Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Spostare lo sweet spot

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Spostare lo sweet spot

Messaggio Da alepil il Gio 9 Feb 2012 - 11:17

Da una analisi delle corde dopo qualche ora di gioco ho notato che purtroppo ho la tendenza a colpire la pallina molto verso la testa della racchetta.

La racchetta in oggetto é la nuova Wilson Pro Staff Blx 95.

Esiste una combinazione di corde e customizzazione con piombo che possa spostare lo sweet spot il piú possibile verso la testa della racchetta?

Grazie in anticipo ...

alepil
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 60
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da nikuz il Gio 9 Feb 2012 - 11:23

solitamente applicare piombo a ore 10 e a ore 2 "polarizza" lo sweet spot verso l'alto..
potresti cominciare con 2-3 gr per parte e vedere come ti trovi..
poi per esempio un incordatura a 4 nodi amplifica sensibilmente lo sweet spot..
per esserti più utile magari dovresti dirci anche che tipo di corde usi e a che livello giochi..

nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1246
Età : 34
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello:
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da alepil il Gio 9 Feb 2012 - 12:03

Classifica FIT 3.5 ... incordatura attuale ibrida V -Signum Pro Plasma Pure 21kg / O - Signum Pro Micronite 23Kg ...

Da quando leggo questo magnifico forum ho inziato a prestare molta piú attenzione al discorso incordatura e customizzazione. Ho analizzato le mie racchette e ho notato che l'usura delle corde é spostata tutta in testa.
Da quando poi uso l'ibirido la prima corda a rompersi dopo 5/6 ore di gioco é un'orizzontale (la Micronite) sempre verso la testa (la prima volta che romperó le corde conteró esattamente quale orizzontale)

alepil
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 60
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da Crisidelm il Gio 9 Feb 2012 - 12:12

Come giochi? Piatto, poco spin, molto spin...?

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da alepil il Gio 9 Feb 2012 - 12:26

Poco spin ... un Federer enormemente mal riuscito Embarassed (senza osare paragoni, ma rende l'idea come tipo di gioco e impugnature ... )

alepil
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 60
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da nikuz il Gio 9 Feb 2012 - 12:43

io proverei 3 grammi ore 2 e ore 10.. vedi come va!

nikuz
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1246
Età : 34
Data d'iscrizione : 02.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello:
Racchetta: Babolat pure drive pro stock

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Feb 2012 - 13:46

A dirla tutta, gli Sweet Spot sarebbero due...
Comunque, tu sfrutti la parte alta della maggior resa del piatto corde. Il che e' perfetto ed e' quello che vuole il tuo telaio.
Ad esser proprio precisini... Bisognerebbe vedere se ti trovi meglio con il peso a 2-10, oppure 11-1 o solo 12, mix o, ancora, se e' meglio puntare alla bassa densità o proprio puntare alla polarizzazione con masse dense.
L'idea di set up che ti hanno consigliato e' ottima!
Ma, visto che sei un Federboy...partirei da ore 12 e poi, gradualmente, "apri". Dico questo perché potrebbe infastidirti la minore "agilità" nei colpi al volo.
Poi, mamma mia, devi fare tutto tu! Il divertimento inizia ora....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da Matley il Gio 9 Feb 2012 - 13:57

@kingkongy ha scritto:A dirla tutta, gli Sweet Spot sarebbero due...
Comunque, tu sfrutti la parte alta della maggior resa del piatto corde. Il che e' perfetto ed e' quello che vuole il tuo telaio.
Ad esser proprio precisini... Bisognerebbe vedere se ti trovi meglio con il peso a 2-10, oppure 11-1 o solo 12, mix o, ancora, se e' meglio puntare alla bassa densità o proprio puntare alla polarizzazione con masse dense.
L'idea di set up che ti hanno consigliato e' ottima!
Ma, visto che sei un Federboy...partirei da ore 12 e poi, gradualmente, "apri". Dico questo perché potrebbe infastidirti la minore "agilità" nei colpi al volo.
Poi, mamma mia, devi fare tutto tu! Il divertimento inizia ora....
DUE Sweet-spot? affraid

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Feb 2012 - 13:58

Il piatto corde e' un ellisse?
Allora son due.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 9 Feb 2012 - 14:07

Ce ne sarebbero addirittura tre volendo fare i precisini... Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40414
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Feb 2012 - 14:09

...heheheh quello è il Punto G della racchetta...
il punto di maggior rendimento... hem hem basta! hehehehheheh

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Feb 2012 - 14:14

Signora maestraaaaa, Mario mi provoca e mi fa dire cose sporche !

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da Matley il Gio 9 Feb 2012 - 14:15

@kingkongy ha scritto:Il piatto corde e' un ellisse?
Allora son due.
Veramente a me interessava quello che usa il tennista...

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Feb 2012 - 14:18

Li usa tutti e tre.... solo che nessuno gioca più a far i palleggi con la racchetta e a capire cosa fa la palla...
Serve a "sentire"...
Sei un Federboy e non hai mai sentito che la palla rimbalza diversamente???

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 9 Feb 2012 - 14:22

king, non sono io che ti fò dire cose sporche, sei tu che hai sempre yuop**n in background..

(ops.. Embarassed che è 'sta icona sul mio desktop? Youp**n? Very Happy )

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40414
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Feb 2012 - 14:26

Non ti faccio la battutina del "parlare di corde in casa dell'impiccato"...perché a corde e a "distrazioni" sei messo bene pure tu!
hahahhahahaahha

Io sono un gaudente del tennis! hehehehehhehe Mi piace proprio (il tennis) ! Vabbè, mi piace ridere. Ok, mi piace.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 9 Feb 2012 - 14:27

Si, vabbè... Wink Very Happy

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40414
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da Matley il Gio 9 Feb 2012 - 14:29

@kingkongy ha scritto:Li usa tutti e tre.... solo che nessuno gioca più a far i palleggi con la racchetta e a capire cosa fa la palla...
Serve a "sentire"...
Sei un Federboy e non hai mai sentito che la palla rimbalza diversamente???
Appunto, a me interessa quella zona in cui la palla risponde meglio mica le altre! Laughing

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da kingkongy il Gio 9 Feb 2012 - 14:36

hihihihiihih Signora maestra, se Mario la smette di tirare le palline di carta io rispondo!
Il punto dove la pallina risponde meglio...è quello citato da Mr Eiffel (tiè!). Ma a te non interessa, a quanto sembra.

Il punto che invece interessa parecchio è quello che usi tu. Anche perché, più "sali" e maggiore è la leva.

La cosa interessante (forse) è capire perché rompi le corde: perché sei nato in Cimmeria, terra natale di Conan (il Barbaro), oppure perché stecchi?
Diamo per scontato che sei sempre preciso a colpire la palla....allora mettiti un bel 6-8 grammi a ore 12 e vai "di bestia".

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 9 Feb 2012 - 14:50

A parte tutto...sul prossimo di Tennis Magazine c'è (o meglio ci dovrebbe essere) un glossario -la prima parte di un glossario- con una spiegazione abbastanza approfondita della faccenda dei tre sweetspot Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40414
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da Matley il Gio 9 Feb 2012 - 15:03

Nessuno si è chiesto di chiedere ad Alepil se magari prima giocasse con una longbody? Non è che magari era abituato con quella e ora usando una "normale" ha incontrato questa difficoltà? Smile

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da alepil il Gio 9 Feb 2012 - 15:13

No, non ho mai giocato con un longbody ...

Le corde si rompono per usura .. Si vede chiaramente con le Micronite che le orizzontali in alto si sflilacciano progressivamente sino a rompersi.

Il problema é che questa usura mi sembra troppo nella parte alta del telaio.

So che oltre ad alzare lo sweet spot dovrei lavorare sull'esecuzione dei colpi (il colpo incriminato é il dritto, piú potente del rovescio, ma meno preciso e piú soggetto a stecche e scentraggi .... ma é difficile correggere un'impostazione dopo 30 anni di tennis! ;-)

alepil
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 60
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 9 Feb 2012 - 15:20

Matley, non se l'è chiesto nessuno forse perchè non c'entra una beata col problema in questione e d'altronde non mi sembra che lo avessi chiesto neppure tu Wink

Comunque esistono alcuni "trucchetti" per rimediare almeno parzialmente -specie su telai come i Wilson- a quel tipo di problema...il più diffuso è il cosiddetto "bumper jump".

Oltre che, ovviamente, alzare/allargare lo SS con l'apposizione di piombo...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40414
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da alepil il Gio 9 Feb 2012 - 15:36

@Eiffel:

Intendi durante l'incordatura, dopo la quarta orizzontale, infilare la sesta, poi la quinta, tirarle insieme e proseguire con la settima?

Se si, cosa si ottiene e migliora?

alepil
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 60
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare lo sweet spot

Messaggio Da Matley il Gio 9 Feb 2012 - 15:52

@Eiffel59 ha scritto:Matley, non se l'è chiesto nessuno forse perchè non c'entra una beata col problema in questione e d'altronde non mi sembra che lo avessi chiesto neppure tu Wink

Comunque esistono alcuni "trucchetti" per rimediare almeno parzialmente -specie su telai come i Wilson- a quel tipo di problema...il più diffuso è il cosiddetto "bumper jump".

Oltre che, ovviamente, alzare/allargare lo SS con l'apposizione di piombo...
Eiffel, c'entra eccome! Se sei abituato a giocare con una longbody e prendi in mano una classica o viceversa, cambiano i punti di impatto perchè la racchetta è più lunga. Questo si avverte maggiormente se si passa da una long ad una classica. Comunque in un primo momento, non SEMPRE. Se succede sempre allora è un problema di esecuzione dei colpi. Wink

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum