Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Bravura di un incordatore

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bravura di un incordatore

Messaggio Da picchio000 il Ven 27 Gen 2012 - 9:59

Un incordatore che parte incordando prima tutto il lato corto, chiude e poi parte con il lato lungo fino a terminare le orizzontali, secondo voi è bravo o no???

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da m4nd il Ven 27 Gen 2012 - 10:04

.. e magari il lato corto lo inizia dall'esterno con la starting clamp (visto fare in un grosso negozio di Roma Mad ) poi ovviamente una volta fatte tutte le verticali inizia le orizzontali dal basso a salire.. ?

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da picchio000 il Ven 27 Gen 2012 - 10:07

@m4nd ha scritto: poi ovviamente una volta fatte tutte le verticali inizia le orizzontali dal basso a salire.. ?

devo verificare!!!! Shocked

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da picchio000 il Ven 27 Gen 2012 - 10:32

controllato e verificato.....partenza delle orizzontali su Wilson dal basso.

Riformulo la domanda:

Un incordatore che incorda facendo prima TUTTO il lato corto, chiude e riparte facendo il lato lungo con le orizzontali che partono dal BASSO, è secondo voi un incordatore a cui affidereste le vostre racchette???

Aspetto con ansia le vostre risposte, basta un SI o un NO!!!

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da patillo il Ven 27 Gen 2012 - 10:35

...da un punto di vista tecnico NO.....ma se gli lasciassimo la racchetta, lui la incorda in nostra assenza e poi noi la usiamo........chi se ne accorgerebbe?

patillo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Età : 43
Località : Besate
Data d'iscrizione : 01.07.09

Profilo giocatore
Località: Besate (MI)
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: 2 P PRO microgel / 1 PD GT / 3 BB London / 1 Bridgestone xblade probeam/ 1 Brifgestone x-blade force 3.15 / 1 PS 90 / 1 Donnay x-dark red 94

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da picchio000 il Ven 27 Gen 2012 - 10:37

forse nessuno....ma potrebbe tornarti indietro crepata, leggera cricca in testa, tu non te ne accorgi ci giochi, palla bassa vai di back tocchi il terreno proprio in quel punto, la cricca diventa fessura e tu maledici quella pallina malefica che ti ha crepato il telaio....senza sapere che è stato qualcun altro.

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da Crisidelm il Ven 27 Gen 2012 - 10:38

Dipende: forse sulle Wilson si nota di meno (dato che pure Wilson per le nuove racchette dice di incordare le orizzontali dal basso(!)), ma fallo su Yonex o Head e lo noti subito che il piatto corde non lavora come sei abituato e dovrebbe.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da picchio000 il Ven 27 Gen 2012 - 10:44

@Crisidelm ha scritto:Dipende: forse sulle Wilson si nota di meno (dato che pure Wilson per le nuove racchette dice di incordare le orizzontali dal basso(!))

Non farei troppo affidamento su queste affermazioni, per il semplice fatto che incordare dal basso verso l'alto crea sempre e comunque tensioni elevate (man mano che si sale con l'incordatura) verso la parte più fragile della racchetta...cioè la testa. Quindi dove è possibile evitare (cioè sempre) meglio evitare!!!


picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da Crisidelm il Ven 27 Gen 2012 - 10:45

Io lo so, ma dovresti dirlo alla Wilson Smile

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da jasper il Ven 27 Gen 2012 - 10:50

Un maestro cat. 2.8/3.1 mi ha detto che neanche lui avvetirebbe la differenza di su una head con incordatura 2 nodi con V prima da un lato e poi dall'altro e O dal basso... non vedo l'ora di incordargli una racchetta!

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da Crisidelm il Ven 27 Gen 2012 - 10:52

Sulle Yonex si sente il piatto corde molto più rigido di quanto dovrebbe (tenendo in debita considerazione le corde e la tensione usate), ma soprattutto vibra in malo modo anche su colpi in cui non dovrebbe vibrare granché.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da picchio000 il Ven 27 Gen 2012 - 11:00

che Wilson lo sappia o meno non è fondamentale, credo che un'incordatore però DEVE saperlo!!

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da picchio000 il Ven 27 Gen 2012 - 11:01

@jasper ha scritto:Un maestro cat. 2.8/3.1 mi ha detto che neanche lui avvetirebbe la differenza di su una head con incordatura 2 nodi con V prima da un lato e poi dall'altro e O dal basso... non vedo l'ora di incordargli una racchetta!

Non ne sto facendo una questione di sensibilità o meno, sto solo chiedendo se voi dareste in mano una racchetta ad una persona che PER CERTO ve la incorderà come detto sopra.

IO NO!!!!

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da magazzie il Ven 27 Gen 2012 - 11:21

@Crisidelm ha scritto:Dipende: forse sulle Wilson si nota di meno (dato che pure Wilson per le nuove racchette dice di incordare le orizzontali dal basso(!)), ma fallo su Yonex o Head e lo noti subito che il piatto corde non lavora come sei abituato e dovrebbe.

Io ho reincordato 2 giorni fa 2 willson nuove con corda sensation della casa, la prostaff 95 e la 6.1 95: erano incordate 2 nodi ma ATW, non con le orizzontali dal basso.
santa

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da magazzie il Ven 27 Gen 2012 - 11:23

Picchio, se lo fai notare al proprietario del telaio e gli spieghi tutto per benino......dubito che ci torni da chi ha fatto un lavoro da cani.
O almeno lo spero

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da m4nd il Ven 27 Gen 2012 - 11:29

@picchio000 ha scritto:
Non ne sto facendo una questione di sensibilità o meno, sto solo chiedendo se voi dareste in mano una racchetta ad una persona che PER CERTO ve la incorderà come detto sopra.

IO NO!!!!

A me il commesso del suddetto negozio ,vedendomi interessato mi disse che comprando la racchetta da loro avrei avuto l'incordatura gratis .. NO GRAZIE. ( riuscii a stento a non ridergli in faccia )

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da picchio000 il Ven 27 Gen 2012 - 11:33

Non mi riferisco a nessun negozio di Roma........ma ad un video "tutorial" che ho visto su youtube!!!!

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da magazzie il Ven 27 Gen 2012 - 12:50

adesso vogliamo il link !!! lol!

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da Elio e le palle tese il Ven 27 Gen 2012 - 13:11

Magari inizia con il nodo e tira due corde alla volta!!! Lo vedo fare spesso. Se poi chiedi una corda e te ne mettono un'altra oppure chiedi quattro nodi e ti fanno storie dicendoti che non serve a nulla e quando poi insisti, ti accontentano ed allora capita che finiscono le vericali e partono dal basso facendo ancora un nodo sullo stesso nodo dove hanno chiuso le verticali (così avrai 3 nodi), allora .... potremmo anche essere a Roma!!!

Non a caso ho comprato la macchina e mi incordo da me (sicuramente molto meglio di loro).

Per MAGAZZIE:

http://www.sportmaxx.it/video.asp?content=1,111,0,0,0,Tutorial_Incordatura,00.html

Ho comprato da questi e li ho anche avvisati, ma....... niet!

Elio e le palle tese
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 346
Località : Roma
Data d'iscrizione : 27.04.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.5/3.8 autovalutazione
Racchetta: Wilson k Blade Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 27 Gen 2012 - 14:06

Giancarlo, la risposta (ovvia) ad un quesito del genere è "NO", specie se il suddetto dispone di una macchina -ipertecnologica o precolombiana- che abbia comunque accesso a due pinze (magari una fissa ed una volante, oppure una SC).
Se ha una macchina monopinza ma senza altre pinze, potrebbe essere accettabile (dico accettabile, non consigliabile) che faccia prima un lato poi l'altro: tale è la condizione di molti incordatori di club, in possesso di macchine rimediate da negozi o comunque di tecnologia diciamo "non recente" Rolling Eyes

MA...ma a quel punto, dovrebbe comunque iniziare le orizzontali dall'alto (con l'esclusione delle solite Babolat e di telai con Woofer o marchingegni simili), ergo eseguirla a quattro nodi, senza possibilità di scampo.

Se non lo fa...non può definirsi un incordatore preparato.

Magari è bravissimo a fare il weaving e fa nodi "giusti" ed è pure rapido e preciso...me è tecnicamente impreparato.

Quindi..magari "bravo" potenzialmente si..a patto di istruirsi Wink

(Chi ha detto "Beppe a Brescia"? Very Happy )

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 27 Gen 2012 - 14:07

Giancarlo, la risposta (ovvia) ad un quesito del genere è "NO", specie se il suddetto dispone di una macchina -ipertecnologica o precolombiana- che abbia comunque accesso a due pinze (magari una fissa ed una volante, oppure una SC).
Se ha una macchina monopinza ma senza altre pinze, potrebbe essere accettabile (dico accettabile, non consigliabile) che faccia prima un lato poi l'altro: tale è la condizione di molti incordatori di club, in possesso di macchine rimediate da negozi o comunque di tecnologia diciamo "non recente" Rolling Eyes

MA...ma a quel punto, dovrebbe comunque iniziare le orizzontali dall'alto (con l'esclusione delle solite Babolat e di telai con Woofer o marchingegni simili), ergo eseguirla a quattro nodi, senza possibilità di scampo.

Se non lo fa...non può definirsi un incordatore preparato.

Magari è bravissimo a fare il weaving e fa nodi "giusti" ed è pure rapido e preciso...me è tecnicamente impreparato.

Quindi..magari "bravo" potenzialmente si..a patto di istruirsi Wink

(Chi ha detto "Beppe a Brescia"? Very Happy )

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 27 Gen 2012 - 14:08

Questa poi...un doppio post non mi era mai capitato Shocked


Adminnnnnnnnnnnnnnnnn...Very Happy

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da picchio000 il Ven 27 Gen 2012 - 14:12

@Elio e le palle tese ha scritto:

http://www.sportmaxx.it/video.asp?content=1,111,0,0,0,Tutorial_Incordatura,00.html


No dico.....ci fai anche i tutorial online!!!!!! NO COMMENT!!!!

Ps: se non volete guardare tutto, andate diretti al capitolo 9 e al capitolo 12!!!

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 27 Gen 2012 - 14:18

N.H.P. (Non Ho Parole)

D'altronde, avevo già visto e "commentato" tale "gioiello"... Very Happy

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bravura di un incordatore

Messaggio Da picchio000 il Ven 27 Gen 2012 - 14:28

Da qualche parte avevo letto che era uno dei più bravi d'Italia.......... Rolling Eyes

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum