Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

corde più sottili, meno sottili

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Zagreus60 il Lun 30 Gen 2012 - 19:49

Scusate l'ignoranza ma in effetti mi sono reso conto di non sapere bene quali sia la reale resa di una corda più o meno sottile. E' una questione di durata? di sensibilità? E' meglio avere una corda sottile o più spessa per effettuare un top spin? Si ha più sensibilità con una corda sottile? ecc. ecc.
Inutile dire che se Magister Eiffel mi rispondesse sarebbe il massimo ma è chiaro che sarei grato a chiunque nel foro mi rispondesse secondo la propria esperienza e competenza.

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da thedriller il Lun 30 Gen 2012 - 20:23

la corda più sottile ha più spin e più potenza ma durano di meno rispetto a quello con calibro grosso

thedriller
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 30.10.10

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello:
Racchetta: Head youtek IG prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da alfredo scigliano il Lun 30 Gen 2012 - 20:23

Minor calibro fornisce maggiori effetti (quindi anche top spin) e maggiore sensibilità.

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da thedriller il Lun 30 Gen 2012 - 20:27

certo è che se sei un bombardiere e stecchi con frequenza calibri sotto 1.20 puoi romperli con facilità..

thedriller
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 551
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 30.10.10

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello:
Racchetta: Head youtek IG prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da abracadabra78 il Lun 30 Gen 2012 - 21:05

@Zagreus60 ha scritto:Scusate l'ignoranza ma in effetti mi sono reso conto di non sapere bene quali sia la reale resa di una corda più o meno sottile. E' una questione di durata? di sensibilità? E' meglio avere una corda sottile o più spessa per effettuare un top spin? Si ha più sensibilità con una corda sottile? ecc. ecc.
Inutile dire che se Magister Eiffel mi rispondesse sarebbe il massimo ma è chiaro che sarei grato a chiunque nel foro mi rispondesse secondo la propria esperienza e competenza.
calibro sottile= +potenza +spin +sensibilita' +elasticita' -controllo -durata

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Zagreus60 il Lun 30 Gen 2012 - 21:28

Perfetto: grazie mille a tutti!!!

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da babolat94 il Mar 31 Gen 2012 - 10:47

Più è piccolo il calibro e più si hanno rotazioni e potenza e più il calibro è grande e più si ha durata. Un calibro intermedio vorrebbe dire un buon compromesso tra potenza controllo e durata

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6163
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Aerogel il Mar 31 Gen 2012 - 13:27

Aggiungo che in genere il calibro più sottile oltre che una minore durata meccanica, presenta anche una tendenza a perdere più rapidamente la tensione... Wink

Aerogel
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 729
Età : 31
Località : prov. LT
Data d'iscrizione : 27.11.09

Profilo giocatore
Località: Gaeta - Roma
Livello: I.T.R. "3.75"
Racchetta: Dunlop M-fil 300 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 31 Gen 2012 - 14:13

Non sempre e non necessariamente...dipende da tensione e composizione.
Cito a caso: il Pro Hurricane 1.20 a tensione inferiore ai 23 kg perde meno tensione -e meno rapidamente- di 1.25 ed 1.30, il Gosen OG-Sheep perde sempre meno tensione nel calibro più piccolo, così pure il Kirschbaum Competition, sempre in KB il PL I è più stabile e perde meno tensione in calibro 1.15 (tranne che ad alte tensioni), col PL II ci sono risultati variabili col variare di tensione e calibro (ma l'1.30 è sempre quello che perde più tensione), il Polystar Energy che perde meno tensione e meno in fretta è l'1.25...potrei continuare, la lista è lunga.

Comunque si può affermare che a parità totale di parametri (percentuale dei vari materiali e disposizione proporzionale degli stessi, e parità di tensione) è altamente probabile che una corda più sottile perda più tensione e più rapidamente della stessa in calibro più spesso.

Ma non è una regola granitica...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40396
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Zagreus60 il Mar 31 Gen 2012 - 14:18

Grazie Eiffel, come sempre eccezionale! cheers
Hai dato sostanza ai miei sospetti con la tua competenza Smile .

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Matley il Mar 31 Gen 2012 - 15:22

@Zagreus60 ha scritto:Grazie Eiffel, come sempre eccezionale!
Hai dato sostanza ai miei sospetti con la tua competenza Smile .
A me sembra che abbiano detto la stessa cosa, boh? Question

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da picchio000 il Mar 31 Gen 2012 - 17:30

@Aerogel ha scritto:Aggiungo che in genere il calibro più sottile oltre che una minore durata meccanica, presenta anche una tendenza a perdere più rapidamente la tensione... Wink

non la vedo come una regola granitica, ma come una tendenza appunto, come dice il buon Matley avete detto la stessa cosa Wink

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 2 Feb 2012 - 8:23

Non mi sembra che nessuno abbia affermato il contrario...

Scusa, ma non capisco il senso dell' "avete".... scratch

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40396
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Matley il Gio 2 Feb 2012 - 10:12

@Eiffel59 ha scritto:Non mi sembra che nessuno abbia affermato il contrario...

Scusa, ma non capisco il senso dell' "avete".... scratch
Forse intendeva il senso del discorso tuo e quello di aerogel

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da MkTama90 il Gio 2 Feb 2012 - 10:23

Ma no, da bravo puntiglioso qual'e' eiffel ha detto che di solito è cosi ma non è una regola assoluta Smile

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 2 Feb 2012 - 10:32

Matley, non intendevo entrare in polemica -lo lascio ad altri tranne che sul tifo per i "miei" giocatori preferiti- ma solo fare una precisazione.

Proprio per quello non ne capisco il senso..."avete" visto che siamo in due, è un riferimento specifico...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40396
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Zagreus60 il Gio 2 Feb 2012 - 14:36

Ribadisco il grazie a tutti. La precisazione di Eiffel l'ho trovata personalmente molto utile, tutto qui Smile

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Matley il Gio 2 Feb 2012 - 19:06

@Eiffel59 ha scritto:Matley, non intendevo entrare in polemica -lo lascio ad altri tranne che sul tifo per i "miei" giocatori preferiti- ma solo fare una precisazione.

Proprio per quello non ne capisco il senso..."avete" visto che siamo in due, è un riferimento specifico...
Eiffel, manco a me piacciono le polemiche. Ho soltanto scritto che le osservazioni fatte prima da Aerogel e subito dopo da te anche se in forma diversa e con qualche aggiunta tua, dicevate la stessa cosa, ecco il senso dell' "avete".
Invece non ho capito cosa significa "il tifo per i miei giocatori preferiti" scratch

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da kingkongy il Gio 2 Feb 2012 - 19:19

Questa è la spiegazione tecnica perché Dio, quando gioca a tennis, incorda solo in budello !
Anche quando gioca contro un notaio........

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Konrad63 il Gio 2 Feb 2012 - 19:57

@kingkongy ha scritto:Questa è la spiegazione tecnica perché Dio, quando gioca a tennis, incorda solo in budello !
Anche quando gioca contro un notaio........
kinkongy da ora sei diventato ufficialmente il mio riferimento per il nonsense , #1!! Very Happy Very Happy

Konrad63
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1730
Data d'iscrizione : 13.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: T-Flash

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Zagreus60 il Gio 2 Feb 2012 - 20:02

il bello è che il mio dubbio partiva proprio dal fatto che sto usando il budello 1.25, mentre da ragazzo usavo una misura nettamente più grossa e volevo capirne la differenza e se era il caso di tornare ad usare corde (sempre budello) più spesse come quando ero giovanotto! Kingkongi c'è un problema: non ho mai giocato contro un notaio ma uso sempre il budello Very Happy Very Happy Very Happy

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da kingkongy il Gio 2 Feb 2012 - 20:04

...un fulmine ti colpirà..... hehehehhehehe

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Zagreus60 il Gio 2 Feb 2012 - 20:13

Già accaduto: sul gomito Sad

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Matley il Gio 2 Feb 2012 - 21:55

@Zagreus60 ha scritto:il bello è che il mio dubbio partiva proprio dal fatto che sto usando il budello 1.25, mentre da ragazzo usavo una misura nettamente più grossa e volevo capirne la differenza e se era il caso di tornare ad usare corde (sempre budello) più spesse
Parlando sempre di budello secondo me è meno traumatico quello più sottile, mi sembra di capire che secondo Eiffel59 va da caso a caso perchè può cambiare il grado di elasticità anche con corde dello stesso tipo scratch

Matley
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 27.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde più sottili, meno sottili

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 3 Feb 2012 - 9:15

@Zagreus, ricollegandosi al discorso..la Blade porterebbe al calibro più sottile...però, a che tensione intendi montarle? Suspect

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40396
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum