Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Manico

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Manico

Messaggio Da Fede83 il Mar 24 Apr 2012 - 22:06

Oltre al problema racchetta ce n'è un altro che mi assilla Mad ....negli anni, pur avendo una mano grande ho sempre giocato con un manico L3 infagottato di grip....tuttavia alcuni ritengono che alteri di più il bilanciamento la modifica del manico piuttosto (x le head mi dicono sia routine) ovvero ordinarla già col manico diverso, piuttosto che mettere un cover in più. Voi che mi consigliate? Gracias

Fede83
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 105
Data d'iscrizione : 22.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da babolat94 il Mer 25 Apr 2012 - 12:33

ma che manico dovresti sceliere in teoria. no perchè se hai l4 puoi semplicemente fare l3+ 2 over

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Fede83 il Ven 27 Apr 2012 - 1:09

ho già provato, ne servono tre di cui uno è spesso 0,75...per quello mi chiedo se un tale inspessimento non mi alteri il bilanciamento e quindi se nn valga piuttosto la pena fare modificare il manico o acquistarlo già delle dimensioni adatte

Fede83
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 105
Data d'iscrizione : 22.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da kingkongy il Ven 27 Apr 2012 - 1:28

Boh, al di la' del bilanciamento, tre overgrip sono come scaccolarsi con i guantoni da boxe! Il tuo nome di battaglia e' "Tocco magico", presumo...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da kingkongy il Ven 27 Apr 2012 - 8:02

Sono battute!!!! (prima che mi picchino!)
Scherzi a parte, mi sembra una soluzione "strana"....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 27 Apr 2012 - 8:13

Fede, chi ti ha detto che cambiare il guscio del manico delle Head altera il BP più di 3 grip di cui uno da 0.75 (che son quasi 18 grammi complessivi... affraid )?

Se è il tuo pusher di fiducia, cambialo... Twisted Evil

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40456
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Fede83 il Ven 27 Apr 2012 - 9:37

ok.....allora cambio spacciatore . Grazie del chiarimento, ma sono modificabili solo head?

Fede83
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 105
Data d'iscrizione : 22.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da b52_ste il Ven 27 Apr 2012 - 9:42

@kingkongy ha scritto:...come scaccolarsi con i guantoni da boxe...

Questa è una delle migliori di sempre!!! Very Happy

Tornando in topic, credo anch'io che la cosa migliore sarebbe acquistare una racchetta già con manico L4, anche se, almeno dalle mie parti, andrebbe ordinata quasi ovunque visto che tengono nei negozi quasi esclusivamente L3...


b52_ste
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 34
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 30.05.11

Profilo giocatore
Località: Faenza
Livello: direi ITR 3.5
Racchetta: 2x Dunlop Biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Fede83 il Ven 27 Apr 2012 - 13:19

sì, esatto, anche qui L4 non se ne vedono.... vabbè, quando decido la racchetta la ordino come si deve.

Fede83
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 105
Data d'iscrizione : 22.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Fede83 il Mar 15 Apr 2014 - 15:06

Vengo a riesumare questo mio vecchio post per una ragione tecnica e non perché a causa di 2 mesi di stop per epicondilite sto come un pazzo...
La mia attuale racchetta, boris becker delta core london, è la mia prima con un manico L4 e quindi, teoricamente della misura giusta. 
Sarà certamente un caso ma dopo neanche un anno di utilizzo mi sono fermato per più di un mese e dopo aver faticosamente ripreso, sono bastati 4 mesi per un nuovo stop.
Ora che intendo comprare un PK da 315 gr, non so ancora se linea Q o KI, che misura del manico devo scegliere? 
grazie....

Fede83
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 105
Data d'iscrizione : 22.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Pintia il Mar 15 Apr 2014 - 15:32

Buona sera.

Al riguardo ho anche io avuto sempre molti dubbi e mi spiego...:

come misura in cm sono perfettamente un L3, (misurato al cm.), ma ho giocato con grande piacere con manici 2 (yonex-angell) senza overgrip e senza dolori (lo dico perchè pare che una misura sbagliata sia anche causa di problemi all'asse polso/gomito/spalla ... se qualcuno mi da conferma!) sia, ieri per la prima volta, con manico L4 (wilson) anche questa volta con grande piacere e tocco e sempre senza dolori ... ora mi chiedo e soprattutto Vi chiedo ... come mai ?

Mi sono accorto che cambia di certo il modo in cui "afferro" l'attrezzo e di conseguenza anche la facilità/difficoltà di portare/eseguire un certo colpo o un altro ... ma non è che abbia un'idea del tutto chiara al riguardo ne credo di avere "scelto" la mia misura ideale ... so che come tutto o quasi è anche questione di gusti/sensazioni, ma il fatto che possa creare problemi/dolori (specie al polso dove però non ne ho mai avuti ed alla spalla che invece nel sovraspinoso mi fa alle volte male il giorno dopo ... ), resta per me un argomento del quale mi interesserebbe molto conoscere il parere degli esperti e/o cmq le Vs esperienze !

Grazie sempre a tutti per la gentile attenzione e buona giornata!

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Fede83 il Mar 15 Apr 2014 - 18:37

Beh, scusa la mia ignoranza, io mi sono sempre basato su una valutazione empirica, stringo il manico e vedo  la distanza tra la punta delle dita e la base della mano... ma da questo a parlare di precisione in cm, mi puoi dire quale è il calcolo che ti consente un risultato così puntuale?

Fede83
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 105
Data d'iscrizione : 22.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Pintia il Mar 15 Apr 2014 - 19:28

Buona sera. 
Si certo...secondo lo standard per la scelta dela manico corretto , va mmisurato dal centro del palmo alla punta del dito medio...una volta convertiti i cm in pollici avrai la misura "virtualmente" corretta...la mia è poco sopra il 3 di qualche millimetro, per questo potevo il problema. 
Grazie della gentilissima attenzione e buona serata.

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Fede83 il Mar 15 Apr 2014 - 22:24

Ho preso una misura sommaria dalla punta del medio fino più o meno al centro del palmo, approssimativamente è tra i 12 e 13 cm....nel primo caso in pollici è 4,7 nel secondo 5,1...quindi il mio manico dovrebbe essere L5, giusto????

Fede83
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 105
Data d'iscrizione : 22.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Pintia il Mer 16 Apr 2014 - 1:28

Un pollice = 2.54 cm
per calcolo medio suo tuoi valori12.5x2.54=31.75 pollici , se la calcolatrice non è ignorante come me...ergo sei manico 3 e meno di 1/4°...io sono 3 e poco più di 3/4i...dunque tu dovresti essere più vicino al 2 io al 4 se non erro...ma ciò, matematicamente , non dirimere il dubbio, anzi...spero di non aver detto caxxate!
Buona notte

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da kingkongy il Mer 16 Apr 2014 - 1:52

Pintia....se è una mera curiosità, fai pure i tuoi calcoli, ma se si tratta di decidere "sul serio", l'impugnatura ha le sue variabili ESTREMAMENTE personali.
La geometria di spigoli e facce strette e larghe può portare anche alla mezza misura o misura intera di differenza.
Pertanto, mi spiace, ma vale solo la regola del "prova e riprova, poi decidi". E, se sei un po' Aladino e ti piace strofinare....la lampada... vai di carta vetrata lima (o anche spessori) per personalizzarti l'impugnatura. Attento però a non combinare guai irreversibili !!! Una procedura, questa, per chi ha già le idee chiare e a occhi chiusi riconosce una Wilson da una Head.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Pintia il Mer 16 Apr 2014 - 2:57

King...buona serata....mi permetto, .., ma come proprio tu? Tu che mi tanto ispiri con le tue metafore? Tu che "se non ci fosse kk bisognerebbe inventarlo?"...perdonami , ma di certo mi sono espresso io male...i numeri li ho citati solo per rispondere alla domanda specifica...se leggi su il mio precedente, vedrai che in primi nella mia poco umana e molto pelosa ignoranza , dicevo proprio che il calcolo di per se era effimero e che avevo con piacere e risultati utilizzato manici tanto 2 quanto 3 o 4 e che pur non avendo riscontrato problemi di sorta , mi domandavo come mai ammesso sia vero, che il dato meramente numericopotesse iincidere anche sulla ns, di certo mia cadente, salute articolare...a me che mi si dica che il mio "palmo" meriti o prediliga numericamente un 3 piuttosto che un 2 o un 5...beh, poco importa, anzi...condivido e sottoscrivo la percezione sul numero...però mi avrebbe fatto piacere sapere se ècome rrealmente un dato valore possa o meno creare "danno" a colui che del valore se ne fa uno spaghetto con tanto di vongole e prezzemolo!!! ... ergo perdonami ma di certo sono stato infelice nell'esprimere il mio dubbio ed il numero era solo una risposta certa ad un valore incerto...

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da kingkongy il Mer 16 Apr 2014 - 8:31

Eh guarda l'ora della risposta mia....
Proprio capito niente io! Hahahaha
Aspetta che mi faccio un pisolino ancora che almeno mi evito altre figure di cioccolato...
Kk, sei in asino, altro che scimmione!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da kingkongy il Mer 16 Apr 2014 - 9:30

Allora... Ri-lessi. Ovvero leggere da cani (collie lassie).
La questione e' molto tecnica. Non so se riesco a dire cose intelligenti senza mostrare "de visu".
Pintia, tu usi indifferentemente un'impugnatura Hammer e Pistol? Perché già metà risposta e' qui.
Poi, appena capisci la questione...capisci anche il passaggio estemporaneo ad altre misure. Devo dire che è molto facile "salire" di una misura se si è abituati alla tecnica inventata nello storico Tennus Club Ambrosiano, il "pirling" o anche conosciuto come il "ciurling in the manic"...
Fammi sapere...che partiam da lì.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Nizzo il Mer 16 Apr 2014 - 9:32

Fede83, con 12-13 cm assolutamente L4, soprattutto con ProKennex perché sono un pelo più piccoli del normale. Sul consiglio della PK io suggerisco la Ki15 300 che spinge molto bene, mentre con la ki5 315 ad esempio ho fatto molta fatica e infatti ora è appesa al chiodo.

Nizzo
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 136
Età : 26
Località : Milano
Data d'iscrizione : 26.01.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Fit 4 N.C. / ITR 3.5/4.0
Racchetta: PK Ki 15 300, PK Q5 295

https://www.facebook.com/CafeRacerItaliaOfficial

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Pintia il Mer 16 Apr 2014 - 14:15

Buon giorno...
hihihih kk pelosone Very Happy

se vedi pure io a che ora ho scritto capirai che dopo aver risposto ho avuto il terrore di avere asinato anche io ... Wink ... detto questo, si, uso sia la pistol (sotto rete, nei back/slice) che hummer (sulla prima di servizio, quando uso una full western, ammesso che si scriva così, ed alle volte anche sul rovescio ma di rado) ... in effetti ho notato che uso sia entrambe le impugnature (pistola e martello) che differenti tipi (continental, eastern, ecc.) ... so che è in parte scorretto ma diciamo che mi prendo il "vezzo" di usarle in base a cosa come voglio colpire in un dato momento ... e sempre per evitare asinate, credi che questo possa influenzare anche il discorso misura?

A rifletterci adesso, il manico stretto lo gradivo di più sulle impugnature estreme mentre quello largo su quelle più classiche ... spero di essermi fatto capire  Rolling Eyes

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da kingkongy il Mer 16 Apr 2014 - 16:24

Opplà, il fatto che tu decida di usare impugnature più o meno chiuse, dal mio punto di vista, è solo un bene! Continental, eastern, western & Co fanno parte della "dotazione" standard del tennista. Pertanto, più si impara e meglio è.

Veniamo alla questione circonferenza/misura. Impugnare a pistola o a martello comporta un appoggio totalmente differente.
Nella pistol la racchetta è praticamente in diagonale sulla mano e tende a prolungare idealmente la linea dell'avambraccio.
Nella hammer, invece, è praticamente ortogonale e tende a formare angoli prossimi ai 90°. 
A determinare la chiusura della mano e la sua "coerenza" con la dimensione del manico....sono le parti meccaniche rigide e morbide: le falangi che son ossa e i cuscinetti di palmo e dita, che son ciccia e muscoli.
Pintia, prova a guardarti il palmo della mano e a stringere lentamente le dita, a una a una, magari aiutandoti con la mano sinistra.
Noterai che se stringi il mignolo e poi a scalare sempre meno le altre dita fino a lasciare l'indice disteso (pistol)...la prima falange di mignolo, anulare, medio e indice si trovano allineate. Ecco, quella linea è lo "spigolo" di una delle facce del manico.
Ora apri la mano e chiudi lentamente tutte le dita contemporaneamente e solidarmente (come se fosse una spatola). Noterai che ora la piega della prima falange è tutta allineata ma forma una linea a 90° rispetto all'avambraccio. Questa è una hammer.

Morale: se usi pistol ti trovi bene con un manico più piccolo, se usi hammer con uno più grande. Sia chiaro: piccolissime differenze.

Ma, se le falangi son corte (mani piccole) gli appoggi passan facilmente dalle pieghe (snodi meccanici) ai cuscinetti...e qui si apre un mondo. Non solo, ma anche se hai le dita lunghe cominciano i problemi di appoggio perché le impugnature non sono su misura...e la racchetta si appoggia in parte sugli spigoli e in parte sui cuscinetti.
Ogni giocatore è un mondo a parte. E ogni giocatore "sente" il manico su spigoli e cuscinetti senza alcuna soluzione di continuità: questione personale e congenita.

La tua "capacità" di passare da L2 a L4 sta nel fatto che la racchetta sei abituato a sentirla in tante maniere differenti, vedi hammer & pistol e tutte le intermedie tra dritto e rovescio... Ovvero fai adattare la morsa meccanica (mano) al "bullone" (racchetta).

Se non hai problemi fisici con la L2...difficilmente li avrai con la L4 anche se, difficilmente, avrai la stessa distensione muscolare data dal manico più piccolo.

Tutto qui. Diciamo che sei un "bel pirla" hahahahhahahahahah nel senso che giri e frulli come ti pare la racchetta.... hahahahhahahahahah
Non solo, chi impugna molto basso deve fare i conti anche con il tacco della racchetta, il che aggiunge una variabile non da poco.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da Pintia il Mer 16 Apr 2014 - 17:08

Be king che dire...come sempre la tua capacità tecnica e figurativa è eccellente ed hai colto nel segno...sono un bel parla. ..uso tutto e mi adatto a tutto ma questo è forse dovuto anche alla mia capacità tecnica che reputo più che buona e forse ancora più alla mia capacità di far funzionare il cervello in gioco oltre che fuori...non mi sono mai scelto una "posizione" che non possa darmi la possibilità di variare...da ragazzino ovviamente era molto diverso ma con l'immancabile della barba ed i figli che crescono...beh, vien da se...un dato personale,ho una mano con falangi corte e palmo grande anche se non è una mmano piccola ma normale nella dimensione complessiva...forse il palmo ampio mi favorisce a prendere ed adattarsibene pperò forse è anche quello che scaturisce il fatto che il pollice faccia un gran lavoro ed i calli lo confermano...e invece tu mi confermi che se non ci sono problemi di sorta è la sensazione è la mano a fare il manico e non il contrario...quanto alle impugnature di certo mi reputo fortunato ad usarle tutte o quasi anche se alcuni mi hanno storto il naso ma poco importa....mi diverto così è tanto basta! 
Un abbraccio ed un grazie sempre per la tua gentilissima attenzione.

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da BEN00 il Mer 16 Apr 2014 - 18:17

Ciao a tutti , spero di non andare ot, saro' sintetico ma il mio problema è che sto passando da yonex a head  e il classico manico rettangolare head proprio non lo digerisco ,c'è un modo per risolvere la cosa  ?

BEN00
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 93
Data d'iscrizione : 30.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manico

Messaggio Da kingkongy il Mer 16 Apr 2014 - 18:25

Intervento da preparatore di comprovata esperienza... perché lavorerà su una parte molto delicata della racchetta e, probabilmente, in maniera irreversibile (garze in resina con incollaggio).
In alternativa....metodo fai da te... Stessi materiali ma zero esperienza (ma tanta voglia di imparare).
Se si tratta invece di spigoli, puoi usare carta abrasiva fine. Attenzione che la polvere di composito non è il massimo per la salute.

P.s. Grazie Pintia !!!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum