Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

chiarimento sulle olefine

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

chiarimento sulle olefine

Messaggio Da FederYonex il Mer 11 Apr 2012 - 23:55

Se ne parla sempre più, almeno nel forum, e vorrei un chiarimeto.

Essendo le olefine nient'altro che alcheni, perciò catene con doppio legame carbonio-carbonio (-C=C- per specificare la struttura chimica) ogni corda che finisce in -ene è un'olefina. Perciò polietilene, -propilene, *butilene... sono tutte olefine per definizione.
A questo punto, che cosa c'è di nuovo? ci sono corde in olefine da almeno tre-quattro anni. Che cosa le ha rese così "cool" negli ultimi tempi?

FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 12 Apr 2012 - 1:01

Il fatto di averle "capite". O meglio, di avere capito come meglio applicarle alla costruzione delle corde, cambiandone posizione e struttura atomica per adattarle a quell'uso specifico.

In primis...non è esatto definire le olefine -intese come famiglia- come catene con doppio legame carbonio-carbonio ma carbonio/idrogeno2-carbonio/idrogeno2, così come non è esatto definire come identiche corde a base etilenica e propilenica (il butilene essendo troppo morbido non viene utilizzato nella costruzione di corde ma solo come ammortizzatore) giacchè pur essendo tutte genericamente "olefine" hanno diverso numero di atomi di carbonio (due per l'etene, tre per il propene, quattro per il butene) e quindi reazioni e morbidezze via via più progressive e crescenti rispettivamente, a causa dell'allungamento (per usare un termine di facile comprensione) della catena lineare.

Le sole olefine definibili propriamente tali nel nostro uso sono le alfa-olefine, composti idrocarburici insaturi aventi caratteristiche diverse dagli alcheni lineari in quanto una delle due molecole di idrogeno del secondo atomo di carbonio viene sostiutita da una sottostruttura (gruppo alchilico) che può essere composta da un numero n di molecole di etilene, sia in forma lineare che ramificata, a seconda degli specifici risultati che vogliono essere ottenuti.

L'applicazione delle alfa-olefine alla costruzione di corde deriva da studi più recenti, volti a ridurre i difetti riscontrati nelle corde in polietilene e polipropilene, ed è sfociata appunto nella produzione di corde come la Firestorm o la 4G di LXN e di tutte le altre che sono entrate/stanno entrando sul mercato.
Il fatto che così tanti pro siano passati o stiano passando "en masse" a corde con questo tipo di costruzione è chiaro segno che i fabbricanti, che prima andavano un po' seguendo le mode ed un po' a tentoni, adesso hanno idee un po' più chiare e cominciano a sapere che stanno facendo...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da fedmex il Gio 12 Apr 2012 - 10:37

Amen

Shocked Shocked Shocked

cheers cheers cheers

fedmex
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1733
Data d'iscrizione : 13.10.10

Profilo giocatore
Località: Chiavari
Livello: disastro ( ma in crescita)
Racchetta: Donnay Pro 1 GT biturbo

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da nikuz il Gio 12 Apr 2012 - 10:46

drunken
cheers

nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1246
Età : 34
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello:
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 12 Apr 2012 - 14:04

Rega..mi scuso, e manco poco, se a volte parlo "difficile".

Manco ho studiato chimica all'università... Embarassed

E' che nel corso degli anni la passione per corde ed incordature mi ha portato sempre più ad interessarmi in maniera approfondita, non solo delle componenti "di gioco" o di montaggio...ma pure della costruzione in tutti i suoi aspetti.

E quando l'anno scorso mi si è aperta la via di avere un prodotto "mio" nel quale a poco a poco mettere il naso epoter imporre qualcosa nella costruzione..beh, è iniziato un piccolo sogno che voglio veder crescere Wink

Grazie ancora, a tutti... cheers

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 12 Apr 2012 - 14:30

complimenti eiffel... io un po' di chimica all'università l'ho fatta... ma non mi è mai venuto in mente di studiare le caratteristiche chimiche della mia destiny... nonostante sia di natura e di lavoro (ingegnere) un curioso...
complimenti davvero...

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da kingkongy il Gio 12 Apr 2012 - 14:39

E' un po' come interessarsi della cucina molecolare... Devo mettermi in dieta! Gehehehe

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da kingkongy il Gio 12 Apr 2012 - 14:55

...tra l'altro è un'oretta che mi sto studiando le molecole citate da Eiffel... Tra qualche giorno, forse, capico meglio, ma non c'è da scommetterci...
Questa volta l'ha messa giù "dura". Bastardo!
Mad

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 12 Apr 2012 - 15:05

io mi immagino eiffel che scrive il suo post... lo finisce... lo rilegge... e mentre clicca INVIARE si spegne una sigaretta sul palmo della mano... Very Happy

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da Matley il Gio 12 Apr 2012 - 15:14

@kingkongy ha scritto:E' un po' come interessarsi della cucina molecolare... Devo mettermi in dieta! Gehehehe
Già, non credo che prima di metterti a tavola, magari in un ristorante, chiedi la composizione molecolare nonchè la composizione dei nutrienti prima di mangiarti una bella fiorentina magari accompagnata da un buon barolo!!

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da kingkongy il Gio 12 Apr 2012 - 15:18

ma va! Ho un amico che si diverte ai fornelli con il sottovuoto, sifoni, azoto liquido e sferizzazione... In quanto a sferizzarmi i bagigi...è un campione!
Però, quando si vuol far perdonare, tira fuori del salame d'oca... !!!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da Matley il Gio 12 Apr 2012 - 18:01

@kingkongy ha scritto:ma va! Ho un amico che si diverte ai fornelli con il sottovuoto, sifoni, azoto liquido e sferizzazione... In quanto a sferizzarmi i bagigi...è un campione!
Però, quando si vuol far perdonare, tira fuori del salame d'oca... !!!!!
Bon bon ciò!

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da matty il Gio 12 Apr 2012 - 19:07

sti c.... eiffel complimenti, mi aspetto un discorso da sonny linston

matty
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 256
Data d'iscrizione : 24.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da matty il Gio 12 Apr 2012 - 19:08

commento sorry

matty
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 256
Data d'iscrizione : 24.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da FederYonex il Ven 13 Apr 2012 - 15:35

E che cosa mi devo aspettare, quindi, da una polifibre black Venom, corda in olefine (quale?, alfa olefina ma alchilata con che cosa?) rispetto ad una Cobra o TCS, corde in Etilene?
E le starburn, che olefine sono?

FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 13 Apr 2012 - 20:44

@matty ha scritto:sti c.... eiffel complimenti, mi aspetto un discorso da sonny linston

Matty.... che ti devo dire, mi ripeto:

Eiffel sta alle incordature conme Rocco Siffredi sta al sesso.

Due numeri uno, nelle rispettive professioni.

Ma penso che Rocco si diverta di più mentre lavora... pig

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 14 Apr 2012 - 7:35

Tanto per capirci...la BV è una corda con olefine (1-butene) addizionato..non "in" olefine. La sua reazione in gioco (ATBE) sarà meno "elastica" ma più "morbida" di quella di Cobra o TCS, e genericamente sarà superiore in gioco sotto tutti gli aspetti tranne quello della potenza.
Per le nostre corde, dipende dal modello.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da FederYonex il Ven 20 Apr 2012 - 17:24

Fornisco un riferimento sui materiali di cui possono essere composti i mono usati nel tennis.
E' un documento che ho trovato online e che pubblico qui:
http://www.freepatentsonline.c…..92642.html

si parla di poliesteri della luxilon, in particolare mi sembra di capire che la patent (brevetto) riguardi la M2. Nella prima parte si dice che i poly sono fatti secondo il modello "isole nel mare", cioé un materiale polimerico immerso in un altro materiale polimerico tipo una resina che lo stabilizza e gli fornisce altre proprietà.
Nella parte dove iniziano i Claims (numerati da 1 a 21) si fa riferimento a quali sono i poliesteri di utilizzo per gli scopi tennistici, almeno per quelli usati da Luxilon.

Inoltre posto quest'altro link:
http://www.qmc.ufsc.br/~minatt…..docs/20061

qui potete scaricare liberamente un pdf chiamato polymer data handbook, dove trovate anche le strutture base dei monomeri polimerici, dai poliesteri alle poliolefine.

FederYonex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 548
Data d'iscrizione : 23.04.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: 3.5 ITR;
Racchetta: Mantis 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da Nostradamis il Gio 31 Mag 2012 - 11:46

Dando un'occhiata a questa tabella ho scoperto che ci sono anche parecchi multi (o meglio multimono) in olefine: Head Rip Control, Intellitour e Intellistring e diverse Isospeed (Platinum, Control, Professional). In questo caso quindi non si tratta di alfa-olefine?

http://www.racquetsportsindustry.com/articles/2012/01/string_selector_2012.html

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 1 Giu 2012 - 6:50

Bisogna fare un distinguo: tutte le corde citate contengono alfa olefine in forma termoplastica, ovvero su base composta di sottili striscie di resine epossidiche rinforzate con olefine.

E' corretto definire "corda in alfa olefine" un armeggio che contenga tale elemento come componente primaria (sul mercato, ne esistono con percentuali varianti tra il 12% della "nostra" Aquapower ed il 35% circa della XCite di Pacific) ed il rimanente composto da copolimeri/copoliesteri (quelli citati nei documenti a cui FY fa riferimento), in miscela o separati, in percentuali comunque minoritarie.

Sul mercato esistono due fornitori principali: Constantia Group (che rifornisce quasi tutti produttori occidentali e che è il "gruppo madre" di isospeed) e Toray group (idem per gli orientali e qualche europeo che fa costruire colà, e "gruppo madre" di Gosen).

Altri fornitori -minoritari e legati normalmente a singoli brand- sono Dupont, Bayer, AKZO e Cousin Frères.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da Nostradamis il Ven 1 Giu 2012 - 11:36

Chiarissimo, thanks. Wink

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da andrea1672 il Mar 5 Giu 2012 - 10:57

Ricapitolando, è possibile fare un elenco delle corde "in alfa olefine" attualmente presenti sul mercato?

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da andrea1672 il Mar 5 Giu 2012 - 11:05

Dai, inizio io per dare il buon esempio, sperando che il Maestro allunghi la lista.
Alcune indicazioni le prendo da Mario stesso che è intervenuto nel mio post relativo ai mono per la mia racchetta.
Sperando di aver capito bene e di non scrivere fesserie, sono corde in alfa olefine:

-Kirschbaum PL II Evo
-TF RuffCode
-Signum Pro Firestorm
-Signum Pro Thunderstorm
-Luxilon 4G
-Starburn Vortex


andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 5 Giu 2012 - 13:20

...e Pacific XCite, Solinco Mono (tutte meno la BarbWire comunque addizionata in olefine), isospeed Blackfire, tutte le L-Tec/YTex/XTennis di nuova generazione, le Toalson Zigza, le Genesis...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiarimento sulle olefine

Messaggio Da andrea1672 il Mar 5 Giu 2012 - 13:33

E allora, per una più semplice e rapida lettura, aggiorniamo l'elenco:

-Kirschbaum PL II Evo
-TF RuffCode
-Signum Pro Firestorm
-Signum Pro Thunderstorm
-Luxilon 4G
-Starburn Vortex
-Pacific XCite
-Solinco (tutti i mono, escluso BarbWire)
-Isospeed Blackfire
-L-Tec nuova generazione
-YTex nuova generazione
-XTennis nuova generazione
-Toalson Zigza
-Genesis

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum