Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Guga Kuerten

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Guga Kuerten

Messaggio Da Ospite il Sab 10 Mar 2012 - 17:13




Guga nella Hall of Fame



Gustavo Kuerten riceverà il riconoscimento il prossimo 14 luglio a Newport. “Non avrei mai pensato di ricevere un premio del genere.
E’ un onore”, ha commentato il brasiliano, ex n.1 del mondo e re per tre volte del Roland Garros.


E’ il momento di “Guga”. Gustavo Kuerten, brasiliano istrionico, generoso, talentuoso e amatissimo dal pubblico, entrerà nella Hall of Fame del tennis il prossimo 14 luglio.
Il 35enne di Florianopolis verrà premiato a Newport, insieme con il vincitore degli Us Open del 1975 Manuel Orantes, l’amministratore Mike Davies e il giocatore in carrozzina Randy Snow.

Entrato nel circuito “pro” nel 1995, il brasiliano è riuscito nella strepitosa impresa di conquistare il Roland Garros nel 1997, da n.66 del ranking, diventando il secondo giocatore con la classifica più bassa ad aver mai vinto un torneo dello Slam. Nella corsa verso il titolo sconfisse il ceko Slava Dosedel, lo svedese Jonas Bjorkman, l’austriaco Thomas Muster, l’ucraino Andrei Medvedev, il russo Yevgeny Kafelnikov, il belga Filip Dewulf e nel match-clou lo spagnolo Sergi Bruguera. Un legame, quello con il torneo parigino, che lo ha portato alla vittoria anche nel 2000 e nel 2001, quando batté in finale rispettivamente lo svedese Magnus Norman e lo spagnolo Alex Corretja.

Non solo Roland Garros, però. Kuerten ha messo in bacheca ben 20 titoli ottenuti in carriera: dopo lo Slam di Parigi del 2007 arrivarono i titoli di Maiorca e Stoccarda nel 1998, Roma e Montecarlo nel 1999, la Tennis Master Cup, Indianapolis, Amburgo, Roland Garros e Santiago nel 2000, Cincinnati, Stoccarda, Roland Garros, Montecarlo, Acapulco e Buenos Aires nel 2001, Costa Do Sauipe nel 2002, St.Petersburg e Auckland nel 2003 e Costa Do Sauipe nel 2004. La conquista della Master Cup del 2000 giocata a Lisbona -dove sconfisse Pete Sampras prima e Andre Agassi poi- gli permise di essere incoronato n.1 del mondo (il 4 dicembre), primo sudamericano a riuscire ad indossare la corona di re del tennis.

Il ritiro arrivò nel 2008, salutò il pubblico proprio al “suo” Roland Garros. Ora Guga sta lavorando per provare a portare in Brasile le Atp World Tour Finals. “Rio de Janeiro e San Paolo si sono già dimostrate molto interessate all’evento. Credo ci siano buone chance di portarlo in Brasile. Andrò a Miami per parlarne con il nuovo presidente dell’Atp (Brad Drewett, ndr)”. Kuerten ha anche in mente di giocare, sempre in Brasile, un match di esibizione con Roger Federer alla fine del 2012.

“Devo confessarlo –ha ammesso Kuerten in un’intervista a Tennis.com- quando iniziai a giocare a tennis non sapevo nemmeno cosa fosse la Hall of Fame. Ma ora so quanto sia importante e non avrei mai pensato di ricevere questo premio. E’ un grande onore. Vedere il video della mia carriera mi ha fatto ricordare tante cose, tanti momenti bellissimi, come la prima volta che sono entrato in un campo da tennis. Avevo sei anni. Vorrei fare ancora tanto per il tennis”.

“I momenti più belli? –ha continuato Guga- Se devo sceglierne due, uno è sicuramente la Masters Cup del 2000. Avevo circa il 5 per cento di possibilità di diventare n.1 del mondo quando ho iniziato quel torneo, e dopo aver perso la prima partita avevo anche accusato dei problemi alla schiena, non sapevo se sarei andato avanti. Invece sono riuscito a vincere tutte le partite su una superficie che non era la mia preferita. Sono riuscito a diventare n.1 del mondo e alla premiazione ho potuto parlare in portoghese (la Masters Cup si giocava a Lisbona, ndr): la cosa più bella che potesse accadermi in carriera. L’altro momento indimenticabile è la vittoria agli ottavi del Roland Garros nel 2001, quando disegnai un cuore sul campo dopo aver battuto Michael Russell. Non era la finale, ma è stato il giorno più felice della mia carriera. Il contatto con il pubblico quel giorno mi ha toccato molto. Disegnai il cuore per mostrare alla gente quanto apprezzavo il loro sostegno”.
T.it (n.d.r.)




Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 11 Mar 2012 - 7:28

Quanto vorrei esser lì quel giorno... cheers

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da Ospite il Dom 11 Mar 2012 - 8:16


... non ne dubitavo ... comunque, anch' io!! Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da SempreesoloSuperMac il Ven 14 Mar 2014 - 1:22

so che sicuramente andando a rispolverare questo post Eiffel si interessera' . :-) 
O almeno lo spero perche' la domanda è per lui (cosi' son sicuro di aver dati certi :-) ) 
La domanda è : che racchetta usava Kuerten quando aveva il paintjob della Iprestige midplus come nel tuo avatar ? e con che corde ? a che tensione ? Grazie infinite !

SempreesoloSuperMac
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 428
Data d'iscrizione : 12.03.13

Profilo giocatore
Località: RIMINI
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson RF97 Autograph

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da Pintia il Ven 14 Mar 2014 - 10:59

@SempreesoloSuperMac ha scritto:so che sicuramente andando a rispolverare questo post Eiffel si interessera' . :-) 
O almeno lo spero perche' la domanda è per lui (cosi' son sicuro di aver dati certi :-) ) 
La domanda è : che racchetta usava Kuerten quando aveva il paintjob della Iprestige midplus come nel tuo avatar ? e con che corde ? a che tensione ? Grazie infinite !

Buon giorno .
Mi associo alla domanda sia per grande amore per Guga da buon brasiliano che per puro interesse tennistico ... le corde se non sbaglio erano le Luxilon e sempre se non sbaglio quando vinse da 66° del mondo il RG era il primo o uno dei primi ad usare i mono che poi hanno iniziato lì la loro ascesa nel mondo del tennis moderno ...

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da honogiulio il Sab 15 Mar 2014 - 22:02

mi accodo alla domanda anche io  Smile

honogiulio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 335
Età : 30
Data d'iscrizione : 07.03.12

Profilo giocatore
Località: Perugia
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Yonex DR 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da chris8 il Sab 15 Mar 2014 - 23:53

e visto che asdesso ho pure io una iprestige mi accodo al gruppetto  Laughing



chris8
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1176
Età : 33
Data d'iscrizione : 30.01.12

Profilo giocatore
Località: basso salento
Livello: 4 NC
Racchetta: Wilson RF97 Autograph-wilson six-one 95 6.1 332gr-babolat aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da chris8 il Mar 18 Mar 2014 - 21:54

niente ancora qui?

chris8
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1176
Età : 33
Data d'iscrizione : 30.01.12

Profilo giocatore
Località: basso salento
Livello: 4 NC
Racchetta: Wilson RF97 Autograph-wilson six-one 95 6.1 332gr-babolat aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da SempreesoloSuperMac il Mar 18 Mar 2014 - 21:54

Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad  Sad

SempreesoloSuperMac
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 428
Data d'iscrizione : 12.03.13

Profilo giocatore
Località: RIMINI
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson RF97 Autograph

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da dadone il Sab 25 Ott 2014 - 7:02

Guga Kuerten!!!!!era fantastico..che giocatore..peccato per le anche..altrimenti ancora 2 Roland garros non glieli toglieva nessuno...quel rovescio era arte allo stato puro..ricordo un match bellissimo contro Roger in cui rimonto' dopo aver perso il primo set molto seccamente...Roger non era ancora Express..fu un match bellissimo..

dadone
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1147
Età : 37
Località : savona
Data d'iscrizione : 19.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da Sonny Liston il Sab 25 Ott 2014 - 7:28

Guga è stato un gran giocatore: ma IMHO ha vinto più di quello che doveva, in quanto fu il primo ad usare i monofilalmenti...

E questo lo metteva in netto vantaggio rispetto ai suoi avversari.

Poteva tirare più forte, e con maggiore rotazione.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8056
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da alfredo scigliano il Sab 25 Ott 2014 - 9:12

Beh...diamogli almeno il merito di aver "osato"...sembra facile usare nuovi prodotti quando tutti restano legati a scelte classiche. E se è vero che fu il primo...bravo.
Bel giocatore...e che rovescio!

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da dadone il Sab 25 Ott 2014 - 9:56

Non sapevo fosse stato il primo ad usare monofilamenti..però converrai con me che se non avesse avuto tutti quei guai fisici...ès tato integro solo sino al 2002..26 anni..poi finito..3 anni di carriera al top sarebbero stati ancora fattibili...un vero peccato..

dadone
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1147
Età : 37
Località : savona
Data d'iscrizione : 19.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da Sonny Liston il Sab 25 Ott 2014 - 11:27

@dadone ha scritto:Non sapevo fosse stato il primo ad usare monofilamenti..però converrai con me che se non avesse avuto tutti quei guai fisici...ès tato integro solo sino al 2002..26 anni..poi finito..3 anni di carriera al top sarebbero stati ancora fattibili...un vero peccato..

Concordo.
A me piaceva molto...

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8056
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da dadone il Dom 26 Ott 2014 - 1:30

Tra l altro a dirla tutta io ci rimasi malissimo quando da outsider a Parigi fece fuori il campione uscente Muster per il quale tifavo..si vociferava Muster eliminato da Kuerten uno sconosciuto..ormai Muster è alla fine..il fatto è che lo sconosciuto arrivò in finale asfaltando facile facile pure l arrotino Bruguera..l' unico che lo portò al 5 set fu proprio Muster...

dadone
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1147
Età : 37
Località : savona
Data d'iscrizione : 19.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da SempreesoloSuperMac il Dom 26 Ott 2014 - 16:56

e comunque .....era un altro sport ! A me piaceva di piu' ma era molto meno fisico e correvano molto molto meno ....
il rovescio di Guga è uno dei colpi piu' belli di sempre secondo me

SempreesoloSuperMac
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 428
Data d'iscrizione : 12.03.13

Profilo giocatore
Località: RIMINI
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson RF97 Autograph

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da dadone il Dom 26 Ott 2014 - 20:55

concordo pie

namente con te,quel rovescio era meraviglioso..il più bello stilisticamente..anche quello di Gasquet è molto bello ma era meno efficace di Guga.Dovessi stilare una classifica dei più bei rovesci ad una mano metterei:
KUERTEN
FEDERER
WAWRINKA
GASQUET
EDBERG
LENDL
ALMAGRO
YOUZHNY
ROBREDO
KOHLSCHEIBER

dadone
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1147
Età : 37
Località : savona
Data d'iscrizione : 19.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da SempreesoloSuperMac il Mer 29 Ott 2014 - 1:17

beh credo che tra i grandi rovesci non mettere in classifica Muster e Alberto Mancini non si possa fare e poi io saro' di parte ma il rovescio di Mac per quanto atipico mi faceva veramente impazzire (come tutto il resto ) e un altro con un rovescio fantastico era Leconte ....(anche lui talento cristallino )

SempreesoloSuperMac
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 428
Data d'iscrizione : 12.03.13

Profilo giocatore
Località: RIMINI
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson RF97 Autograph

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da ThirdEye_ il Mer 29 Ott 2014 - 12:24

Anche quello a tutto braccio di Dimitrov è molto bello da vedere.

ThirdEye_
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1400
Età : 38
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 3.5 - 4.0
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 16M Ltd; 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guga Kuerten

Messaggio Da dadone il Dom 2 Nov 2014 - 18:02

Hai ragione dimenticavo dimitrov..rettifico la mia top
KUERTEN
FEDERER
WAWRINKA
GASQUET
DIMITROV
EDBERG
LENDL
ALMAGRO

dadone
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1147
Età : 37
Località : savona
Data d'iscrizione : 19.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum