Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

polso e topspin una risposta definitiva

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

polso e topspin una risposta definitiva

Messaggio Da marti il Mar 17 Apr 2012 - 16:45

Promemoria primo messaggio :

dopo tanti 3d, dopo tante discussioni, dopo grafici, video, slow motion e chi più ne ha ne metta, rimane irrisolta una questione.

ma nel dritto in topspin il polso gioca un ruolo nell'imprimere rotazione alla palla oppure no?

il mio maestro NON VUOLE SENTIRE PARLARE DI POLSO:dice che il polso NON SI MUOVE. lui vuole semplicemente l'interazione tra mano e avambraccio ma esige che il polso stia ben fermo quasi bloccato.

io che sono femmina e come tale TRADISCO ho invece provato a non dargli ascolto e a usare il polso, o meglio FRUSTARE con il polso.

risultato?il mio 3d postato nello spazio dedicato ai guai fisici;un grande male al polso, il quale -ora-mi implora di dare retta al mio maestro tradito.

al di là della mia esperienza, secondo voi il polso può giocare un ruolo nell'imprimere rotazione?

(kk inizia pure a sgridarmi!!!!)

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso


Re: polso e topspin una risposta definitiva

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 25 Ago 2014 - 13:31

@marti ha scritto:

io che sono femmina e come tale TRADISCO 

Marti: finalmente leggo una cosa SENSATA sul forum!

cheers

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: polso e topspin una risposta definitiva

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 19 Ott 2014 - 18:10

@kingkongy ha scritto:Allora... per essere uno che, quando si distrae, gioca ancora in continental, non so se sono il tipo giusto.... hehehheheh

Marti...il tuo maestro ha "quasi" ragione. hahahahhahahahah
Ti spiego perché.
Adesso ti sta insegnando a colpire la palla e ha bisogno che tu lavori bene con l'avambraccio. Sta seguendo il sentiero delle leve. Tappa dopo tappa.

Fino a pochi anni fa la regola era quella delle tre 90, i tre angoli retti, con il polso fermo a fare da "trampolino".
Figurati il mio sommo disgusto per un gesto tanto sgraziato! hahahahah
Ma le regole son fatte per esser infrante ...e un certo Federer fece vedere che, in fin dei conti, non è malaccio liberare anche l'articolazione del polso. In tal modo, anche in relazione allo stance (!!!), la varietà dei colpi aumenta e si guadagna anche in potenza complessiva. Il liberare il polso comporta anche - geometricamente - un colpire la palla più distante dal corpo...e questo non fa schifo al signor Archimede, che sulla lunghezza delle leve ci ha campato a lungo e, da morto, ha rovinato la vita a parecchi liceali.

Quello che mi fa venire i brividi è sapere di uno scricciolo come te, in semi-western, che si mette a frustare la palla....
Male al polso???? Che stranoooooo!!!!!!

Gioco di mano, gioco da villano. Se non hai esigenze di "ganci" e "banane", di cross da paura...che ti metti a fare "ciao-ciao" alla palla?

Capisco un gorillone come me che si diverte con la continental, a cambiare lo stance e a fare un po' di ping-pong da fondo campo...ma tu, Marti, con quel grip, se prendi un colpo una corda fuori dallo sweet spot e non spingi come una dannata con le gambe...la palla scarica energia cinetica sul tuo polso, per di più in posizione di torsione.
Fattelo spiegare da un ortopedico, è la via migliore per imparare le arti marziali...ma come cavia.

Con quell'impugnatura e con il tuo livello attuale: polso fermo (compatibilmente con la dinamica del colpo)...giusto un movimento a copertura - piccolo-piccolo - se ti accorgi del ritardo o se vuoi dare "maggiore" direzionalità. Ma questa è una chicca, non la regola. La frustata, no!

Poi, a colpo consolidato...si passa ai colpi speciali... E qui, Marti bella, lo sai solo tu cosa saprai fare! heheheheheheh

Poi, lo sappiamo bene che il movimento in apertura comporta una decontrazione dei muscoli. E sappiamo altrettanto bene che la racchetta ha una sua inerzia. Questo significa che la testa della racchetta (bassa rispetto alla palla!!!), nel momemto di inversione del movimento...che fa? Rimane indietro! Altrimenti non si chiamerebbe momento d'inerzia.
La testa rimane più dietro rispetto al fulcro (che è il polso); ma tu acceleri il movimento e, nello slancio in avanti, la testa recupera velocità, tu usi la leva dell'avambraccio e il piatto corde va a  spazzolare la palla.

Ti ho sgridato abbastanza? hahahhahahahahahha
Quindi in pratica il polso è passivo perchè non deve frustare ma al contempo attivo perché nella decontrattura muscolare va da se col colpo sopra la spalla sinistra... giusto o mi sono perso???  scratch

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5515
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: polso e topspin una risposta definitiva

Messaggio Da ThirdEye_ il Gio 23 Ott 2014 - 12:21

A me a forza di giocare usando parecchio polso e mano si indolenziscono i tendini sul dorso della mano più che il polso. Anche se ovviamente è tutto collegato.

ThirdEye_
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1400
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: polso e topspin una risposta definitiva

Messaggio Da MarBaz il Gio 23 Ott 2014 - 13:50

Dalla mia piccola esperienza, ho avuto per circa un mesetto indolenzimento come ThirdEye, dorso mano...
Mi sono concentrato molto nelle ultime due lezioni a giocare decontratto, il fastidio è sparito, e per quanto riguarda il polso non faccio particolari manovre lo lascio naturale, che segua il movimento. Dopo l'impatto ho il polso sciolto quasi disteso che automaticamente "ruota sopra" non so come spiegarmi pale Poi magari sbaglio tutto...

MarBaz
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Età : 38
Località : Diano Marina
Data d'iscrizione : 23.05.14

Profilo giocatore
Località: Diano Marina
Livello: Veramente Basso (per ora)
Racchetta: Pure Strike 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum