Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

un antidoto contro i pallettari

Pagina 5 di 21 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 13 ... 21  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da john68 il Ven 27 Nov 2009 - 10:16

Promemoria primo messaggio :

che rimettono la palla in campo e sperano nelle'errore,
mamma mia quanto li odio

ieri,
gioco per la prima volta con un 4.3 del circolo, palleggiamo,
e mi dico, beh dai....al massimo fa un game a set.

iniziamo,
6.1 per lui

pausa di riflessione,
dentro di me penso....che ci stai a fare in campo cosi?

quale è il tuo colpo migliore?
il rovescio

ebbene,
ad ogni suo servizio...mi sono messo nella posizione di poter colpire solo di rovescio,
tanto la velocità del servizio opposto non supera i 60km,
del tipo: una rimessa in gioco.

risultato
6.0
6.1

consiglio:
non rimanete passivi,
aggrediteli e non sanno più che pesci pigliare,loro fanno punti solo sull'errore dell'avversario, al contrario...

nada

spero vi sia utile

ps ah la sua scusante,
e sai....ho calato il ritmo, ero stanco ahahahahahahahahah

john68
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 661
Età : 48
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: yonex

Tornare in alto Andare in basso


Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da Felipo il Gio 21 Gen 2010 - 19:05

Illustre esponente della razza pallettara.
Si potrebbe definire pallettaro d'alto rango, dopo l'epico match contro Cilic Smile


Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da d.lo il Gio 21 Gen 2010 - 22:28

@Felipo ha scritto:Illustre esponente della razza pallettara.
Si potrebbe definire pallettaro d'alto rango, dopo l'epico match contro Cilic Smile

be ma un 17 con quelle braccia che vuoi che faccia? a potenza se le spezza...

d.lo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 237
Età : 23
Località : rho(mi)
Data d'iscrizione : 26.12.09

Profilo giocatore
Località: rho
Livello: N.C. 3.5 ITR(autovalutazione)
Racchetta: wilson kblade 98/ tornato a pure drive(obblighi dell'allenatore)

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da Alex il Dom 24 Gen 2010 - 1:00

@d.lo ha scritto:
@Felipo ha scritto:Illustre esponente della razza pallettara.
Si potrebbe definire pallettaro d'alto rango, dopo l'epico match contro Cilic Smile

be ma un 17 con quelle braccia che vuoi che faccia? a potenza se le spezza...

Dagli un po' di tempo e poi questo, a Cilic, non la fa più vedere.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da MichaelStich il Dom 24 Gen 2010 - 1:04

@Alex ha scritto:

Dagli un po' di tempo e poi questo, a Cilic, non la fa più vedere.

sono d'accordo con te Wink

anche se mi sta un pò antipatico tomic per via delle sue dichiarazioni.. sembra un bel pò presuntuoso... ha detto che se avessero giocato di pomeriggio e non tardi di notte, avrebbe vinto lui contro cilic...

pensasse piuttosto a vincere tutto l'anno nei challenger e nei tornei minori, e non solo fare bella figura nel torneo di casa una volta l'anno.......

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da Alex il Dom 24 Gen 2010 - 1:13

@MichaelStich ha scritto:
@Alex ha scritto:

Dagli un po' di tempo e poi questo, a Cilic, non la fa più vedere.

sono d'accordo con te Wink

anche se mi sta un pò antipatico tomic per via delle sue dichiarazioni.. sembra un bel pò presuntuoso... ha detto che se avessero giocato di pomeriggio e non tardi di notte, avrebbe vinto lui contro cilic...

pensasse piuttosto a vincere tutto l'anno nei challenger e nei tornei minori, e non solo fare bella figura nel torneo di casa una volta l'anno.......

Ci ho giocato con Tomic, è per questo che conosco le sue potenzialità...

Da come l'ho conosciuto io non mi è sembrato arrogante.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da MichaelStich il Dom 24 Gen 2010 - 1:24

@Alex ha scritto:
@MichaelStich ha scritto:
@Alex ha scritto:

Dagli un po' di tempo e poi questo, a Cilic, non la fa più vedere.

sono d'accordo con te Wink

anche se mi sta un pò antipatico tomic per via delle sue dichiarazioni.. sembra un bel pò presuntuoso... ha detto che se avessero giocato di pomeriggio e non tardi di notte, avrebbe vinto lui contro cilic...

pensasse piuttosto a vincere tutto l'anno nei challenger e nei tornei minori, e non solo fare bella figura nel torneo di casa una volta l'anno.......

Ci ho giocato con Tomic, è per questo che conosco le sue potenzialità...

Da come l'ho conosciuto io non mi è sembrato arrogante.

parli con michael stich, giochi con tomic....................... ma quante volte devo dire: "beato te??????"

grande alex... se ti capita di trovare djokovic e parlargli, pretendo un suo autografo con scritto: "al mio grande fan e supertifoso Paolo, NOLE DJOKOVIC" in italiano visto che lui lo conosce perfettamente

_______

apparte tutto, tornando al discorso tomic, ha 17 anni, e può fare grandi cose... anche se a prima vista, istintivamente e vedendo ciò che ha detto una volta intervistato, mi è sembrato un pò presuntuoso.... vedremo col passare del tempo se mi sbaglio

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da Alex il Dom 24 Gen 2010 - 1:35

@MichaelStich ha scritto:

grande alex... se ti capita di trovare djokovic e parlargli, pretendo un suo autografo con scritto: "al mio grande fan e supertifoso Paolo, NOLE DJOKOVIC" in italiano visto che lui lo conosce perfettamente


Chiudo l'OT (altrimenti poi mi becco il warning ) dicendoti che se lo incontro (facile succeda a Montecarlo durante il torneo) te lo faccio fare sì l'autografo: contaci!

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da MichaelStich il Dom 24 Gen 2010 - 1:47

@Alex ha scritto:
@MichaelStich ha scritto:

grande alex... se ti capita di trovare djokovic e parlargli, pretendo un suo autografo con scritto: "al mio grande fan e supertifoso Paolo, NOLE DJOKOVIC" in italiano visto che lui lo conosce perfettamente


Chiudo l'OT (altrimenti poi mi becco il warning ) dicendoti che se lo incontro (facile succeda a Montecarlo durante il torneo) te lo faccio fare sì l'autografo: contaci!

con la dedica: "al mio grande fan e supertifoso Paolo, NOLE DJOKOVIC"

grazie mille alex, ti ringrazierei infinitamente

chiudo anche io l'OT altrimenti rischio io l'warning visto che l'ho iniziato io l'OT

____________________________

anzi tornando al discorso pallettari aggiungo che qualche giorno fa ho avuto l'occasione di scontrarmi con un 3.5... un ragazzo bravo... bei colpi e per niente falloso.. metteva tutto in campo come un classico pallettaro e non sbagliava nulla.. ho provato per quasi tutto il match a giocare profondo e cercare la rete appena possibile... però non era proprio giornata.. ho giocato molto male e sbagliato tante voleè.. troppi errori gratuiti.. non era proprio giornata.. ho perso con un doppio 6-3... non dico che se io fossi stato in forma lo avrei sconfitto, magari ci avrei perso comunque.. però me l'avrei giocata meglio e avrei lottato sicuramente di piu.. e sono convinto che la via della rete è una soluzione molto utile per chi vuole sconfiggere il pallettaro senza fargli fare il suo gioco su ogni minimo scambio..

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da Alex il Dom 24 Gen 2010 - 1:53

@MichaelStich ha scritto:
anzi tornando al discorso pallettari aggiungo che qualche giorno fa ho avuto l'occasione di scontrarmi con un 3.5... un ragazzo bravo... bei colpi e per niente falloso.. metteva tutto in campo come un classico pallettaro e non sbagliava nulla.. ho provato per quasi tutto il match a giocare profondo e cercare la rete appena possibile... però non era proprio giornata.. ho giocato molto male e sbagliato tante voleè.. troppi errori gratuiti.. non era proprio giornata.. ho perso con un doppio 6-3... non dico che se io fossi stato in forma lo avrei sconfitto, magari ci avrei perso comunque.. però me l'avrei giocata meglio e avrei lottato sicuramente di piu.. e sono convinto che la via della rete è una soluzione molto utile per chi vuole sconfiggere il pallettaro senza fargli fare il suo gioco su ogni minimo scambio..

Prova col "metodo wik": FUNZIONA!!!

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da Alex il Dom 24 Gen 2010 - 1:54

@MichaelStich ha scritto:
anzi tornando al discorso pallettari aggiungo che qualche giorno fa ho avuto l'occasione di scontrarmi con un 3.5... un ragazzo bravo... bei colpi e per niente falloso.. metteva tutto in campo come un classico pallettaro e non sbagliava nulla.. ho provato per quasi tutto il match a giocare profondo e cercare la rete appena possibile... però non era proprio giornata.. ho giocato molto male e sbagliato tante voleè.. troppi errori gratuiti.. non era proprio giornata.. ho perso con un doppio 6-3... non dico che se io fossi stato in forma lo avrei sconfitto, magari ci avrei perso comunque.. però me l'avrei giocata meglio e avrei lottato sicuramente di piu.. e sono convinto che la via della rete è una soluzione molto utile per chi vuole sconfiggere il pallettaro senza fargli fare il suo gioco su ogni minimo scambio..

Comunque doppio 6-3 da un 3.5 (e tu giocando pure male)...COMPLIMENTI.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da MichaelStich il Dom 24 Gen 2010 - 2:08

@Alex ha scritto:

Comunque doppio 6-3 da un 3.5 (e tu giocando pure male)...COMPLIMENTI.

guarda alex, ho giocato malissimo... troppi errori gratuiti... troppe voleè sbagliati.. non riuscivo a mandare dall'altra parte una palla pesante.. lui è un 3.5 è bravo, certo è bravo, ma non è nulla di speciale... nel senso che è un 3.5 che però gioca semplice, sa fare perfettamente i colpi base come dritto rovescio servizio e voleè, e gioca stando a fondo campo e mettendo tutto in campo da una parte e dall'altra senza sbagliare mai e quando ha l'occasione chiude il punto...

non voglio dire che se io fossi stato in gran forma avrei, vinto, anzi, magari probabilmente perdevo ugualmente, però me l'avrei giocata alla grande.. nel senso che io soffro gli avversari che mi tirano palle pesanti e che possono sfruttare al meglio i miei colpi non molto profondi.... questo invece non mi tirava mai palle difficili o potenti e non mi è sembrato molto solido e deciso sui miei attacchi a rete.. spero di incontrarlo nuovamente piu avanti..

e spero pure in una superficie diversa.. abbiamo giocato in green set e con oggi ho capito che in questa superficie quando si tratta di spingere la palla e non potermi appoggiare sui colpi forti dell'avversario mi trovo in difficoltà... a me piacciono le superfici piu veloci...

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da Piervito Di Donna il Dom 24 Gen 2010 - 9:22

guarda alex, ho giocato malissimo... troppi errori gratuiti... troppe voleè sbagliati.. non riuscivo a mandare dall'altra parte una palla pesante.. lui è un 3.5 è bravo, certo è bravo, ma non è nulla di speciale... nel senso che è un 3.5 che però gioca semplice, sa fare perfettamente i colpi base come dritto rovescio servizio e voleè, e gioca stando a fondo campo e mettendo tutto in campo da una parte e dall'altra senza sbagliare mai e quando ha l'occasione chiude il punto...



Vorrei essere io nulla di speciale come il tuo avversario Smile

Piervito Di Donna
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 458
Età : 52
Data d'iscrizione : 24.09.09

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: FIT NC; ITR 3,5
Racchetta: Wilson BLX ProOpen

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da AndreaIlTennista il Dom 24 Gen 2010 - 9:54

@Piervito Di Donna ha scritto:guarda alex, ho giocato malissimo... troppi errori gratuiti... troppe voleè sbagliati.. non riuscivo a mandare dall'altra parte una palla pesante.. lui è un 3.5 è bravo, certo è bravo, ma non è nulla di speciale... nel senso che è un 3.5 che però gioca semplice, sa fare perfettamente i colpi base come dritto rovescio servizio e voleè, e gioca stando a fondo campo e mettendo tutto in campo da una parte e dall'altra senza sbagliare mai e quando ha l'occasione chiude il punto...



Vorrei essere io nulla di speciale come il tuo avversario Smile

Ashuaushaushaushushsauha, cmq ragazzi io gioco ogni volta con un mio amico che purtroppo piano piano si è trasformato in un pallettaro, magari non esperto ma sempre pallettaro, ed ho visto, magari non succede a tutti, che se li attacchi costantemente (bisogna essere bravi a farlo), prima o poi comincia a provare colpi un po' più forti e angolati per metterci in difficoltà, per non subire e basta, ed ecco là che comincia a salire, l' importante è attaccare e salire a rete alla prima buona occasione.

AndreaIlTennista
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 23
Età : 21
Data d'iscrizione : 04.01.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Babolat PureDriveLite

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da d.lo il Dom 24 Gen 2010 - 18:44

@Alex ha scritto:
@d.lo ha scritto:
@Felipo ha scritto:Illustre esponente della razza pallettara.
Si potrebbe definire pallettaro d'alto rango, dopo l'epico match contro Cilic Smile

be ma un 17 con quelle braccia che vuoi che faccia? a potenza se le spezza...

Dagli un po' di tempo e poi questo, a Cilic, non la fa più vedere.
non c'è dubbio, come non c'è dubbio che ora come ora non ha un livello fisico adatto a un certo tipo di gioco...

d.lo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 237
Età : 23
Località : rho(mi)
Data d'iscrizione : 26.12.09

Profilo giocatore
Località: rho
Livello: N.C. 3.5 ITR(autovalutazione)
Racchetta: wilson kblade 98/ tornato a pure drive(obblighi dell'allenatore)

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da correnelvento il Dom 24 Gen 2010 - 20:04

Michael Stich_______

Perdonami, ma il tuo discorso (a mio avviso ) pecca di "coerenza".

Mi spiego meglio.

Sarebbe stato (il tuo discorso) valido se il tuo avversario fosse stato un PARI, o INFERIORE classifica.

Essendo tu (come me) un modesto 4.3, la cosa più normale del mondo è perdere con un terza categoria... tra l'altro (come dici tu) molto solido.

Se fosse altrimenti, giovane amico... non saresti un 4.3, ma un buon terza categoria.

Fattelo dire da un vecchietto che fa tornei da 30 anni.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da MichaelStich il Dom 24 Gen 2010 - 20:24

@correnelvento ha scritto:Michael Stich_______

Perdonami, ma il tuo discorso (a mio avviso ) pecca di "coerenza".

Mi spiego meglio.

Sarebbe stato (il tuo discorso) valido se il tuo avversario fosse stato un PARI, o INFERIORE classifica.

Essendo tu (come me) un modesto 4.3, la cosa più normale del mondo è perdere con un terza categoria... tra l'altro (come dici tu) molto solido.

Se fosse altrimenti, giovane amico... non saresti un 4.3, ma un buon terza categoria.

Fattelo dire da un vecchietto che fa tornei da 30 anni.

io sono un normale 4.3 vero.. però io gioco a tennis da quando ho 6 anni seguito da un tecnico nazionale! io sono 4.3 per il fatto che a 17 anni (ero 4.1) ho smesso di giocare e sono stato fermo per 4 anni... una volta ripreso, da NC sono subito passato 4.2 e quest'anno sono retrocesso 4.3 perchè ho disputato solo un torneo fit.. non dico che dovrei essere un terza categoria, però mi reputo un buon giocatore.. e penso che se mi rimetto in sesto tra allenamenti e tornei, 10 anni di allenamento con un tecnico nazionale saranno pur serviti a qualcosa o no???

il fatto di dover incontrare il 3.5 di cui vi ho parlato, mi ha fatto pensare: "caspita, questo è un terza categoria, quindi è lui il favorito e incontrerò molte difficoltà, come è normale che sia...".. invece una volta che ho incontrato questo 3.5, non era proprio nulla di speciale, NEL SENSO CHE IO MI ASPETTAVO CHE FOSSE UN GRAN BEL GIOCATORE CHE MI LANCIASSE MISSILI A DESTRA E SINISTRA SCONFIGGENDOMI FACILMENTE.. invece mi sono trovato davanti un buonissimo giocatore molto solido e per niente falloso che non faceva altro che metterla in campo da una parta all'altra, quindi tutto sommato era un buonissimo giocatore ma nulla di speciale in confronto a ciò che mi aspettavo io... io ho fatto assolutamente pena e ho anche sbagliato l'impossibile, meritando di perdere.. anzi per come ho giocato ho fatto anche troppi game.. con ciò non voglio dire che se lo incontro di nuovo e sono in forma, vinco io tranquillamente... probabilmente ci perdo di nuovo, ma sicuramente me la gioco di piu e ho molte possibilità.. anche perchè chi era lì a guardarmi e mi conosce e sa come gioco, a fine incontro mi ha detto che sto quì non era proprio nulla di speciale nel senso che non ha visto molta differenza tra me e lui...

io sono consapevole che se mi metto sotto con gli allenamenti come facevo da ragazzino e partecipo costantemente a tornei, posso tranquillamente ambire a diventare 3.5... dico tranquillamente.. e non lo dico perchè mi voglio vantare, ma lo dico perchè ora spalanco gli occhi e faccio questa faccia quando vedo ragazzi (miei ex compagni di circolo e di allenamento) che ora sono classificati 3.1 o 3.3 quando solo 4 anni fà con me non vedevano palla perchè vincevo sempre io in scioltezza...


Ultima modifica di MichaelStich il Dom 24 Gen 2010 - 20:35, modificato 1 volta

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da correnelvento il Dom 24 Gen 2010 - 20:35

Il discorso è chiro, e sono certo che allenandoti bene (hai solo22 anni) puoi diventare un terza (e anche forte).

Quello che volevo dire... è che un TERZA SOLIDO... di quelli che badano al sodo e sbagliano poco...

... sono I PEGGIORI AVVERSARI per un quarta, Ci costringono a giocare sovra-ritmo e a sbagliare.

Da qui la sensazione "di aver fatto pena". Il 3.5 regolarista ci mette di fronte ai nostri limiti.

Per quanto riguarda il fatto che anni fa vincevi con quelli che ora sono dei 3.1, il discorso è articolato... perchè bel tennis, come nella vita non si può dire:

Se avessi continuato
Se avessi studiato
Se avessi fatto

A mio parere conta quello che si è....

Al momento la classifica dice 4.3.

Più avanti (forse) sarà 3.1.

Michael, la mia non vuole assolutamente essere una "ramanzina" pallosa (hai la stessa età di mia figlia)... ma solo uno spunto di riflessione!

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da MichaelStich il Dom 24 Gen 2010 - 20:42

ecco qui... hai sottolineato il giusto.. infatti ho fatto schifo proprio per questo.. io pensavo di trovarmi un giocatore che tira forte, in modo da potermi appoggiare sui suoi colpi e continuare lo scambio facilmente.. invece così non è stato e sono stato un pò sorpreso e mi è andato tutto male..

ma sono convinto che se lo incontro di nuovo e sono in forma, qualche chance ce l'ho... probabilmente perderò di nuovo, ma me la giocherò alla grande... me lo aspettavo molto piu forte di com'è realmente...

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da correnelvento il Dom 24 Gen 2010 - 20:44

Michael________

Ora ci siamo capiti perfettamente!

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da Ospite il Dom 24 Gen 2010 - 20:45

Fortunato Alex a conoscere il "mitico" Tomic ...che se non erro e' il Croato con passaporto Aussie che ha avuto la wild card...
ma dove diavolo lo ha conosciuto...il bimbo??



@MichaelStich ha scritto:
@Alex ha scritto:

Dagli un po' di tempo e poi questo, a Cilic, non la fa più vedere.

sono d'accordo con te Wink

anche se mi sta un pò antipatico tomic per via delle sue dichiarazioni.. sembra un bel pò presuntuoso... ha detto che se avessero giocato di pomeriggio e non tardi di notte, avrebbe vinto lui contro cilic...

pensasse piuttosto a vincere tutto l'anno nei challenger e nei tornei minori, e non solo fare bella figura nel torneo di casa una volta l'anno.......

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da Alex il Lun 25 Gen 2010 - 17:23

[quote="errex2008"]Fortunato Alex a conoscere il "mitico" Tomic ...che se non erro e' il Croato con passaporto Aussie che ha avuto la wild card...
ma dove diavolo lo ha conosciuto...il bimbo??

In Australia qualche anno fa.

Tra l'altro era molto più basso di me mentre ora mi ha superato...

Mi ci hanno fatto giocare perché si era infortunato il suo avversario (stava partecipando ad un futures mi sembra) e quindi, a turno superato, voleva allenarsi un po' per l'incontro successivo.

Vidi subito che aveva talento, certo non pensavo potesse diventare così forte.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da nanobabbo8672 il Lun 25 Gen 2010 - 17:30

[quote="Alex"]
errex2008 ha scritto:Fortunato Alex a conoscere il "mitico" Tomic ...che se non erro e' il Croato con passaporto Aussie che ha avuto la wild card...
ma dove diavolo lo ha conosciuto...il bimbo??

In Australia qualche anno fa.

Tra l'altro era molto più basso di me mentre ora mi ha superato...

Mi ci hanno fatto giocare perché si era infortunato il suo avversario (stava partecipando ad un futures mi sembra) e quindi, a turno superato, voleva allenarsi un po' per l'incontro successivo.

Vidi subito che aveva talento, certo non pensavo potesse diventare così forte.
allora sei un drago anche tu?!
quanti anni aveva il tomic? tirava già quasi così forte?
vale che io ho giocato contro gaudenzi in coppa italia under 14?!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da Ospite il Lun 25 Gen 2010 - 17:39

che c........

le fortune...sempre ai soliti, eh?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da Alex il Lun 25 Gen 2010 - 17:39

[quote="nano8672"]
@Alex ha scritto:
errex2008 ha scritto:Fortunato Alex a conoscere il "mitico" Tomic ...che se non erro e' il Croato con passaporto Aussie che ha avuto la wild card...
ma dove diavolo lo ha conosciuto...il bimbo??

In Australia qualche anno fa.

Tra l'altro era molto più basso di me mentre ora mi ha superato...

Mi ci hanno fatto giocare perché si era infortunato il suo avversario (stava partecipando ad un futures mi sembra) e quindi, a turno superato, voleva allenarsi un po' per l'incontro successivo.

Vidi subito che aveva talento, certo non pensavo potesse diventare così forte.
allora sei un drago anche tu?!
quanti anni aveva il tomic? tirava già quasi così forte?
vale che io ho giocato contro gaudenzi in coppa italia under 14?!

Ero un Drago, ora sono più come il draghetto Grisù (non so se te lo ricordi ).

Non ricordo quanti anni avesse però giocava veramente molto bene, era solido e non è facile giocare contro le mie "bordate".

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da Ospite il Lun 25 Gen 2010 - 17:41

Grisu'...quello verde con il fuoco che esce dalle fauci...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: un antidoto contro i pallettari

Messaggio Da nanobabbo8672 il Lun 25 Gen 2010 - 17:43

@Alex ha scritto:
Ero un Drago, ora sono più come il draghetto Grisù (non so se te lo ricordi ).

Non ricordo quanti anni avesse però giocava veramente molto bene, era solido e non è facile giocare contro le mie "bordate".
complimenti allora... bomber alex!

PS da grande farò il pompiere!!!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 21 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 13 ... 21  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum