Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

tattica contro i regolaristi

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

tattica contro i regolaristi

Messaggio Da marti il Gio 1 Mar 2012 - 16:54

ne avrete già parlato sicuramente in questo forum ma voglio reintrodurre l'argomento.

quale tattica va applicata secondo voi contro il cd "regolarista", ovvero colui che senza avere un colpo "fatale", possiede i fondamentali sicuri, ha in altri termini un gioco da fondocampo regolare, un'ottima tenuta atletica (oltre che di testa, ovviamente),commette pochi erroti gratuiti.

alcuni li chiamano pallettari.a me sembra offensivo (anche se a volte sul campo, in preda a rabbia agonistica, nella mia mente li chiamo proprio così!).fatto sta che, al mio livello (quarta), di regolaristi se ne incontrano tanti e sono anche gli avversari più temibili, perchè ti restituiscono sempre una palla non particolarmente potente ma che è anche difficile da spingere. io che personalmente fondo il mio gioco sulla profondità dei miei colpi nonchè sulla mia capacità a spostare di continuo l'avversario per poi chiudere nell'angolo opposto patisco molto questo tipo di giocatori.

in questi casi che cosa conviene fare: iniziare a remare anche noi ?(per me personalmente è una tattica suicida), cercare un vincente sin dalla risposta al servizio?fiondarsi a rete?

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da Zagreus60 il Gio 1 Mar 2012 - 16:56

Rompere il ritmo

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 1 Mar 2012 - 16:58

regolaristi e pallettari sono categorie ben distinte...
i regolaristi sono quelli che basano il loro gioco sulla regolarità ma fanno spesso anche dell'intensità una grande arma... durissimi da affrontare
i pallettari sono invece quelli che si limitano a rimandarti indietro tutto alla meno peggio, basta che la palla vadad nell'altra metà campo... sono veramente difficili da affrontare psicologicamente...
tu di quali vuoi parlare marti?

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da marti il Gio 1 Mar 2012 - 16:59

ossia?

io purtroppo non possiedo ancora grosse variazioni, posso alternare colpi in top a colpi più piatti ma il back o la smorzata sono ancora incerti.al limite attacco e vado a rete

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da marti il Gio 1 Mar 2012 - 17:04

@nanobabbo8672 ha scritto:regolaristi e pallettari sono categorie ben distinte...
i regolaristi sono quelli che basano il loro gioco sulla regolarità ma fanno spesso anche dell'intensità una grande arma... durissimi da affrontare
i pallettari sono invece quelli che si limitano a rimandarti indietro tutto alla meno peggio, basta che la palla vadad nell'altra metà campo... sono veramente difficili da affrontare psicologicamente...
tu di quali vuoi parlare marti?

giusta distinzione nano. no io intendevo i regolaristi nel vero senso della parola ovvero quelli che si distinguono grazie ad una grande preparazione atletica e possiedono colpi che in sè per sè non sono letali ma che sono comunque "regolari" perchè prendono tutto sia di dritto che di rovescio e non sbagliano mai proprio perchè arrivano sempre sulla palla

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da chiros il Gio 1 Mar 2012 - 17:11

Dipende dalle armi che hai a tua disposizione. Per esempio se da fondocampo non sfondi, dovresti provare a rete. Certo, bisogna saperlo fare.
Una cosa più semplice consiste nel tirare palle morte, senza peso, alternate a lunghe. Però se hanno un minimo di tecnica diventa dura.
Di solito, se vincono, è perchè sono più forti. La regolarità è una base fondamentale del tennis.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da marti il Gio 1 Mar 2012 - 17:19

@chiros ha scritto:Dipende dalle armi che hai a tua disposizione. Per esempio se da fondocampo non sfondi, dovresti provare a rete. Certo, bisogna saperlo fare.
Una cosa più semplice consiste nel tirare palle morte, senza peso, alternate a lunghe. Però se hanno un minimo di tecnica diventa dura.
Di solito, se vincono, è perchè sono più forti. La regolarità è una base fondamentale del tennis.

no chiros neppure io ho colpi devastanti.riesco a tenere grande profondità con il top e riesco a giocare le direzioni; diciamo che il più delle volte con questo tipo di giocatori ho io il pallino dello scambio perchè faccio muovere io l'avversario ma mi sembra quasi di "metterlo in palla", facendolo muovere.sembra che non chieda altro.

è per questo che vado sovente a rete

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 1 Mar 2012 - 17:35

contro i regolaristi sono poche le tattiche vincenti, perchè normalmente tengono la palla profonda e alto il ritmo, bisogna trovare il modo per costruire lo scambio con lo scopo di venire a prendere il punto a rete.
non puntare sulla regolarità se non è il tuo gioco, altrimenti vanno a nozze...
alternare palle alte in top a rovesci bassi in back può aiutare il compito, ma i regolaristi non hanno molti punti deboli... bisogna vedere come se la cavano con il passante...
per me l'unico modo di batterli è essere più forte di loro... altrimenti è davvero dura!!!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da b52_ste il Gio 1 Mar 2012 - 17:40

haha Nano, "per batterli bisogna essere più forti di loro" è quasi meglio di "tira forte sulle righe" Very Happy

Comunque, per trovare qualche chiave tattica io mi guarderei qualche vittoria contro Ferrer, o Murray... più regolaristi di loro non me ne vengono in mente!!! Wink

b52_ste
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 34
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 30.05.11

Profilo giocatore
Località: Faenza
Livello: direi ITR 3.5
Racchetta: 2x Dunlop Biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da Zagreus60 il Gio 1 Mar 2012 - 17:46

Se sono pallettari o regolaristi poco cambia,a parte la difficoltà tecnica: rompere il ritmo.

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da DavideSlice il Gio 1 Mar 2012 - 17:55

Ciao!
Il primo problema che vedo ( se ho capito bene naturalmente ) è che non hai uno stile di gioco ancora definito, il che è un grosso problema.
Sviluppa il tuo stile, miglioralo quanto più possibile ( dipende anche da quante energie uno può dedicare ) e avrai fatto un bel salto in avanti.

Il regolarista è un signor tennista, molto ostico per tutti i tipi di tennis, va da se che se uno non sa ancora bene come impostare il gioco soccombe facilmente.
Spezza il ritmo come ti è stato consigliato, e portalo a rete...una volta che se lei tocca a te però giocare bene in volee Smile

DavideSlice
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Età : 28
Località : Milano
Data d'iscrizione : 27.01.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: wilson 6.1 team blx

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da marti il Gio 1 Mar 2012 - 18:17

@DavideSlice ha scritto:Ciao!
Il primo problema che vedo ( se ho capito bene naturalmente ) è che non hai uno stile di gioco ancora definito, il che è un grosso problema.
Sviluppa il tuo stile, miglioralo quanto più possibile ( dipende anche da quante energie uno può dedicare ) e avrai fatto un bel salto in avanti.

Il regolarista è un signor tennista, molto ostico per tutti i tipi di tennis, va da se che se uno non sa ancora bene come impostare il gioco soccombe facilmente.
Spezza il ritmo come ti è stato consigliato, e portalo a rete...una volta che se lei tocca a te però giocare bene in volee Smile

ciao davideslice.dedico un tempo importante al tennis (compatibilmente con famiglia lavoro ecc) e sto cercando di migliorare gli aspetti tecnico-tattici oltre a svolgere una specifica preparazione atletica con un gruppo di amici dello stesso circolo (vogliamo prevenire gli infortuni, alla nostra età!!!!)in risultati si vedono.sto facedno qualche torneino sociale e inzierò quello a squadre

Il mio gioco è abbastanza definito nella sua limitatezza nel senso che ho problemi con la rotazione in back, smorzate quindi se voglio cambiare ritmo posso solo farlo passando da colpi più coperti a colpi più piatti oppure a palle senza peso (avevo scritto un 3d sul punto).

in compenso gioco sempre una palla profonda (forse un pò troppo pulita) e cerco sempre di avere in mano lo scambio facendo spostare l'avversario, provando anche diagonali più strette, perchè non avedno un rovescio naturale e un dritto comuqnue solido riesco a impostare bene sia con l'uno che con l'altro.ho una certa dose di atletismo (ho fatto atletica a livello agonistico) e quindi nonostante sia più prossima ai 40, corro molto, ma più che la regolarità cerco spesso di chiudere appena vedo che c'è l'occasione.

nonostante sia una donna mi piace andare a rete (non con il serve&volley perchè il mio servizio non si presta) cerco di andare a rete (soprattutto con i regolaristi) quando e SE gli avversari giocano più corto, allora entro in campo attacco e vado a rete.lì poi ...improvviso nel senso che il mio gioco a rete, nonostante le lezioni, resta comuqnue istintivo.ma comuqnue sono migliorata molto sia nelle voleè che nello smash (schiaffo al volo non pervenuto!!!)

questo quindi il mio limitatissimo (ma consapevole!!) stile di gioco.spero di inserire il back e di avere più sensibilità per qualche smorzata perchè senza questi con i regolaristi è comunque molto dura

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da marti il Gio 1 Mar 2012 - 18:23

volevo dire che HO un diritto naturale e un rovescio solido e invece bisticciato con la tastiera e non si capiscequello che volevo dire.

insomma nei fondamentali sono regolare e sicura anch'io ma a differenza di un regolarista che magari gioca in difesa io tendo ad essere più aggerssiva e quindi a sbagliare di più

che poi io non immaginavo che in natura esistessero così tanti regolaristi !!!!!

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da DavideSlice il Gio 1 Mar 2012 - 18:28

Ottimo Marti hai individuato ciò che ti seve ( smorzate e back )!!!
Lavora su questi e impara soprattutto a giocarli sapientamente ( non fare come me che di smorzate ne abuso Very Happy )

Se con il rovescio fatichi, potresti provare a fare un bel dritto a sventaglio!!

E cerca di essere aggressiva!!!
Questo ti porterà a sbagliare, a volte quando non è giornata troppo, ma alla lunga paga e almeno hai giocato cosa che non regolarista tende a non farti fare

DavideSlice
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Età : 28
Località : Milano
Data d'iscrizione : 27.01.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: wilson 6.1 team blx

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da marti il Gio 1 Mar 2012 - 18:38

no di rovescio non fatico, anzi!!lo gioco naturalmente e anche in lungolinea (il mio colpo) il problema è che quando ti costruisci il gioco e hai uno che corre e prende tutto...perdi le staffe!!!

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da DavideSlice il Gio 1 Mar 2012 - 18:43

@marti ha scritto:no di rovescio non fatico, anzi!!lo gioco naturalmente e anche in lungolinea (il mio colpo)

Perfetto, chissà quanti piccoli Edberg infili allora!!



DavideSlice
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Età : 28
Località : Milano
Data d'iscrizione : 27.01.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: wilson 6.1 team blx

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da kingkongy il Gio 1 Mar 2012 - 19:12

Hey, Marti, le categorie kantiane di Nano...sono purtroppo verissime.
E Zag ha ragione: la regola n.1 è spezzare il ritmo. Come? Che cavolo ne sappiamo noi!!!!! hahahahahahahah Scherzo, dai.
Non ci son regole precise, è davvero questione di sensibilità capire cosa dia davvero fastidio. Gli spostamenti, in genere, non sono un problema per i regolaristi. Certo, uno spostamento in "diagonale" (sia in profondità sia laterale) è quello più antipatico da gestire.
Anche l'aggressione a oltranza non è sempre la carta giusta...
Marti, mi sa che prima devi fare un bel inventario del tuo repertorio...poi cerchi di capire come applicarlo.
In genere, i maestri saggi ti dicono di stare a bordo campo e con una scoppola dietro la nuca sentenziano: "guarda, vedi, capisci". In termini ultratecnici protostronzosintetici si chiama "fatti un'esperienza"....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da wilsor il Ven 2 Mar 2012 - 10:58

Salve ho letto con curiosità la discussione e sn d'accordo sul fatto che in 4categ si trovano tanti giocatori di questo tipo.. cioè regolaristi, certo anche palletari ma più probabile regolaristi.. Giocare cn questi è dificile,pesono che una delle cose da fare sia giocare profono ma anche cn angolazioni per poi entrare sl'altro lato del campo scoprto. E anche discese a rete controtempo sono efficaci, a mio parere, a magari qualche palla corta senza abusarne però..

wilsor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 168
Età : 48
Località : Nuoro
Data d'iscrizione : 25.02.11

Profilo giocatore
Località: nuoro
Livello: 4.5
Racchetta: tecnifibre t flash315/ head prestige pro youtek

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da marti il Ven 2 Mar 2012 - 16:36

@wilsor ha scritto:Salve ho letto con curiosità la discussione e sn d'accordo sul fatto che in 4categ si trovano tanti giocatori di questo tipo.. cioè regolaristi, certo anche palletari ma più probabile regolaristi.. Giocare cn questi è dificile,pesono che una delle cose da fare sia giocare profono ma anche cn angolazioni per poi entrare sl'altro lato del campo scoprto. E anche discese a rete controtempo sono efficaci, a mio parere, a magari qualche palla corta senza abusarne però..

quoto wilsor anche perchè con il mio limitato bagaglio tecnico non posso contare sulle variazioni di ritmo con il back e non mi sento sicura sulle smorzate.

l'unica allora è giocare profondo e soprattutto provare angolazioni più strette per portare fuori campo l'avversario e poi chiudere nell'angolo scoperto.

quello che ho notato comunque per imporsi sul regolaristi occorre contare su una forte determinazione tattica;non è sufficiente cioè "mandarla di là" o magari limitarsi a giocare sul rovescio o comunque sul colpo meno sicuro.il regolarista è comunque dotato di una sicurezza sui fondamentali ed ha una spiccata tendenza a non sbagliare adeguandosi ai colpi avversari.

credo che comunque abbreviare gli scambi (andando a rete o cercando un vicente) sia l'unica "rischiosa" soluzione

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da ace59 il Ven 2 Mar 2012 - 16:46

secondo me il regolarista si batte prima di scendere in campo

volgio dire che si deve cominciare a giocare sapendo di dover lottare su ogni punto , per tutto il tempo necessario senza calare di ritmo

poi certo tutte le dritte fornite dai vari commenti sono molto utili , ma se uno è davvero un regolarista è perchè probabilmente ha la capacità di adeguarsi al tuo gioco e modificare la sua strategia rimanendo sempre nel controllo del campo

nota che dico questo ma io 4 scambi di fila non li so fare

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da marti il Ven 2 Mar 2012 - 16:57

io gioco tutte le sett con una ragazza molto brava.non ha colpi particolari ma una palla difficile da appoggiare perchè bassa e piatta oppure in back.

sono partite combattute ma di solito la spunta lei perchè non molla un punto neanche se gli punti una pistola!!!!!

le ho provate un pò tutte:

-ho provato a fare la regolarista anch'io (tipo 25 scambi, con polmone espulso a metà campo), con questa tattica ho anche rimeduato un onorevole 5 a 5 (poi grazie a Dio è finita l'ora)

- ho provato a toppare in maniera esasperata (e esasperante per me)

-ho provato ad aggredire e andare a rete

insomma...mi piace sperimentare

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da DavideSlice il Ven 2 Mar 2012 - 17:11

@marti ha scritto:
-ho provato a fare la regolarista anch'io (tipo 25 scambi, con polmone espulso a metà campo), con questa tattica ho anche rimeduato un onorevole 5 a 5 (poi grazie a Dio è finita l'ora)

Marti se hai retto cosi tanto ti aspetta un futuro radioso da regolarista allora Very Happy Very Happy Very Happy

DavideSlice
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Età : 28
Località : Milano
Data d'iscrizione : 27.01.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: wilson 6.1 team blx

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da marti il Ven 2 Mar 2012 - 17:25

in effetti dopo una partita mi è capitato di giocare partite così...più per necessità che per scelta ma non sono esattamente una persona paziente:passi per 7 scambi sopra i 7 inizio a pensare al lavoro, alla spesa, alla cena, a che cosa indosserò l'indomani!!!!

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da DavideSlice il Ven 2 Mar 2012 - 17:30

Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

E' la loro arma segreta

DavideSlice
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Età : 28
Località : Milano
Data d'iscrizione : 27.01.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: wilson 6.1 team blx

Tornare in alto Andare in basso

Re: tattica contro i regolaristi

Messaggio Da emmedue il Ven 2 Mar 2012 - 18:22

dalla tua descrizione credo che l'arma vincente sarà la tenuta mentale (ovvero la pazienza di giocare con sagacia tattica)...se gli altri sono regolaristi perché non puoi esserlo anche tu?come stai migliorando nella tecnica certamente potrai progredire anche nella tenuta degli scambi. una qualità non esclude l'altra. così sarai una grande giocatrice, con bagaglio tecnico ampio e adattabile a tutte le avversarie...
per quanto mi riguarda, l'esperienza nel giocare partire "stressanti" dal punto di vista psico-fisico non possono che allenarti anche su questo aspetto.
ciao e DAJE!

emmedue
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 72
Età : 42
Località : Roma
Data d'iscrizione : 01.12.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.4 - ITR 3.5/4.0
Racchetta: Head IG Prestige S

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum