Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

corde schiavone

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

corde schiavone

Messaggio Da matty il Mar 17 Gen 2012 - 13:29

ho visto che francesca schiavone non gioca + con l'rpm blast sembrerebbe tornata al luxilon, come tsonga, sapete dirmi qualcosa di +

matty
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 256
Data d'iscrizione : 24.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 17 Gen 2012 - 14:13

matty, se ne era già parlato.

Comunque, RPM V./VS Team O.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da matty il Mar 17 Gen 2012 - 17:15

ok grazie

matty
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 256
Data d'iscrizione : 24.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da babolat94 il Mer 14 Mag 2014 - 23:26

Agli internazionali di roma2014 che sta montando Francesca? Sembra un full rpm blast .

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da Leutonio il Sab 17 Mag 2014 - 14:30

@babolat94 ha scritto:Agli internazionali di roma2014 che sta montando Francesca? Sembra un full rpm blast .

Confermo.  Wink 
Non ricordo nè calibro nè tensione perchè non la seguivo io ma Marco Rossani.

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da babolat94 il Sab 17 Mag 2014 - 16:33

Grazie Micky !!

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 17 Mag 2014 - 17:15

Se ha fatto come a Melbourne, RPM Blast 1.30. Là era 24/23.5 due nodi (vaglieloaspiegà  What a Face ) mentre solitamente sulla terra fa mezzo kg meno.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da Leutonio il Sab 17 Mag 2014 - 17:46

4 nodi sono sicuro perchè una gliel'ho finita io mentre Marco faceva un'urgenza sulla mia macchina.

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 17 Mag 2014 - 19:46

A Melbourne era il solito Wilson Box, c'è una foto di Giuseppe da qualche parte...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da Leutonio il Sab 17 Mag 2014 - 20:45

@Eiffel59 ha scritto:A Melbourne era il solito Wilson Box, c'è una foto di Giuseppe da qualche parte...

Si, ma parlando con Silvano mi ha detto di averle spiegato della tensione differenziata e della differenza tra 2 e 4 nodi e da qualche mese incorda tutto a 4.  Wink 

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 17 Mag 2014 - 20:53

Abbastanza logico...illogico era continuare a differenziare -oltretutto di poco- lasciando  i due nodi... Smile

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da ale sav il Sab 17 Mag 2014 - 21:16

potrei sbagliarmi ma mentre seguivo la partita in tv, al cambio campo la sua coach consegnando 2 racchette chiese 22.5/21.5

ale sav
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Età : 41
Località : bologna
Data d'iscrizione : 02.01.12

Profilo giocatore
Località: bologna
Livello: 4.0
Racchetta: 3 angell tc95 16x19 320gm 31,5bil 63flex

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da andrea scimiterna il Sab 17 Mag 2014 - 21:16

10 anni e più di carriera 2 finali al RG, quante FED CUP? Ed altro ancora e mò.... si mette a differenziare perchè qualcuno gli ha spiegato la differenza? Vi prego ditemi  di qualche caso in cui la differenza la "sentita"

andrea scimiterna
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 948
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da Leutonio il Sab 17 Mag 2014 - 21:25

...se ti racconto tutto quello che chiedono i giocatori, diresti che il 90% di loro non ci capisce niente di setup, tensioni e molto altro...


Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da abracadabra78 il Sab 17 Mag 2014 - 21:47

@Eiffel59 ha scritto:Se ha fatto come a Melbourne, RPM Blast 1.30. Là era 24/23.5 due nodi (vaglieloaspiegà  What a Face ) mentre solitamente sulla terra fa mezzo kg meno.
mario,io e alcuni altri incordatori che ho conosciuto negli anni differenziamo,nn e' proprio cosi' inutile anche a due nodi,di un kg/kg e mezzo a volte,perche' fino a quando la tensione nn diventa uniforme,sta di fatto che anche per quel poco rimane differenziata,anche se solo per la prima ora(per quanto tempo nessuno lo puo' dimostrare cmq)....quindi nn e' inutile......ma aggiungo pure che sono piccolezze,nostre pippe mentali,cambia davvero poco.....visto che la schiavone con quel mezzo kg a due nodi c'ha vinto roland garros,fatto finale un paio d'anni prima e fatto varie semifinali nei tornei del grande slam,mentre noi discutiamo del mezzo kg quando dobbiamo ancora imparare a buttare di la' la palla  Very Happy

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da abracadabra78 il Sab 17 Mag 2014 - 21:56

@andrea scimiterna ha scritto:10 anni e più di carriera 2 finali al RG, quante FED CUP? Ed altro ancora e mò.... si mette a differenziare perchè qualcuno gli ha spiegato la differenza? Vi prego ditemi  di qualche caso in cui la differenza la "sentita"
bravo scimi.....infatti sono solo nostre seghe mentali ,cambia poco e niente,poi si puo' discutere se e' utile o inutile,ma e' giusto per cazzeggiare sul forum......senza ombra di dubbio NESSUNO si accorgerebbe della differenza di un kg,neanche ROGER FEDERER  Laughing

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da andrea scimiterna il Sab 17 Mag 2014 - 21:58

Qualche segnale ci arriva, io posso parlare solo per ipotesi, guarda la errani, com'è andata, ci voleva un cambio di contratto  perchè provasse-adottasse un 100" 16-19 invece di un 95" 16-20 e coincidenza? E' esplosa (penso sarebbe stato lo stesso con qualsiasi 100" 16-19)

andrea scimiterna
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 948
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da andrea scimiterna il Sab 17 Mag 2014 - 22:29

Abra, incordo anch'io, nel 2005 mi son comprato la macchina per mio sfizio, incordo per amici e non  ma non mi sono mai pubblicizzato, se incordo bene se no fa lo stesso, quando mi dicono vorrei provare a scendere di 1kg che dici? La mia risposta è sempre quella, se vuoi provare abbassa di 2, 1 non lo senti, son convinto di questo non perchè non ci sia differenza, ma perchè noi pippe lo sweet spot lo conosciamo solo di nome

andrea scimiterna
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 948
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da abracadabra78 il Sab 17 Mag 2014 - 22:48

@andrea scimiterna ha scritto:Abra, incordo anch'io, nel 2005 mi son comprato la macchina per mio sfizio, incordo per amici e non  ma non mi sono mai pubblicizzato, se incordo bene se no fa lo stesso, quando mi dicono vorrei provare a scendere di 1kg che dici? La mia risposta è sempre quella, se vuoi provare abbassa di 2, 1 non lo senti, son convinto di questo non perchè non ci sia differenza, ma perchè noi pippe lo sweet spot lo conosciamo solo di nome
parole sante andrea!!!!

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 18 Mag 2014 - 6:33

A prescindere dal fatto che ritengo e continuo a ritenere del tutto inutile differenziare a due nodi (a proposito: prove di durata sono state fatte e che tale differenza permanga un'ora è pura utopia, se sono venti minuti in mano ad un quarta è grasso che cola) farlo di mezzo kg è a dir poco curioso. indipendentemente dai titoli vinti.
E' più una questione psicologica che reale, a quei livelli.

Per non sentire  (non dico riconoscere, dico "sentire") un kg in meno o si ha il braccio di ghisa o si montano monofilamenti a 30 kg...con qualsiasi corda "umana" uno o due chili di differenza si sentono, non tanto e non sempre nello scambio dove giocoforza l'insieme cervello/braccio porta a compensare (e comunque nella nostra pippaggine quando non lo fa la differenza "metrica" si nota eccome), ma in maniera vistosa dove non c'è nulla da compensare come al servizio.

Un ultima cosa...incordando lo stesso telaio con la stessa corda sulla stessa macchina e con lo stesso incordatore, a due e quattro nodi differenziando di un kg V/O, il DT con la quasi totalità delle corde è uguale solo alla fine dell'incordatura. In molte (specie mono di prima generazione) già dopo un'ora c'è un punto di differenza senza giocare.
E tale differenza permane o si amplia giocando. 
Magari a qualcuno la sensazione percepita può anche piacere (per cui ci sta che la Schiavo abbia adottato tale tecnica per le sue così a lungo) ma visto che uno dei compiti dell'incordatore è quello di mantenere efficiente la corda il più a lungo possibile, l'utilità di differenziare a due nodi a livello personale e professionale non la vedo proprio...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da Leutonio il Dom 18 Mag 2014 - 11:00

Su oltre 1000 telai incordati, ce ne sono stati A PALATE quelli richiesti anche solo una libbra in piu o in meno e il mezzo kg in piu o in meno.
Martedi dopo la pioggia non vi dico.
Mercoledi col vento non vi dico.
Serena Williams porta OGNI giorno 7 telai da incordare e li differenzia di una libbra, vuole lo sticker sulla busta e guai se le si toccano i grip.
Sono tutti fissati? Scaramantici? Pippe?
No, loro sono pro, noi no e comunque ti assicuro che io personalmente nonostante se facessi regolarmente torni FIT sarei circa un 4.1 al massimo, ma il kg in piu o meno lo sento eccome.
Prestrecciare del 10% le 4G gia tirate a 28kg ha senso?
Chiedetelo a Dolgo.
Incordare a 16,4-15,8 ha senso?
Chiedetelo a Kukushkin.
Richiedere il 50/50 a due nodi con tensione differenziata ha senso?
Chiedetelo a Cecchinato.
Posso farvi 1000 esempi, il fatto resta che sono indiscutibili e ingiudicabili.


Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da abracadabra78 il Dom 18 Mag 2014 - 15:27

@Leutonio ha scritto:Su oltre 1000 telai incordati, ce ne sono stati A PALATE quelli richiesti anche solo una libbra in piu o in meno e il mezzo kg in piu o in meno.
Martedi dopo la pioggia non vi dico.
Mercoledi col vento non vi dico.
Serena Williams porta OGNI giorno 7 telai da incordare e li differenzia di una libbra, vuole lo sticker sulla busta e guai se le si toccano i grip.
Sono tutti fissati? Scaramantici? Pippe?
No, loro sono pro, noi no e comunque ti assicuro che io personalmente nonostante se facessi regolarmente torni FIT sarei circa un 4.1 al massimo, ma il kg in piu o meno lo sento eccome.
Prestrecciare del 10% le 4G gia tirate a 28kg ha senso?
Chiedetelo a Dolgo.
Incordare a 16,4-15,8 ha senso?
Chiedetelo a Kukushkin.
Richiedere il 50/50 a due nodi con tensione differenziata ha senso?
Chiedetelo a Cecchinato.
Posso farvi 1000 esempi, il fatto resta che sono indiscutibili e ingiudicabili.

se sono tennisti.....nn possono essere normali  Very Happy ......cmq quando verro' a senigallia ti faro' un test......ti incordo a 23 x esempio,se becchi il kg di piu' o meno(oppure se e' a 23),ti offro pizza e birra   Laughing ......nn ti portare kukushkin pero'  pale

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da Leutonio il Dom 18 Mag 2014 - 15:47

@abracadabra78 ha scritto:
se sono tennisti.....nn possono essere normali  Very Happy ......cmq quando verro' a senigallia ti faro' un test......ti incordo a 23 x esempio,se becchi il kg di piu' o meno(oppure se e' a 23),ti offro pizza e birra   Laughing ......nn ti portare kukushkin pero'  pale

OK, basta che incordi sulla mia macchina, con le mie corde, sulla mia racchetta e nello stesso identico metodo che uso io.

I giocatori appena arrivano a Roma prima provano i campi, le palline e l'aria, poi portano un paio di telai ad incordare con tensioni diverse ma vicinissime (1 libbra, ecc) e successivamente richiedono SEMPRE la stessa macchina incordatrice e lo stesso incordatore. Nessuna di queste cose DEVE cambiare per nessun motivo. Se a cambiare è la temperatura esterna o la terra troppo umida ad esempio dopo una giornata piovosa, loro di conseguenza scenderanno di qualcosa (1 libbra, ecc).

Tornando quindi a noi, io solitamente da anni e anni incordo con multifilo a tensioni MAI superiori a 21kg e cmq quasi sempre a 20/19 o 19/18.
Se mi fai giocare con la mia racchetta, stessa corda, ma a tensione di 22kg non butto una palla di la e mi fa male il braccio.

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da abracadabra78 il Dom 18 Mag 2014 - 16:03

@Leutonio ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:
se sono tennisti.....nn possono essere normali  Very Happy ......cmq quando verro' a senigallia ti faro' un test......ti incordo a 23 x esempio,se becchi il kg di piu' o meno(oppure se e' a 23),ti offro pizza e birra   Laughing ......nn ti portare kukushkin pero'  pale

OK, basta che incordi sulla mia macchina, con le mie corde, sulla mia racchetta e nello stesso identico metodo che uso io.

I giocatori appena arrivano a Roma prima provano i campi, le palline e l'aria, poi portano un paio di telai ad incordare con tensioni diverse ma vicinissime (1 libbra, ecc) e successivamente richiedono SEMPRE la stessa macchina incordatrice e lo stesso incordatore. Nessuna di queste cose DEVE cambiare per nessun motivo. Se a cambiare è la temperatura esterna o la terra troppo umida ad esempio dopo una giornata piovosa, loro di conseguenza scenderanno di qualcosa (1 libbra, ecc).

Tornando quindi a noi, io solitamente da anni e anni incordo con multifilo a tensioni MAI superiori a 21kg e cmq quasi sempre a 20/19 o 19/18.
Se mi fai giocare con la mia racchetta, stessa corda, ma a tensione di 22kg non butto una palla di la e mi fa male il braccio.
be'....ci sta pure che qualcuno abbia piu' sensibilita' di altri  Smile

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: corde schiavone

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 18 Mag 2014 - 16:49

@Leutonio ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:
se sono tennisti.....nn possono essere normali  Very Happy ......cmq quando verro' a senigallia ti faro' un test......ti incordo a 23 x esempio,se becchi il kg di piu' o meno(oppure se e' a 23),ti offro pizza e birra   Laughing ......nn ti portare kukushkin pero'  pale

OK, basta che incordi sulla mia macchina, con le mie corde, sulla mia racchetta e nello stesso identico metodo che uso io.

I giocatori appena arrivano a Roma prima provano i campi, le palline e l'aria, poi portano un paio di telai ad incordare con tensioni diverse ma vicinissime (1 libbra, ecc) e successivamente richiedono SEMPRE la stessa macchina incordatrice e lo stesso incordatore. Nessuna di queste cose DEVE cambiare per nessun motivo. Se a cambiare è la temperatura esterna o la terra troppo umida ad esempio dopo una giornata piovosa, loro di conseguenza scenderanno di qualcosa (1 libbra, ecc).

Tornando quindi a noi, io solitamente da anni e anni incordo con multifilo a tensioni MAI superiori a 21kg e cmq quasi sempre a 20/19 o 19/18.
Se mi fai giocare con la mia racchetta, stessa corda, ma a tensione di 22kg non butto una palla di la e mi fa male il braccio.
Quale multi ti rende bene a 19/18?

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5474
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum