Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Differenza di rigidità...

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

rigidità

Messaggio Da F4bius il Mar 15 Set 2009 - 18:44

Promemoria primo messaggio :

ciao raggasuoli,
chi mi indica un link o mi dà spiegazioni sul significato di rigidità relativo ad un telaio?

grassie

FAbio

F4bius
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3191
Età : 52
Data d'iscrizione : 11.07.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: ITR 2.5 FIT 4 NC
Racchetta: Pro Kennex ki5 295 e Ki5 PSE USA

http://www.miotorneo.com

Tornare in alto Andare in basso


Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da Alex il Gio 17 Set 2009 - 18:54

Rimanendo OT:

nano8672 ha scritto:cavolo, allora potremmo fare la colonia scozzese del forum, tipo mettendo in firma una bandierina con croce di s.andrea (il mio nome...)
anche gente tranquilla e gentile

Per me va bene, anche se la mia bravura sul PC rasenta lo zero.

@scozzese78 ha scritto:

stando alle vostre motivazioni, e' bene che precisi che a me Murray sta "simpatico" nel senso che proprio mi piace come giocatore!

E' impopolare lo so, ma io quando lo vedo giocare(quando e' in giornata, perke' a volte sembra che abbia le mestruazioni ) vedo IL giocatore di tennis. Tra i "big" e' quello che usa piu' di tutti il cervello secondo me, oltre ad essere tecnicamente il piu' completo dopo Federer(sempre mia opinione)

Io ho avuto occasione di conoscerlo e, non solo non è antipatico, ma è anche molto disponibile.

Devo però specificare che non era con la mamma...

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 18 Set 2009 - 11:23

Alex, vai nel tuo profilo, alla vove firma e aggiungi:
[scoziaURL=http://img195.imageshack.us/i/800pxbandierascoziasvg.png/][scoziaIMG]http://img195.imageshack.us/img195/182/800pxbandierascoziasvg.png[/IMG][/URL]

togliendo dalla scritta le 2 parole scozia in rosso
io non riesco a metterla perchè dovrei togliere un'immagine: c'è un limite di 500 parole, magari tolgo goran!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da Alex il Ven 18 Set 2009 - 16:08

nano8672 ha scritto:Alex, vai nel tuo profilo, alla vove firma e aggiungi:
[scoziaURL=http://img195.imageshack.us/i/800pxbandierascoziasvg.png/][scoziaIMG]http://img195.imageshack.us/img195/182/800pxbandierascoziasvg.png[/IMG][/URL]

togliendo dalla scritta le 2 parole scozia in rosso
io non riesco a metterla perchè dovrei togliere un'immagine: c'è un limite di 500 parole, magari tolgo goran!

Lo faccio, mi dici anche cosa scrivere per avere quella stupenda di Stefan? Grazie!

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 18 Set 2009 - 16:11

ecco qua:
[ALEXURL=http://img24.imageshack.us/i/stefanyoungy.jpg/][ALEXIMG]http://img24.imageshack.us/img24/3306/stefanyoungy.jpg[/IMG][/URL]

cancella la scritta ALEX

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da frank il Sab 19 Set 2009 - 14:42

ci sono riuscito pure io

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da vale il Ven 25 Set 2009 - 20:50

concordo con wik , e ringrazio... perchè mi ha in parte chiarito perchè alcune racchette con rigidità alta sembrano morbide e viceversa ( me lo sono cheisto spesso)

vale
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 496
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 22.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da marco61 il Ven 25 Set 2009 - 21:20

Riprendo anch'io volentieri questo argomento perchè proprio oggi un maestro di tennis, da me molto stimato ed ottimo insegnante, mi ha fatto fare una figura barbina. Io insistevo nel voler spiegare a due pischelli che una racchetta rigida spinge più di una flessibile, mentre loro, scanzonandomi, sostenevano l'esatto contrario. Nel frattempo arriva il maestro in questione al quale chiedo, candidamente, se è più morbida la Pure Drive, come sostenevano i ragazzi, o la Prestige, come sostenevo io. Risposta: "La Prestige è più rigida, infatti spinge meno perchè non ha effetto fionda, la Pure Drive spinge perchè ha profilo spesso, però non controlla". Di fronte a questa affermazione ho ribattuto dicendo che, dati alla mano, la Prestige risulta più morbida. Risposta: "Non si possono confrontare perchè sono due telai molto diversi, la Pure Drive è più flessibile ma spinge tanto non perchè sia rigida, ma perchè è più spessa. La Prestige invece è più rigida e spinge meno anche perchè ha profilo più sottile". A quel punto l'ho salutato e sono andato via. Comunque, anche facendo un giro sul web, molti fanno discorsi simili. Qual è la verità vera?

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da Alex il Ven 25 Set 2009 - 21:38

@marco61 ha scritto:Riprendo anch'io volentieri questo argomento perchè proprio oggi un maestro di tennis, da me molto stimato ed ottimo insegnante, mi ha fatto fare una figura barbina. Io insistevo nel voler spiegare a due pischelli che una racchetta rigida spinge più di una flessibile, mentre loro, scanzonandomi, sostenevano l'esatto contrario. Nel frattempo arriva il maestro in questione al quale chiedo, candidamente, se è più morbida la Pure Drive, come sostenevano i ragazzi, o la Prestige, come sostenevo io. Risposta: "La Prestige è più rigida, infatti spinge meno perchè non ha effetto fionda, la Pure Drive spinge perchè ha profilo spesso, però non controlla". Di fronte a questa affermazione ho ribattuto dicendo che, dati alla mano, la Prestige risulta più morbida. Risposta: "Non si possono confrontare perchè sono due telai molto diversi, la Pure Drive è più flessibile ma spinge tanto non perchè sia rigida, ma perchè è più spessa. La Prestige invece è più rigida e spinge meno anche perchè ha profilo più sottile". A quel punto l'ho salutato e sono andato via. Comunque, anche facendo un giro sul web, molti fanno discorsi simili. Qual è la verità vera?

Beh, una domanda da fare ad un ingegnere.

Per prima cosa io chiederei, a questo ingegnere, se l'elasticità della prestige riesce a "restituire" alla pallina il così detto "effetto fionda" oppure no (perché è troppo lento il ritorno del materiale allo stato iniziale dopo il colpo dato, oppure perché, intervenendo le corde prima, sono loro le più importanti da considerare).

Poi ricordo che i dati misurati dall' RDC Babolat sono "statici" e non "dinamici" e questo è da tenere in considerazione nell'analisi a mio parere. Infatti la tanto vituperata (giustamente) K-Blade Tour al Centro Babolat non ha dati di rigidità così clamorosi da giustificare il fatto di "spaccare il braccio" a quasi tutti quelli che la usano.

Insomma, penso che urga ingegnere esperto in materia per darci "la risposta definitiva".

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da oedem il Ven 25 Set 2009 - 22:44

marco, quanto detto dal tuo maestro viene detto anche dal mio.
mentre noi ci applichiamo sui valori RDC di rigidità, il mio maestro esprime la sua opinione provando le racchette in campo, quindi non "influenzato" dai valori.

credo che quanto loro dicano coincida con quanto scritto da wik:
@wik ha scritto:C'è un altro valore che influisce in maniera determinante su dolorini vari e che nessuno ti misurerà mai scientificamente, ed è dura o morbida. Una racchetta può essere dura anche con rigidità bassa e viceversa
ed effettivamente è vero, cioè la sensazione di racchetta dura o morbida non corrisponde sempre ai valori di stiffness

credo che ciò dipenda da due fattori: i dati dell'RDC sono statici e non dinamici e dal materiale di cui è composto il telaio e la sua velocità di reazione anche in relazione delle corde (come giustamente detto da Alex)

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da marco61 il Ven 25 Set 2009 - 22:52

Ok, però sono convinto che un'affermazione di quel maestro sia totalmente falsa, e mi riferisco al fatto che sostiene che un telaio rigido non spinge perchè non subisce l'effetto fionda. Ora, proviamo a lanciare una palla contro un muro e poi contro un materasso, in quale caso uscirà più veloce? Risposta ovvia, così come se provassimo a colpire una pallina da baseball prima con una mazza e poi con un salame. Insomma, su questo non mi trova assolutamente d'accordo.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da oedem il Ven 25 Set 2009 - 23:02

però, pensandoci un attimo, c'è qualcosa di contradittorio

quando parliamo delle tensioni delle corde, è appurato che una tensione maggiore (quindi un reticolo più rigido) dia più controllo che spinta e viceversa per una tensione inferiore (reticolo più flessibile)

perché per le corde ragioniamo in un senso e per il telaio in un altro?
invece di raffrontare una tavola ed un materasso, non possiamo raffrontare una tavola con un elastico, cioè un materiale in grado non di assorbire solamente ma anche di restituire la forza dell'impatto?

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da marco61 il Ven 25 Set 2009 - 23:20

In realtà telaio e corde non si comportano allo stesso modo. All'impatto con la palla la risposta del fusto è molto più immediata di quella delle corde,e quando la palla lascia la racchetta, la stessa è già tornata in posizione. Le corde invece, proprio perchè più elastiche, hanno un'escursione più lunga e rimangono in tensione molto più a lungo. Quindi si può parlare di effetto fionda riferendosi alle corde, ma non al telaio.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da oedem il Ven 25 Set 2009 - 23:37

giusto per ragionarci un attimino su (inizio ad immaginare modelli geek ): e se la deflessione del telaio fosse in fase con quella delle corde?

ossia sia corde che telaio impiegassero lo stesso tempo per raggiungere il punto di massima deflessione e ritornare nella posizione originaria contemporaneamente?

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da marco61 il Ven 25 Set 2009 - 23:40

Praticamente impossibile: il piatto dovrebbe essere anch'esso in grafite. Forse con le racchette da beach tennis ci si può ragionare sopra, ma non contrapponendo un materiale comunque rigido (grafite) con uno elastico (corde). Questa foto parla chiaro:


marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da oedem il Ven 25 Set 2009 - 23:44

quindi la minore spinta di un telaio meno rigido posso interpetrarla come un problema di "fase" tra telaio e racchette, ossia sono in opposizione di fase e quindi il telaio "dissipa" parte dell'energia catturata dalle corde?

p.s.: il mio esempio precedente era per assurdo, ovviamente

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da marco61 il Ven 25 Set 2009 - 23:51

Esatto. Mo' pero vado a nanna. Ciao Sleep.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da oedem il Ven 25 Set 2009 - 23:56

@marco61 ha scritto:Esatto. Mo' pero vado a nanna. Ciao Sleep.
oghei!
ora finalmente ho la conferma della giustificazione fisica che mi ero dato cheers

'azie Wink

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da RenaTheWiz il Sab 26 Set 2009 - 0:27

@Alex ha scritto:

Per prima cosa io chiederei, a questo ingegnere, se l'elasticità della prestige riesce a "restituire" alla pallina il così detto "effetto fionda" oppure no (perché è troppo lento il ritorno del materiale allo stato iniziale dopo il colpo dato, oppure perché, intervenendo le corde prima, sono loro le più importanti da considerare).

No, l'effetto fionda del telaio non esiste, perchè la durata dell'impatto è troppo breve. Piuttosto la racchetta morbida deformandosi maggiormente dissipa più energia e questa è la spiegazione "tecnica" del fatto che spinga meno.

ciao Smile

RenaTheWiz
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 967
Età : 39
Data d'iscrizione : 20.09.09

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Wilson Ultra 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da wik il Sab 26 Set 2009 - 1:49

non esiste l'effetto fionda, esiste però l'ffetto trscinamento, ed è un valore importante

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da vale il Sab 26 Set 2009 - 12:37

secondo me deve essere correlato alla forza che viene data alla palla.
con molta forza un telaio o corda rigida spinge di più in quanto la forza viene immediatamente riflessa, mentre con poca forza spinge di più una racch meno rigida o corda in quanto sfrutta l'effetto "elastico"
in questo senso l'esempio del muro e materasso non calza in quanto corpi che non imprimono forza nell'azione.

questo può valere anche per le palline ( ricordate le tretorn... ) o anche palline più o meno nuove o sgonfie....

a mio avviso...
se ci

vale
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 496
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 22.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da InRemoto il Sab 26 Set 2009 - 12:39

Dai non scherziamo la PD è più rigida è basta anche a livello di sensazioni. Inoltre se togliessimo alla PD i grommet woofer il cortex etc. avremmo un vero e proprio tritabraccio peggio della K-Tour. Sarebbe interessante invece conoscere le frequenze sviluppate all'impatto da ciascun telaio perchè secondo me sono queste che incidono sui danni alle articolazioni. Chissà magari viene fuori che un telaio rigido che vibra poco é meno "dannivoro" rispetto ad uno morbido che vibra molto e viceversa, uno morbido che fletta ma non vibri sia meno dannoso di uno rigido che vibri tanto. Da un discorso del genere arriveremmo diretti diretti al problema della qualità costruttiva ........ che secondo me è la vera nota dolente

InRemoto
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 12.07.09

Profilo giocatore
Località: provincia Messsina
Livello: 4.3
Racchetta: prince 03 tour team +

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da Alex il Sab 26 Set 2009 - 19:24

@RenaTheWiz ha scritto:
@Alex ha scritto:

Per prima cosa io chiederei, a questo ingegnere, se l'elasticità della prestige riesce a "restituire" alla pallina il così detto "effetto fionda" oppure no (perché è troppo lento il ritorno del materiale allo stato iniziale dopo il colpo dato, oppure perché, intervenendo le corde prima, sono loro le più importanti da considerare).

No, l'effetto fionda del telaio non esiste, perchè la durata dell'impatto è troppo breve. Piuttosto la racchetta morbida deformandosi maggiormente dissipa più energia e questa è la spiegazione "tecnica" del fatto che spinga meno.

ciao

@wik ha scritto:non esiste l'effetto fionda, esiste però l'ffetto trscinamento, ed è un valore importante

Grazie wik, intendevo quello e mi ero espresso male...

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

RIGIDITA'

Messaggio Da tambara1 il Lun 15 Feb 2010 - 20:24

Leggo spesso nelle schede tecniche delle racchette il fattore di rigidita'.
Es la mia head ha rigidita' 68ra :si puo' ritenere rigida?crescendo il valore cresce anche il parametro o è inversamente proporzionale?

tambara1
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 118
Data d'iscrizione : 29.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da abracadabra78 il Lun 15 Feb 2010 - 20:36

@tambara1 ha scritto:Leggo spesso nelle schede tecniche delle racchette il fattore di rigidita'.
Es la mia head ha rigidita' 68ra :si puo' ritenere rigida?crescendo il valore cresce anche il parametro o è inversamente proporzionale?
ciao tambara,si crescendo il valore cresce anche il parametro..........cmq si 68 ra e' piuttosto rigida,c'e' di peggio,tipo alcune kfactor oppure le babolat in generale(anche se oggi ho misurato la apd gt e sta a 68),fischer,pro kennex,yonex,volkl e la maggio parte delle head cmq sono sotto questo valore,che modello e' il tuo?

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da tambara1 il Lun 15 Feb 2010 - 20:46

Head extreme pro.
A me piacciono rigide, pero' con le wilson ho problemi al gomito
Ho usato la pd e mi ci sono trovato bene.

tambara1
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 118
Data d'iscrizione : 29.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Differenza di rigidità...

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 16 Feb 2010 - 2:29

@tambara1 ha scritto:Head extreme pro.
A me piacciono rigide, pero' con le wilson ho problemi al gomito
Ho usato la pd e mi ci sono trovato bene.
mah,a volte e' soggettiva la cosa,perche' la pure drive e' molto rigida come racca,piu' della extreme pro,pero' va be',se ti trovi bene e nn hai dolori continua tranquillo con la pd

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum