Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

controsmorzata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

controsmorzata

Messaggio Da casa il Gio 10 Dic 2009 - 14:53

vorrei scambiare qualche parere su una situazione che mi è successa in partita.

immaginiamo che l'avversario ci giochi una palla corta su un lato del campo (cioè non centrale)
noi arriviamo bene sulla palla e decidiamo di fare un contro smorzata.
ipotizziamo anche che l'avversario abbia fatto qualche passo dentro il campo anche lui verso la direzione della sua smorzata
secondo voi qual è la migliore direzione da dare alla palla: incrociare per metterla lontano dall'avversario o ributtarla davanti a noi stessi?

chiedo questo perchè mi è capitato un paio di volte di incrociare la contro smorzata con lo scopo di mettere in difficoltà l'avversario (sperando addirittura che non arrivasse a prendere la palla) ma inevitabilmente ho lasciato scoperto il suo lungolinea e sono stato passato.

mi è venuno allora in mente di ributtare la palla di fronte a me sapendo che l'avversario sarebbe sicuramente arrivato sulla palla ma a quel punto io sarei gia stato in una posizione tale da coprire quasi tutto il campo.
però non mi ha più fatto smorzate e non sono riuscito a sperimentare questa "tattica"

ciao

casa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 340
Età : 42
Località : rimini
Data d'iscrizione : 09.12.09

Profilo giocatore
Località: rimini
Livello: itr 3.5
Racchetta: head radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da Felipo il Gio 10 Dic 2009 - 15:43

Io giocherei la mia smorzata lungolinea, in modo da essere nella posizione migliore per coprire una eventuale risposta dell'avversario.
Se la giochi incrociata, probabile che l'avversario ci arrivi e ti infili con un passante, come effettivamente ti è già successo.

Tennis Lessons - Nick Bollettieri Bulding Points and Tactics
Tennis.Lessons.-.Nick.Bollettieri.Shot.Selection.and.Court.Positioning

ti consiglio questi due video in cui vengono spiegate le tattiche da adottare in campo, li ho trovati piuttosto utili

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da Eros il Gio 10 Dic 2009 - 16:09

se la smorzata è stata giocata bene è punto: se è molto vicina alla rete l'unico modo per rigiocarla è in diagonale, che significa per noi rstare nell'angolino e aprire completamente il campo all'avverssario.
la smorzata quando possibile va sempre rigiocata lungolinea

Eros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 906
Età : 41
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Melzo/Milano
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da magazzie il Gio 10 Dic 2009 - 16:28

Se giochi una buona controsmorzata non la prende in nessun modo......poi, visto che sei a rete, è importante coprire il campo nella maniera corretta in base a dove gli hai tirato la controsmorzata.....aspettandoti anche un eventuale pallonetto.
Cqe sostanzialmente dipende da che braccio hai!

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Gio 10 Dic 2009 - 16:57

non sono un grnchè ad effettuare questo colpo, ma per me è una malattia !! Very Happy nel senso che mi piace talmente, che "mi scatta un'automatismo" e ad ogni smorzata mi verrebbe da fare la controsmorzata appunto..però ho il vizio di farla in diagonale..soprattutto di rovescio..
se capita sul dritto talvolta mi sforzo e la faccio lungolinea..
che riconosco è meno probabile di rimaner scoperti..

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da casa il Gio 10 Dic 2009 - 17:04

jverdel ha scritto:
...
però ho il vizio di farla in diagonale..soprattutto di rovescio
...


esatto, a me vengono più naturali incrociate.
forse perchè si ha più "campo"

ciao

casa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 340
Età : 42
Località : rimini
Data d'iscrizione : 09.12.09

Profilo giocatore
Località: rimini
Livello: itr 3.5
Racchetta: head radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da Felipo il Gio 10 Dic 2009 - 17:34

@casa ha scritto:
jverdel ha scritto:
...
però ho il vizio di farla in diagonale..soprattutto di rovescio
...


esatto, a me vengono più naturali incrociate.
forse perchè si ha più "campo"

ciao

...e maggiore distanza dal punto in cui la palla sorvolerà la rete. In fondo è anche questione di angoli, ovvio che se la smorzata si ferma a 30cm dalla rete difficilmente sarà possibile controsmorzare lungolinea.
Se poi chi fa la prima smorzata rimane imbambolato a guardare il proprio colpo senza scendere verso la rete, è chiaro che anche la controsmorzata incrociata ha senso.

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da robredo il Gio 10 Dic 2009 - 18:07

Controsmorzata???
Scusate ma se dopo la smorzata dell'avversario vedete già che la segue a rete non ha senso fare la controsmorzata, troppo rischioso se non è perfetta siete fregati.....in una situazione del genere meglio una palla profonda lungolinea non credete? E' la cosa migliore da fare e la più sicura.
Certo se l'avversario dopo la smorza rimane a fondo allora si che la controsmorzata diventa necessaria e se fatta bene micidiale....sempre lungolinea però. Incrociata è più difficile e rischiosa, se l'avversario ci arriva ha tutto il campo libero e son dolori

robredo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 251
Età : 38
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 30.10.09

Profilo giocatore
Località: bologna
Livello: 3.1
Racchetta: Blade 2013 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da LaRana il Gio 10 Dic 2009 - 20:08

Se ha già fatto qualche passo nel campo, secondo me è molto più proficuo giocare una palla lunga in lungolinea, piuttosto che rischiare una contro smorzata

Ciao
A

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da Felipo il Gio 10 Dic 2009 - 20:34

@LaRana ha scritto:Se ha già fatto qualche passo nel campo, secondo me è molto più proficuo giocare una palla lunga in lungolinea, piuttosto che rischiare una contro smorzata

Ciao
A

Questo è ovvio, ma l'autore del topic richiedeva esplicitamente consigli su come fare la controsmorzata.

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da Magm4 il Gio 10 Dic 2009 - 20:37

Lungolinea è più difficile per via della rete più alta, però copri meglio.
Incrociato è più facile perchè hai più campo e la rete è più bassa, ma rimani senza copertura.

Ciao

Magm4
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 429
Età : 42
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Cambiano (TO)
Livello: 4.5 (ITR)
Racchetta: 2Fischer Magnetic Tour 320g e Wilson nSix-One 16x18 (silver)

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da LaRana il Gio 10 Dic 2009 - 20:47

@Felipo, cercavo di non farlo cadere, come faccio sempre io, nlla scelta esteticamente migliore ma tatticamente peggiore Very Happy

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da Felipo il Gio 10 Dic 2009 - 20:57

@LaRana ha scritto:@Felipo, cercavo di non farlo cadere, come faccio sempre io, nlla scelta esteticamente migliore ma tatticamente peggiore Very Happy

Very Happy capisco, volevo solo sottolineare la richiesta dell'autore, unicamente per non finire a parlare di qualcos'altro Wink

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da magazzie il Gio 10 Dic 2009 - 23:36

Ma noi oramai giochiamo solo per palati fini, per lo spettacolo!

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da casa il Ven 11 Dic 2009 - 9:07

@Felipo ha scritto:
@LaRana ha scritto:Se ha già fatto qualche passo nel campo, secondo me è molto più proficuo giocare una palla lunga in lungolinea, piuttosto che rischiare una contro smorzata

Ciao
A

Questo è ovvio, ma l'autore del topic richiedeva esplicitamente consigli su come fare la controsmorzata.

anche perchè spesso (nel mio caso che non sono certo un fulmine) raggiungo la palla che è gia bassa e diventa difficile fare un tiro profondo.

ciao.

casa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 340
Età : 42
Località : rimini
Data d'iscrizione : 09.12.09

Profilo giocatore
Località: rimini
Livello: itr 3.5
Racchetta: head radical MP

Tornare in alto Andare in basso

controsmorzata

Messaggio Da Massimiliano il Ven 11 Dic 2009 - 14:20

Secondo la mia esperienza, giocare la controsmorzata lungolinea va fatto solo quando si arriva abbastanza agevolmente sulla palla poichè occorre tenere presente che se sbaglio la forza del colpo e mi va un pò lunga è facilmente giocabile dall'avversario,giocando incrociato invece si ha più margine di errore e butta fuori l'avversario dal campo (a patto di giocare corto...)
Il fatto di essere passati viene dal fatto che dopo la controsmorzata non si chiude bene gli angoli (bisogna andare a chiudere un pò il lungolinea) a rete se la riprende basta intercettare la palla che il punto è finito.
In alternativa posso variare con una finta di smorzata incrociata e attacco lungolinea

Ciao


Massimiliano
Maestro - Tecnico

Numero di messaggi : 30
Località : Milano
Data d'iscrizione : 21.10.09

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ex cat B
Racchetta: Dunlop

http://www.iltennista.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da scozzese78 il Ven 11 Dic 2009 - 14:41

sec me, per chi lo sa fare con una buona sicurezza, anche sulla palla piu' bassa, la cosa migliore e' il back "morbido" lungo linea(piu' vicino possibile alla linea..) e subito riscattare indietro(lo si ha il tempo per farlo) per rimettersi in gioco nello scambio.. a quel punto sulla controgiocata dell'avversario(che si trova sull'angolo sinistro della nostra prospettiva)si deve subito tirare incrociato nell'angolo vuoto.

Cosi' la vedo io.. forse e' sbagliatissimo pero'!

scozzese78
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 123
Età : 38
Località : Bari
Data d'iscrizione : 12.09.09

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: insospettabile
Racchetta: dunlop biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da robredo il Ven 11 Dic 2009 - 14:46

@scozzese78 ha scritto:sec me, per chi lo sa fare con una buona sicurezza, anche sulla palla piu' bassa, la cosa migliore e' il back "morbido" lungo linea(piu' vicino possibile alla linea..) e subito riscattare indietro(lo si ha il tempo per farlo) per rimettersi in gioco nello scambio.. a quel punto sulla controgiocata dell'avversario(che si trova sull'angolo sinistro della nostra prospettiva)si deve subito tirare incrociato nell'angolo vuoto.

Cosi' la vedo io.. forse e' sbagliatissimo pero'!

nooo scozzese non mi puoi "scivolare" così sulla smorzata
Dal momento che rispondi alla smorzata con un lungolinea in back, quello è il momento giusto per attaccare, andare a rete ed eventualmente chiudere il punto con una (bella) volee......non si può correre in avanti per prendere una palla corta e poi ritornare indietro, anzi è la cosa peggiore che potresti fare

robredo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 251
Età : 38
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 30.10.09

Profilo giocatore
Località: bologna
Livello: 3.1
Racchetta: Blade 2013 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da Antaniserse il Ven 11 Dic 2009 - 17:35

@casa ha scritto:vorrei scambiare qualche parere su una situazione che mi è successa in partita.

immaginiamo che l'avversario ci giochi una palla corta su un lato del campo (cioè non centrale)
noi arriviamo bene sulla palla e decidiamo di fare un contro smorzata.
ipotizziamo anche che l'avversario abbia fatto qualche passo dentro il campo anche lui verso la direzione della sua smorzata
secondo voi qual è la migliore direzione da dare alla palla: incrociare per metterla lontano dall'avversario o ributtarla davanti a noi stessi?

Dando per scontato che la sua sia una buona palla corta, e non una mozzarella su cui puoi arrivare comodo a chiudere, bisogna distinguere bene cosa si intende con "qualche passo dentro il campo"

Se effettivamente è un metro o giù di li, allora vai per l'incrociato... hai più margine per scavalcare la rete con una traiettoria bassa e lunga, e quindi è più facile che la tua controsmorzata lo metta in difficoltà; chiaramente, come hai già notato, se non è ben fatto si trasforma in un assist verso il tuo lungolinea scoperto.

Se invece è già sulla riga del servizio o decisamente verso rete, difficilmente lo freghi con un diagonale (*); li ti conviene toccare appena la palla lungolinea, scavalcando la rete subito davanti a te; ovviamente ci arriverà, ma lo metti in condizione di dover a sua volta alzare una palla da sotto il nastro; dato tu avrai in quel momento il naso sulla rete, sarà lui a cercare l'incrociato molto basso, per evitare la tua facile volee
Anche qui funziona solo se il tuo tocco lungolinea è fatto bene; se la palla si alza troppo lui non fa altro che tirarti in pancia.


(*)
Una eccezione qui è se la sua smorzata è estremamente angolata e bassa, con palla che esce dal campo... se è così, allora, anche se lui è a rete, puoi solo provare il diagonale strettissimo a tua volta (o se ti senti in vena di jolly, il colpo fuori dal paletto jocolor )

Antaniserse
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 542
Età : 43
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.11.08

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.0 FIT 4.2
Racchetta: Yonex VCore Tour 97 310g, Vantage 100'' 310g

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da circeo3 il Ven 11 Dic 2009 - 17:44

beati voi!!! io SE arrivo a prendere una smorzata ho a mala pena la lucidità per vedere la pallina....

circeo3
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 175
Età : 52
Località : Sabaudia
Data d'iscrizione : 26.09.09

Profilo giocatore
Località: Sabaudia
Livello: FIT 4.3
Racchetta: BB Delta Core Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da scozzese78 il Ven 11 Dic 2009 - 17:52

@robredo ha scritto:
@scozzese78 ha scritto:sec me, per chi lo sa fare con una buona sicurezza, anche sulla palla piu' bassa, la cosa migliore e' il back "morbido" lungo linea(piu' vicino possibile alla linea..) e subito riscattare indietro(lo si ha il tempo per farlo) per rimettersi in gioco nello scambio.. a quel punto sulla controgiocata dell'avversario(che si trova sull'angolo sinistro della nostra prospettiva)si deve subito tirare incrociato nell'angolo vuoto.

Cosi' la vedo io.. forse e' sbagliatissimo pero'!

nooo scozzese non mi puoi "scivolare" così sulla smorzata
Dal momento che rispondi alla smorzata con un lungolinea in back, quello è il momento giusto per attaccare, andare a rete ed eventualmente chiudere il punto con una (bella) volee......non si può correre in avanti per prendere una palla corta e poi ritornare indietro, anzi è la cosa peggiore che potresti fare

Allora, sec me dipende tutto da come ti esce dalla racchetta il back lungo linea... una fraz di sec dopo lo "senti" subito che cosa ti sta venendo fuori.. se ti esce secco e ficcante allora si' che ti incolli alla Stepanek e gli dici "prova a passarmi..".. ma se arrivi un po in affanno con la palla che scende e ti esce un back morbido e un po alto, anche se profondo verso l'angolo destro dell'avversario, sec me ti prendi un pallonetto sicuro.

Quindi precisando il mio punto di vista: a livello da 4nc e' meglio "affetta, scappa indietro, e torni felice come prima..".. a livello tuo(leggo terza categoria! ) e' doveroso "taglia lungo linea con contrattacco a rete di prepotenza"

scozzese78
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 123
Età : 38
Località : Bari
Data d'iscrizione : 12.09.09

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: insospettabile
Racchetta: dunlop biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da robredo il Ven 11 Dic 2009 - 18:25

In ogni caso se è una vera smorzata ti constringe ad andare a rete per forza, ripeto non puoi arrivare a rete x prenderla e poi tornare indietro....anche a costo di subire un passante che l'avversario deve poi essere in grado di fare

robredo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 251
Età : 38
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 30.10.09

Profilo giocatore
Località: bologna
Livello: 3.1
Racchetta: Blade 2013 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: controsmorzata

Messaggio Da scozzese78 il Sab 12 Dic 2009 - 0:12

@robredo ha scritto:In ogni caso se è una vera smorzata ti constringe ad andare a rete per forza, ripeto non puoi arrivare a rete x prenderla e poi tornare indietro....anche a costo di subire un passante che l'avversario deve poi essere in grado di fare

mi sembra quasi una condanna a morte sta smorzata allora


quasi quasi mi metto sotto per impararla!

scozzese78
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 123
Età : 38
Località : Bari
Data d'iscrizione : 12.09.09

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: insospettabile
Racchetta: dunlop biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum