fino a 320g nudo il mio braccio regge bene e questa cosa mi fa pensare..mi tengo sui 300g o azzardo alla soglia dei 320g? in fondo i risultati sono praticamente identici, cambiano le sensazioni di gioco...boh vediamo che succede con questi 6g di piombo

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da Alex il Lun 21 Dic 2009 - 2:02

@frank ha scritto:Girovagando tra telai e corde per un annetto mi sono fatto la mia idea di telaio e corda ideale...come corda sicuramente Rip Control, come telaio queste Wilson sono una vera manna..i telai vanno bene per il mio tipo di gioco già così come sono (mi danno le stesse sensazioni di gioco delle Fischer che avevo, ma con ben 25g in meno) ma voglio sperimentare con qualche grammo di piombo per vedere cosa cambia..certo con la pesantezza di palla che avevo con la Speed sarebbero perfette..chissà se con l'aggiunta di questi grammi ad ore 3 ed ore 9 non la ritrovi?
Tuttavia mi sono accorto che fino a 320g nudo il mio braccio regge bene e questa cosa mi fa pensare..mi tengo sui 300g o azzardo alla soglia dei 320g? in fondo i risultati sono praticamente identici, cambiano le sensazioni di gioco...boh vediamo che succede con questi 6g di piombo

Fai bene comunque a sperimentare.

Ciò che intendevo dire sopra è solo di non farti influenzare dalla falsa credenza che usare un telaio leggero sia denigratorio per un tennista perché non è assolutamente così.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da frank il Lun 21 Dic 2009 - 8:21

@Alex ha scritto:Fai bene comunque a sperimentare.

Ciò che intendevo dire sopra è solo di non farti influenzare dalla falsa credenza che usare un telaio leggero sia denigratorio per un tennista perché non è assolutamente così.

no ma quale influenzare ...ne ho provati talmente tanti di telai che so che posso variare tra i 295g (non di meno sennò non riesco proprio a giocare con bilanciamenti oltre 32,5cm ) e i 315/max 320g nudi...di più mi affatico, infatti le Fischer erano 325g e alla fine di un match tirato ero affaticato...so qual'è la mia tolleranza massima non mi sognerei mai di giocare ad esempio con le BB11 mid di corre che già nude pesano 330g..anche se per 5 minuti mi hanno fatto godere..ma solo 5 minuti ...poi entrano in gioco anche l'inerzia e bilanciamento...ad esempio mi ha stancato più di tutte la K6.1 95 Team di soli 289g ma inerzia elevata..ma il discorso poi si fa lungo

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da correnelvento il Lun 21 Dic 2009 - 9:25

Esatto, Frank.

Il problema è riuscire a capire qual'è l'inerzia massima che ogni giocatore riesce a gestire, senza che il suo swing venga rallentato...

...e naturalmente con cui si possa affontare una partita di 3 set.

Nessuno mai potrà trovare questa soluzione, se non le sensazioni del giocatore stesso.

Diverso è il discorso per un principiante... che deve essere consigliato dall'istruttore.

Parlo di inerzia perchè (a mio avviso) tutti (o quasi) parlano di peso...che è un dato incompleto e fuorviante.

Quello che conta è lo SWINGWEIGHT, o INERZIA.

Come hai giustamente osservato, la 6.1 Team, racca leggerissima, ma bilanciata in testa, ti appariva pesante perchè la sua inerzia è quasi 330, quindi elevata.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da frank il Lun 21 Dic 2009 - 9:30

Esatto...poi come nel caso Fischer sopportavo bene l'inerzia..anzi benissimo perchè bassa..ma il peso di 325g nudo mi affaticava a lungo andare..quindi è un mix tra i due dati .....ma quello che conta davvero è provare e riprovare sul campo...e in questo senso ho fatto tanta esperienza ...debbo stare sotto i 325 punti di inerzia e i 320g di peso, empiricamente, poi c'è l'eccezione head Extreme Pro teflon inerzia 334 e peso 315g con cui swingavo da paura senza fatica....insomma mi sto incartando, tutto questo per dire che non bisogna basarsi solo sui dati perchè potrebbero fuorviare, ma provare sul campo...con i dati di laboratorio si puo' dare una prima scremata (vedi discorso peso telaio) ma poi si deve provare sul campo

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da correnelvento il Lun 21 Dic 2009 - 9:45

Non ci sono dubbi.

Ed è importante considerare altri fattori.

Per esempio ora, inverno con campi pesanti... posso stancarmi MOLTO con una racca...

...ma lo stesso potrebbe non valere l'estate.

Se io fisicamente sono stanco... magari perchè ho fatto le ore piccole... trovo pesantissima una racca da 310 grammi... ma non dipende da quest'ultima.

Se gioco con pallettaro, dopo 15 scambi... avvertirò pesantezza... se gioco con un bombardiere, con gli scambi che durano 3 secondi, la racca non mi sembrerà mai pesante.

Insomma... prima di dire se va bene o no un dato peso, bisogna giocare una partita di 3 set, con un avversario impegnativo, ma non impossibile... perchè se gioco con uno che mi ASFALTA... ogni racca mi apparirà inadatta.

Nel caso tuo, Frank... tuo fratello è il tester ideale... ma devi giocare una partita intera.

....aggiungo a quanto scritto sopra, che gli stessi PRO talvolta
cambiano il peso e l'equilibrio della loro racca in funzione delle
palle, terreno, forma fisica.

Per questo motivo spesso si trovano valori contrastanti.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da frank il Mar 22 Dic 2009 - 20:06

Stasera le ho prese in mano entrambe, la stock e la piombata...quella col piombo già maneggiandola a vuoto si sente che è più cattiva ...ma quanto son belle però

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Npro open "commerciale" vs Npro open "pro room"

Messaggio Da frank il Mer 23 Dic 2009 - 22:37

Stasera un'ora e un quarto contro il mio istruttore dove ho potuto provare per bene le Wilson con piombo e senza.
Primi cinque minuti con telaio stock, stesse sensazioni di gioco discrete di sempre, corda Rip Control 23/22kg per entrambi i telai..dopo prendo in mano la Wilson con piombo ad ore 3 ed ore 9...visto che il piombo è usato da corre non ho un peso preciso poichè la bilancia digitale non legge i decimali, ma dovrebbe essere circa 3,5g per lato.
Prima impressione telaio dall'inerzia più alta già dai primi tocchi, palla più veloce ma perdita di maneggevolezza evidente nel servizio dove, per un set, non riuscivo a chiudere bene con il polso.
Le mie palle erano più profonde del solito ma il gioco secondo me non vale la candela.
Allora dimezzo la quantità di piombo sui lati ad ore 3 e 9...quindi circa 1,7g per lato...eccezionale!!! stessa maneggevolezza della stock, ma più potenza, più stabilità e maggior spin (il piombo per lato è lungo solo 5,5cm)...normale tutto questo miglioramento con soli circa 3,5g totali aggiunti?
Non ho fatto esperimenti ad ore 2 e 10 visto che già ad ore 3 e 9 con il piombo all'inizio avevo perso la manovrabilità del telaio

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum