Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Corde e tensioni dei campioni
Oggi alle 23:00 Da drichichi@alice.it

» Budello...quale?
Oggi alle 22:04 Da drichichi@alice.it

» Dubbio calcolo punteggi classifica
Oggi alle 21:32 Da darion

» EZONE DR
Oggi alle 21:32 Da drichichi@alice.it

» PRINCE TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Prince? Official Thread
Oggi alle 21:29 Da drichichi@alice.it

» dolore al polso
Oggi alle 20:57 Da VANDERGRAF

» Palle per allenamento
Oggi alle 20:40 Da VANDERGRAF

» Ćorić: altro " vento nuovo " che avanza?
Oggi alle 19:57 Da andrea scimiterna

» Corde su Head prestige liquidmetal MP
Oggi alle 19:53 Da araton32

» Test Pro Kennex Q5+ 290g
Oggi alle 19:30 Da gyammy

» Cerco compagni/e di gioco
Oggi alle 19:18 Da giococlassico75

» buttcap, end cap o semplicemente tappo - forme e compatibilità
Oggi alle 18:45 Da gabr179

» Corde per Pure Strike - Project One 7
Oggi alle 18:15 Da 82iceman

» Corde di serie Wilson Pro Staff 97 LS
Oggi alle 17:42 Da Attilio

» Ferrer e Babolat
Oggi alle 17:38 Da fa

» Nuovo regolamento federale 2018 per le promozioni!
Oggi alle 17:27 Da emish89

» Corda Astis Energy
Oggi alle 17:17 Da aloiacon

» Head Graphene Xt Prestige Rev Pro
Oggi alle 17:06 Da Dave71

» Head rip control
Oggi alle 16:52 Da Eiffel59

» Pure strike o aeropro?
Oggi alle 16:45 Da ale261005

» Prestige Pro Youtek L3 - Offerta 55 €
Oggi alle 15:47 Da Waikato68

» racchetta adatta ad un swing veloce
Oggi alle 14:16 Da Eiffel59

» Tecnifibre HDX Tour 1.24
Oggi alle 14:12 Da drichichi@alice.it

» Calibro e pesantezza di palla
Oggi alle 14:09 Da drichichi@alice.it

» Che corde montare su Wilson burn100 cv
Oggi alle 14:03 Da maxfabo

» Corde su aeropro drive gt 2013
Oggi alle 13:54 Da Eiffel59

» Tourna Black 7
Oggi alle 13:35 Da Eiffel59

» Quali corde per la Super G 10 295g?
Oggi alle 13:14 Da infinitejest

» Textreme tour 100p 18x20
Oggi alle 12:58 Da drichichi@alice.it

» Blade 2015
Oggi alle 12:12 Da philo vance



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19335 Utenti registrati
195 forum attivi
649686 Messaggi
New entry: Fausto Droghetti

Camila Giorgi

Pagina 25 di 29 Precedente  1 ... 14 ... 24, 25, 26, 27, 28, 29  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Camila Giorgi

Messaggio Da Cesare il Ven 4 Dic 2009 - 17:55

Promemoria primo messaggio :

Ciao ragazzi, posto questo topic nell'argomento "campioni di oggi e di ieri" , augurandomi che questa giovanissima giocatrice italiana possa davvero diventarla, una campionessa. Le premesse per fare bene ci sono, ma non avendo ancora compiuto 18 anni e' difficile pronosticare il futuro. Se ne sente parlare molto bene, soprattutto a livello fisico pare molto dotata, con una forza esplosiva nelle braccia ed un ottimo timing sulla palla. Panatta, quando lei ancora era bambina, la descriveva come l'unica giovanissima in grado di colpire la palla come Andre' Agassi. Nella seconda parte di questa stagione e' arrivata gia' a vincere un paio di tornei ITF, mi pare uno a Toronto e l'altro in Polonia, ed ora e' al numero 229 nelle classifiche mondiali. oltretutto, e' anche carina esteticamente, il che non guasta. Qualcuno l'ha mai vista giocare dal vivo,e ha altre informazioni su questa buona promessa del tennis italiano?
avatar
Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso


Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Michele Forni il Lun 18 Gen 2016 - 21:34

Analisi completa Babo.... Lei tira tutto, pure le palle complicate... Colpi interlocutori non ne ha... O dentro o fuori... Per me non ha nemmeno la forza mentale di uscire da certe situazioni: non esulta mai e non s'incazza mai... Pare apatica...

Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2128
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da blackbishop il Dom 7 Feb 2016 - 21:12

Ma perche' Giorgi non fa un saltino per prendere la palla un po' piu' in alto al servizio? Potrebbe evitare gran parte dei doppi falli che fa e che finiscono quasi tutti in rete. Ci vorrebbe la canzone dei papaveri...

blackbishop
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 11.12.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: NC
Racchetta: Prince Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Paolo070 il Lun 8 Feb 2016 - 9:04

@VANDERGRAF ha scritto:
@Michele Forni ha scritto:La Giorgi ha bastonato la Garcia, che quando serve pare la pastorella durante l'apparizione della Madonna... Ha tirato veramente tutto: o dentro, o fuori!! Grande!!! Poche pugnette!!!
ho visto tutta la partita ma questa grandezza della giorgi non l'ho notata. ha sbagliato molti punti che avrebbe dovuto fare e ha fatto parecchi doppi falli come al solito. bastava che di fronte ci fosse stata un'avversaria leggermente più tattica della garcia che avrebbe perso nuovamente in modo discutibile. la giorgi è la classica giocatrice che se la fai giocare su palle diverse dalle sue solite bordate va in tilt. lei stessa non è in grado di proporre palle diverse, non cambia mai rotazioni. poi basta guardare come risponde ai giornalisti per capire che di cervello ce ne sta veramente poco

Beh Vander !!!! Come darti torto.....
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2933
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Paolo070 il Lun 8 Feb 2016 - 9:06

@Michele Forni ha scritto:Analisi completa Babo.... Lei tira tutto, pure le palle complicate... Colpi interlocutori non ne ha... O dentro o fuori... Per me non ha nemmeno la forza mentale di uscire da certe situazioni: non esulta mai e non s'incazza mai... Pare apatica...

Vero anche questo...probabilmente se si mettesse a pensare (cosa che non ha mai fatto) non la butterebbe di là. Secondo me ormai o così o....pomì !!!
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2933
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da onehandedbackhand il Lun 8 Feb 2016 - 10:17

io non credo che il suo modo di giocare, tirando botte da ogni angolo, sia dettato da scelte tattiche a lei esterne. Premetto che non conosco nè come si allena, nè cosa stia cercando di migliorare e sviluppare del suo gioco ma dall'esterno ho come la sensazione che per lei questo sia l'unica via in un match. Paradossalmente gioca un tennis percentuale al quale spesso noi associamo l'idea del pallettaro che spera negli errori dell'avversario o che cerca di instradare l'incontro su un piano fisico. Lei probabilmente invece cerca di essere artefice del proprio destino, di prendere sempre il comando dello "scambio" e questo potrebbe nascondere, mica poi tanto, diverse lacune alle quali al momento non sembra riesca a porvi rimedio. Ha talento? non ci giurerei, secondo il modo di vedere il tennis ce lo hanno altre che tirano 1/10 più piano di lei (la Radwanska ad esempio)..credo che dovremo accontentarci di qualche scalpo eccellente in qualche giornata di gloria, non credo possa vincere un torneo maggiore, manca di continuità, purtroppo!
avatar
onehandedbackhand
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 42
Data d'iscrizione : 27.06.11

Profilo giocatore
Località: latitudine 38.21930 longitudine 15.24048
Livello: amatore (anche nel tennis)! 3.qualcosa FIT
Racchetta: Yonex SV95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Paolo070 il Lun 8 Feb 2016 - 10:35

@onehandedbackhand ha scritto:io non credo che il suo modo di giocare, tirando botte da ogni angolo, sia dettato da scelte tattiche a lei esterne. Premetto che non conosco nè come si allena, nè cosa stia cercando di migliorare e sviluppare del suo gioco ma dall'esterno ho come la sensazione che per lei questo sia l'unica via in un match. Paradossalmente gioca un tennis percentuale al quale spesso noi associamo l'idea del pallettaro che spera negli errori dell'avversario o che cerca di instradare l'incontro su un piano fisico. Lei probabilmente invece cerca di essere artefice del proprio destino, di prendere sempre il comando dello "scambio" e questo potrebbe nascondere, mica poi tanto, diverse lacune alle quali al momento non sembra riesca a porvi rimedio. Ha talento? non ci giurerei, secondo il modo di vedere il tennis ce lo hanno altre che tirano 1/10 più piano di lei (la Radwanska ad esempio)..credo che dovremo accontentarci di qualche scalpo eccellente in qualche giornata di gloria, non credo possa vincere un torneo maggiore, manca di continuità, purtroppo!

Su questa conclusione son assolutamente d'accordo, "rebus sic stantibus", su tutto il precedente discorso.... scratch scratch scratch scratch  forse non ho capito bene tutto l'assunto precedente...ma la conclusione mi sembra ragionevole....magari se lo spieghi meglio è buono anche quello.

PS: il tennis percentuale è una "conditio sine qua non" per tutti i professionisti (cosa diavolo c'entrano i pallettari). Ma non è una questione assoluta e dipende dalla tipologia di gioco. Lei vuole giocare da attacking player (tipo Raonic ) ma non ha il fisico. Le mancano 10/15 cm di altezza intanto. Poi essere attacking player non significa tirare a caso da ogni angolo e nemmeno giocare sempre "dritto per dritto" (caratteristica tipica del tennis femminile). Lei i "big shots" ce li ha ma il rapporto rischio rendimento dei sui colpi è troppo basso. Se è in giornata e il rapporto si alza si trasforma in una top ten. Se no gioca da 50 del mondo. Di li non si muove. Poi non puoi colpire sempre tutto al massimo della forza senza imprimere un minimo di rotazione in nessun colpo. Saper variare il rapporto spinta e rotazione è alla base del tenni moderno. Guardate ad esempio il suo servizio: tira praticamente due prime piatte o con un po di slice. Se guardate il servizio di Raonic o Isner diventate matti dalle combinazioni di angoli rotazioni e variazioni.  Berdich che tira sempre molto piatto secondo me paga questo scotto. Ma lui il fisico da attacking player lo ha. Per inciso anche l'AP player gioca un tennis altamente percentuale. Anche se a molti non sembra
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2933
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da babolat94 il Lun 8 Feb 2016 - 10:42

@Paolo070 ha scritto:
@onehandedbackhand ha scritto:io non credo che il suo modo di giocare, tirando botte da ogni angolo, sia dettato da scelte tattiche a lei esterne. Premetto che non conosco nè come si allena, nè cosa stia cercando di migliorare e sviluppare del suo gioco ma dall'esterno ho come la sensazione che per lei questo sia l'unica via in un match. Paradossalmente gioca un tennis percentuale al quale spesso noi associamo l'idea del pallettaro che spera negli errori dell'avversario o che cerca di instradare l'incontro su un piano fisico. Lei probabilmente invece cerca di essere artefice del proprio destino, di prendere sempre il comando dello "scambio" e questo potrebbe nascondere, mica poi tanto, diverse lacune alle quali al momento non sembra riesca a porvi rimedio. Ha talento? non ci giurerei, secondo il modo di vedere il tennis ce lo hanno altre che tirano 1/10 più piano di lei (la Radwanska ad esempio)..credo che dovremo accontentarci di qualche scalpo eccellente in qualche giornata di gloria, non credo possa vincere un torneo maggiore, manca di continuità, purtroppo!

Su questa conclusione son assolutamente d'accordo, "rebus sic stantibus", su tutto il precedente discorso.... scratch scratch scratch scratch  forse non ho capito bene tutto l'assunto precedente...ma la conclusione mi sembra ragionevole....magari se lo spieghi meglio è buono anche quello.

PS: il tennis percentuale è una "conditio sine qua non" per tutti i professionisti (cosa diavolo c'entrano i pallettari). Ma non è una questione assoluta e dipende dalla tipologia di gioco. Lei vuole giocare da attacking player (tipo Raonic ) ma non ha il fisico. Le mancano 10/15 cm di altezza intanto. Poi essere attacking player non significa tirare a caso da ogni angolo e nemmeno giocare sempre "dritto per dritto" (caratteristica tipica del tennis femminile). Lei i "big shots" ce li ha ma il rapporto rischio rendimento dei sui colpi è troppo basso. Se è in giornata e il rapporto si alza si trasforma in una top ten. Se no gioca da 50 del mondo. Di li non si muove. Poi non puoi colpire sempre tutto al massimo della forza senza imprimere un minimo di rotazione in nessun colpo. Saper variare il rapporto spinta e rotazione è alla base del tenni moderno. Guardate ad esempio il suo servizio: tira praticamente due prime piatte o con un po di slice. Se guardate il servizio di Raonic o Isner diventate matti dalle combinazioni di angoli rotazioni e variazioni.  Berdich che tira sempre molto piatto secondo me paga questo scotto. Ma lui il fisico da attacking player lo ha. Per inciso anche l'AP player gioca un tennis altamente percentuale. Anche se a molti non sembra
Analisi a specchio di quello che penso!!
avatar
babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6238
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Lun 8 Feb 2016 - 11:16

@onehandedbackhand ha scritto:io non credo che il suo modo di giocare, tirando botte da ogni angolo, sia dettato da scelte tattiche a lei esterne. Premetto che non conosco nè come si allena, nè cosa stia cercando di migliorare e sviluppare del suo gioco ma dall'esterno ho come la sensazione che per lei questo sia l'unica via in un match. Paradossalmente gioca un tennis percentuale al quale spesso noi associamo l'idea del pallettaro che spera negli errori dell'avversario o che cerca di instradare l'incontro su un piano fisico. Lei probabilmente invece cerca di essere artefice del proprio destino, di prendere sempre il comando dello "scambio" e questo potrebbe nascondere, mica poi tanto, diverse lacune alle quali al momento non sembra riesca a porvi rimedio. Ha talento? non ci giurerei, secondo il modo di vedere il tennis ce lo hanno altre che tirano 1/10 più piano di lei (la Radwanska ad esempio)..credo che dovremo accontentarci di qualche scalpo eccellente in qualche giornata di gloria, non credo possa vincere un torneo maggiore, manca di continuità, purtroppo!

Concordo in toto!
avatar
massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2659
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da ThirdEye_ il Lun 8 Feb 2016 - 12:24

Se una ragazza di 168cm, che gioca sempre a tutta, è arrivata in classifica in quelle posizioni vuol dire che il talento c'è ed è pure tanto. Manca completamente la tattica di gioco però: perfino Federer e Djokovic non giocano MAI a tutta, sono giocatori fantastici perché hanno la scatola del cambio in testa. Quando serve salgono di una marcia, in altre situazioni scalano. Per non parlare del fatto che uno come Federer è un coltellino svizzero (ho fatto la battuta) fatto persona: ha un ventaglio di soluzioni tale che non sai mai che colpo tirerà fuori dal cilindro e sei sicuro solo del fatto che sarà diverso da quello precedente. Il gioco della Giorgi, oltre ad essere un gioco ad altissima percentuale di rischio, è anche piuttosto prevedibile: una volta prese le contromisure la metti nel sacco. Il tennis, ha detto qualcuno, è una partita a scacchi giocata a cento all'ora: la Giorgi è come se giocasse con 16 torri.
avatar
ThirdEye_
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1552
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da babolat94 il Lun 8 Feb 2016 - 12:57

@ThirdEye_ ha scritto:Se una ragazza di 168cm, che gioca sempre a tutta, è arrivata in classifica in quelle posizioni vuol dire che il talento c'è ed è pure tanto. Manca completamente la tattica di gioco però: perfino Federer e Djokovic non giocano MAI a tutta, sono giocatori fantastici perché hanno la scatola del cambio in testa. Quando serve salgono di una marcia, in altre situazioni scalano. Per non parlare del fatto che uno come Federer è un coltellino svizzero (ho fatto la battuta) fatto persona: ha un ventaglio di soluzioni tale che non sai mai che colpo tirerà fuori dal cilindro e sei sicuro solo del fatto che sarà diverso da quello precedente. Il gioco della Giorgi, oltre ad essere un gioco ad altissima percentuale di rischio, è anche piuttosto prevedibile: una volta prese le contromisure la metti nel sacco. Il tennis, ha detto qualcuno, è una partita a scacchi giocata a cento all'ora: la Giorgi è come se giocasse con 16 torri.
Concordo anche con te su ciò
avatar
babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6238
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da andyvakgj il Lun 8 Feb 2016 - 14:58

non caspisco una cosa: la testa c'entra o non c'entra nel tennis? Very Happy
avatar
andyvakgj
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 897
Età : 48
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: zus custom 100 - pt57e - tgk 238.1 XL - Yonex Regna - tgk 260.1 - pt151 and many more

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da blackbishop il Lun 8 Feb 2016 - 15:30

Questa ragazza sa fare certe cose e non altre, anche barazzutti c'e' arrivato, ma almeno le cose che sa fare che le faccia bene. Una battuta piatta da quell'altezza richiede precisione millimetrica, con un saltino di 10 cm la finestra di campo si allargherebbe molto. Nessuno dei suoi allenatori ci ha mai provato a dirglielo? chissa'.

blackbishop
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 11.12.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: NC
Racchetta: Prince Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Paolo070 il Lun 8 Feb 2016 - 15:42

@blackbishop ha scritto:Questa ragazza sa fare certe cose e non altre, anche barazzutti c'e' arrivato, ma almeno le cose che sa fare che le faccia bene. Una battuta piatta da quell'altezza richiede precisione millimetrica, con un saltino di 10 cm la finestra di campo si allargherebbe molto. Nessuno dei suoi allenatori ci ha mai provato a dirglielo? chissa'.

Mah ! non mi sembra non salti ! https://www.youtube.com/watch?v=UowfyZHJbDk
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2933
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Paolo070 il Lun 8 Feb 2016 - 15:46

Qui invece si vedono bene (oltre che il suo bel lato B  pig ) anche il suo footwork fantastico, la sua atleticotà e i suoi copli....sempre e soltanto piattissimi....

https://www.youtube.com/watch?v=mWxMG5_ee30
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2933
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da ronwelty il Lun 8 Feb 2016 - 15:59

Ma che gambe ha?? Shocked
avatar
ronwelty
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2257
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Ospite il Lun 8 Feb 2016 - 16:06

Ha un fisico da URLO...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da blackbishop il Lun 8 Feb 2016 - 17:16

@Paolo070 ha scritto:
@blackbishop ha scritto:Questa ragazza sa fare certe cose e non altre, anche barazzutti c'e' arrivato, ma almeno le cose che sa fare che le faccia bene. Una battuta piatta da quell'altezza richiede precisione millimetrica, con un saltino di 10 cm la finestra di campo si allargherebbe molto. Nessuno dei suoi allenatori ci ha mai provato a dirglielo? chissa'.

Mah ! non mi sembra non salti ! https://www.youtube.com/watch?v=UowfyZHJbDk
Con il padre a un metro salta, in partita un po' meno a giudicare dai doppi falli in rete, comunque allora piu' di cosi' non va' e potrebbe insegnargli il servizio in kick quello dietro, se sapesse come.

blackbishop
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 11.12.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: NC
Racchetta: Prince Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Paolo070 il Lun 8 Feb 2016 - 17:24

@blackbishop ha scritto:
@Paolo070 ha scritto:
@blackbishop ha scritto:Questa ragazza sa fare certe cose e non altre, anche barazzutti c'e' arrivato, ma almeno le cose che sa fare che le faccia bene. Una battuta piatta da quell'altezza richiede precisione millimetrica, con un saltino di 10 cm la finestra di campo si allargherebbe molto. Nessuno dei suoi allenatori ci ha mai provato a dirglielo? chissa'.

Mah ! non mi sembra non salti ! https://www.youtube.com/watch?v=UowfyZHJbDk
Con il padre a un metro salta, in partita un po' meno a giudicare dai doppi falli in rete, comunque allora piu' di cosi' non va' e potrebbe insegnargli il servizio in kick quello dietro, se sapesse come.

......................................
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2933
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da ThirdEye_ il Lun 8 Feb 2016 - 17:51

Spara tutto piatto come Del Potro, solo che è mezzo metro più bassa di Del Potro.
avatar
ThirdEye_
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1552
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Paolo070 il Lun 8 Feb 2016 - 17:56

@ThirdEye_ ha scritto:Spara tutto piatto come Del Potro, solo che è mezzo metro più bassa di Del Potro.

avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2933
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Ospite il Lun 8 Feb 2016 - 18:22

Ma pensate davvero che la Giorgi non sappia servire in Kick?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da gabr179 il Lun 8 Feb 2016 - 18:41

Secondo me nel servizio potrebbe caricare ancor di più le gambe ma soprattutto spingere maggiormente verso l'alto invece lei va troppo in avanti. Atterra più di mezzo metro avanti ed a lei ciò non aiuta proprio, mica deve fare serve & volley!
Visto che non è alta dovrebbe guadagnare centimetri verso l'alto trovando una traiettoria più sicura.
avatar
gabr179
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1226
Età : 37
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325, Prince Response 97, Wilson RF97A, Angell TC95, Volkl SG8 315, POG 4Stripes, Head Radical Tour Zebra 107, Head Radical Tour Agassi LTD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Ospite il Lun 8 Feb 2016 - 18:47

Questo sì...
Diciamo che non esaspera il kick, ma la sua seconda ha una buona dose di rotazione in avanti.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Paolo070 il Lun 8 Feb 2016 - 18:56

Sonny.....penso che lo sappia fare...sarebbe gravissimo per una professionista....anche se le donne nel tennis...e qualora non lo sapesse imparerebbe anche alla svelta. Penso anche che il suo carattere sia uno po' "all or nothing" per cui usa quel suo "all or nothing approach"....probabilmente lei DEVE giocare così. Però probabilmente così molto più in la non va. Spero vivamente, poi, che i fatti mi smentiscano
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2933
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da Paolo070 il Lun 8 Feb 2016 - 19:19

Sonny Liston ha scritto:Questo sì...
Diciamo che non esaspera il kick, ma la sua seconda ha una buona dose di rotazione in avanti.

Ti assicuro che quando l'ho vista a Roma (con un vento boia a raffiche sul Pietrangeli) serviva praticamente due prime e con pochissima rotazione. E vento o non vento tirava tutto uguale, forte e piatto da tutti gli angoli. Quando il vento è aumentato a favore di vento non gliene stava più una in campo. Era avanti di un set e svariati games al secondo e la McHale a cominciato a tenere un po' più corto m con molta rotazione (per il vento) cercando di giocare più dentro le righe. Camila tra doppi falli risposte tirate fuori e colpi impossibili in men che non si dica ha perso il secondo e il terzo mi pare 6/2. Una cosa incredibile. Dalla TV a volte non ti rendi bene conto...erano tutti scioccati...
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2933
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Camila Giorgi

Messaggio Da onehandedbackhand il Lun 8 Feb 2016 - 20:45

@Paolo070 ha scritto:
@onehandedbackhand ha scritto:io non credo che il suo modo di giocare, tirando botte da ogni angolo, sia dettato da scelte tattiche a lei esterne. Premetto che non conosco nè come si allena, nè cosa stia cercando di migliorare e sviluppare del suo gioco ma dall'esterno ho come la sensazione che per lei questo sia l'unica via in un match. Paradossalmente gioca un tennis percentuale al quale spesso noi associamo l'idea del pallettaro che spera negli errori dell'avversario o che cerca di instradare l'incontro su un piano fisico. Lei probabilmente invece cerca di essere artefice del proprio destino, di prendere sempre il comando dello "scambio" e questo potrebbe nascondere, mica poi tanto, diverse lacune alle quali al momento non sembra riesca a porvi rimedio. Ha talento? non ci giurerei, secondo il modo di vedere il tennis ce lo hanno altre che tirano 1/10 più piano di lei (la Radwanska ad esempio)..credo che dovremo accontentarci di qualche scalpo eccellente in qualche giornata di gloria, non credo possa vincere un torneo maggiore, manca di continuità, purtroppo!

Su questa conclusione son assolutamente d'accordo, "rebus sic stantibus", su tutto il precedente discorso.... scratch scratch scratch scratch  forse non ho capito bene tutto l'assunto precedente...ma la conclusione mi sembra ragionevole....magari se lo spieghi meglio è buono anche quello.

PS: il tennis percentuale è una "conditio sine qua non" per tutti i professionisti (cosa diavolo c'entrano i pallettari). Ma non è una questione assoluta e dipende dalla tipologia di gioco. Lei vuole giocare da attacking player (tipo Raonic ) ma non ha il fisico. Le mancano 10/15 cm di altezza intanto. Poi essere attacking player non significa tirare a caso da ogni angolo e nemmeno giocare sempre "dritto per dritto" (caratteristica tipica del tennis femminile). Lei i "big shots" ce li ha ma il rapporto rischio rendimento dei sui colpi è troppo basso. Se è in giornata e il rapporto si alza si trasforma in una top ten. Se no gioca da 50 del mondo. Di li non si muove. Poi non puoi colpire sempre tutto al massimo della forza senza imprimere un minimo di rotazione in nessun colpo. Saper variare il rapporto spinta e rotazione è alla base del tenni moderno. Guardate ad esempio il suo servizio: tira praticamente due prime piatte o con un po di slice. Se guardate il servizio di Raonic o Isner diventate matti dalle combinazioni di angoli rotazioni e variazioni.  Berdich che tira sempre molto piatto secondo me paga questo scotto. Ma lui il fisico da attacking player lo ha. Per inciso anche l'AP player gioca un tennis altamente percentuale. Anche se a molti non sembra
mi spiego meglio, ci provo..
quando ascoltiamo di tennis percentuale la nostra mente di riflesso ci fa pensare ad un tennis innanzitutto votato al non sbagliare. Ma anche nel suo caso per me il tennis è percentuale, nel senso che se mette a segno un vincente in più rispetto ad un errore vince la partita (con le dovute eccezioni visto che si può vincere anche facendo meno punti in assoluto). Semplicemente non è in grado di difendere o di giocare il colpo interlocutorio quando invece dovrebbe..e preferisce andare a tutta, incappando molte volte in giornate davvero nefaste
avatar
onehandedbackhand
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 42
Data d'iscrizione : 27.06.11

Profilo giocatore
Località: latitudine 38.21930 longitudine 15.24048
Livello: amatore (anche nel tennis)! 3.qualcosa FIT
Racchetta: Yonex SV95

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 25 di 29 Precedente  1 ... 14 ... 24, 25, 26, 27, 28, 29  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum