Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

top spin di dritto e pronazione polso

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da marti il Ven 24 Feb 2012 - 11:21

Promemoria primo messaggio :

"pronazione polso" inquietante espressione che rievoca ambulatori di ortopedia più che il nostro amato tennis.

eppure "pare" che la pronazione sia fondamentale per dare alla palla un ottimo topspin (ormai è un chiodo fisso, torno sempre lì)

allora scatenatevi in video, slow motion e soprattutto ESERCIZI per abituare la nostra delicata articolazione a questo "innaturale"(per me non è stato esattamente immediato) movimento.

king scatenati

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso


Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Mer 6 Mar 2013 - 12:17

La Coca cola western e' fantastica!
Il concetto mi sembra corretto. Se aiuta ... Poi ce la beviamo...
Il video e' illuminante si'. Ricordo tutta una serie con le traiettorie dei campioni.
In questo si vede benissimo il "dentino" in basso, ovvero quando c'è l'inversione dei piani a livello di polso! Bello.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da pancafit il Mer 6 Mar 2013 - 12:25

kk cosa vuol dire inversione dei piani a livello polso?nell articolo del diritto spagnolo l autore esorta l utilizzo del salto per ruotare il busto,tu che ne pensi?grazie

pancafit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 159
Data d'iscrizione : 23.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da buginside il Mer 6 Mar 2013 - 12:46

Spesso in questi video vedo che la stance e' sempre semi-open, pero' ogni volta che vado a lezione il maestro mi dice che devo stare chiuso, che quando colpisco non deve vedere il mio busto ma sempre e solo la spalla, c'e' un motivo ? FOrse per giocare semi-open bisogna prima imparare a giocare in una stance classica (chiusa) ?

buginside
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 21
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 23.11.12

Profilo giocatore
Località: Emilia Romagna
Livello: ITR 3.0
Racchetta: ProKennex Q5 295

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Mer 6 Mar 2013 - 12:56

Okk guarda due cose: la faccia della racchetta e la riga gialla che disegna (traiettoria).
Dal punto più basso iniziA un piano. Poi la faccia ruota: inversione.
In questi passaggi si crea energia. Tanta.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Mer 6 Mar 2013 - 12:57

Okk guarda due cose: la faccia della racchetta e la riga gialla che disegna (traiettoria).
Dal punto più basso iniziA un piano. Poi la faccia ruota: inversione.
In questi passaggi si crea energia. Tanta.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Mer 6 Mar 2013 - 13:01

Stance e impugnatura sono marito e moglie. Il maestro celebra le nozze.
Non ho idea di cosa abbia in mente il tuo maestro. Chiedere??
Hihihihi

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da marti il Mer 6 Mar 2013 - 16:40

@buginside ha scritto:Spesso in questi video vedo che la stance e' sempre semi-open, pero' ogni volta che vado a lezione il maestro mi dice che devo stare chiuso, che quando colpisco non deve vedere il mio busto ma sempre e solo la spalla, c'e' un motivo ? FOrse per giocare semi-open bisogna prima imparare a giocare in una stance classica (chiusa) ?

non confondere stance con busto.il maestro nel dirti che devi stare chiuso secondo me si riferisce al busto che deve girarsi in apertura verso destra (per il destrorso) e non aprirsi se non dopo l'impatto.
la stance invece può essere indifferentemente close-neutral o open.
io per diverse ragioni adotto maggiormente una open e mi trovo bene con quella

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Ospite il Gio 7 Mar 2013 - 8:50

più che busto parliamo di spalle, è più chiaro.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Gio 7 Mar 2013 - 9:10

Eh, in effetti, il complicato di queste discussioni web e' che non spesso ci si intende sui termini. Anche se è brigoso, conviene sempre aggiungere qualche parolina in più per definire meglio la "fotografia". Poi, anche nelle descrizioni si dicon delle cose abbastanza divertenti... Io chiedo scusa, davvero, ma il tono di quando scrivo vorrebbe essere "da bar", rilassato e mai acido. Capperi, poi mi rileggo e sembro un saputello!!! Mi dispiace, non è nelle mie intenzioni!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Gio 7 Mar 2013 - 9:13

Pancafit, piuttosto, mi son spiegato abbastanza bene?
Perché la questione e' tecnica e c'è la linea delle spalle di mezzo... Pertanto, prima di combinar disastri...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da pancafit il Gio 7 Mar 2013 - 11:11

in effetti è da ieri che cerco di capire cosa vuol dire "poi la faccia ruota,inversione"e perchè ora parli anche della linea delle spalle' .ma poi non capisco se la faccia della racch all impatto è quasi verticale,perchè mentre scende e va verso l impatto,guarda quasi verso terra

pancafit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 159
Data d'iscrizione : 23.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Gio 7 Mar 2013 - 13:06

Esatto esatto.
La faccia della racchetta guarda la terra. Il tacco della racchetta e' sempre avanti. L'inerzia della racchetta fa il suo lavoro e il polso ...accondiscende, morbido e rilassato.
Appena arriva all'altezza dell'anca (ogni giocatore ha il suo swing) inizia la parte dedicata al riallineamento. La mano richiama la testa della racchetta, la mette sul "piano" di impatto e la faccia della racchetta sale quasi ortogonale alla pallina (dai 75 agli 85 gradi...per rendere l'idea, non ci son regole ma interpretazioni personali).
L'inversione del piano della racchetta porta energia. Il richiamo della testa, altra ancora. Poi c'è la catena cinematica, l'anca, il peso etc etc etc

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Zagreus60 il Gio 7 Mar 2013 - 14:10

Una cosa interessante di cui tenere conto è anche "quanto" tempo la racchetta deve stare sul piatto corde, a seconda del colpo che sto facendo (lob, incrociato, lungolinea, ecc.) della posizione in campo, della forza con cui la palla sta colpendo la mia racchetta...

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Gio 7 Mar 2013 - 14:46

Si tratta di centesimi di secondo.
Non solo dipende dalla palla avversaria ma dal tuo modo di toccare e dai fattori meccanici di corde e telaio (e corde+telaio).
Son tante variabili.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Jaaymz il Ven 8 Mar 2013 - 3:54

Salve a tutti, mi intrometto nel post perchè ho un problemq collegato.
Faccio fatica a fare la pronazione del polso e a tenerlo bene aperto (col tappo davanti e la faccia della racchetta che guarda i lati del campo), quindi a generare potenza e spin.
In particolare io faccio proprio fatica a tenere il polso morbido sia in fase di apertura che nel resto del movimento, se lo rendo morbido colpisco molto scoordinato e mi viene quasi da mollare la presa sul grip, se non lo tengo morbido, come mi viene da fare istintivamente, la racchetta copre poco la palla perchè la testa prima dell'impatto non arriva dal basso come dovrebbe e dopo l'impatto il braccio fa il finale ma è cmq molto rigido.

Sapreste consigliarmi qualche esercizio per ammorbidire il polso?

Sempre che abbiate capito il casino che ho scritto Very Happy

Jaaymz
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 46
Età : 33
Località : Milano
Data d'iscrizione : 20.10.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Fit: prima o poi ci provo!
Racchetta: Babolat PD GT Roddick 2012, Wilson Steam 99S x 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Marcotop65 il Ven 8 Mar 2013 - 7:23

Penso che la power-ball possa essere utile, non fosse altro per allenare il polso , e tutta la sua struttura di muscoli, tendini, e legamenti, a effettuare delle rotazioni in 3 D.

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Ospite il Ven 8 Mar 2013 - 8:48

per jaamitz

Che impugnatura hai? Se giochi con una eastern la pronazione del polso richiede una gran forza del polso stesso. Prova a usare una semiwestern.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Ven 8 Mar 2013 - 9:11

Mr G....principio giusto "sulla carta". Poi, in pratica, dopo aver cambiato al volo l'impugnatura, deve aggiustarsi - da solo - un po' di stance e un po' di swing...
Dì la verità, che tra di voi c'è del'odio profondo e gli hai già rigato la macchina nel parcheggio! Confessa!

jaamitz...ma un'oretta con un maestro? Perché, fino in fondo non ho capito. Ma, se ho capito, è una cosetta che, a mio parere, è troppo difficile da correggere "on line".

p.s. Mr.G, scusami per la battuta, però dai per scontato una certa confidenza con lo swing che, magari, per te è già acquisita mentre, per altri, non è scontatissima. Scusa per il mio intervento a gamba tesa! Perdonato?

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Veterano il Ven 8 Mar 2013 - 11:15

E si,non credo proprio che sia un problema di polso.Ce qualcosa che non va nel movimento,come dice King senza vedere e' quasi impossibile correggere.Urge ora da mestro.....

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Veterano il Ven 8 Mar 2013 - 11:30

Volevo dire maestro......sorry

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Jaaymz il Ven 8 Mar 2013 - 16:06

La mia impugnatura è una semi-western e questo è un lavoro che col maestro stiamo facendo da una settimana.
Il punto è che non riesco proprio a tenere morbido il polso quando inizio il movimento con le spalle per colpire la palla.
Quando inizio a portare indietro la spalla sinistra e a spostare il peso sulla gamba sinistra il polso invece di ammorbidirsi resta bello rigido e la testa della racchetta di conseguenza si abbassa poco sotto la palla.

Jaaymz
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 46
Età : 33
Località : Milano
Data d'iscrizione : 20.10.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Fit: prima o poi ci provo!
Racchetta: Babolat PD GT Roddick 2012, Wilson Steam 99S x 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Veterano il Ven 8 Mar 2013 - 16:27

E proprio li che bisogna vedere cosa combini,quando porti la rachetta indietro.........

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da marti il Ven 8 Mar 2013 - 16:30

jaaymz se posso permettermi però all'impugnatura non pensare così
per quel che può valere ti dico in breve che nella mia RICOSTRUZIONE del dritto (avevo un orrendo dritto piatto che ho voluto ricostruire totalmente) il mio maestro mi ha fatto lavorare molto sul movimento di apertura, sul finale e sulla stance.
di impugnature non ha parlato. quando gli ho chiesto qualcosa di specifico sull'impugnatura mi ha risposto :chissenefrega.....
ora questo farà rabbrividire sicuramente maestro veterano ma devo dire che il mio percorso è stato indipendente dall'impugnatura o meglio:mi sono costruita un movimento di apertura, il finale (che per me è stato fondamentale per capire la pronazione) e anche una stance (se colpisco in open tendo ad essere più ordinata in tutto il resto)
l'impugnatura (nel mio caso un semiwestern) è venuta da sola

vet magari osserverà che quello che dico è "blasfemo" però è andata davvero così

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Veterano il Ven 8 Mar 2013 - 16:43

Marti di blasfemo non ce niente,quando si lavora sul campo parlare troppo di impugnature non serve a molto.Poi come si dice tutte le strade portano a roma,non ce una sola strada,il maestro probabilmente a visto che naturalmente andavi a cercare una semi western e che visto che cercavi piu spin e stavi gioando in posizioni piu open il passaggio sarebbe stato naturale senza farti troppe menate.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Jaaymz il Ven 8 Mar 2013 - 20:34

Ho parlato dell'impugnatura solo per rispondere alla domanda di g867500.
Anche il mio maestro presta molta attenzione all'apertura, alla rotazione delle spalle e alla morbidezza del polso.

Sotanzialmente i difetti del mio diritto sono:

- polso rigido in fase di apertura e durante tutta la durata del movimento, ergo testa della racchetta più alta del necessario.

- movimento di braccio: spesso uno dei miei errori è che do la spinta col braccio piuttosto che con la rotazione del busto/spalle (e quindi di conseguenza del braccio).
La spinta parte dal braccio che ruota quindi assieme alle spalle mentre dovrebbe essere il contrario: la spinta si ha portando indietro la spalla sinistra e il braccio viene avanti di conseguenza per l'inerzia della rotazione.

Stiamo lavorando, con il maestro, molto al cesto ed esclusivamente su questo diritto che voglio per forza sistemare.
Vorrei più pronazione, più scioltezza nei movimenti e quindi più spin.

Jaaymz
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 46
Età : 33
Località : Milano
Data d'iscrizione : 20.10.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Fit: prima o poi ci provo!
Racchetta: Babolat PD GT Roddick 2012, Wilson Steam 99S x 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Marcotop65 il Ven 8 Mar 2013 - 20:53

Secondo me senza " decontrazione" non puo' esservi scioltezza nei movimenti.

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum