Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Come tendere le corde in base al livello del giocatore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come tendere le corde in base al livello del giocatore

Messaggio Da GIAN73 il Gio 5 Apr 2012 - 15:52

Ciao a tutti, volevo capire se risultano vere le seguenti info sull'incordatura in generale e capire per ogni affermazione a livello tecnico/meccanico come mai il fulcro(zona di masima spinta)si conporta come in questi casi:

Corde verticali con tensione di 1kg superiore alle corde orizzontali:

- il fulcro (zona di massima spinta) scende verso il cuore della racchetta, favorendo quei giocatori che tendono a colpire la palla

vicino lateralmente


- incordatura adatta per giocatori principianti


- incordatura a 2 nodi



Corde verticali e orizzontali con stessa tensione:


- il fulcro si trova al centro del piatto corde


- incordatura adatta per giocatori esperti


- incordatura a due nodi



Corde verticali con tensione di 1kg inferiore alle corde orizzontali:


- il fulcro sale verso la testa della racchetta, favorendo una maggior potenza in quanto viene sfruttata maggiormente la lunghezza

dell’attrezzo (leva)


- incordatura adatta per giocatori agonisti o professionisti


- incordatura a 4 nodi; utilizzando due spezzoni indipendenti possiamo evitare che con colpi più potenti le corde orizzontali cedano

tensione con il risultato che la zona di massima spinta scenderebbe verso
il centro della racchetta perdendo la miglior prestazione.




Credo che Mario potrebbe aiutarmi.

Grazie



Gianluca





GIAN73
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 61
Età : 43
Località : BUSTO ARSIZIO
Data d'iscrizione : 10.12.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4 fit
Racchetta: Head ig Yt pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come tendere le corde in base al livello del giocatore

Messaggio Da blacksmith63 il Gio 5 Apr 2012 - 21:04

questa è scienza non fantascienza

blacksmith63
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 102
Località : Busto Arsizio
Data d'iscrizione : 19.08.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3
Racchetta: Extreme mp 2.0

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come tendere le corde in base al livello del giocatore

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 6 Apr 2012 - 0:09

Gian, nun t'offènne' ma...te l'ha mai spiegato nessuno che il "fulcro" (come lo chiami tu) lo decidono le masse e come sono disposte nel telaio? Suspect
Poi te ce vojo vedé' a fare un kg di differenza a due nodi... Rolling Eyes

Scherzi a parte, sono idee a dir poco confuse... No

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40381
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum