Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da giascuccio il Ven 20 Nov 2009 - 20:55

Promemoria primo messaggio :

Qualcuno ha e potrebbe inviarmi la prova della radical YT MP?

Obbligato

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso


Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da marco61 il Dom 22 Nov 2009 - 15:27

@giascuccio ha scritto:Ti quoto, MArco
Con la metallix pero', sparo pallette sensa peso.
Con la gt faccio male pure io
Ovviamente ero serio ma solo fino all'ultima riga. Wink

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da abracadabra78 il Dom 22 Nov 2009 - 15:52

@giascuccio ha scritto:"dunque nn ci scassare la mazza"

io t scass 'a cap
cmq ho specificato uno che esigenze ha,se vuole divertirsi ma migliorare un po' il proprio tennis(per poi divertirsi ancora di piu' credo),potrebbe andare su un telaio piu tecnico che ti costringe ad arrivare meglio sui colpi e col tempo dover per forza migliorare il proprio colpo,se invece a uno nn gliene frega na mazza di migliorare ma si vuole solo divertire puo' usare la racca per lui piu facile da usare(che poi se uno usa la pure drive e nn sa giocare la racca nn e' che fa le cose da sola)..........x marco:secondo me nn siete poi cosi' vecchi,se un colpo si migliora penso che poi ci si diverta ancora di piu' a qualsiasi eta',e tutto questo te lo dice uno che in campo se vince e NON si diverte va a casa scontento e preferirebbe aver perso ma essersi divertito in campo,almeno io la pens accussi'

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da vale il Dom 22 Nov 2009 - 15:54

io sono dell'idea che se non si raggiunge un certo livello con una racchetta "facile" (tipo le profilate) in termini di unforced errors, non ha senso andare su racchette troppo tecniche e difficili. non si tratta solamente di vincere partite.. proprio non lo vedo oppoutuno.

non sono d'accordo con quelli che dicono che una racchetta facile ti fa diventare pigro.... e poi magari fanno una marea di errori non forzati.... prima imparaa non farli poi passa alla racchetta tecnica , da tocco...

poi è chiaro che il piacere del tocco che ti può dare un tipo di racchetta piuttosto che un'altro può essere di per sè discriminante nella scelta della racchetta a prescindere dal risultato , ma è un'altro discorso...

vale
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 496
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 22.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da giascuccio il Dom 22 Nov 2009 - 16:56

"x marco:secondo me nn siete poi cosi' vecchi"

Marcoooooo, sto bamboccio TI ha appena detto che sei VECCHIO.

Che famo, lo riportiamo all'ordine?
Una bella sculacciata e via, biberon in bocca??

Pischello!!

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da giascuccio il Dom 22 Nov 2009 - 17:03

@vale ha scritto:io sono dell'idea che se non si raggiunge un certo livello con una racchetta "facile" (tipo le profilate) in termini di unforced errors, non ha senso andare su racchette troppo tecniche e difficili. non si tratta solamente di vincere partite.. proprio non lo vedo oppoutuno.

non sono d'accordo con quelli che dicono che una racchetta facile ti fa diventare pigro.... e poi magari fanno una marea di errori non forzati.... prima imparaa non farli poi passa alla racchetta tecnica , da tocco...

poi è chiaro che il piacere del tocco che ti può dare un tipo di racchetta piuttosto che un'altro può essere di per sè discriminante nella scelta della racchetta a prescindere dal risultato , ma è un'altro discorso...

Vale, sono d'accordo con te, ma in parte.
Mi permetto di riportare un intervento a tal proposito di WIK, che mi ha molto ispirato:

"Fare una scelta facile se si vuole vincere, fare una scelta difficile solo se si è alla ricerca di sensazioni di gioco. Infine fare una scelta didattica se si è in piena crescita tecnica.

Ok,
la PD non ha un'inerzia bassissima, ma và da sola, e questo ti aiuta,
non è precisissima, ma a te che serve una grande precisione ?

A
me la PD non piace, preferisco la extreme pro ad esempio, ma devi
tenere in considerazione che son vecchietto e son cresciuto
tennisticamente con racchette pesanti e piatti piccoli.
Ma sò che
proprio perchè ormai son vecchietto abituandomi con un po' di tempo e
voglia con al PD ne vincerei qualcuna in più. Ma preferisco divertirmi
sentendo una racchetta più sensibile e precisa in mano che vincerne un
paio in più.

Questo è il mio caso, ma esiste il tuo che è differente, e quello di caio e semprenio ecc. ecc.
La
PD è una racchetta ben manovrabile, per cui nessun problema, aiuta
perchè và da sola ok, ma attenzione la PD è anche un'agonistica di
grandissimo rispetto, se ci sai fare, cambia faccia e diventa un'arma
letale e una racchetta non così semplice.

E allora ?, ammettiamo che
tu sia un giovane agonista di belle speranze e con ancora dei buoni
spazi di crescita, che scegliere ? PD o Radical ? Se non sai fare una
scelta devi rivolgerti a persona esperta che abbia una sufficiente
visione in prospettiva futura di un giocatore che stabilsca se il tuo
gioco è più adatto ad una crescita con l'uno o l'altro dei due attrezzi."

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da marco61 il Dom 22 Nov 2009 - 17:05

@giascuccio ha scritto:

Che famo, lo riportiamo all'ordine?
Una bella sculacciata e via, biberon in bocca??

Pischello!!
Quanto ci vorrebbe Wik Very Happy Very Happy

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da giascuccio il Dom 22 Nov 2009 - 17:10

@marco61 ha scritto:
@giascuccio ha scritto:

Che famo, lo riportiamo all'ordine?
Una bella sculacciata e via, biberon in bocca??

Pischello!!
Quanto ci vorrebbe Wik Very Happy Very Happy


Ti quoto.

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da abracadabra78 il Dom 22 Nov 2009 - 19:13

@giascuccio ha scritto:
@marco61 ha scritto:
@giascuccio ha scritto:

Che famo, lo riportiamo all'ordine?
Una bella sculacciata e via, biberon in bocca??

Pischello!!
Quanto ci vorrebbe Wik Very Happy Very Happy


Ti quoto.
ecchecchezz,vi siete messi d'accordo per caso eh? siete proprio due ........ ,cmq volevo dire il contrario,cioe' che nn e' vecchio,anzi nn siete vecchi,ma siccome vi mettete due contro uno vi dico che nn solo siete vecchi,ma du figl e......mascalz......farabut.....corn.... tieeeeee'

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da vale il Lun 23 Nov 2009 - 22:20

@giascuccio ha scritto:
@vale ha scritto:io sono dell'idea che se non si raggiunge un certo livello con una racchetta "facile" (tipo le profilate) in termini di unforced errors, non ha senso andare su racchette troppo tecniche e difficili. non si tratta solamente di vincere partite.. proprio non lo vedo oppoutuno.

non sono d'accordo con quelli che dicono che una racchetta facile ti fa diventare pigro.... e poi magari fanno una marea di errori non forzati.... prima imparaa non farli poi passa alla racchetta tecnica , da tocco...

poi è chiaro che il piacere del tocco che ti può dare un tipo di racchetta piuttosto che un'altro può essere di per sè discriminante nella scelta della racchetta a prescindere dal risultato , ma è un'altro discorso...

Vale, sono d'accordo con te, ma in parte.
Mi permetto di riportare un intervento a tal proposito di WIK, che mi ha molto ispirato:

"Fare una scelta facile se si vuole vincere, fare una scelta difficile solo se si è alla ricerca di sensazioni di gioco. Infine fare una scelta didattica se si è in piena crescita tecnica.

Ok,
la PD non ha un'inerzia bassissima, ma và da sola, e questo ti aiuta,
non è precisissima, ma a te che serve una grande precisione ?

A
me la PD non piace, preferisco la extreme pro ad esempio, ma devi
tenere in considerazione che son vecchietto e son cresciuto
tennisticamente con racchette pesanti e piatti piccoli.
Ma sò che
proprio perchè ormai son vecchietto abituandomi con un po' di tempo e
voglia con al PD ne vincerei qualcuna in più. Ma preferisco divertirmi
sentendo una racchetta più sensibile e precisa in mano che vincerne un
paio in più.

Questo è il mio caso, ma esiste il tuo che è differente, e quello di caio e semprenio ecc. ecc.
La
PD è una racchetta ben manovrabile, per cui nessun problema, aiuta
perchè và da sola ok, ma attenzione la PD è anche un'agonistica di
grandissimo rispetto, se ci sai fare, cambia faccia e diventa un'arma
letale e una racchetta non così semplice.

E allora ?, ammettiamo che
tu sia un giovane agonista di belle speranze e con ancora dei buoni
spazi di crescita, che scegliere ? PD o Radical ? Se non sai fare una
scelta devi rivolgerti a persona esperta che abbia una sufficiente
visione in prospettiva futura di un giocatore che stabilsca se il tuo
gioco è più adatto ad una crescita con l'uno o l'altro dei due attrezzi."

sono d'accordo con te e quindi con quanto ha scritto wik. la terza è una strada più tecnica e ambiziosa, il mio discorso è più pratico e semplice .....non essendo nè giovane nè di belle speranze, ma essendo comunque seguito da un maestro.
io quando mi sentirò pronto e noterò che faccio pochi errori gratuiti probabilmente passerò ad un telaio più preciso e tecnico.

ciao

vale
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 496
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 22.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 24 Nov 2009 - 0:05

@vale ha scritto:
@giascuccio ha scritto:
@vale ha scritto:io sono dell'idea che se non si raggiunge un certo livello con una racchetta "facile" (tipo le profilate) in termini di unforced errors, non ha senso andare su racchette troppo tecniche e difficili. non si tratta solamente di vincere partite.. proprio non lo vedo oppoutuno.

non sono d'accordo con quelli che dicono che una racchetta facile ti fa diventare pigro.... e poi magari fanno una marea di errori non forzati.... prima imparaa non farli poi passa alla racchetta tecnica , da tocco...

poi è chiaro che il piacere del tocco che ti può dare un tipo di racchetta piuttosto che un'altro può essere di per sè discriminante nella scelta della racchetta a prescindere dal risultato , ma è un'altro discorso...

Vale, sono d'accordo con te, ma in parte.
Mi permetto di riportare un intervento a tal proposito di WIK, che mi ha molto ispirato:

"Fare una scelta facile se si vuole vincere, fare una scelta difficile solo se si è alla ricerca di sensazioni di gioco. Infine fare una scelta didattica se si è in piena crescita tecnica.

Ok,
la PD non ha un'inerzia bassissima, ma và da sola, e questo ti aiuta,
non è precisissima, ma a te che serve una grande precisione ?

A
me la PD non piace, preferisco la extreme pro ad esempio, ma devi
tenere in considerazione che son vecchietto e son cresciuto
tennisticamente con racchette pesanti e piatti piccoli.
Ma sò che
proprio perchè ormai son vecchietto abituandomi con un po' di tempo e
voglia con al PD ne vincerei qualcuna in più. Ma preferisco divertirmi
sentendo una racchetta più sensibile e precisa in mano che vincerne un
paio in più.

Questo è il mio caso, ma esiste il tuo che è differente, e quello di caio e semprenio ecc. ecc.
La
PD è una racchetta ben manovrabile, per cui nessun problema, aiuta
perchè và da sola ok, ma attenzione la PD è anche un'agonistica di
grandissimo rispetto, se ci sai fare, cambia faccia e diventa un'arma
letale e una racchetta non così semplice.

E allora ?, ammettiamo che
tu sia un giovane agonista di belle speranze e con ancora dei buoni
spazi di crescita, che scegliere ? PD o Radical ? Se non sai fare una
scelta devi rivolgerti a persona esperta che abbia una sufficiente
visione in prospettiva futura di un giocatore che stabilsca se il tuo
gioco è più adatto ad una crescita con l'uno o l'altro dei due attrezzi."

sono d'accordo con te e quindi con quanto ha scritto wik. la terza è una strada più tecnica e ambiziosa, il mio discorso è più pratico e semplice .....non essendo nè giovane nè di belle speranze, ma essendo comunque seguito da un maestro.
io quando mi sentirò pronto e noterò che faccio pochi errori gratuiti probabilmente passerò ad un telaio più preciso e tecnico.

ciao
ottima idea vale...poi col telaio tecnico imparerai ancora meglio dopo.......

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da nicola81 il Mar 19 Gen 2010 - 15:15

Ciao a tutti,
aggiorno questo post inserendo le mie impressioni su questa racchetta che sto provando da prima di natale, premettendo subito che gioco da pochi anni ed ho testato pochissime racchette non considerando il telaio troppo determinante soprattutto nelle prime fasi di apprendimento e che fino a Natale la mia racchetta era la wilson Kobra.

il mio test sarà quindi un raffronto fra queste due racchette e vi anticipo subito che la youtek vince su tutti i fronti.
l'unico punto dove il confronto regge è sulla maneggevolezza dove vince la Kobra,ma non di molto poiche questa è piu pesante ma ha il bilanciamento al manico mentre la Head è piu leggera( la mia pesa 293) ma il bil. è a 32,5 senza corde; dopo due ore anche con la radical il braccio non si affatica.
per quanto riguarda il dritto, che io gioco con impugnatura semi-wester e quindi non troppo arrotato, la precisione e la pesantezza della palla che esce dalle corde della Head(dovuto probabilmente alla maggiore inerzia) la Kobra letteralmente se la sogna.
prima del cambio ero preoccupato del passaggio ad un profilo sottile ed a un reticolo fitto perchè mi dicevano che avrei perso in potenza...ma stiamo scherzando!!!!! tutt'altro, se no arroto un po le tire tutte 10 cm dopo la riga impiegando la metà della forza che utilizzavo con la Kobra.
Discorso rovescio(bimane), premetto che con la Kobra non mi ci sono mai trovato benissimo perchè spesso non riuscivo bene a centrare lo sweetspot, con la radical il problema è scomparso anche perchè pur essendo un 98 pollici Head lo sweetspot mi è parso molto piu grande di quello del 100 Wilson. controllo potenza anche in questo caso superiori di gran lunga quelli della radical, che bisogna dirlo è pensata per il gioco bimane.
per finire discorso rovescio in back: qui è facile, con la kobra praticamente non me ne riusciva uno, da quando uso la radical è il colpo che piu mi piace fare e mi riesce anche discretamente, voui per il profilo sottile della racchetta o per il bilanciamento spostato verso la punta.
ecco, queste sono le mie impressioni avanti con i commenti se volete
ciao


Ultima modifica di nicola81 il Mar 19 Gen 2010 - 15:47, modificato 1 volta (Ragione : errore di invio)

nicola81
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 25
Età : 35
Località : Roma
Data d'iscrizione : 09.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.0-3.5 ITR
Racchetta: Wilson Kobra; Head Youtek Radical MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da schiver il Mar 19 Gen 2010 - 16:17

bel report nicola..molto gradito Wink

schiver
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 216
Età : 35
Data d'iscrizione : 12.10.09

Profilo giocatore
Località: nord e centro
Livello: ITR 3.5
Racchetta: APD no cordex

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROVA T.I. Head Youtek Radical MP

Messaggio Da albs77 il Lun 17 Dic 2012 - 15:25

Ciao a tutti, sono nuovo e mi intrometto
Gioco fatalità con una PD e ho per l'appunto provato recentemente quasi per caso la radical ig mp: siamo su due mondi differenti, a favore della head ovviamente.

Non è neanche questione di voler un atrezzo per tirare sulle righe è questione di riuscire a stare in campo se si lascia andare il braccio.
Io non sono daccordo sul fatto di dire "imparo a giocare con i padelloni e poi passo a racchette più tecniche" per il semplice fatto che la versione tecnica della PD è tutto fuorchè la radical MP.
La pd appiattisce il livello di gioco, e serve per lo più a colmare le mancanze tecniche e fisiche del giocatore facendo il lavoro al posto suo, la radical Mp pur essendo facile esalta le qualità del giocatore con una minima richiesta di sforzo.

Io le cose che sono riuscito a fare con la radical non riesco a farle con la PD...

m2cent

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum