Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

top spin di dritto e pronazione polso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da marti il Ven 24 Feb 2012 - 11:21

"pronazione polso" inquietante espressione che rievoca ambulatori di ortopedia più che il nostro amato tennis.

eppure "pare" che la pronazione sia fondamentale per dare alla palla un ottimo topspin (ormai è un chiodo fisso, torno sempre lì)

allora scatenatevi in video, slow motion e soprattutto ESERCIZI per abituare la nostra delicata articolazione a questo "innaturale"(per me non è stato esattamente immediato) movimento.

king scatenati

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Ven 24 Feb 2012 - 11:24

Insomma, bisogna farlo contro natura.... Ma proprio io devo "subire"?

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da marti il Ven 24 Feb 2012 - 11:27

chi meglio di te può rendere l'idea e trasfondere in parole ciò che è sconosciuto ai più?

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Ven 24 Feb 2012 - 11:34

...non ho capito se è proprio un complimento.... hahahahahhahahahahahahahahahahahahahhahahahahah

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da marti il Ven 24 Feb 2012 - 11:56

va bene:abbiamo scherzato.ora però facciamo i seri anche perchè se si continua di questo passo mi tolgono il 3d per difformità con il regolamento del forum

io ho trovato questo

http://www.optatennis.it/video_lezione/giro_di_polso.htm

forse può essere d'aiuto.ma magari voi ne sapete di più

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Ven 24 Feb 2012 - 12:24

Sì, il video è molto chiaro.

Come noti, l'inclinazione della racchetta - all'impatto con la palla - è minima, quasi perpendicolare al terreno. Lo spin è infatti dato dalla componente di movimenti in cui il polso è il protagonista.

Mi spiace per te, Marti, ma siamo ancora a "metti la cera ...e togli la cera" ! hahahhaha

Il movimento è quello e tu, quando spingi la palla, ALL'IMPATTO, gli dai una bella lucidata alla Karate Kid.
Se preferisci, puoi dire ciao-ciao alla palla.

Manco a dirlo, siamo di nuovo alle tensioni muscolari e agli angoli.
Diciamo che questo video dice qualcosa di interessante... Laughing

http://www.youtube.com/watch?v=QvZ7prb43Lk&feature=related

E questo, invece, dice che tipo di grip ha Federer... notate il movimento della racchetta all'impatto con la palla...così ci intendiamo sulle tensioni muscolari!
http://www.youtube.com/watch?v=kmmKlOFKqvE&feature=related

C'è tanto da dire...però possiamo partire da questo...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da marti il Ven 24 Feb 2012 - 15:58

il secondo 0,41 del secondo video per me è pura fantascienza.

ok.facciamo ciao-ciao alla palla, o lucidiamola.polso e mano devono essere rilassati, il polso contribuisce a fornire lo spin in quei due microsecondi nei quali fa in modo che il dorso della mano passi dal guardare i teloni posti dietro a RG a guardare il net, il cielo e infine di nuovo i teloni dietro a RG

sono stata chiara?

....non credo

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Simonb il Mar 5 Mar 2013 - 0:25

Dico una cavolata, ma ci provo. Qui la mano di roger fa ciao ciao o il tergicristallo. Ma è giusto? Perché alcuni maestro dicono di non farlo altrimenti si snatura troppo il colpo e si affatica il polso.

Io penso che a fare pochi gradi non succeda nulla e si possa gestire la cosa.

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Mar 5 Mar 2013 - 0:44

Pericoloso guardare troppo Federer... bisognerebbe chiedergli, in tempo reale, cosa diavolo volesse fare, provare o altro ancora. A volte sbaglia pure lui.
Di sicuro il suo è uno dei grip più leggeri in assoluto. Solo i più grandi riescono a mantenere una distensione muscolare del genere. E questo non sarebbe possibile se la palla non finisse sempre nell'area migliore del piatto corde. Questo spiega anche perché può permettersi angoli di polso davvero ampi.

Spazzola la palla col polso? Direi di no. Diciamo che l'avambraccio prona proprio perché, dopo l'impatto, continua il suo percorso nella maniera più naturale.
Nell'ultimo filmato c'è una ricerca di extra spin, colpendo la palla non esattamente nello sweet spot. Non ho capito ancora se la conseguenza di questo colpo è un migliore snap back delle corde o un differente dwell time: ci vorrebbe Mario/Eiffel.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Ospite il Mar 5 Mar 2013 - 8:33

http://www.tennisplayer.net/public/classiclessons/chris_lewit/the_spanish_forehand/index.html

Marti, leggi un pò quest'articolo.
Viene descritto molto bene il movimento del polso e più in generale quello che bisogna fare per giocare in top il diritto.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Simonb il Mar 5 Mar 2013 - 8:45

Ok, mi è chiaro che con il rovescio faccio bene quando voglio il topspin. Con il dritto uso più un'altra tecnica, ossia lasciò cadere molto la palla in fase di preparazione e la colpisco dal basso verso l'alto. Il problema di questa unica soluzione è che si perde un po' troppa potenza se non riesci a spingere sempre con le gambe in avanti.

Ho poi visto un video di nadal dove il concetto della pronazione è perfettamente visibile: imitarli ovviamente è difficilissimo, però non impossibile study

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Mar 5 Mar 2013 - 9:59

g867500 ha scritto:http://www.tennisplayer.net/public/classiclessons/chris_lewit/the_spanish_forehand/index.html

Marti, leggi un pò quest'articolo.
Viene descritto molto bene il movimento del polso e più in generale quello che bisogna fare per giocare in top il diritto.

Sto gongolando. Che strano...ice proprio (e molto bene) le stesse cose che ho scritto in ripetuti interventi qui....hehehehhehe

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Mar 5 Mar 2013 - 10:09

Daltronde la lunghissima e dettagliata discussione tra me e Veterano sull'argomento toccava esattamente questi punti. Poi, partendo da posizioni apparentemente antitetiche, siam arrivati alle medesime conclusioni perché son temi con un buon livello di discrezionalità e sensibilità individuale.
Vet è di certo un interlocutore ideale per questo, dal momento che lavora proprio in Spagna su modelli didattici di un certo tipo. E lo fa a livelli medio-alti e alti: ce n'è per tutti...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da marti il Mar 5 Mar 2013 - 11:17

sono arrivata alla conclusione che..hanno tutti ragione...o meglio l'interazione avambraccio-polso nello spin un pò deve esserci.
più che un'azione è una sensazione:è il polso che passa sopra la palla.[b]

che poi questa sensazione sia dovuta ad un'azione più o meno attiva del polso è questione soggettiva.
io mi rendo conto che il polso nel mio caso viene attivato e viene attivato in quel tratto che va da 10 cm prima e 10com dopo l'impatto.
poi a determinare e incrementare la rotazione entrano in gioco anche altri fattori (le gambe soprattutto e si vede molto bene nel video caricato)

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Mar 5 Mar 2013 - 11:36

Marti, guarda, su questo punto c'è un'unica certezza: il polso e tutto l'avambraccio vanno a colpire in totale rilassatezza. Partendo dal basso con la testa della racchetta, per caricare lo spin, il piano su cui muovi la racchetta è per forza "a coprire" la palla.
E, se fai il movimento senza racchetta...se tieni il braccio "morto", il polso-avambraccio ruota! Lo fa per forza! E' naturale che ciò avvenga!

La chiave per capire meglio la cosa è che la racchetta ha una sua massa e una sua inerzia.
Questo mini esercizio ti fa capire subito la questione.
Stai dritta e tieni la racchetta in western lungo il fianco.
Braccio totalmente disteso. Grip superleggero, quasi da far cadere la racchetta.
Prendi con la sinistra la manica del braccio destro: la racchetta rimane indietro. Il dritto moderno vede sempre la testa rimanere indietro rispetto alla mano.
E' nel recupero della testa, per colpire la palla, che si registrano - INSIEME - tutte le inversioni dei piani.
Ed essendo bassa e indietro la testa....si gira.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da marti il Mar 5 Mar 2013 - 11:44

sottoscrivo tutto kk. (ho provato anche l'esercizio sostitunedo la racchetta con una bottiglietta!!!)

c'è però una situazione nella quale il polso deve agire eccome
spero di non andare OT ma quando l'avversario ci recapita una palla più corta e bassa che ci costringe ad entrare ben dentro il campo con i piedi e colpire stando ben bassi, in questo caso l'azione deve essere marcatamente del polso e non dell'avambraccio altrimenti non si tira su la pallina oppure si rischia di mandarla nei teloni.
in una situazione del genere il polso deve essere usato attivamente quasi che siano-polso e mano a fare ciao-ciao più che tutto l'avambraccio. sbaglio?

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Mar 5 Mar 2013 - 12:10

mmmmm non ho capito esattamente la situazione.
Se il polso è totalmente rilassato...la "frustata" la fai...senza farla volontariamente...perché a tirar su la palla ci pensa il corpo (le gambe).

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da marti il Mar 5 Mar 2013 - 12:22

provo a spiegare.l'avversario mi manda una palla che rimbalza POCO e dentro l'area del servizio.io devo entrare bene in campo e per attaccare quella palla che è dentro il campo e pertanto non posso che attaccare, devo spinnarla ma siccome colpisco praticamente in mezzo al campo devo darle molto effetto più che colpirla forte per far si che resti dentro il campo avversario e non vada nei teloni e al contempo devo tirarla su per evitare che vada in rete quindi devo coprirla veolcemente con il polso più che con l'avambraccio
lo dico perchè ho fatto un esercizio specifico su questa situazione tempo fa (2-3 palleggi profondi poi il maestro spediva una palla più corta e bassa che dovevo attaccare e mi chiedeva di far interagire bene il polso)

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Mar 5 Mar 2013 - 12:29

sì...in questo caso, "giochi a ping pong"...hehehe
visto che c'è...usiamolo 'sto polso quando serve! hehehehe
scusa, non avevo capito bene....scimmione vecchio...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da marti il Mar 5 Mar 2013 - 12:34

figurati...ero io : che non mi ero spiegata bene Sad
che poi è una situazione che capita sovente e che spesso comporta una serie di errori perchè:
1) velocità di braccio (fluidità) più che forza
2) bisogna colpire la palla prima che scenda (altrimenti oltre al polso ci vogliono i santi...)
3) bisogna portare il peso in avanti

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Mar 5 Mar 2013 - 12:57

Se ci pensi e' tutto molto molto logico. Visto che non hai spazio per costruire un piano lungo il quale far "scorrere" la racchetta...costruisci una traiettoria.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Marcotop65 il Mar 5 Mar 2013 - 13:28

Una delle discussioni piu' interessanti che mi sia capitato di leggere negli ultimi tempi !

Complimenti a KK e a tutti gli altri. Se anche ai miei tempi da giovane ci fosse stato Internet, solo con letture del genere e video di tennis dei campioni qualche passo in avanti l' avrei fatto !!!!lol!lol!lol!

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da Ospite il Mer 6 Mar 2013 - 8:32

Marti, mi permetto di darti un consiglio per niente ortodosso ma che SECONDO ME può aiutarti a capire la pronazione del polso e dell'avambraccio nell'eseguire il top di diritto.

Prendi una bottiglia di cocacola da 1,5 litri e impugnala dalla parte del tappo. Esegui l'apertura del diritto e poi fai finta di colpire una pallina immaginaria. Se possibile impugna in semiwestern. Il peso della bottiglia ti porterà giù il polso: ecco quella è la posizione giusta che il polso deve avere. Ora immagina di dover dare rotazione alla palla. Il peso della bottiglia ti impedirà di usare solo il polso per spazzolare la palla ma dovrai far girare l'avambraccio e addirittura la spalla (rotazione interna della spalla). Ecco: questo è il movimento giusto.

Che ne dice il nostro amico king di questo esempio?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da ronwelty il Mer 6 Mar 2013 - 8:45

Io ho trovato illuminante questo video:

http://youtu.be/KHLzbvR3Xr4

Spero lo troviate utile!

_____________________________________________________________

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: top spin di dritto e pronazione polso

Messaggio Da kingkongy il Mer 6 Mar 2013 - 12:17

La Coca cola western e' fantastica!
Il concetto mi sembra corretto. Se aiuta ... Poi ce la beviamo...
Il video e' illuminante si'. Ricordo tutta una serie con le traiettorie dei campioni.
In questo si vede benissimo il "dentino" in basso, ovvero quando c'è l'inversione dei piani a livello di polso! Bello.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum