Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

consigli rovescio a due mani

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

consigli rovescio a due mani

Messaggio Da Sampras95 il Lun 9 Gen 2012 - 16:22

chiedo a tutti voi qualche consiglio su impugnature, esecuzione e molto altro per eseguire un buon rovescio a due mani, potente e profondo.
E in ultimo secondo voi è più facile imparare il diritto a due mani o ad una, e si può passare dall'uno all'altro e viceversa?
grazie a tutti e buon tennis

Sampras95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Età : 21
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 07.11.11

Profilo giocatore
Località: piacenza
Livello: a seconda delle giornate
Racchetta: head speed pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da Crisidelm il Lun 9 Gen 2012 - 17:09

Il diritto a due mani, o lo sai fare o non lo sai fare: non credo sia un colpo che si possa "imparare" nel senso canonico del termine. In altre parole, o ti viene naturale, o non ti viene.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da xCaesarAlbex il Lun 9 Gen 2012 - 17:31

@Sampras95 ha scritto:chiedo a tutti voi qualche consiglio su impugnature, esecuzione e molto altro per eseguire un buon rovescio a due mani, potente e profondo.
E in ultimo secondo voi è più facile imparare il diritto a due mani o ad una, e si può passare dall'uno all'altro e viceversa?
grazie a tutti e buon tennis

@Crisidelm ha scritto:Il diritto a due mani, o lo sai fare o non lo sai fare: non credo sia un colpo che si possa "imparare" nel senso canonico del termine. In altre parole, o ti viene naturale, o non ti viene.

non l'avevo mai visto nè sentito sto dritto a due mani...non la vedo una cosa utile.

xCaesarAlbex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 738
Età : 23
Località : Roma
Data d'iscrizione : 31.10.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Raccattapalle
Racchetta: Pure Drive 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da FedEx il Lun 9 Gen 2012 - 17:44

Il dritto a due mani è un BESTEMMIA al tennis!! Evil or Very Mad affraid No
O sei quella psicopatica della Bartoli, o sei più matto di lei!!
Il dritto è ad una mano.Punto!!!
Poi non ha senso passare da quello a una mano a quello a due, si perde un sacco di fluidità nel movimento!!!
Per il rovescio, da ex bimane convertito al monomanesimo , ti posso consigliare di spingere con il braccio sinistro, il braccio destro fa solo da guida che stabilizza la racchetta.
Un buon modo per allenare il rovescio bimane è quello di provare dei dritti mancini prima del rovescio, per acquisire feeling. Wink
Per le impugnature: se sei toppatore - mano dx eastern di rovescio e mano sx eastern di dritto, se sei picchiatore - mano dx continental e mano sx eastern di dritto.Ma poi dipende...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da Crisidelm il Lun 9 Gen 2012 - 17:55

Io gioco a due mani entrambi i colpi, tanto per chiarire...e Santoro era un piacere da guardare...

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da nw-t il Lun 9 Gen 2012 - 17:57

Per avere un buonissimo rovescio bimane occorre anche avere una ottima fluidità di tutto il movimento...dalle gambe che danno molto equilibrio alla rotazione del busto nello scarico del peso sulla palla...il mio rovescio bimane me lo invidiano in molti se vuoi dare un occhiata nella sezione "i nostri video" ho qualche piccolo video postato...puoi dare un occhiata al mio modo di eseguirlo..

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15458
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da Sampras95 il Lun 9 Gen 2012 - 18:03

Scusate ragazzi volevo dire rovescio a due mani, credo che sia la cosa più brutta che il tennis moderno ha prodotto è orribile, inguardabile e per niente naturale

Sampras95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Età : 21
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 07.11.11

Profilo giocatore
Località: piacenza
Livello: a seconda delle giornate
Racchetta: head speed pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da FedEx il Lun 9 Gen 2012 - 18:08

Chiariamo...
Io non voglio offendere nessuno.
Secondo me non ha senso impararlo a due mani perchè non lo trovo adatto a me.Poi se tiri bordate a due mani, per carità, nulla da dire...
Certo, Sampras95 ha chiesto un consiglio e io gli ho detto schietto schietto quello che penso, non lo consiglierei mai ad uno che incomicia a giocare, ma se uno è predisposto e con quello monomane non butta una palla di là... Rolling Eyes
Sarò io un esteta a livelli quasi maniacali, ma se un colpo è efficace anche se guardarlo è un pugno in un occhio, alzo le mani!! Neutral
Comunque sì, ho esagerato un po'... Embarassed
Poi magari un dritto a due mani può essere anche bello per qualcuno, ma secondo me il tennis è un'altra cosa, che non ha a che fare con il baseball... Wink

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da Sampras95 il Lun 9 Gen 2012 - 18:11

Maledizione al cellulare il soggetto di credo è diritto a due mani

Sampras95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Età : 21
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 07.11.11

Profilo giocatore
Località: piacenza
Livello: a seconda delle giornate
Racchetta: head speed pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da Sampras95 il Lun 9 Gen 2012 - 18:15

[quote]ma secondo me il tennis è un'altra cosa, che non ha a che fare con il baseball concordo in pieno con te
Ma intendevo e lo ripeto intendo il rovescio, ve lo chiedo per dare un consiglio ad un mio amico che ha appena cominciato e vorrebbe eseguire al meglio questo colpo

Sampras95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Età : 21
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 07.11.11

Profilo giocatore
Località: piacenza
Livello: a seconda delle giornate
Racchetta: head speed pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da Crisidelm il Lun 9 Gen 2012 - 18:17

Mai sentito parlare di Pancho Segura?

Segura almost died at his premature birth, then suffered from hernias and malaria. No more than 5'6" (1.68 m) tall, he had badly bowed legs from the rickets that he also had as a child. In spite of this, he had extremely fast footwork and a devastating two-handed forehand that his frequent adversary and tennis promoter Jack Kramer once called: "the greatest single shot ever produced in tennis".

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da FedEx il Lun 9 Gen 2012 - 18:19

Riguardo al rovescio a due mani la penso anch' io così.
L' anno scorso mi sono rotto il polso sx.Dopo un mese di stop ho abbandonato il rovescio bimane per non affaticarlo e ho incominciato con quello a una mano.Amore a primo impatto!!!
1-Movimento più fluido
2-Si corre meno
3-Più topspin
4-Più potenza
5-Più angoli
Ho detto tutto...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da Sampras95 il Lun 9 Gen 2012 - 18:23

Che devo dire buon per lui ma io resto della mia idea il diritto a due mani non è tennis come anche l'ormai il sempre più frequente rovescio a due mani

Sampras95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Età : 21
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 07.11.11

Profilo giocatore
Località: piacenza
Livello: a seconda delle giornate
Racchetta: head speed pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da Sampras95 il Lun 9 Gen 2012 - 18:26

Fedex devi sapere che se anche ho aperto questa discussione io sono un mono mane e conosco bene la potenza e la fluidità di questo colpo

Sampras95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Età : 21
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 07.11.11

Profilo giocatore
Località: piacenza
Livello: a seconda delle giornate
Racchetta: head speed pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da verdasco93 il Lun 9 Gen 2012 - 19:26

@FedEx ha scritto:
1-Movimento più fluido
2-Si corre meno
3-Più topspin
4-Più potenza
5-Più angoli
Ho detto tutto...

Hai ragione su tutto, da bimane ho sempre invidiato la varietà dell'una mano...non sono d'accordo sulla potenza, se si é fluidi con il bimane si tirano bordate devastanti, poi in risposta é più stabile, si riesce ad anticipare meglio il colpo e più in generale (ma potrebbe essere solo una mia sensazione) nello scambio lo trovo molto più solido.

verdasco93
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Età : 23
Data d'iscrizione : 20.05.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 4.0
Racchetta: 2 Head Ig Speed Mp 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da FedEx il Lun 9 Gen 2012 - 19:44

Forse per gli scambi prolungati è meglio il bimane perchè è più solido, ma il monomane è più versatile se uno sa fare molte variazioni di angoli e rotazioni.Certo, la ricerca della palla deve essere più accurata e precisa e se non sei messo bene con le gambe soprattutto in difesa la palla non la butti di là, ma per questo c'è sempre il vecchio caro backuccio...(a saperlo fare!! Embarassed)
Però ti dirò he io con il rovescio ad una mano anticipo e colpisco in controbalzo che è una meraviglia, mentre con il dritto liscio completamente la pallina.

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da eddie95 il Lun 9 Gen 2012 - 20:06

che con il rovescio monomane si possano dare più rotazioni e trovare meglio gli angoli è sbagliato, caso mai il contrario

eddie95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 384
Età : 21
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 13.08.11

Profilo giocatore
Località: provincia di Cagliari
Livello:
Racchetta: wilson K six one tour, Head prestige mid youtek, aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da FedEx il Lun 9 Gen 2012 - 20:17

Per me non è sbagliato perchè il polso è più libero e si può piegare con più fluidità, però bisogna averlo robusto o perlomeno allenato, se no son dolori!! Wink
Sampras95 io consiglierei al tuo amico di iniziare con il rovescio a due mani, poi se vorrà farà sempre in tempo a passare a quello a una mano...
Poi bisogna "sentirlo", farlo proprio, se uno non è predisposto è meglio che lasci stare.

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da Andras il Mar 10 Gen 2012 - 15:22

@eddie95 ha scritto:che con il rovescio monomane si possano dare più rotazioni e trovare meglio gli angoli è sbagliato, caso mai il contrario

Concordo con Eddie, a mio parere da ex mono passato bimane ho subito notato che a due mani si trovano angoli e rotazioni maggiori con più naturalezza rispetto ad una sola mano, e per inciso impugno Continental con la dx ed eastern di dritto con la sx quindi non esattamente impugnature da arrotino.

Sempre a mio parere concordo con chi dice che una delle chiavi, forse la più importante, del rovescio bimane è la spinta col braccio sx. E' un rovescio che "va" se si sente bene che lo si sta portando con l'arto superiore sx, non ci sono Santi.

Personalmente essendo bimane da metà agosto (dopo aver ripreso a fine giugno a seguito di 18 anni e mezzo di stop) devo ancora "impormi" di "sentire" il colpo col braccio sx, segno che l'automatismo ancora non c'è ed anzi devo lavorarci sù ancora parecchio.

Grazie a Dio c'è il back ed anche la voglia di fare il giro del perdono attorno alla palla per colpire di dritto


Andras
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 872
Età : 45
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: mi son ritirato che ero appena diventato 4.3
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da verdasco93 il Mer 11 Gen 2012 - 21:15

@Andras ha scritto:Concordo con Eddie, a mio parere da ex mono passato bimane ho subito notato che a due mani si trovano angoli e rotazioni maggiori con più naturalezza rispetto ad una sola mano, e per inciso impugno Continental con la dx ed eastern di dritto con la sx quindi non esattamente impugnature da arrotino.

Sempre a mio parere concordo con chi dice che una delle chiavi, forse la più importante, del rovescio bimane è la spinta col braccio sx. E' un rovescio che "va" se si sente bene che lo si sta portando con l'arto superiore sx, non ci sono Santi.

Boh Question io faccio fatica a generare molta rotazione sul bimane, proprio non mi riesce naturale, eppure impugno esattamente come te, io trovo che il colpo renda al massimo giocato a tutto braccio con poca rotazione, giusto per farlo rimanere in campo...comunque se usi la continental per la mano destra per forza devi spingere con il braccio sinistro, e probabilmente lo stai già facendo, altrimenti non mandi di la la palla...

verdasco93
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Età : 23
Data d'iscrizione : 20.05.11

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: ITR 4.0
Racchetta: 2 Head Ig Speed Mp 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da gegegal il Mer 11 Gen 2012 - 21:26

dipende tutto dal livello di gioco del singolo e soprattutto degli avversari secondo me..voglio vedere se uno ti picchia forte (veramente forte) sul rovescio ad una mano....si sarà anche più bello da vedere ma decisamente più complicato quando il livello si alza...puoi fare benissimo tutte le variazioni del mondo ad una mano ma devi avere una gran gran mano secondo me.

gegegal
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 287
Età : 29
Data d'iscrizione : 09.06.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: FIT 3.2
Racchetta: Babolat Aero Pro Drive +

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da alain proust il Gio 12 Gen 2012 - 7:20

@Sampras95 ha scritto:chiedo a tutti voi qualche consiglio su impugnature, esecuzione e molto altro per eseguire un buon rovescio a due mani, potente e profondo.
E in ultimo secondo voi è più facile imparare il diritto a due mani o ad una, e si può passare dall'uno all'altro e viceversa?
grazie a tutti e buon tennis
riguardo alla tecnica del rovescio bimane, sul tubo e anche su questo forum trovi mille consigli, quindi ti rimando a quelli.
la mia esperienza è quella di un monomane che, dopo tanti anni, è passato con soddisfazione al bimane, rendendosi conto sul campo (a conferma di quanto scritto dalla dottrina, chiamiamola così) che il bimane è più "facile", nel senso che dà una solidità maggiore del monomane, a parità di allenamento ovviamente. perchè il monomane è tecnicamente più difficile, consente meno imprecisioni in quanto bisogna avere un posizionamento e un timing perfetti.
non è un caso se il monomane stia scomparendo lentamente ad ogni livello.
sulla bellezza, si dice sempre de gustibus, e io non lo vedo un colpo così brutto, anzi.
il passaggio da mono a bi per me non è stato per niente traumatico, anzi, mi ha sorpreso la velocità con cui il mio bimane è diventato migliore del monomane (forse perchè quet'ultimo era davvero scarso).
passare da bimane a mono non ne vedo il motivo, tranne il fatto di un giocatore di età molto avanzata che non può più permettersi il dispendio di energie richiesto dal bimane e quindi diventa un monomane "di ritorno".

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da fede il Gio 12 Gen 2012 - 7:55

grande alain anche io spesso ci ho fatto un pensierino...
ma al momento resto mono...!!

fede
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1513
Data d'iscrizione : 15.09.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: 4 itr 4.2 fit
Racchetta: yonex vcore 100 Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da Black il Gio 12 Gen 2012 - 8:09

@alain proust ha scritto:
@Sampras95 ha scritto:chiedo a tutti voi qualche consiglio su impugnature, esecuzione e molto altro per eseguire un buon rovescio a due mani, potente e profondo.
E in ultimo secondo voi è più facile imparare il diritto a due mani o ad una, e si può passare dall'uno all'altro e viceversa?
grazie a tutti e buon tennis
riguardo alla tecnica del rovescio bimane, sul tubo e anche su questo forum trovi mille consigli, quindi ti rimando a quelli.
la mia esperienza è quella di un monomane che, dopo tanti anni, è passato con soddisfazione al bimane, rendendosi conto sul campo (a conferma di quanto scritto dalla dottrina, chiamiamola così) che il bimane è più "facile", nel senso che dà una solidità maggiore del monomane, a parità di allenamento ovviamente. perchè il monomane è tecnicamente più difficile, consente meno imprecisioni in quanto bisogna avere un posizionamento e un timing perfetti.
non è un caso se il monomane stia scomparendo lentamente ad ogni livello.
sulla bellezza, si dice sempre de gustibus, e io non lo vedo un colpo così brutto, anzi.
il passaggio da mono a bi per me non è stato per niente traumatico, anzi, mi ha sorpreso la velocità con cui il mio bimane è diventato migliore del monomane (forse perchè quet'ultimo era davvero scarso).
passare da bimane a mono non ne vedo il motivo, tranne il fatto di un giocatore di età molto avanzata che non può più permettersi il dispendio di energie richiesto dal bimane e quindi diventa un monomane "di ritorno".

Concordo con Alain , io ero monomane fino ad una decina di anni fa , passato a bimane perche' il movimento finale del rovescio ad una mano mi faceva accusare un dolore/fastidio alla spalla ( vecchia caduta in moto...) per cui per un perdiodo , durante l'agonistica, molte lezioni le preparai solo ed esclusivamnte per imparare il rovescio a due mani. Mi trovo meglio , soprattutto per il mio gioco , faccio molta meno fatica rispetto al colpo ad una mano.

Black
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 925
Età : 45
Data d'iscrizione : 12.08.10

Profilo giocatore
Località: Mirandola (MO)
Livello: IV CAT.
Racchetta: Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: consigli rovescio a due mani

Messaggio Da Andras il Gio 12 Gen 2012 - 9:10

@verdasco93 ha scritto:
Boh Question io faccio fatica a generare molta rotazione sul bimane, proprio non mi riesce naturale, eppure impugno esattamente come te, io trovo che il colpo renda al massimo giocato a tutto braccio con poca rotazione, giusto per farlo rimanere in campo...comunque se usi la continental per la mano destra per forza devi spingere con il braccio sinistro, e probabilmente lo stai già facendo, altrimenti non mandi di la la palla...


Concordo al 100%, il mio rovescio bimane è piatto e raramente prende spin a meno che non tenga la testa della racchetta bassa in fase di preparazione del colpo (ma preferisco tenerla parallela al terreno perchè per "sentire" bene la preparazione dei colpi da fondo devo mirare la palla col tappo sia sul dritto che sul rovescio Wink). Ed il colpo verte sì tutto sulla spinta del braccio sx ma a mio parere il suo segreto sta tutto nelle gambe, che devono essere particolarmente veloci in fase di preparazione e belle inchiodate per terra durante lo swing.


@gegegal ha scritto:dipende tutto dal livello di gioco del singolo e soprattutto degli avversari secondo me..voglio vedere se uno ti picchia forte (veramente forte) sul rovescio ad una mano....si sarà anche più bello da vedere ma decisamente più complicato quando il livello si alza...puoi fare benissimo tutte le variazioni del mondo ad una mano ma devi avere una gran gran mano secondo me.


Oddio in quarta categoria tra gli scarsoni come il sottoscritto (quindi parliamo di 4/NC, 4.6 4.5) anche se picchi sul bimane sortisci gli stessi effetti deleteri per chi si ritrova "picchiato" di quelli che sortisci picchiando sul mono però se parliamo di livelli tipo il tuo o la terza categoria il tuo ragionamento è assolutamente perfetto ovvero il bimane è decisamente più solido Wink


@alain proust ha scritto:
riguardo alla tecnica del rovescio bimane, sul tubo e anche su questo forum trovi mille consigli, quindi ti rimando a quelli.
la mia esperienza è quella di un monomane che, dopo tanti anni, è passato con soddisfazione al bimane, rendendosi conto sul campo (a conferma di quanto scritto dalla dottrina, chiamiamola così) che il bimane è più "facile", nel senso che dà una solidità maggiore del monomane, a parità di allenamento ovviamente. perchè il monomane è tecnicamente più difficile, consente meno imprecisioni in quanto bisogna avere un posizionamento e un timing perfetti.
non è un caso se il monomane stia scomparendo lentamente ad ogni livello.
sulla bellezza, si dice sempre de gustibus, e io non lo vedo un colpo così brutto, anzi.
il passaggio da mono a bi per me non è stato per niente traumatico, anzi, mi ha sorpreso la velocità con cui il mio bimane è diventato migliore del monomane (forse perchè quet'ultimo era davvero scarso).
passare da bimane a mono non ne vedo il motivo, tranne il fatto di un giocatore di età molto avanzata che non può più permettersi il dispendio di energie richiesto dal bimane e quindi diventa un monomane "di ritorno".


Più facile per il braccio, più difficile per le gambe. Ma so che lo sai Wink tecnicamente parlando amo il rovescio bimane perchè consente una sorta di simmetria col dritto nella chiusura del colpo. Parlo del finale con la testa della racchetta che va a toccare la spalla opposta. Non so se è una sensazione solo mia o cosa ma questo fatto contribuisce a darmi una sensazione di solidità almeno quanto quella dell'appoggio con entrambe le mani. Benchè il rovescio bimane per quanto mi riguarda presenta due difficoltà 1 lo sforzo mentale di dover spingere col braccio opposto a quello con cui faccio il 90% dei colpi in campo (ovvero dritto+rovescio in back+servizio+colpi di volo) e 2 la necessaria padronanza della postura delle gambe in preparazione ed in esecuzione. Della serie, col piffero che ci si può mettere a fare il rovescio bimane in open stance saltando allegramente durante il colpo come può capitare, magari pure tirando dei vincenti, col dritto. Senza un baby step perfetto come ultima fase di ricerca della palla, il piede dx parallelo alla rete ed entrambe le piante dei piedi piantate per terra durante l'esecuzione (nonostante il trasferimento di pesi sull'anteriore) al massimo si vincono gare di caccia al piccione

Andras
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 872
Età : 45
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: mi son ritirato che ero appena diventato 4.3
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum