Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Trovare una variazione tattica

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trovare una variazione tattica

Messaggio Da verdasco93 il Lun 6 Feb 2012 - 18:42

Promemoria primo messaggio :

Ho scoperto di essere uno "sparapalline senza un minimo di cervello": mi piace impostare il gioco da fondo campo tirando sempre profondo e potente per poi provare il vincente appena il mio avversario mi permette di entrare dentro il campo; sono consapevole che questo tipo di gioco è molto rischioso e che, soprattutto a livello di quarta, troverò spesso avversari che si appoggeranno solo ai miei colpi, come un amico con cui oggi ho giocato un'oretta che metteva solo la racchetta e restituiva spesso palle che morivano dentro al rettangolo del servizio talmente erano lente , e questo mi ha mandato parecchio in crisi. Nonostante ciò ho continuato ostinato nel mio gioco, pur sapendo che quella non era la tattica giusta confused
La domanda è: come posso io, nel bel mezzo di una partita, trovare la lucidità necessaria per variare dalla tattica che riesco ad attuare meglio ad una che potrebbe far più male all'avversario?

verdasco93
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Età : 23
Data d'iscrizione : 20.05.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 4.0
Racchetta: 2 Head Ig Speed Mp 16x19

Tornare in alto Andare in basso


Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da nardac il Ven 10 Feb 2012 - 17:57

@gegegal ha scritto:io credo, modestamente, che lo stile di gioco da bombardiere sia dovuto ad un'eccessiva emulazione (o tentativo di emulazione) dei campioni che vediamo in tv...e per me non c'è nulla di più sbagliato!!
come può un neofita o un tennista non troppo esperto pensare di vincere le partite a vincenti da fondo??
bisogna avere l'umiltà di comprendere i propri limiti e lavorare ogni ora che si è in campo per migliorare, solo così forse si può arrivare a tirar dei signori colpi!
poi ovviamente non siamo professionisti bisogna divertirsi, se uno si sfoga e gli piace tirare ai 6000 all'ora anche sui teli non ci son problemi Smile


Diciamo che piú che emulazione è voglia di giocare brillante , cosa che diverte , ma che quasi sempre è una tattica perdente perchè dall'altra parte non c'è il compagno di allenamento ma uno che vuole vincere .
In un torneo di quarta conta molto più giocare per vincere che giocare bene , perchè può capitare di avere la giornata di grazia dove entra tutto , ma la maggior parte delle volte bisogna mediare tra tenere in campo e rischiare .

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da gegegal il Sab 11 Feb 2012 - 1:03

@nardac....
ma giocare brillante vuol dire tirar ad occhi chiusi?? se è così mi vien da dire che siamo tutti moooooooolto brillanti se vogliamo!!
uno gioca brillante se è portato a giocar brillante, se il dio del tennis gli ha donato quel qualcosa in più, non se si compra il completino di federer o la racchetta da 200 euro!
col duro lavoro puoi arrivare a giocare un tennis buono, anche molto buono secondo me ma quel qualcosa in più, che io definirei brillantezza, o ce l'hai o nada!
poi credo, dal mio punto di vista, che si possa giocar per vincere e pure giocare bene allo stesso tempo! e non è certo giocar bene tirar missili alla ben e meglio perchè non si è umili a sufficienza da star la

gegegal
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 287
Età : 29
Data d'iscrizione : 09.06.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: FIT 3.2
Racchetta: Babolat Aero Pro Drive +

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da nardac il Sab 11 Feb 2012 - 11:57

Sto dicendo che in quarta categoria per vincere serve la preparazione fisica e solidità , cioè sbagliare poco.
Non esiste un quarta capace tecnicamente di giocare in spinta per tutta una partita , prima o poi o sbaglia o cala ( altrimenti sarebbe un terza ) .
I tornei li vincono sempre i giocatori molto solidi , che corrono e sbagliano mai.
Vedi anche giocatori che giocano un bel tennis , ma non arrivano mai alla fine del torneo.

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da gegegal il Sab 11 Feb 2012 - 12:30

non è sempre sempre così, non vincono sempre loro...io ho un mio amico che tennisticamente parlando vale 300 volte il più forte dei 4.1 che io abbia mai visto giocare ma è 4.1!! e ai tornei arriva spesso in fondo salvo poi buttare via partite che ha già vinto perchè mentalmente è circa un bambino di 6 anni!!
lui gioca un tennis qualitativamente di un altro pianeta e arriva in fondo ai tornei

gegegal
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 287
Età : 29
Data d'iscrizione : 09.06.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: FIT 3.2
Racchetta: Babolat Aero Pro Drive +

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da nardac il Sab 11 Feb 2012 - 12:46

@gegegal ha scritto:non è sempre sempre così, non vincono sempre loro...io ho un mio amico che tennisticamente parlando vale 300 volte il più forte dei 4.1 che io abbia mai visto giocare ma è 4.1!! e ai tornei arriva spesso in fondo salvo poi buttare via partite che ha già vinto perchè mentalmente è circa un bambino di 6 anni!!
lui gioca un tennis qualitativamente di un altro pianeta e arriva in fondo ai tornei

Beh vedi però è un caso estremo , perde per problemi di testa , non per problemi tecnici , da quanto scrivi tecnicamente dovrebbe essere tranquillamente un terza e non un quarta .
Io parlo dei 4.1 reali , quelli che vincono sono sempre uguali : corsa e regolarità .
Che non vuol dire che non siano bravi , intendo che hanno sviluppato le cose che servono per vincere in quella categoria .

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da casa il Sab 18 Feb 2012 - 15:56

da quello che leggo nel tuo post, non devi cambiare tattica: devi solo tirare più piano!!!

devi tirare ad una velocità tale per cui non sbagli mai! e appena l'avversario accorcia fai un tiro d'attacco (e non un vincente) ma anche qui senza sparare: sei già dentro al campo e già questo basta per rubare tempo all'avversario

(ps anche il colpo da metà campo è una soluzione da provare e riprovare in allenamento; avete mai sentito i principianti quando sbagliano il colpo da metà campo? "Nooo! ho sbagliato il tiro più facile" Rolling Eyes )

casa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 340
Età : 42
Località : rimini
Data d'iscrizione : 09.12.09

Profilo giocatore
Località: rimini
Livello: itr 3.5
Racchetta: head radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da alba77 il Sab 18 Feb 2012 - 17:00

Molto bello e costruttivo questo tema.

Premetto che in torneo ufficiale riesco a giocare con meno gratuiti che nelle partitelle anche molto cariche di agonismo.
E' anche vero che l'anno scorso per motivi di salute ho saltato quasi tutta la stagione ma il mio atteggiamento è molto più "umile".
Per esempio, preferisco giocare il rovescio che è il colpo più solido piuttosto che girare attorno alla palla in inside - solo un po' più di prudenza.

In partitella invece tendo a sprecare molto di più alla ricerca del bel punto.

Ultimamente però mi stavo confrontando per l'ennesima volta con l'avversaria che batto regolarmente e pur perdendo il servizio non ho problemi a breccarla e portarmi avanti man mano nel game e se si arriva al tie break so dare il meglio.
Riesco afare molti vincenti a partire dal servizio o sui suoi colpi che non sono mai potentissima maanche su quelli lenti quando riesco ad arrivare bene sulla palla.
Eppure l'ultima volta ho perso il 1° servizio e da lì non sono riuscita a strapparle il servizio nonostante le numerose palle break avute a disposizione. In risposta sbagliavo decisamente tanto e la cosa mi procurava non poca frustrazione. Riuscivo a tenere abbastanza agevolmente i miei turni di battuta.
Quando siamo arrivate 4-3 per lei e battuta mi sono detta - o la breakki ora o perdi il set e non ero assolutamente dispostaa condecerglielo, così ho cominciato a palleggiare e cercare lo scambio prolungato dercando di muoverla e chi sbagliava era lei e si cominciava ad innervosire.
Ottenuto il break come al solito mi sono rilassata e l'ho portata a servire per il set. Però con la fiducia che avevo accumulato breakkandola è stato facilissimo ripetermi e servire agevolmente chiuendo il 1° parziale.

Nel 2° giocavo con scioltezza e stava andando via senza problemi ma è scaduta l'ora.

Morale delal favola - sono tornata a casa abbastanza arrabbiata e delusa della non qualità del mio gioco e i troppo gratuiti ma contenta dell'atteggiamento mentale di essere in grado di tirare fuori un piano B. Sicuramente mi è capitata la classica giornata NO abbinata a una ottima per l'avversaria forse anche più motivata e stufa di perdere da me.
La mia determinazione è prevalsa e la testa ha funzionato.
Ora a distanza di tempo la rabbia è svanita ma quella partita mi darà tanta fiducia di poter cambiare la situazione nel corso del match.

A proposito delle palle che muoiono nel rettangolo del servizio - eccone un'altra che le soffretantissimo.
Sulle smorzate ci arrivo piuttosto bene ma quelle non le leggo e quando mi accorgo è troppo tardi. Sicuramente ci vorrà più esperienza per cominciare a riconoscerle. Già in alcuni casi ci riesco e se la palla rimane bassa riesco a giocare o la smorzata o un back lungo.
Ancora mi crea problemi leggerle quando proposte da giocatori che solitamente tirano forte e per un "incidente" parano un colpo particolarmente potente.

@Marti - giocare sul colpo debole dell'avversario può essere un vantaggio se noti che ti propone palle abbastanza pulite e tende ad accorciare se ci insisti. Le volte che invece ti steca o accorcia ai limiti della smorzata meglio non procurarsi le sorprese o se insisti da quella parte sìì pronta a scattare verso la sorpresa Very Happy
Anche servire spesso sul colpo debole e nel momento importante battere sul colpo forte è una strategia che sorprende e spesso ci dà il punto o il vantaggio nello scambio. Oppure se le servi sul rovescio e tende a spostasi per coprire di diritto le servi nell'angolo scoperto e col diritto ci arriva in allungo e poi sta alla tua bravura chiudere il punto.

Poi un'altra strategia che mi piace è ogni tanto (2-3 volte a set) di servire volutamente una mozzarella.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da alba77 il Sab 18 Feb 2012 - 17:00

Molto bello e costruttivo questo tema.

Premetto che in torneo ufficiale riesco a giocare con meno gratuiti che nelle partitelle anche molto cariche di agonismo.
E' anche vero che l'anno scorso per motivi di salute ho saltato quasi tutta la stagione ma il mio atteggiamento è molto più "umile".
Per esempio, preferisco giocare il rovescio che è il colpo più solido piuttosto che girare attorno alla palla in inside - solo un po' più di prudenza.

In partitella invece tendo a sprecare molto di più alla ricerca del bel punto.

Ultimamente però mi stavo confrontando per l'ennesima volta con l'avversaria che batto regolarmente e pur perdendo il servizio non ho problemi a breccarla e portarmi avanti man mano nel game e se si arriva al tie break so dare il meglio.
Riesco afare molti vincenti a partire dal servizio o sui suoi colpi che non sono mai potentissima maanche su quelli lenti quando riesco ad arrivare bene sulla palla.
Eppure l'ultima volta ho perso il 1° servizio e da lì non sono riuscita a strapparle il servizio nonostante le numerose palle break avute a disposizione. In risposta sbagliavo decisamente tanto e la cosa mi procurava non poca frustrazione. Riuscivo a tenere abbastanza agevolmente i miei turni di battuta.
Quando siamo arrivate 4-3 per lei e battuta mi sono detta - o la breakki ora o perdi il set e non ero assolutamente dispostaa condecerglielo, così ho cominciato a palleggiare e cercare lo scambio prolungato dercando di muoverla e chi sbagliava era lei e si cominciava ad innervosire.
Ottenuto il break come al solito mi sono rilassata e l'ho portata a servire per il set. Però con la fiducia che avevo accumulato breakkandola è stato facilissimo ripetermi e servire agevolmente chiuendo il 1° parziale.

Nel 2° giocavo con scioltezza e stava andando via senza problemi ma è scaduta l'ora.

Morale delal favola - sono tornata a casa abbastanza arrabbiata e delusa della non qualità del mio gioco e i troppo gratuiti ma contenta dell'atteggiamento mentale di essere in grado di tirare fuori un piano B. Sicuramente mi è capitata la classica giornata NO abbinata a una ottima per l'avversaria forse anche più motivata e stufa di perdere da me.
La mia determinazione è prevalsa e la testa ha funzionato.
Ora a distanza di tempo la rabbia è svanita ma quella partita mi darà tanta fiducia di poter cambiare la situazione nel corso del match.

A proposito delle palle che muoiono nel rettangolo del servizio - eccone un'altra che le soffretantissimo.
Sulle smorzate ci arrivo piuttosto bene ma quelle non le leggo e quando mi accorgo è troppo tardi. Sicuramente ci vorrà più esperienza per cominciare a riconoscerle. Già in alcuni casi ci riesco e se la palla rimane bassa riesco a giocare o la smorzata o un back lungo.
Ancora mi crea problemi leggerle quando proposte da giocatori che solitamente tirano forte e per un "incidente" parano un colpo particolarmente potente.

@Marti - giocare sul colpo debole dell'avversario può essere un vantaggio se noti che ti propone palle abbastanza pulite e tende ad accorciare se ci insisti. Le volte che invece ti steca o accorcia ai limiti della smorzata meglio non procurarsi le sorprese o se insisti da quella parte sìì pronta a scattare verso la sorpresa Very Happy
Anche servire spesso sul colpo debole e nel momento importante battere sul colpo forte è una strategia che sorprende e spesso ci dà il punto o il vantaggio nello scambio. Oppure se le servi sul rovescio e tende a spostasi per coprire di diritto le servi nell'angolo scoperto e col diritto ci arriva in allungo e poi sta alla tua bravura chiudere il punto.

Poi un'altra strategia che mi piace è ogni tanto (2-3 volte a set) di servire volutamente una mozzarella.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da FedEx il Sab 18 Feb 2012 - 18:09

Scusate, ma secondo voi è normale fare il rovescio a una mano inside-out dalla parte destra del campo?
Perchè io lo faccio anche quando dovrei giocare il dritto...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da alba77 il Sab 18 Feb 2012 - 18:13

Sì è un colpo molto fastidioso per l'avversario e più facile per i monomani che per i bimani. Io ho difficoltà a giocarlo e quindi mi limito solo per i contropiedi dosando la potenza. Invece l'inside in mi riesce piuttosto bene e anche potente, soprattutto in risposta al servizio da destra.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da FedEx il Sab 18 Feb 2012 - 18:16

Ah ma scusa, inside-in chevvoddì?

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da alba77 il Sab 18 Feb 2012 - 18:38

Inside è la posizione di giocare il diritto dal lato del rovescio o viceversa.
Inside-out è lo sventaglio a uscire
Inside-in è il lungolinea anomanlo - quindi diritto anomalo o il molto raro rovescio anomalo. Il 2° più usato in risposta al servizio ma a me se non sono sicurissima col diritto piace giocarlo anche nello scambio su palle giocabili col dititto.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da FedEx il Sab 18 Feb 2012 - 18:42

Allora io faccio l'inside-in di rovescio o l'inside-half, ovvero una grande minkiata che serve ad autobuttarmi fuori dal campo col rovescio anomalo per buttare la palla al centro in modo che l'avversario mi faccia un bel lungolinea vincente...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da johnmcenroe96 il Sab 18 Feb 2012 - 18:51

Ti lamenti perché i tuoi avversari ti giocano corto ??? Anche io !!! Però guarda che c'è sempre l'opzione : Back + Rete + Volèe = punto

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da johnmcenroe96 il Sab 18 Feb 2012 - 18:53

Ti lamenti perché i tuoi avversari ti giocano corto ??? Anche io !!! Però guarda che c'è sempre l'opzione : Back + Rete + Volèe = punto

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da alba77 il Sab 18 Feb 2012 - 18:56

Di solito i colpi inside out si giocano se si crede di poter far male. Di rovescio di solito si gioca quando ci si trova, senza andarci a girare volutamente intorno alla palla. Spesso dopo aver giocato sulla diagonale del diritto e se ti arriva una palla poco più centrale e sei bravo giochi l'inside out, ovviamente il tuo avversario deve averti giocato un lungolinea o dev'essere un po' in posizione centrale epr sorprenderlo o come dicevo prima finti il rovescio lungolinea e in contropiede piazzi lo sventaglio di rovescio.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da FedEx il Sab 18 Feb 2012 - 18:56

Scusa JMcE, con chi stai parlando?
Se stai parlando con Alba ti dirò che ODIO anch'io chi gioca alternando palle corte involontarie, campanili senza peso che mi mettono ansia perchè ho paura di andare a sbattere sulla porta da calcetto e colpi veloci ma leggeri. Evil or Very Mad

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da alba77 il Sab 18 Feb 2012 - 18:59

@johnmcenroe96 ha scritto:Ti lamenti perché i tuoi avversari ti giocano corto ??? Anche io !!! Però guarda che c'è sempre l'opzione : Back + Rete + Volèe = punto

Una volta dopo la lezione a causa del campo in erba vecchio e palle pessime la mia avversaria non riusciva a giocarmi profondo alla fine l'alternativa era perdere il game di battuta, già stando 0-30 o il S&V - oltre ad aver tenuto il servizio ho giocato delle grandi demi-volée. Peccato non mi riesca sempre Very Happy Probabilmente ero in giornata per il gioco di tocco.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da verdasco93 il Sab 18 Feb 2012 - 19:11

@johnmcenroe96 ha scritto:Ti lamenti perché i tuoi avversari ti giocano corto ??? Anche io !!! Però guarda che c'è sempre l'opzione : Back + Rete + Volèe = punto

Già, peccato che il mio back non sia una bellezza, è più un colpo difensivo, nel senso che non è uno di quei back insidiosi che non si alza neanche a pagare, è lento e lo uso per lo più per i recuperi...
Comunque Alba, la combinazione palline sgonfie e avversario che gioca corto è veramente odiosa Evil or Very Mad

verdasco93
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Età : 23
Data d'iscrizione : 20.05.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 4.0
Racchetta: 2 Head Ig Speed Mp 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da johnmcenroe96 il Sab 18 Feb 2012 - 20:09

Lavora sul back. Ti assicuro che lavorare sul back ha la stessa importanza che lavorare sul Top o Piatto o Servizio, ecc.

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da alba77 il Dom 19 Feb 2012 - 19:13

@johnmcenroe96 ha scritto:Lavora sul back. Ti assicuro che lavorare sul back ha la stessa importanza che lavorare sul Top o Piatto o Servizio, ecc.

Ottimo consiglio, comunque già sapendolo eseguire velocizza il braccio e vedrai come la palla risulterà più bassa.

Ora l'ultima parte dell'off season l'ho sfruttando per rendere solidi i back quanto più bassi e il gioco difensivo sia con il back di diritto in allungo e continuità di angoli insidiosi da posizioni estreme... e anche continuità di gioco contro i pallettari su palle alte.
Oggi ho visto un ragazzo giocare una finale (mi sembra si chiamasse Federer o qlc del genere Smile ) giocarne di pazzeschi back di diritto in recupero - la palla passava raso rete e non si alzava da terra. Si notava la velocità di braccio e l'angolo dato col polso.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da johnmcenroe96 il Dom 19 Feb 2012 - 22:08

Se solo sapessimo fare i back di Re Rog, saremmo 50 del mondo.

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da b52_ste il Mar 21 Feb 2012 - 15:37

Rispondendo al messaggio principale di Verdasco93 (a proposito, COMPLIMENTI per il nick, adoro verdasco anch'io nonostante il pessimo periodo, infatti "stranamente" ho la Dunlop BM300 Smile ) posso dirti che sei già sulla buona strada! cioè, ti sei già accorto del tuo tipo di gioco, e sei consapevole che con certi avversari non può funzionare! Ti manca solo il passo finale, ovvero trasferire il tutto in partita!! Magari prenditi qualche momento per analizzare la situazione, tra un servizio e l'altro o al cambio di campo, e non aver paura di sbagliare! ovvio, all'inizio farai parecchi errori, ma vedrai che le sconfitte iniziali saranno poi ricompensate con ottime prestazioni in futuro!!!

P.S. per la palla corta a metà campo, il "mio" segreto è: non cercare il vincente sulla riga! trova un colpo di approccio, palla insidiosa, lunga e abbastanza angolata, sulla cui risposta puoi chiudere a rete!

b52_ste
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 34
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 30.05.11

Profilo giocatore
Località: Faenza
Livello: direi ITR 3.5
Racchetta: 2x Dunlop Biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da marti il Mar 21 Feb 2012 - 17:19

@b52_ste ha scritto: all'inizio farai parecchi errori, ma vedrai che le sconfitte iniziali saranno poi ricompensate con ottime prestazioni in futuro!!!

credo che l'unico modo per crescere tatticamente sia sperimentare sul campo giocando tornei e cambiano spesso avversario;giocare con qualcuno che non si conosce è il miglior modo di mettersi alla prova.all'inizio è vero si faranno parecchi errori ma è proprio da quelli che si impareranno i "trucchi strategici".

naturalemente poi bisogna essere assistiti dalla tecnica;io per esempio non so giocare un back degno di questo nome e mi rendo conto che questa lacuna mi penalizza molto perchè è una variazione sicuramente efficace che però io non posso utilizzare

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da verdasco93 il Mar 21 Feb 2012 - 21:05

@b52_ste ha scritto: COMPLIMENTI per il nick, adoro verdasco anch'io nonostante il pessimo periodo, infatti "stranamente" ho la Dunlop BM300 Smile

ahah grazie, effettivamente è da un anno che non sta più facendo molto, difatti i miei amici mi dicono:"cosa tifi Verdasco che tanto va fuori subito...", però quel diritto è DEVASTANTE!!!!!

Purtroppo non ho ancora avuto la possibilità di fare un torneo serio, però quest'anno inizio con la coppa italia, anche un mio ex compagno di allenamento mi ha detto che giocare tornei è il miglior modo per imparare a giocare in partita, anche lui le prime volte faticava a vincere, poi improvvisamente ha vinto 4 partite di fila, adesso sta continuando a fare tornei con buoni risultati: ha i punti da 4.3...

verdasco93
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Età : 23
Data d'iscrizione : 20.05.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 4.0
Racchetta: 2 Head Ig Speed Mp 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovare una variazione tattica

Messaggio Da FedEx il Mar 21 Feb 2012 - 21:09

Eh sì, Perd...ehm...Verdasco ha un dritto devastante...
Dai sto scherzando, scusate ma non sono riuscito a tenermi dal fare 'sta battuta... Rolling Eyes

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum