Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

non sentire la palla

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

non sentire la palla

Messaggio Da marti il Mar 10 Apr 2012 - 11:13

capita anche a voi di entrare in campo iniziare a palleggiare (oppure durante un match) e non sentire la palla.

con questa espressione intendo non avere sensibilità per il colpo, non avvertire le sensazioni positive che una corretta esecuzione ti da durante l'impatto.non sentire la "spazzolata", non avvertire la palla che esce bene dalle corde ecccccccc

in questo caso come vi comportate?

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da Nalba92 il Mar 10 Apr 2012 - 11:22

Purtroppo capita.

Con il rovescio ormai sono piuttosto abituato e in questi casi vado giù di back che è un piacere; a dir la verità in torneo praticamente per insicurezza gioco quasi sempre il back tranne qualche eccezione (risposta e passante) diciamo un po' alla Petzshner.

Le rarissime volte che mi è capitato con il diritto devo dire che è stato davvero imbarazzante; in questi casi cerco di prendere la rete appena possibile.

Per fortuna il servizio non mi tradisce mai.

Nalba92
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 260
Età : 24
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 06.02.12

Profilo giocatore
Località: Brescia
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex VCore 98D

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mar 10 Apr 2012 - 11:23

capita capita...
devi avere pazienza e cercare di concentrarti sul movimento... in alternativa aspettare che finisca l'ora e andare a fare la doccia... poi ci pensi la volta dopo!
a volte proprio non c'è verso, altre ci vuole solo qualche gioco in più...
se ti arrabbi e ti innervisisci rischi solo di irrigidirti di più e peggiorare le cose...
ah, il tennis!!! Sad

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da Penna il Mar 10 Apr 2012 - 11:25

Certo che capita e capisco subito che non è giornata!Così? Cerco di giocare semplice.....senza forzare più di tanto ....e se trovo l'avversario giusto piano piano entro in palla ed in partita!!Se trovo un killer....beh dico un gloria....e sono morto!!! Non c'è giorno uguale ad un altro...non c'è partita uguale ad un'altra!Reagisco giocando dei bei topponi lunghi.....non attacco....aspetto la palla facile per giocare un colpo....di attacco......non esaspero la batuuta .....cerco di fare entrare quante più prime possibili........!!Poi se mi sciolgo....e ritrovo sensibilità faccio salire il mio gioco altrimenti rallentoooo...rallentoooo ed a volte li faccio sclerare!L'importante e mantenere la calma!!ciaoooooo:bball:

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 47
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da marti il Mar 10 Apr 2012 - 11:48

anch'io cerco di giocare "semplice".

ieri mi è capitato in doppio.non c'era una grande...alchimia, gli scambi erano tutti brevi e io non riuscivio ad entrare in partita, sbagliavo le risposte al servizio (di solito il mio colpo) e non sentivo proprio la palla.

per me che "gioco di ritmo" un vero problmea (col doppio infatti mi capita spesso.......)

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da kingkongy il Mar 10 Apr 2012 - 11:52

Molto molto concorde con Penna: no panic!!! Anche se il disorientamento , per me, e' totale! E' il mio tennis...quindi son in difficoltà.
L'unica via (per la mia testa) e' chiudermi a riccio, cercare la massima concentrazione e puntare tutto su uno swing alla volta alla minima velocità per cercare almeno il timing.
Poi crederci.
Infine pregare.
In ultimo: oggi va così !

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12078
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da marti il Mar 10 Apr 2012 - 16:49

oggi a lezione niente feeling con la palla (complici anche le gambe che erano poco reattive)

il mio maestro cercava di mandarmi palle sempre più pesanti per abituarmi un pò (tra poco inziano i campionati a squadre) ma io restituivo sempre straccetti bagnati

che delusione

king dixit:oggi va così!

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da Penna il Mar 10 Apr 2012 - 16:57

Sono le pastiereeeeee, i pranzi......e qualche buon bicchiere di vino: oggi non è che non sentivo la palla.....avevo la testa che mi ommava (rumore sordo e continuo riproducente una onda)!!! Marti......ripeto non c'è giorno uguale ad un altro e non bisogna scoraggiarsi quando si va male....ne esaltarsi troppo quando si va bene! Una settimana fa pensavo di essere diventato all'improvviso una cippa....poi ....giusto consiglio ed una settimana di assoluto riposo ed oggi ero quasi come nuovo (beh diciamo così....tennisticamente parlando)!!!!!!sii serena sempre e sorridiiiiiiiii!!!!!

Penna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 431
Età : 47
Località : purtroppo......terrestre
Data d'iscrizione : 13.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: picchiatore
Racchetta: head extreme ig mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da Zagreus60 il Mar 10 Apr 2012 - 17:50

Venerdì sera: 20 doppi falli in due set!!!!!!! affraid
Avevo voglia di posare la racchetta nel borsone e tornare a casa dopo un quarto d'ora. Capita.

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da kingkongy il Mar 10 Apr 2012 - 18:16

Zag... Tu 20 doppi falli... Io 20 porzioni.... Very Happy
W la Romagna, W il Sangioveseeeeee.....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12078
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 11 Apr 2012 - 8:57

20 doppi falli non è male...
nell'ultima partita di doppio in torneo che ho fatto il mio socio ne ha fatti 15 in 2 set... però in doppio si serve la metà delle volte... lui ha finito la partita con la mano che gli tremava dal nervoso e dai sensi di colpa...
abbiamo perso 7/6 6/4, e ci è costata la qualificazione nella serie A...
ma... come dici tu... capita!!! Very Happy

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da marti il Mer 11 Apr 2012 - 9:56

nano:dì la verità:al 13°doppio fallo volevi ammazzarlo......

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 11 Apr 2012 - 10:44

@marti ha scritto:nano:dì la verità:al 13°doppio fallo volevi ammazzarlo......

no no... ero tranquillissimo, sperovo di riuscire a vincere lo stesso, e sapevo che l'unico modo di farlo uscire dal tunnel era dargli fiducia incondizionata e fargli capire che se avesse sbagliato lui ci avrei pensato io a fare il punto successivo, quindi non doveva preoccuparsi... ma non è servito!!! Sad
in realtà la colpa è anche mia che non sono riuscito a tranquillizzarlo... il doppio si vince e si perde sempre in 2!!! cheers

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da ace59 il Mer 11 Apr 2012 - 11:00

@nanobabbo8672 ha scritto: il doppio si vince e si perde sempre in 2!!!

e io che pensavo che se si vince è merito mio , mentre se si perde ........

comunque 15 doppi falli sono roba da dilettanti ........Evil or Very Mad se mi impegno posso fare di meglio

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 11 Apr 2012 - 11:16

7/6 6/4 sono 22 giochi più tie-break... 11 servizi nostri, 5 miei e 6 suoi... quindi sono 2.5 doppi falli a gioco di media... metti 2/3 doppi falli nel tie-break... diventano 2 a gioco di media... metti che nel primo suo turno di servizio non ne ha fatti... affraid
si, abbiamo perso per colpa sua!!!
tornando in topic... quando va storto, va storto... a volte non c'è nulla da fare! Sad

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da johnnyyo il Mer 11 Apr 2012 - 14:15

Uff, doppi falli? Posso stracciarvi tutti citando il mitico VOMIT GAME, ovvero un game di servizio perso con 4 doppi falli! Eh sì, è capitato...

Per quanto riguarda i colpi da fondo, mi è capitato molto spesso in passato e in particolare col dritto. Si ha quella sensazione di aver improvvisamente "smarrito il colpo"! Era una costante dei mesi in cui avevo ripreso a giocare dopo un lungo stop di anni, in particolare accusavo il cambio di superficie...
Devo dire che l'allenamento costante ha limato sempre di più questa sensazione e ora mi rendo conto che se ho qualcosa che non va è dovuto a un motivo ben specifico, ad esempio sono troppo rigido e poco reattivo...

Poi aggiungo una frase che diceva sempre Gaudenzi: "Ci sono giornate di sole, in cui ogni palla che colpisci è una fucilata, il fisico sta bene e ti senti imbattibile! Ma purtroppo queste giornate capitano 5 o 6 volte all'anno... Nella maggior parte dei casi devi lottare con dolorini, gioco poco fluido, vento, etc... Ma il tennis è questo: andare là fuori e lottare con quello che hai!"

Saggio Smile

johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 11 Apr 2012 - 14:37

il vomit game... giovedì scorso a fine allenamento ho fatto un set con un sedicenne che tira fucilate... il suo primo game di servizio è stato un vomit game... Very Happy

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da johnnyyo il Mer 11 Apr 2012 - 14:51

Il top!
Un clasico intramontabile come il gessato scuro!!!

johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da marti il Mer 11 Apr 2012 - 15:14

@johnnyyo ha scritto:Uff, doppi falli? Posso stracciarvi tutti citando il mitico VOMIT GAME, ovvero un game di servizio perso con 4 doppi falli! Eh sì, è capitato...

Per quanto riguarda i colpi da fondo, mi è capitato molto spesso in passato e in particolare col dritto. Si ha quella sensazione di aver improvvisamente "smarrito il colpo"! Era una costante dei mesi in cui avevo ripreso a giocare dopo un lungo stop di anni, in particolare accusavo il cambio di superficie...
Devo dire che l'allenamento costante ha limato sempre di più questa sensazione e ora mi rendo conto che se ho qualcosa che non va è dovuto a un motivo ben specifico, ad esempio sono troppo rigido e poco reattivo...

Poi aggiungo una frase che diceva sempre Gaudenzi: "Ci sono giornate di sole, in cui ogni palla che colpisci è una fucilata, il fisico sta bene e ti senti imbattibile! Ma purtroppo queste giornate capitano 5 o 6 volte all'anno... Nella maggior parte dei casi devi lottare con dolorini, gioco poco fluido, vento, etc... Ma il tennis è questo: andare là fuori e lottare con quello che hai!"

Saggio Smile

saggio Gaudenzi!!!

anche a me capita di smarrire soprattutto il dritto:perdo totalmente la sensibilità, ogni dritto mi sembra di colpirlo in maniera diversa, senza automaticità, sbagliando dalla preparazione fino al finale.

una sensazione davvero brutta.

ho aperto questo 3d perchè le giornate in cui non riesco ad avere sensibilità nei colpi mi infastidiscono ancora di più che le sconfitte (soprattutto se sconfitte meritate)

quello che mi piace maggiormente del tennis è proprio la sensazione di fluidità, libertà e insieme ordine che si avverte quadno si eseguono bene i colpi, il tutto condito dal rumore (sublime!!) della pallina colpita nel punto giusto, al momento giusto, con il movimento giusto.

non so se ho reso l'idea.

ecco, quando questo viene a mancare e si ha unicamente la sensazione di "fare qualcosa di sbagliato", allora il piacere di giocare il tennis viene proprio meno.

un pò come bere un caffè senza zucchero

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 11 Apr 2012 - 15:24

@marti ha scritto:
quello che mi piace maggiormente del tennis è proprio la sensazione di fluidità, libertà e insieme ordine che si avverte quadno si eseguono bene i colpi, il tutto condito dal rumore (sublime!!) della pallina colpita nel punto giusto, al momento giusto, con il movimento giusto.

non so se ho reso l'idea.






Marti..... hai reso perfettamente l'idea.

Ma a mio modesto avviso sei fuori strada: cerco di spiegarmi.

Il tennis "idilliaco" di cui parli (come giustamente dice Gaudenzi) capita poche volte l'anno... e MAI in torneo.

Bisogna assolutamente abituarsi a giocare "non al meglio"... perchè queste saranno le condizioni del 90% delle partite che giocherai.

Il grande VIC BRADEN sostiene che, per vincere, non bisogna divertirsi... ed ha ragione.

La gioia di una partita DI TORNEO a tennis, non è "il rumore sublime del colpo"... e neppure "la fluidità del gesto".

La gioia di una partita di torneo è IL PIACERE DELLA SFIDA, LA SOFFERENZA, LA TENSIONE.

La soddisfazione è quella di dare tutto quello che si ha, in quel momento NONOSTANTE tutto quello che di negativo succede intorno (o dentro) a te.

Quando INTERIORIZZERAI questo concetto... diverrai un giocatore migliore.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 11 Apr 2012 - 15:38

concordo con liston... le partite in torneo sono sempre sfida, sofferenza e battaglia...
poi quando il punto lo fai con il bel colpo... et voilà!!!
ma 90 punti su 100 sono merito della battaglia in campo, gli altri 10 sono stop volley, volè in allungo, tweener, supersmorzate, cross strettissimi...
i 90 punto ti fanno vincere, i 10 ti fanno continuare a giocare a tennis...

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da tiebreak il Mer 11 Apr 2012 - 15:41

@nanobabbo8672 ha scritto:
i 90 punti ti fanno vincere, i 10 ti fanno continuare a giocare a tennis...

parole da scolpire sulla pietra e da apporre all'entrata di ogni circolo. Sopratutto il riferimento ai 10 Laughing


Ultima modifica di tiebreak il Mer 11 Apr 2012 - 15:44, modificato 1 volta

tiebreak
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1338
Età : 55
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.7 FIT
Racchetta: Volkl Organix 8

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da marti il Mer 11 Apr 2012 - 15:41

sonny in realtà il mio discorso era riferito a situazioni diverse dall'agonismo.

provo a spiegarmi: molti dei 3d che ho aperto (per es quello sulla depressione post sconfitta) erano ricollegati a sensazioni, stati d'animo, problemi tattici (e chi più ne ha più ne metta) vissuti durante partite (soprattutto di torneo).

nella partita di TORNEO - sono d'accordo con te - entrano in gioco fattori diversi quali la mera tattica, le tensioni, il punto, la sofferenza (tanta), la trans agonistica e così via.

io le ho provate (ho iniziato da poco tornei fit oltre che sociali ) e posso assicurare che le partite di torneo determinano una vis agonistica e anche una sana adrenalina che fino ad ora ho avuto la fortuna di saper interiorizzare positivamente (non la faccio lunga, ho aperto un 3d, su suggerimento di alba & c., anche se credo che a pochi freghi...)

la discussione di questo 3d invece nasce da una situazione quantomai lontana dall'agonismo di un torneo:in questo periodo ANCHE QUANDO PALLEGGIO, quando faccio partitelle di doppio con amici, quando faccio lezione, non sento la palla.

il non sentire la palla è una sensazione che comprendo bene quando gioco il torneo (mi capita sempre, lo accetto e personalmente "abbasso l'obiettivo" come suggerito credo da bsb, ovvero scalo dalla quinta alla quarta marcia, e cerco di fare le cose semplici, aspettando di ritrovare sensazioni positive e il mio gioco)

invece mi infastidisce proprio non sentire la palla quando gioco over torneo, in situazioni non competitive o poco competitive, ovvero quando non sono troppo legate al 15 (perchè magari non sto neppure giocando dei games) e avverto che nonostante la mancanza di tensione agonistica io non riesco a giocare bene, non sento i colpi.

io amo fare anche delle ore di mero palleggio (per provare i colpi o più semplicemente per placare i nervi!) ed in quelle ore MI DIVERTO e sto per così dire ad ASCOLTARE E METABOLIZZARE le sensazioni di libertà e fluidità che ti da il tennis.

ora non mi capita;ma non è niente di drammatico, è solo un periodo cosi(probabilmente devo sbollire il marzo trascorso a giocare tornei!)

volevo solo condividerlo con voi e capire se anche a voi capita

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 11 Apr 2012 - 15:47

Potrebbe essere che usi un telaio non adeguato...

La Black 100 è una racca "scorbutica" e secca.

Se tu badi molto alle sensazioni dovresti provare un telaio pastoso e più flessibile.

Se ti capita... prova la BLX Blade Team. Una racchetta con piatto generoso da 104'... ma al contempo flessibile ed agonistica.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: non sentire la palla

Messaggio Da marti il Mer 11 Apr 2012 - 15:55

in realtà non uso più la black 100 perchè sono tornata alla babolat (ora ho la PD 2012)

lo so sonny...se non è zuppa è pan bagnato;trattasi di telaio parimenti secco però gioco da anni con le babolat e in più la PD mi aiuta spingere (non sono un peso massimo!)

con le wilson fatico un pò, non scatta la scintilla non riesco proprio ad abituarmi.

ora peraltro inizio il torneo a squadre e tra 20 giorni altri due tornei fit quindi non me la sento di provare altri telai.

preferirei lavorare sull corde e tenermi il telaio della babolat nuova con la quale peraltro mi trovo bene.

con le corde invece sono un pò in difficoltà (anche perchè non sono un'espertona)uso delle monfilo, le babolat team hurricane anche perchè il mio incordatore ha solo corde babolat o dunlop

PS imputo questa mancanza di feeling con la palla alle gambe più che al telaio perchè forse sono un pò scarica e mi ostino a giocare

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum