Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Messaggio Da gonkit il Gio 22 Mar 2012 - 14:42

Gioco con una pk ki5-295 (appesantita al manico con grip cuoio) con una sig.pro poly plasma 1.23 a 23/22 (4 nodi).
Anche sapendo che su un piatto 100 16x18 non è il caso di usare un calibro più sottile, ho comunque voluto provare (adoro sperimentare sulla mia pelle!!)
Ho tensionato 1 kg in più (24/23).
Come è logico che fosse: primissime ore sensazioni fantastiche (maggiore spin, migliori i servizi, meno fatica a spingere). Ci ho fatto 7-8 ore per capirla bene, dopo le prime 3-4 ore ho notato un problema di controllo (le palle scappano).
Sono tornato sulla gemella calibro 1.23 ed ho acquisito in controllo, ma perso (almeno diminuito) tutto il resto.

ORA MI TROVO AD UN BIVIO, E VI CHIEDO CONSIGLIO:
Usare calibro 1.23 ad 1 kg più basso(22/21), oppure provare un ibrido verticali 1.18, orizzontali 1.23 per poter godere dei vantaggi del calibro fine mantenendo UN maggiore controllo. Quest'ultima scelta mi affascina, e chiedo ai più esperti: vista la differenza di calibro vado su 24 verticali(1.18)/22 orizzontali(1.23)?
Altrimenti: avete alternative?

gonkit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 43
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 29.09.11

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: F.i.t. 4.3 (con luna crescente) - 4.5 (luna calante...)
Racchetta: pure drive gt 280 Grammi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Messaggio Da MkTama90 il Gio 22 Mar 2012 - 17:02

Per me le verticali se magnano comunque aspetta gli esperti Very Happy

Ciao

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 23 Mar 2012 - 6:20

Prova pure l'ibrido mono/mono, e pure reverse (ovvero con le più fini-elastiche sulle verticali) ma non fare più di un kg di differenza (23/22).

Non dureranno moltissimo, come detto da MkTama...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Messaggio Da gonkit il Ven 23 Mar 2012 - 14:37

@Eiffel59 ha scritto:Prova pure l'ibrido mono/mono, e pure reverse (ovvero con le più fini-elastiche sulle verticali) ma non fare più di un kg di differenza (23/22).
Non dureranno moltissimo, come detto da MkTama...

Ok. Mi dici quali differenze se monto il calibro minore (= le più elastiche?) sulle verticali o orizzontali?
E poi: tale ibrido mi dovrebbe cmq durare più di un full mono in calibro minore?

gonkit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 43
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 29.09.11

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: F.i.t. 4.3 (con luna crescente) - 4.5 (luna calante...)
Racchetta: pure drive gt 280 Grammi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 23 Mar 2012 - 14:43

Quella tensione era appunto per il reverse Razz
Al contrario, fai pari (22/22)
Per la durata, siamo più o meno lì...)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Messaggio Da gonkit il Ven 23 Mar 2012 - 15:29

@Eiffel59 ha scritto:Quella tensione era appunto per il reverse Razz
Al contrario, fai pari (22/22)
Per la durata, siamo più o meno lì...)

Bene grazie. ultima domanda: le più fini sulle orizzontali - quali pregi/difetti? Viceversa?
Del full mono calibro fine mi era piaciuto lo sweetspot allargato, la spinta maggiore, lo spin maggiore.....insomma...tutto cheers .......ahimè chiaramente tranne il controllo pale . Vorrei ricercare un qualcosa che si avvicini al full calibro fine, ma con maggiore controllo. Cosa mi consigli di provare per primo, normale o reverse?

gonkit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 43
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 29.09.11

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: F.i.t. 4.3 (con luna crescente) - 4.5 (luna calante...)
Racchetta: pure drive gt 280 Grammi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 23 Mar 2012 - 15:33

Il reverse (controlla e spinna di più)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Messaggio Da gonkit il Ven 23 Mar 2012 - 15:36

@Eiffel59 ha scritto:Il reverse (controlla e spinna di più)
Perfetto.
Prometto ultimissima domanda: in full "calibro spesso" tensionavo 23/22 (4 nodi Eiffel docet Laughing )
In full "calibro fine" ho tensionato 24/23, ed ho trovato tutti i pregi elencati prima, ma controllo minore rispetto al calibro spesso a 23/22 (soprattutto dopo 3-4 ore).

Ora monto un reverse (fine verticali/ spesso orizzontali) ma come tensione 23/22 oppure 24/23?

gonkit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 43
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 29.09.11

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: F.i.t. 4.3 (con luna crescente) - 4.5 (luna calante...)
Racchetta: pure drive gt 280 Grammi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Messaggio Da gonkit il Ven 23 Mar 2012 - 20:37

Ok mi rispondo da solo: 23.5/22.3 cheers cheers cheers

gonkit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 43
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 29.09.11

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: F.i.t. 4.3 (con luna crescente) - 4.5 (luna calante...)
Racchetta: pure drive gt 280 Grammi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Messaggio Da gonkit il Dom 25 Mar 2012 - 20:41

Ho provato l'ibrido in questione, era giusto farlo. Tuttavia la mia sensazione è: nè carne, nè pesce. Il mio è amore a prima vista per il calibro più fine.
Visto che l'avevo monetato in full a 24/23 e mi era piaciuto tanto (tranne che per il controllo dopo poche ore), vale la pena un ultimo tentativo a 25/24? Come tensione non credo sia alta sul calibro 1.18 e su un piatto 100 16x18. Ma.....cosa guadagno in controllo, anzi, in durata del controllo?

gonkit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 43
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 29.09.11

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: F.i.t. 4.3 (con luna crescente) - 4.5 (luna calante...)
Racchetta: pure drive gt 280 Grammi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 26 Mar 2012 - 7:00

Guadagni in controllo sicuramente, e come dici tu anche in 2durata del controllo"...finchè regge la corda Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ibrido stessa corda, calibri differenti. Come tensionare?

Messaggio Da gonkit il Lun 26 Mar 2012 - 10:19

@Eiffel59 ha scritto:Guadagni in controllo sicuramente, e come dici tu anche in 2durata del controllo"...finchè regge la corda Wink
Grazie Mario....è il "finché regge" che mi preoccupa Sad . Sto cercando di avere la botte piena e la moglie ubriaca..... king
Posterò il risultati a conclusione del test.

gonkit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 43
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 29.09.11

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: F.i.t. 4.3 (con luna crescente) - 4.5 (luna calante...)
Racchetta: pure drive gt 280 Grammi

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum