Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Maria Sharapova is back
Oggi alle 23:31 Da fa

» Prince Textreme Warrior 100
Oggi alle 23:22 Da fabioborg

» nuova ki 15 300
Oggi alle 23:14 Da Lenders999

» Pinze per Premium Stringer
Oggi alle 23:08 Da Manrovescio

» Wilson PRO STAFF 97 - 315gr (2017)
Oggi alle 23:05 Da matador66

» Lime 4 & Lime Rough
Oggi alle 22:58 Da drichichi@alice.it

» Desidero una Prince... e nient'altro!
Oggi alle 22:41 Da drichichi@alice.it

» problemi al braccio, quale combinazione corde/tensione con Head Instinct MP 2013?
Oggi alle 22:23 Da solomata

» Vestibilità Abbigliamento Mizuno
Oggi alle 21:35 Da Theo_84

» Che corde mi consigliate sulla Wilson RF 97
Oggi alle 20:10 Da Pat75

» Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)
Oggi alle 19:49 Da rogerpersempre

» Kirschbaum PLX
Oggi alle 19:26 Da Ivanlendl

» uscita la Ultra
Oggi alle 18:59 Da Ivanlendl

» riprendo dopo 13 anni
Oggi alle 18:49 Da Attila17

» Corda per pure aero
Oggi alle 18:48 Da Andrea Leonardi

» Momento di sconforto
Oggi alle 17:59 Da Dagoberto

» Head Radical Tour OS.. la migliore?
Oggi alle 17:15 Da Mauro 66

» È arrivato il momento di cambiare il mio servizio...
Oggi alle 16:56 Da Submaviogadri

» Explosive
Oggi alle 16:00 Da EMME

» Partite emozionanti - il tennis come arte!
Oggi alle 15:49 Da DinosauroS&V

» Perchè non ripropongono le polo da tennis di una volta?
Oggi alle 15:20 Da wetton76

» Corde su aeropro drive gt 2013
Oggi alle 15:17 Da andrea18537

» Corde per Wilson Ultra 97
Oggi alle 14:46 Da Paolo070

» Primal Hybrid
Oggi alle 14:43 Da pasky76

» Wilson ultra 97.. consigli
Oggi alle 14:39 Da Eiffel59

» Wilson Revolve Spin
Oggi alle 14:31 Da Eiffel59

» Corde per Yonex Ezone DR 100
Oggi alle 14:22 Da drichichi@alice.it

» Test Vortex Tour - Vortex 7 Carbon - Vortex 6 Alu
Oggi alle 14:08 Da Eiffel59

» String-kong: di che si tratta?
Oggi alle 14:06 Da Eiffel59

» Schemino per districarsi tra le Starburn
Oggi alle 14:05 Da Eiffel59



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19452 Utenti registrati
190 forum attivi
654184 Messaggi
New entry: simon76

Penta premium stringer 3600 vs discho veritas

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Penta premium stringer 3600 vs discho veritas

Messaggio Da babolat94 il Mar 7 Feb 2012 - 15:42

Quali di queste due macchine incordatrici è la migliore. Quale delle due è a cricco e quale a bilancere semplice ?
avatar
babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6246
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Penta premium stringer 3600 vs discho veritas

Messaggio Da magazzie il Mar 7 Feb 2012 - 19:50

Tennisman(discho) è distributore per la Germania di Premium stringer machine, così come noi lo siamo per l'Italia(grazie a lui).....per cui i prodotti sono gli stessi.
In più tennisman ha una serie di macchine premium "custom" al quale lui applica il motore WISE direttamente(che importa dall'America). santa
avatar
magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3254
Età : 41
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Penta premium stringer 3600 vs discho veritas

Messaggio Da gabr179 il Sab 29 Giu 2013 - 11:02

Ciao a tutti, sto seriamente pensando di comprare una incordatrice manuale per iniziare ad incordarmi le mie racchette ed ho pensato alla Penta Premium Stringer 3600 visto che è distribuita da Eiffel59 e potrei sfruttare la sua esperienza su questo forum. Visto che parto da zero vorrei sapere quali difficoltà potrei incontrare per evitare di spendere una certa cifra e magari abbandonare tutto. Uso sempre multifilo a tensioni medio basse (20/21 o 21/22 Kg) per il mio gomito delicato, le pinze standard vanno bene o meglio altre? Ho sentito poi parlare di prestrech e vorrei sapere se con un'incordatrice manuale è possibile farlo e se con i multifilo è necessario farlo. Grazie a tutti.
avatar
gabr179
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1318
Età : 37
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325, Prince Response 97, Wilson RF97A, Angell TC95, Volkl SG8 315, POG 4Stripes, Head Radical Tour Zebra 107, Head Radical Tour Agassi LTD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Penta premium stringer 3600 vs discho veritas

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 29 Giu 2013 - 14:44

Visto anche il costo delle pinze di qualità superiore (sia nostre che di terzi) che vanno bene solo a fronte di certi carichi di lavoro ben oltre l'uso "normale" (diciamo una dozzina di pezzi la settimana in media), ben vengano le pinze standard...
Il prestretch non è possibile con una manuale, ma per i multi -per cui non è obbligatorio ma consigliato, specie a basse tensioni- va benone anche se eseguito in maniera "casalinga" (e per inciso, molti top stringer lo fanno a mano anche se hanno macchine da migliaia di euro... Wink )
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 42217
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Penta premium stringer 3600 vs discho veritas

Messaggio Da gabr179 il Lun 1 Lug 2013 - 8:12

@Eiffel59 ha scritto:Visto anche il costo delle pinze di qualità superiore (sia nostre che di terzi) che vanno bene solo a fronte di certi carichi di lavoro ben oltre l'uso "normale" (diciamo una dozzina di pezzi la settimana in media), ben vengano le pinze standard...
Il prestretch non è possibile con una manuale, ma per i multi -per cui non è obbligatorio ma consigliato, specie a basse tensioni- va benone anche se eseguito in maniera "casalinga" (e per inciso, molti top stringer lo fanno a mano anche se hanno macchine da migliaia di euro... Wink )

 Ma come andrebbe fatto? Ripetendo il tiraggio della corda una seconda volta? Alla stessa tensione oppure ad una maggiore?
Grazie sempre degli utilissimi consigli.
avatar
gabr179
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1318
Età : 37
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325, Prince Response 97, Wilson RF97A, Angell TC95, Volkl SG8 315, POG 4Stripes, Head Radical Tour Zebra 107, Head Radical Tour Agassi LTD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Penta premium stringer 3600 vs discho veritas

Messaggio Da gabr179 il Lun 1 Lug 2013 - 8:50

@gabr179 ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:Visto anche il costo delle pinze di qualità superiore (sia nostre che di terzi) che vanno bene solo a fronte di certi carichi di lavoro ben oltre l'uso "normale" (diciamo una dozzina di pezzi la settimana in media), ben vengano le pinze standard...
Il prestretch non è possibile con una manuale, ma per i multi -per cui non è obbligatorio ma consigliato, specie a basse tensioni- va benone anche se eseguito in maniera "casalinga" (e per inciso, molti top stringer lo fanno a mano anche se hanno macchine da migliaia di euro... Wink )

 Ma come andrebbe fatto? Ripetendo il tiraggio della corda una seconda volta? Alla stessa tensione oppure ad una maggiore?
Grazie sempre degli utilissimi consigli.

PS: Per fare esperienza inizierei con una vecchia racchetta "Junior" di quando ero bambino incordandola con la corda più economica che avete!! Laughing

Per le mie Radical MP invece vorrei tanto provare il vostro Starburn Legendary, qualche controindicazione?
avatar
gabr179
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1318
Età : 37
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325, Prince Response 97, Wilson RF97A, Angell TC95, Volkl SG8 315, POG 4Stripes, Head Radical Tour Zebra 107, Head Radical Tour Agassi LTD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Penta premium stringer 3600 vs discho veritas

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 1 Lug 2013 - 10:12

La prestiratura va fatta manuale: http://www.passionetennis.com/t2045-prestirare-una-corda
Ultimo post, prima pagina Wink 

Per la corda, se non dai rotazioni esagerate va benone Smile
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 42217
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum