Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Profondità di top spin

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Profondità di top spin

Messaggio Da Ota il Ven 17 Feb 2012 - 12:33

Ho riscontrato sul campo che colpendo la palla con top spin le tengo molte piu dentro il campo infatti il piu degli errori gratuiti è perchè tiro a rete, ma il problema è che il top spin diventa una buona arma se giocato o stretto o lungo altrimenti se si tira con un buon top ma corto contro avversari con buona predispozione a rete appena fai un top corto anticipano e ti attaccano con un piattone nell'angolo specie se sul rovescio e CIAOOO...
Quindi un buono spin è dato anche dalla lunghezza di palla oltre che dalla pesantezza magari proprio a discapito di quest'ultima per poter giocare un pò più lungo e non esser ostaggio di giocatori con buon anticipo e predisposti per scender a rete!

Avete mai avuto questi problemi giocando in top?

Ota
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 155
Età : 28
Data d'iscrizione : 12.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 2.5 ITR
Racchetta: BABOLAT PURE DRIVE 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profondità di top spin

Messaggio Da gamesetandmatch il Ven 17 Feb 2012 - 12:41

No perche' io spingo sempre facendo il movimento verso avanti e quindi qualch volta vado lungo. Poi dipende che devi fare, difendere, attaccare...

gamesetandmatch
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 47
Data d'iscrizione : 14.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profondità di top spin

Messaggio Da giuntaman il Ven 17 Feb 2012 - 15:37

da quello che scrivi sembra che tu non sfrutti adeguatamente il movimento del corpo. Giocando in top non puoi sbagliare più palle perchè prendi la rete piuttosto che andare lungo...
casomai è giocando piatto che rischi di più di prendere la rete perchè devi comunque chiudere la traiettoria

giuntaman
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2026
Età : 39
Località : Frankfurt
Data d'iscrizione : 03.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Dunlop BM 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profondità di top spin

Messaggio Da Ota il Ven 17 Feb 2012 - 15:51

Forse giunta chiudo troppo presto il movimento per paura di andare lungo con la potenza e fa si che la palla rimbalzi all'incirca sulla linea di servizio.
Però in questa maniera riesco a chiudere bene laterale altrimenti son dolori se trovo un tennista con le caratteristiche sopracitate.

Ota
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 155
Età : 28
Data d'iscrizione : 12.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 2.5 ITR
Racchetta: BABOLAT PURE DRIVE 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profondità di top spin

Messaggio Da archery57 il Ven 17 Feb 2012 - 16:15

Concordo con Giuntaman.
Il gioco in TOP, a parità di forza applicata, è necessariamente più corto in traiettoria di quanto non lo sia il colpo piatto.
Ora, se tu esegui correttamente il TOP le palle dovrebbero cadere tra la linea di servizio e quella di fondo e, con un adeguato esercizio, arrivare ad avvicinarsi sempre più a quest'ultima (cosa che richiede anche una buona preparazione atletica).
Se i tuoi colpi, nonostante il top, finiscono ancora in buona percentuale in rete, è evidente che ti trovi davanti ad un errore nell'esecuzione.
Magari posta un video, sarà più facile vedere insieme dove si "nasconde" l'errore Wink

archery57
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2222
Età : 59
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profondità di top spin

Messaggio Da marti il Ven 17 Feb 2012 - 16:29

accadeva anche a me nei primi periodi in cui guicavo in top di giocare corto(per la gioia del mio avversario, naturalmente)

concordo con archery che la palla colpita in top non deve necessarisamente cadere nei pressi della linea di fondo, quello che conta è quello che fa la pallina dopo il rimbalzo perchè se impresso bene l'effetto in top la pallina dovrebbe rimbalzare con una traettoria profonda. se per esempio nadal si nota che le sue palline cadono sempre in una zona sicura tra la linea di servizio e quella di fondo ma grazie all'effetto impresso rimbalzano molto in alto.

comunque il top corto può essere dovuto a due motivi:o si colpisce la palla troppo in ritardo, oppure non si fornisce la spinta verticale.

io avevo all'inizio proprio questo problema;spingevo la palla in avanti ma non in alto

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profondità di top spin

Messaggio Da doppiofallo il Dom 19 Feb 2012 - 14:28

Un bel topic. Allora, io gioco moltissimo in top anche sotto il pallone , dove ovviamente questo rende di meno, ma è una preparazione anche per quando con la bella stagione si andrà a giocare sulla terra rossa. Dunque: Giocando spesso contro chi è abituato a chiudere subito uno-due perchè gioca da anni sul veloce , ho dovuto fare di necessità virtù, ossia anzicchè cambiare modo di giocare, ho cambiato modo di giocare il top. Spero ti possano essere utili questi miei consigli:
Primo-trova la giusta impugnatura, magari una via di mezzo tra estern e western
Secondo-Traccia un bel cerchio con la racchetta, questo ti porterà a colpire dal basso verso l'alto (per bene) e la conseguenza sarà che la pallina dall'altro lato del campo rimbalzerà molto in alto , sia per l'effetto impresso, sia per l'altezza da cui precipita la pallina, in questo modo anche se rimani corto costringi l'avversario ad anticipare il colpo per non subirlo il che comunque lo costringe a non colpire facile facile
Terzo- Scendi bene con le gambe e prendila bene da sotto , scavala sempre più che puoi (questo va integrato bene con il punto due)
Quarto- Trova il tuo giusto punto di impatto, con il tempo imparerai dove colpirla a seconda dell'altezza , sulle spalle o sui fianchi, in genere meglio sui fianchi Wink
Ultima cosa: Il colpo in top , come tutti gli altri colpi del tennis, necessita di allenamento e conoscenza, anche chi gioca di piatto, o fa serve&volley, o fa solo il pallettaro, ha bisogno di allenamento per conoscere come tirare i propi colpi, se ci fai caso, chi gioca da molto tempo, dopo l'esecuzione di un vincente, esulta o impreca, ancora prima che la pallina tocchi l'altro campo perchè già si è accorto dal modo in cui la pallina ha lasciato il piatto corde se questìultima andrà dentro o fuori, ma non perchè abbiano poteri particolari, solo perchè avendo ""oliato i meccanismi" ,già sono in grado di capire se hanno eseguito bene il colpo oppure no e questo è solo figlio dell'allenamento ...allenamento e allenamento.
Trovati un compagno di allenamenti paziente e prova una volta a fare per un'ora solo lungolinea , al volta successiva solo incrociati, io gioco da una vita, eppure ieri ho fatto per ben due ore solo dritti lungolinea altissimi e caricatissimi, per allenare il suo rovescio alto in beck ed il mio diritto lungolinea. Capisco che le prime volte è una palla, e che dopo un po ti vien voglia di sparacchiare un pò qua e la, ma con il tempo ne trai beneficio.
Ciao Wink

doppiofallo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 40
Data d'iscrizione : 02.08.10

Profilo giocatore
Località: A sud di goteborg
Livello: Mai più bravo di un 4.1 ma non oltre 4,5
Racchetta: si si , ne ho due!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profondità di top spin

Messaggio Da Ota il Lun 20 Feb 2012 - 9:23

Grazie a tutti per le risposte molto esaustive e ricche di spiegazioni interessantissime, Doppio Fallo la tua risposta può esser un buon punto di partenza anche perchè già qualche volta ho provato ad allenare il singolo colpo ma ne ho tanto di allenamento da fare! Smile
Comunque un errore grave che attualmente faccio ha detta di tutti specie del mio maestro, è che rimango fermo con gambe e piedi quando impatto, in poche parole colpisco solo di braccio e solo dopo che ho colpito vado avanti, ma parecchio dopo praticamente un movimento fatto in due atti. Quindi il mio allenamento adesso oltre a provare a tirare piu lungo è colpire la palla avanti eseguendo il movimento corretto sia di spalla che di bacino portando avanti la gamba destra.

Ota
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 155
Età : 28
Data d'iscrizione : 12.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 2.5 ITR
Racchetta: BABOLAT PURE DRIVE 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profondità di top spin

Messaggio Da Konrad63 il Lun 20 Feb 2012 - 10:06

se posso aggiungere un punto a quanto detto giustamente da doppiofallo, cura bene la chiusura del colpo, che dovrà avvenire con la testa della racchetta che si chiude in modo pronunciato verso l'alto Wink

Konrad63
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1730
Data d'iscrizione : 13.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: T-Flash

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum