Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Io non capisco ... tensione corde consigliate impresse sulla racchetta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Io non capisco ... tensione corde consigliate impresse sulla racchetta

Messaggio Da Mr.Magoo il Ven 17 Feb 2012 - 9:32

Di certo ne avete già parlato ma non trovo il topic ... ma se sulla racchetta è indicato un range di tensioni per le corde come mai poi vengono dati consigli che escono da tale indicazione?
Non parlo di corde diverse ma proprio delle stese consigliate per la racchetta.
Un produttore di racchetta che motivo avrebbe di dare un range errato o ancora meglio perchè non darlo più ampio per indicare la compatibilità per diversi orientamenti di gioco.
Ho come l'impressione (solo teorica e senza alcun riscontro tecnico pratico) che il range di tensione consigliato sia quello adatto a far rendere la racchetta per come è stata progettata ed uscire da tale range potrebbe indicare o che si è agonisti o comunque con caratteristiche (rare) e peculiari per cui si debba uscire dallo standard o più semplicemente si sta usando una racchetta non centrata per il giocatore e per cercare di avvicinarla si esce dal range corretto snaturando così la racchetta ... tanto varrebbe quindi usare un'altra racchetta e seguire il corretto range indicato.
Non è per fare polemica ma è solo per capire.

Mr.Magoo
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 16
Età : 45
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 19.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io non capisco ... tensione corde consigliate impresse sulla racchetta

Messaggio Da kiddynamite il Ven 17 Feb 2012 - 9:46

tanto varrebbe quindi usare un'altra racchetta e seguire il corretto range indicato.

allora non useresti nessuna racchetta perchè praticamente in quasi tutte il minimo è 25kg mentre invece di solito si usa meno..

secondo me la domanda giusta è che motivo avrebbero di indicare tutte le tensioni possibili? indicano un range dove più o meno va bene e buonanotte..

kiddynamite
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 326
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 17.09.11

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: ?
Racchetta: Head Extreme PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io non capisco ... tensione corde consigliate impresse sulla racchetta

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 17 Feb 2012 - 9:57

Il problema sta nel metodo di valutazione del range ottimale, basato su standard vecchi e comunque non confacenti a materiali e gioco odierni.

Semplicemente, viene presa una corda di riferimento (più o meno standard per tutti, la Gosen OG-Sheep Micro chè è poi il 90% dei syngut con diversi marchi) e rispetto a quella ed alla sua rigidità statica viene fatto un semplice rapporto matematico.
Il problema è che le corde moderne sono molto più sofisticate, e non di rado ad una rigidità statica elevata ne corrisponde una dinamica, alle diverse tensioni, anche molto inferiore. O viceversa.
Per non parlare di corde che variano volutamente di rigidità statica e dinamica in maniera diversa alle diverse tensioni in calibri diversi..come le Solinco TourBite, tanto per citarne una.

Oltretutto, limitare la scelta ad un solo tipo di corda ed un solo range di tensione (quelle consigliate) è in realtà controproducente, perchè è stato scientificamente provato che nel 75% dei casi (stima per difetto...) quella non è la combinazione giusta per un determinato telaio (semmai quella che fa commercialmente più comodo al fabbricante... Rolling Eyes ).

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40444
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io non capisco ... tensione corde consigliate impresse sulla racchetta

Messaggio Da alfredo scigliano il Ven 17 Feb 2012 - 10:11

Insomma il range è indicativo, poi bisogna valutare:

- tipo di gioco

- tipo di corda usata

- tipo di telaio

- condizioni fisiche (problemi braccio, spalla, ecc.), aspetto importante e delicatissimo.

Almeno io ho sempre interpretato in tal senso.

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum